hjhhjij e i suoi ascolti

hjhhjij

hjhhjij : Cercando Un Nuovo Confine Il

| DeRango™: 10.25

Cercando Un Nuovo Confine Il gruppo più tenerotto del prog italiano.

BËL (04)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Parafrasando una nota pubblicità si potrebbe dire che si (in)tagliano con un (pro)grissino.
hjhhjij

hjhhjij : Area - Gioia e Rivoluzione

| DeRango™: 20.14 Artista del Popolo

Area - Gioia e Rivoluzione (1975) E anche gli Area centrarono il loro "Inno Pop"

BËL (12)
BRÜ (00)

Dislocation: Epperchennò?
hjhhjij: Visti i risultati direi "perchesi"
Dislocation: Risposta esatta.
sergio60: il disco in questione è senza ombra di dubbio tra le cose migliori che abbiano mai fatto...ma questo brano ,promette tanto ,per poi "deludere" con un motivetto abbastanza banale per loro,a mio parere il pezzo più debole della loro discografia...
hjhhjij: Ahahaha tu proprio rifuggi qualsiasi cosa che sia anche moderatamente pop, lo so. Però perdonami ma qui, come in generale nel popolare, quello migliore, non c'è niente di BANALE. Non confondiamo il semplice con il banale, poi i gusti son gusti ed è un altro discorso, lo so che certe sonorità e certi filoni musicali li rifuggi con "orore" :-)
sergio60: bhe...senti quell'intro e ti viene la pelle d'oca...poi inizia il brano vero e proprio e....resti di sasso,e imprechi dicendo a voce aLTA ...MA VAFFANCULO! QUESTA LA SAPEVO FARE PURE IO!....dagli Area non te l'aspetti,si l'ascolti ,ma più sovente ..click...e passi alla prossima traccia...
sfascia carrozze: Ce ne fossero in giro oggi di "Inni Pop" come questo. Ah!
Dislocation: Quantevverosignoramia!
hjhhjij: Oggi siamo tanto lontani da tutto ciò che non mi riesce possibile nemmeno immaginarlo, ahinoi.
hjhhjij

hjhhjij : @[IlConte] Lo riconosci Risultato della

| DeRango™: 3.00

@[IlConte] Lo riconosci Risultato della ricerca immagini di Google per http://3.bp.blogspot.com/-TwRFBfJpoBE/Vh1PM1SE4CI/AAAAAAAALYs/9WHZRqCIrY4/s1600/1966_10-14_JimmyPage-Yardbirds_filmedBlowup.jpg il signorino qui, che fa le comparsate nei film di Antonioni ? :D
BËL (01)
BRÜ (00)

IlConte: Eh eh il ragazzo era appena arrivato e c'è Beck che Sfascia la chitarra...
hjhhjij: Esatto :D
hjhhjij

hjhhjij : Il Sorpasso -le corna- Film

| DeRango™: 4.23

Il Sorpasso -le corna- Film talmente perfetto e lucido che alla perfezione la sorpassa suonando il clacson e facendole le corna.

BËL (04)
BRÜ (00)

adrmb: Varrebbe solo per la battuta su Antonioni che mi spezza in due ogni volta (ma si stavano sulle palle?)
hjhhjij: "E quell'altra cosa, quella che va di moda adesso... l'alienazione, come nei film di Antonioni" si, è una stilettata ficcante :-) Probabilmente verso quello che Risi, Scola e Maccari percepivano come una moda di un cinema "colto" di una certa parte del pubblico e, soprattutto, della critica ma è anche una frase messa in bocca ad un personaggio gretto e disinteressato alle culture ("Le tombe etrusche ? Eh be io le tombe etrusche me le…
adrmb: Yes, adoro proprio che sia una sceneggiatura spigliata e senza peli sulla lingua. Immagino che avrai visto 'Io la conoscevo bene', stessa squadra di sceneggiatori se non vado errato.
hjhhjij: Lì ad esser preso di mira è il mondo spietato di cinema e spettacolo e l'illusorietà dei sogni riguardo quell'ambiente: si, sempre loro, ma troppi ne hanno scritti Scola e Maccari.
adrmb: Sì è un altro grande film (particolarmente esplicativa è la sequenza dove il vecchio attore fa tutto quello spettacolino asfissiante per poi essere liquidato in malo modo)
sergio60: A questo film sono affezionato. ..vuoi perché è un capolavoro e vuoi perché la B24 che guidava Gassman ( in realtà erano due) è stato oggetto di un paio di restauri da parte mia...ancora conservo la sezione centrale del paraurti posteriore ...come cimeio ...
hjhhjij

hjhhjij : Lucio Dalla - Anna e

| DeRango™: 14.69


BËL (09)
BRÜ (00)

dsalva: Una delle canzoni della mia vita....tutti avevamo un Marco in compagnia
IlConte: Conosco pochissimo pure qui (ovunque in pratica) ma questa è bellissima...
macaco: Pur´io prima del deb ho cagato pochissimo Dalla, eppure ha fatto dichi eccezziunali!
Dislocation: Quarto disco di una cinquina eccezionale e irripetibile…...
IlConte: Pure di questo sai tutto ahahahahahahah Ma come fate zio cane?! Ahahahahahah, muoio
Dislocation: Vabbè, Conte, il primo della cinquina fu "Anidride Solforosa" e "Automobili", ancora coi testi del poeta Roversi. poi ci furono "Come è profondo il mare", il primo in cui scrisse testi e musica, documento eccezionale dell'epoca e perfetta fusione di parole e musica. E poi "Lucio Dalla" e "Dalla", dopodiché Lucio continuò, spesso con prodotti di valore assoluto ed altre volte meno, ma comunque sempre da caposcuola, almeno fino ai primi '90....
IlConte: Ahahahahahahahahah Siamo alla nobile follia!!!!!!
Dislocation: Mannò, è l'excursus d'un artista che per molto tempo fu la punta di diamante del cantautorato italiano.
hjhhjij

hjhhjij : The Cramps - TV Set

| DeRango™: 19.13

The Cramps - TV Set Rockabillyhorrorshow.

BËL (07)
BRÜ (00)

Pinhead: Devo fare una foto sennò quando lo racconto ai posteri mica ci credono alla storia di hjhhjij che ascolta i Cramps
hjhhjij: Ahahhahahah macchedici amme me piace il rock'n roll. Se è psicotico anche di più.
Pinhead: Ma lo so che sei un bravo ragazzo. Prima o poi spero che ascolti pure qualsiasi cosa da "Psychedelic Jungle".
hjhhjij: Ma ben volentieri, grandissimo disco pure quello.
Pinhead: Altroché! Statisticamente parlando, a questo punto è altamente probabile che ti piaccia pure il buon Tav Falco e soprattutto il suo esordio «Behind the Magnolia Curtain» che, se non lo conosci già, suona più o meno così Tav Falco's Panther Burns - Bourgeois Blues
hjhhjij: Mai sentito e si, mi piace assolutamente. Grazie. D'altronde vorrei ricordare anche che i Birthday Party e i Gun Club sono tra i miei gruppi preferiti e sottolineo il mio notevole gradimento per gente come Pussy Galore e cerchia varia. A me 'sta roba piace, eh.
imasoulman: allora mi ci metto anch'io, nel selfie
hjhhjij

hjhhjij : Tim Buckley - Driftin'

| DeRango™: 21.24


BËL (11)
BRÜ (00)

adrmb: Inutile dire che Lorca è tra le priorità assolute future, Starsailor é tra le cose più spiazzanti e belle mai ascoltate
imasoulman: sì, non male
ALFAMA: Il ragazzo promette bene
Johnny b.: Tutto suo figlio.
Johnny b.: Tim è Tim. Strada in salita per Jeff. Magari chi lo sa.
IlConte: Per me sono di quelle “cose” più uniche che rare... per il loro sound sia il Tim che il Nick dovrebbero starmi sui coglioni... ed invece li adoro da sempre, non capisco... Ah be no sono Buckley e Drake....
hjhhjij

hjhhjij : tom waits-black wings C'è... Madò

| DeRango™: 13.91

tom waits-black wings C'è... Madò

BËL (08)
BRÜ (00)

IlConte: Sono al rush finale, mi e' arrivato real gone, poi c'è orphans e l'ultimo ... o due... Alice, meraviglioso...
hjhhjij: D'accordissimo. "Alice" strepitoso. "Real Gone" ti piacerà di meno secondo me ma la robba buona la troverai comunque. Come sempre buon ascolto.
IlConte: Guarda, si vede che con il Waits c'è proprio feeling perché anche quelli che mi dovrebbero piacere poco (nel senso meno “canzoni”, più rumoristica/teatro/sperimentazioni) li trovo ottimi e li ascolto comunque volentieri...
hellraiser: E si, questo è un gran disco. Ma di Waits che c'è di brutto? Penso nulla che mi ricordi io... ascoltato oggi pomeriggio per la 2000 volta Saturday Night, sempre anche lui splendido splendente..
hjhhjij

hjhhjij : steely dan - barrytown Ho

| DeRango™: 11.69

steely dan - barrytown Ho una fissa per 'sta canzone. Sempre stupendi.

BËL (06)
BRÜ (00)

hellraiser: E che disco, perfetto... fammi tirare un po' su il morale va, sono al Salone del Libro di Torino ed ho appena sentito l'intervista a Guè Pequegno o come cazzarola si scrive.. :^((
hjhhjij: Condoglianze.
IlConte: Ahahahahahahahah zioporco Nobile manco dovessi espiare chissà quali colpe... Veramente non so chi sia questo Giosuè ma intuisco sia un inutile....
hellraiser: Lascia stare.. capelli giallo paglierino e pantaloncini corti Nike con giubbottone fucsia tipo bomber anni 90... e che dialettica, da me si dice " en berlun ca sört stort" non lo traduco che è l'ora di cena ;^))
IlConte: Ahahahahahahahahahahahah
zappp: alchimisti. Mai una nota di troppo, ne una di meno, sempre quella giusta al momento giusto, classe, perizia tecnica e finalmente una volta tanto, tanto feeling. Sempre troppo poco celebrati.
hjhhjij

hjhhjij : Se ne è andato Ronald

| DeRango™: 2.22

Se ne è andato Ronald Lee Ermey. Adesso insegna agli angeli a staccare il cazzo a tutti i cannibali del Congo.
BËL (03)
BRÜ (01)

hjhhjij: Si, però scusate ho sbagliato: devi insegnare agli angeli ad accorciare il cazzo a tutti i cannibali del Congo. Ecco, adesso si. Ciao Sergente.
hjhhjij

hjhhjij : Peter Hammill- Betrayed Maron se

| DeRango™: 13.27 Isolabile

Peter Hammill- Betrayed Maron se era incazzato qui. Il Mavaffanculo a tutti finale è una delle sue vette. Come tutto "Over" d'altronde.

BËL (07)
BRÜ (00)

bluesboy94: "To be gentle and kiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiind"!
bluesboy94: "Anywhere in the World"! "Anywhere in the World"! "Anywhere"!
bluesboy94: La cosa che rende fantastica questa canzone è il contrasto tra il veleno che Hammill sputa nella sua prestazione vocale e lo strazio rassegnato espresso dal violino.
hjhhjij: Probabile espressione del dolore che Hammill sentiva in quel momento nel provare tanta amarezza, rancore e rabbia qui espressa e sputata fuori con una spontaneità spiazzante.
luludia: stavolta l'isolabile te lo metto io...inutile dire che questo pezzo comparirà anche nella mia lista...e pure piuttosto in alto...
luludia: e comunque uno dei possibili titoli della lista era proprio "I don"t believe in anything, anywhere in the world"...poi alla fine ho scelto quel verso di gog/magog...
hjhhjij: Non avevo dubbi lulù, che ci sarebbe stata. Quel verso è uno dei più rappresentativi ed efficaci di tutta la sua carriera, una delle cose più intime e personali che abbia scritto come, mi ripeto, un po' tutto "Over".
hjhhjij

hjhhjij : Peter Hammill-"My Unintended" (From the

| DeRango™: 4.82

Peter Hammill-"My Unintended" (From the Trees 2017) E no, niente, per dire che l'ultimo disco solista di Hammill è bellissimo. Più bello di quelli che lo hanno preceduto secondo me. Sapevatelo.

BËL (03)
BRÜ (00)

adrmb: Eh, lui lo debbo recuperare (cioè in realtà devo recuperarmi prima i dischi del Generatore post-Cuori Impegnati
hjhhjij: Auguroni, la roba è... tantina.
adrmb: Ci risentiamo nel Duemilacredici
hjhhjij: Ahahahahahahah temo di si
bluesboy94: Da Hammilliano di ferro come te, non sono d'accordo: un'ultima fioritura artistica Hammill l'ha vissuta tra il 2006 e il 2012, da "Singularity" a "Consequences", dischi dei VDGG compresi. Dopo "Consequences" anche lui ha imboccato il viale del tramonto (in una recentissima esibizione in Olanda la voce era in condizioni pietose). Ps: "From The Trees" è un disco dignitoso che nulla aggiunge e nulla toglie alla sua produzione.
adrmb: "I AM big. It's the music that got smaller!"
hjhhjij: Che il mio acceso apprezzamento per questo album non tragga in inganno: che Hammill sia alla fine giunto sull'ovvi viale del tramonto lo so bene anche io, che la voce stia scricchiolando idem, che possano esserci state performance live non all'altezza del suo glorioso, anche recente, passato, non lo metto certamente in dubbio. Ma "From the Trees" è il sincero e commovente simbolo di chi questo viale del tramonto lo sta percorrendo con una consapevolezza…
hjhhjij: Un ma di troppo, temo.
proggen_ait94: meglio del precedente, che era coraggioso e commoventemente ambizioso ma fuori fuoco, ma sono d'accordo con Bluesboy e Hammill stesso, che dice che ste canzoni non sono frutto di un pensiero preciso ma che le ha incise perché una o due volte al mese ormai una gli viene fuori per forza. Per lo stesso motivo non sarà l'ultimo. Ma una nuova rinascita la vedo contro ogni pronostico. Ma ci scommetterei per pura speranza
hjhhjij: "una o due volte al mese ormai una gli viene fuori per forza" ma solo io trovo confortante che a settant'anni abbia ancora un così spontaneo (così leggo io 'sta frase) e naturale, sebbene meno ragionato di prima, stimolo compositivo ? Perché da come l'ha detto non mi pare infatti una cosa forzata. Una nuova rinascita è quantomeno improbabile anche per naturali limiti d'età.
hjhhjij: Anche il discorso sulla voce, boh, sicuramente dal vivo non regge più botta, ok, ma per un settantenne mi sembra una voce notevolmente conservata. SETTANTA oh, mica 40 o 50.
proggen_ait94: nono guarda sotto, regge che è una favola. Siamo i fan più fortunati della terra :)
hjhhjij: Ho sentito (sto sentendo) :-)
hjhhjij: Sto sentendo e secondo me il discorso è soprattutto quello che dicevo sotto: HA SETTANT'ANNI. E se realizzi questo, a parte il fatto che ormai sembra un mio vecchio prozio, ha una cristo di voce ben tenuta, eccome.
hjhhjij: Nel senso che assomiglia proprio a 'sto mio zio, eh.
proggen_ait94: doppia fortuna allora
proggen_ait94: Live è tutto un altro discorso. Ormai è una versione bella di Dylan, riarrangia i pezzi con bravura, si è così abituato a stare solo che i brani diventano sempre migliori. La voce tiene in verità, su disco sembra debole ma provare per credere. Non solo regge ma è proprio potente ancora Peter Hammill - Charm Alone/Like Veronica/Ophelia, Zonnehuis 12-03-2018 sentite qua. In particolare Like Veronica, brano minore da un disco dimenticato, che ha deciso…
hjhhjij: Oh e smentiamo anche la roba della voce che non regge più dal vivo allora, mi fa piacere.
proggen_ait94: Dei dinosauri prog rimane quello con meno metastasi e artrosi. Certo, non si ferma più a salutare e fare autografi, e la sua mano ormai è fredda alla stretta
hjhhjij: Certo che dinosauro prog ad Hammill non si può sentire :-)
hjhhjij

hjhhjij : Gentle Giant Why Not Per

| DeRango™: 18.13 Isolabile

Gentle Giant Why Not Per me loro restano tra i migliori compositori di sempre nella musica "Rock". Passare con tanta disinvoltura da un poderoso rock al bozzetto-intermezzo "madrigalesco" per poi terminare con quel clamoroso finale stracolmo di groove e si, immediatezza comunicativa, è roba da campionissimi. Altro che musica difficile (e ok, anche quello si) questi facevano muovere il culo.

BËL (11)
BRÜ (00)

adrmb: Bimbiii, li ho snobbati un po' troppo ultimamente, debbo rimediare.
adrmb: Però restano tra i miei preferiti nel prog, absolutely
hjhhjij: Per me loro son di quelli che vanno al di là dei generi, li metto tra gli specialissimi insomma.
adrmb: Giusto così, l'etichetta va bene fino a un certo punto.
Dandelion: Mi piacevano a fasi alterne, ma questa è solo questione di gusti, non si discute sulla loro bravura.
hjhhjij: Mmm, si, ammetto che anche io all'inizio li prendevo così: bene a fasi alterne. Dopo un paio d'anni scoccò l'ammorre. Comunque ovviamente son gusti certo (stile personalissimo e unico di fatto che ovviamente può anche non far impazzire).
sergio60: basta guardare ad in a glass house...solo nella title track ci sono riff e melodie che altri gruppi ci avrebbero fatto interi lp...sicuramente gruppo di enorme spessore tecnico esecutivo,ma anche capaci innovatori,se c'è un gruppo che ha dato connotati al genere prog bhe questo era il gigante,ogni lp era una piacevole sorpresa (almeno fino a Missing piece) ascoltandoli ancora dopo 40 anni si è sempre colpiti da cose minute sfuggenti ad ascolti pur ripetuti ..sfumature,ma…
hjhhjij: Si ma soprattutto, il ritmo, il GROOVE, insisto su questo punto perché loro sono tra quelli che rischiano di passare per band cerebrale, difficile, tecnicistica e invece i Gentle Giant erano anche (se non soprattutto) DIVERTENTI. "In A Glass House" capolavoro di idee e inventiva è anche un disco divertente che ha in certi momenti un groove commovente. Poi ok, si, virtuosi immani capaci delle evoluzioni più pazzesche anche concentrate in 3-4 minuti, e il…
sergio60: avevano un solo limite...molte composizioni dal vivo risultavano un pò troppo scarne,ma era dovuto al fatto che tutti suonavano più strumenti,e dal vivo era improponibile a meno che non si portassero dietro dei turnisti,il discorso che fai del groove è implicito, avevano tutto per cui mettere un solo elemento in evidenza ne riduce e sminuisce il tutto ed è cosa inutile ..no?
hjhhjij: Sè tranquillo non sto dissezionando le caratteristiche del gruppo, è una cosa che odio fare, sto solo sottolineando la loro grandissima capacità di farti muovere il culo, tutto qui. E' proprio per dire "Minchia, che ritmo 'sti qua". Live erano poderosi Sè, proprio per come si destreggiavano tra più strumenti, per quanto gli fosse umanamente possibile almeno. Sto cercando un buon live del periodo '70-'73 mannaggia alla vacca... Li ho solo dal 1974 al 1977…
Kotatsu: Minchia senza i Gentle la Rimini notturna non si muove.
hjhhjij: Ma no, anche se sarebbe bellissimo, non è quel muovere culo da strafatti pippati esagitati che ballano la denz, è il groove del rock'n roll XD
adrmb: AIUTO
hellraiser: Te lo sai bene Hj che con questo album mi colpisci e affondi. Il miglior esordio di sempre? Per me in top 3 con Doors e King Crimson
hjhhjij: Comunque un esordio devastante.
hjhhjij

hjhhjij : chariot choogle t.rex Credo proprio

| DeRango™: 13.60

chariot choogle t.rex Credo proprio che il riff di questo strepitoso brano sia tra i miei preferiti in assoluto.

BËL (06)
BRÜ (00)

ygmarchi2: Il riff iniziale ricorda solo un pelo "Whole Lotta Love"
hjhhjij: Si, magari un pelucchio :D
hellraiser: Una garanzia di qualità i riff di Bolan. Poi questo forse il loro album migliore
hjhhjij: Si forse, durissima lotta soprattutto con quello che lo precede. Mi sa che sono per questo, c'è "Ballroom of Mars"...
hjhhjij

hjhhjij : shirley collins & the albion

| DeRango™: 8.87


BËL (04)
BRÜ (00)

sergio60: molto bella...
hjhhjij: Lo è tutto l'album :-)
dsalva: insisti insisti
hjhhjij

hjhhjij : Shirley Collins & The Albion

| DeRango™: 12.96

Shirley Collins & The Albion Country Band • Murder of Maria Marten (1971) UK @[IlConte] quella che è (forse) il capolavoro di questo disco bellissimo. Murder Ballad ispirata al celebre caso dell'omicidio del fienile rosso, da cui anche Tom Waits trasse la sua "Murder in the Red Barn" per l'appunto. Questa è una storia che ho in testa fin da bambino, avevo un libricino su tutti queste storie di morti/omicidi/fantasmi della Gran Bretagna, allegria!

BËL (06)
BRÜ (00)

IlConte: Morti/omicidi/fantasmi/Gran Bretagna, FAVOLOSO!
hjhhjij: Semplicemente favoloso. Un po' meno favoloso per la povera Maria Marten magari che avrebbe preferito restare un'emerita sconosciuta (è un fatto di cronaca reale questa storia) :(
hjhhjij: Alla chitarra elettrica solista, Richard Thompson comunque, questo è il brano più elettrizzato ma ce ne sono molti nel disco con un accompagnamento di arpeggi sia acustici che elettrici. Sublime me lo ri-ri-ascolto adesso ahahahah sono partito.
IlConte: Non la conosco vado a leggerla...
IlConte: Ahahahahahahahahahah
hjhhjij: Se non sbaglio è rimasta un mese sepolta nel fienile mentre i genitori credevano che fosse andata a sposarsi con l'infame a Ipswich, perché avevano ricevuto lettere da lei (ma contraffatte da lui). Poi so' inglesi quindi è uscita anche la storia del fantasma.
IlConte: Storiona...
hjhhjij: Eh già. Io pazzo che me la sciroppavo, questa e altre (Lizzy Borden, Hare e Burke), tipo a 10 anni O_O infatti questo è il mio brano preferito dell'album perché ci sono "legato" a questa storia.
IlConte: Ah ora capisco perché sei ridotto così ahahahahahahahah Scherzo eh, c'è ne fossero ed invece sei un po' “fuori dal mondo” ahahahah
hjhhjij: Un pochino ahahahahah e poi hai ragione eh, 'so traumi mica no, all'epoca infatti ero un cagasotto, e te credo :D
hjhhjij

hjhhjij : Shearwater - A Hush Gran

| DeRango™: 2.91

Shearwater - A Hush Gran band anche gli Shearwater, all'epoca ancora fratelli gemelli degli Okkervil River.

BËL (01)
BRÜ (00)

IlConte: Nobile ti chiedevo del Signore Van Morrison li ho tutti da tempo immemore fino a “no guru... Dopo ho qualcosa che mi hanno registrato ma ne ha fatti un tot... c'è qualcosa che merita davvero e non solo perché sia il Van?!...
hjhhjij: Ce l'hai quello con gli Chieftains vero ? Perché è uno dei capolavori assoluti delle loro carriere ed è l'ultimo capolavoro di Van, chiedo, nel caso. Dopo ti dico che a me piace "Hymns to the Silence" (1991) e ti consiglio anche il live del 1994 ma qui mi fermo, un po' perché pur essendoci altri album indubbiamente dignitosi e piacevoli il meglio ce l'hai già un po' perché sinceramente non posso dire di essere…
IlConte: Perfetto, grazie al solito
hjhhjij

hjhhjij : Okkervil River - Seas Too

| DeRango™: 2.92


BËL (01)
BRÜ (00)

madcat: Appena posso ascolto Hj
hjhhjij: Mica scappano :-)
hjhhjij

hjhhjij : The Breeders - Archangel Thunderbird

| DeRango™: 2.92

The Breeders - Archangel Thunderbird Pubblicare un disco dopo 10 anni, coverizzando gli Amon Duul II: come si fa a non voler bene alle sorelline ?

BËL (01)
BRÜ (00)

hjhhjij

hjhhjij : Nobilissimo, te l'abbiamo già fatta

| DeRango™: 5.28

Nobilissimo, te l'abbiamo già fatta sentire questa vè ? @[IlConte] Shotgun Wedding - In My Time of Dying

BËL (02)
BRÜ (00)

IlConte: Cavolo... non lo conosco fuori dalla band. Non conosco un cazzo ahahahahah
hjhhjij: Rowland con altre band o da solo o in coppia con questa qui o in coppia con altra gente ha fatto un bel po' di roba che ti manderebbe in brodo di giuggiole. Ho scelto questa perché ne fece una versione anche una band che conosci abbastanza bene.
IlConte: E come il solito, grazie nobile recupero sicuro al più presto anche lui in tutte le vesti Ahahahah
hjhhjij: Dai che almeno i Crime & The City Solution son sicuro di averteli già suggeriti. Che altrimenti comincio a dubitare della mia memoria eh
hjhhjij

hjhhjij : Roy Harper - Girlie Tanto

| DeRango™: 16.19

Roy Harper - Girlie Tanto Nick Drake, 3 anni prima di Nick Drake. Perché Roy dal 1969 al 1977 almeno ha fatto be... quello che ha fatto ma in questo primo disco di scuola baroque folk ci sono già canzoni sublimi meritevoli di stare tra i grandi pezzi di quella "corrente". Tipo questa, che è adorabile.

BËL (07)
BRÜ (00)

Falloppio: Yes........I agree.
imasoulman: ...tipo 'Big Fat Silver Aeroplane'? tipo la 'Forever' che pure riprenderà in 'Valentine'?
hjhhjij: Tipo (Big Fat è stupenda e la vedo anche più vicina a certo psych-folk-pop tipico di quegli anni). Ma tipo anche "Goldfish" la title-track, "Legend" "My Friend" con l'intrusione di un fan a 8 zampe in studio o "Committed"
hjhhjij

hjhhjij : Led Zeppelin - Gallows Pole

| DeRango™: 23.15

Led Zeppelin - Gallows Pole fordítás hunsub Versione Zeppola di un tradizionale britannico, acustico-elettrica. L'elettrizzazione finale del brano, seppur con uno stile tanto ma tanto diverso, rimanda al lavoro fatto sul folk tradizionale britannico dagli stimati e amici Fairport Convention durante l'anno precedente. E da qui a "Battle of Evermore" poi è uno schiocco di dita.

BËL (10)
BRÜ (00)

mrbluesky: los maximos
hellraiser: Ed il 3 arrivò...
hjhhjij: Eh ma da qualche giorno, ci sto sotto.
hellraiser: E fai bene bene, un classico intramontabile
hjhhjij

hjhhjij : Bee Gees - Country Lanes@[mrbluesky]

| DeRango™: 7.56

Bee Gees - Country Lanes @[mrbluesky] so che non sarai d'accordo ma per me questa è l'ultima grande canzone dei Bee Gees (con "Come on Over"), l'ultima perla, l'ultima zampata. Dopo saranno un'altra cosa, che a me non piace più. Ma questa torna su vecchie strade ed emoziona ancora tanto.

BËL (05)
BRÜ (00)

mrbluesky: Ovviamente prediligo la prima fase,quasi tutti gli album,poi è cambiato il genere ma i brani almeno quelli piu famosi sono dei capolavori immortali.dopo li ho persi ,gli album dopo l'80 come ESP ad esempio non li ho mai sentiti.comunque la mia canzone preferita è Holiday la ascolto veramente da una vita
hjhhjij: "Holiday" è stupenda, anche per me è una delle migliori ("1st" un albumone, manco a dirlo). I brani più famosi diciamo che sono dei capolavori del genere, delle pietre miliari, ma non riesco a considerarli assolutamente capolavori in se e per se anzi lo dico a me fanno cagare, non è il mio genere, proprio la loro disco poi ancora di più. Fa eccezione solo "How Deep Is Your Love" esempio perfetto, e bello, di…
hjhhjij: Bee Gees Holiday
hjhhjij: Comunque la mia preferita loro è "To Love Somebody"... Ma nella versione della Joplin. Ragazzi, era già una bella bella canzone pop in originale, ma IN COSA l'ha trasformata Janis... Un terremoto di emozioni inimitabile.
dsalva: a forza di far prosetilismo, saltano fuori come i funghi gli estimatori!!
hjhhjij: Delle loro canzoni nelle loro versioni adoro questa The Bee Gees - In the Summer of his Years Quando riprende la melodia del ritornello ma solo col vocalizzo, alla terza ripresa...
hjhhjij: Ma va la so' anni che dico di essere un convinto estimatore dei Bee Gees '67-'75 XD
mrbluesky: piu che altro dispiace che tutti li conoscano solo per la febbre del sabato sera(anche se i primi brani dance come Jive Talkin sono antecedenti a John Travolta e C.)a qualcuno prenderebbe un colpo se sapesse che Holiday o Every Christian sono canzoni dello stesso gruppo
hjhhjij: Però alcune canzoni ("To Love Somebody" o "I Started a Joke") sono abbastanza conosciute te lo dico per esperienza personale, i miei le conoscevano già. Certo, quando ho fatto loro ascoltare di fila "Black Diamond" "Lamplight" e soprattutto Bee Gees "Seven Seas Symphony" 1969 in effetti son rimasti a bocca aperta XD
hjhhjij: D'altronde non so in quanti sappiano (io stesso l'ho saputo grazie a debaser) che Olivia Newton John fa dischi dai primi anni '70 che c'entrano una mazza con Gris.
mrbluesky: cavoli to love somebody l'ha cantata davvero mezzo mondo
hjhhjij: Eh si. Oh, l'ha cantata NINA SIMONE non so se mi spiego. Il miglior complimento possibile per i tre porcellini australiani. Versioni che superano l'originale ma intanto gli autori son loro mica cazzo (e l'originale dicevo prima è bella comunque altroché). In questo caso specifico nessuno supera a mio gusto la versione della Joplin però.
mrbluesky: Vero,pure lei
hjhhjij

hjhhjij : Io ve lo devo dire...

| DeRango™: 2.29

Io ve lo devo dire... Non sono sicurissimo che il Koln Concert di Keith Jarret sia uscito nel 2009 :D
BËL (01)
BRÜ (00)

Falloppio: Forse l'ho regalato nel Natale del 2009. Quindi potrebbe essere..... :)
hjhhjij

hjhhjij : Beethoven Concerto per Piano e

| DeRango™: 4.27

Beethoven Concerto per Piano e Orchestra N 5 Op 73 Imperatore Zimerman Wiener Philharmon L'adagio di questo concerto è una di quelle cose che riascolto poco spesso per il troppo coinvolgimento emotivo, un po' come per "Rock Bottom" "Pink Moon" e "Pawn Hearts" o tornando alla classica l'adagio del concerto per violino di Mozart, il K216.

BËL (02)
BRÜ (00)