hjhhjij e i suoi ascolti

hjhhjij

hjhhjij : Oh How We Danced Track

| DeRango™: 1.35

Oh How We Danced Track 8: Oh How We Danced Jim Capaldi rilegge la Anniversary Song, trasformandola in un'orgia chitarrofiatistica di lacrime, danza e sfrenato r&b che pulsa vita da ogni nota. Applausoni, quest'uomo di emozioni ce ne ha regalate tante.

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

Dan Erre: Un sacro fuoco lo agita
hjhhjij: Di quelli che ci nasci e non te ne liberi mai, per nostra fortuna. Si, lui il sacro fuoco ad agitarlo ce lo aveva proprio. Lui e tutti i suoi amichetti degli ingorghi.
Mark76: Ma non era AOR?
hjhhjij: Capaldi ? Questa è una delle tue migliori zio Mark.
Mark76: Non so, vedete qui: AOR Night Drive: Jim Capaldi (ex-Traffic) - Some Come Running (1988)
hjhhjij: Pure su Prog Archives ci ficcano dentro tutto quello che abbia anche una pur minima attinenza e a volte nemmeno quella con il prog, non è che sia molto attendibile. Tuttavia potrebbe anche esser vero, io "Some Come Running" non l'ho ancora mai ascoltato. Di sicuro questo Capaldi qui è AOR quanto io quando suono il clacson. E io quando suono il clacson sono molto soul.
hjhhjij

hjhhjij : Oh How We Danced Track

| DeRango™: 4.20

Oh How We Danced Track 7: How Much Can A Man Really Take Questa è (forse) la canzone più bella di un disco molto bello, davvero molto bello. Almeno prima che arrivi l'estasi finale della title-track (unica cover dell'album). Esordio solista di un ispirato Jim Capaldi (accompagnato da ottimi session-man e la solita schiera di compari). Un disco fresco e trascinante, preferisco opere così alle pur valide cose dei Traffic dell'ultimo triennio.

BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

Stanlio: ottima proposta Haccagj
hjhhjij: Dei Traffic solisti sto sviluppando una predilezione per costui, secondo me è quello che ha reso meglio. Mason il capolavoro l'ha fatto con l'esordio, Winwood sempre roba buona ma senza toccare i vertici della band, Wood non ha fatto nemmeno in tempo a far uscire "Vulcan" mentre era in vita, Reebop non l'ho approfondito per nulla. Jim tra tutti è quello che sta riuscendo ad esaltarmi.
sergio60: In effetti fu quello che ebbe la miglior produzione al di fuori del gruppo madre ed è stato quello che piu di tutti rimase fedele all impronta Traffic..il winwood solista non mi esalta ..anzi..lui invece si ..reebop non mi ridulti abbia licenziato lavori solisti morì presto pure lui...
hjhhjij: Reebop ha fatto almeno due album tutti suoi tra il 1971 e il 1973.
hjhhjij: Riguardo al brano in questione eh be... Con un Capaldi così trascinante, una sezione ritmica splendida (gente che veniva dagli Spooky Tooth o suonerà poi negli Only Ones così @[Pinhead] è felice) il flauto di Wood e un Paul Kossof nei suoi anni d'oro alla chitarra elettrica, be...
Pinhead: Eh, Mike Kellie, purtroppo morto all'inizio dell'anno.
hjhhjij: Ho visto :(
hjhhjij

hjhhjij : Emerson, Lake & Palmer -

| DeRango™: 7.24 In Siberia!


BËL ( 04 )
BRÜ ( 00 )

Carlos: Angina pectoris...
hjhhjij: Sono andato sul sicuro. Comunque certi eccessi visivi-esibizionistici di Emerson sono rock'n roll purissimo, meravigliosi. Certi eccessi musicali invece sono veramente da Siberia.
Carlos: Ho aperto in un punto a caso il Live e OVVIAMENTE c'era un solo (di Palmer) ahahahah
Lao Tze: ma per Emerson la Siberia non sarebbe stata una condanna. Lui amava la Russia, Mussorgsky, le terre nordiche, la neve, Sibelius, la Carelia.
Carlos: E' quel condizionale che c'ha fregati ;DDD
hjhhjij: E mica ci sarebbe dovuto andare lui comunque. La menzione è per me.
Carlos: No beh non essere così precipitoso Hj
hjhhjij: No ? Peccato, qui è metà Ottobre e nelle ore più calde fa ancora quasi 30 gradi...
Carlos: No intendevo che ti avrei mandato con Emerson, mica da solo
hjhhjij: Ah grazie un po' di compagnia fa bene. Mandami con Palmer, c'è rimasto solo lui... (e Greg la Siberia non se la sarebbe meritata, lui no)
imasoulman: io devo comunque rendere grazie a questi signori. Se sono diventato quello che sono diventato, quale ascoltatore, lo devo anche a loro. PER CONTRASTO
hjhhjij: Ahahahahha
mil: bastardo LOL
hjhhjij

hjhhjij : Steely Dan Charlie Freak Forse,

| DeRango™: 10.08

Steely Dan Charlie Freak Forse, insieme alla taitol trac, la gemma per eccellenza di "Pretzel Logic".

BËL ( 06 )
BRÜ ( 00 )

zappp: durante i primi approcci coi Dan ho considerato questo disco il piu' bello, poi ho rettificato verso Royal Scam e Aja, ma la bellezza e la considerazione per Pretzel è inalterata.
hjhhjij

hjhhjij : I più bei film della

| DeRango™: 0.00

I più bei film della mia infanzia Jurassic Park (4/10) Movie CLIP - Tyrannosaurus Rex (1993) HD Tutto. Questo film è, a livello di ricordi e di affetto, TUTTO. L'amore è amore.

BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

adrmb: Il secondo Spielberg che guarderò dopo Lo squalo.
hjhhjij: E' figo uguale eh. Però se lo guardi a 4 anni... Madò adesso piango.
adrmb: Ma io l'ho visto a 4 anni;) 😂
hjhhjij: Chennesò hai detto guarderò ahahah
adrmb: Il documentario cartoonesco con la zanzara è stato il mio sogno proibito mlmlml
hjhhjij: La clonazione dei dinosauri è una cosa a cui aspiro tantissimo tutt'oggi.
adrmb: NOOOOOOOOOOO che poi fanno il remake live-action della Sagra.
hjhhjij: Impossibile. Si mangerebbero prima il produttore.
adrmb: Best scenario catastrofico ever
hjhhjij: Catastrofico ? E dove sarebbe la catastrofe ?
adrmb: ahahahahahah
rossana roma: sai che non l'ho ancora visto?
mrbluesky: manco io
hjhhjij: Tirate fuori il bambino che è in voi e guardatelo :-)
rossana roma: è pericoloso se lo dici ad una donna :-)
hjhhjij: Ops. Non volevo dire che è da guardare solo dopo una gravidanza :D
hjhhjij: Anche perché per mrbluesky sarebbe problematico...
mrbluesky: come panza sono sui sei mesi buoni
hjhhjij: Auguri.
rossana roma: Auguri a tutti. Io ho gia' dato.
hjhhjij: Però Jurassic Park guardalo lo stesso.
rossana roma: certo, appena possibile. poi Spilberg.. questo è un film da storia del cinema.. ma guardo pochi film in questo periodo.. sto sempre qua ;-) avevo un noleggiatore proprio sotto casa, non aveva mai un tubo, e va bene ma purtroppo non c'è piu'.
adrmb: Nihilist Memes - Nihilist Memes ha aggiunto una nuova foto. | Facebook Ti penzo, cià
hjhhjij: Ha ragione lui. Pure io vojo.
hjhhjij

hjhhjij : @[luludia] Ecco, questa è quella

| DeRango™: 1.77

@[luludia] Ecco, questa è quella che ti dicevo l'altro giorno Mia Martini Nel rosa (Into white) Non conosco a memoria i testi di Stevens ma mi sembra che lo abbia tradotto piuttosto fedelmente, e secondo me si sente.

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

luludia: grazie accagei...
hjhhjij: E di che. Poi dimmi se ti è piaciuta.
luludia: ma sai. è sempre strano sentire in italiano canzoni che hai amato moltissimo...diciamo che devo un attimo metabolizzarla...in ogni caso gran voce...
hjhhjij: Eh si questo è vero, fa strano. Personalmente però preferisco un lavoro di traduzione vero e proprio del testo originale,come qui, e di solito se ne occupava lei in persona (per rimanere sulla Martini). Mi fa ancora più strano quando sento una canzone anglofona cantata in italiano e per di più con un testo nuovo di zecca che nulla c'entra con l'originale come "Picnic" (ossia "Your Song") anche se in quel caso il nuovo testo…
luludia: credo che il migliore a tradurre sia stato De Andrè (specie Cohen e Brassens)...e credo anche che tradurre sia difficilissimo, specialmente brani dove l'equilibrio tra musica e parole (parole soprattutto intese come suono) è quasi magico...è molto più facile tradurre una poesia, per dire...
Zimmy: Passo per dire che sono d'accordo su De André, le sue traduzioni di Brassens e Cohen ma anche di Dylan (per quanto queste ultime fossero cofirmate da De Gregori e Bubola, dylaniani doc) sono assolutamente magistrali, le più riuscite di sempre. Sì anche io credo che tradurre una canzone sia difficilissimo ma dipende molto dalla canzone, dalla complessità dell'equilibrio che sussiste tra significato e suono... ad esempio il disco di De Gregori con le traduzioni…
hjhhjij: Debbi. Si. Tanto i due successivi, anche se più classicamente melodici, sono di alto livello e via proseguendo con dischi sempre interessanti. "Danza" scrittole per intero da Ivanone Fossati, è un'altra delle sue vette, del 1978 (Fossati ci suona pure e lei canta da dio). Nel secondo album invece, quello del '72, se ci fosse stata anche "Suite per un'anima" (9:30 di bellezza, e l'ha scritta con i LaBionda ahahahah) sarebbe stato proprio un capolavoro.…
Zimmy: Se debbo, debberò volentieri. Esaurientissimo come sempre, hj
hjhhjij: Sul De André traduttore concordo, anche in questo è stato il migliore, da solo o accompagnato da Bubola e De Gregori. Lavori stupendi e importantissimi. Devo dire che anche la Martini, quando traduceva personalmente e letteralmente i testi delle canzoni che interpretava, faceva un buon lavoro (ha tradotto anche "Wuthering Heights" della Bush, è nel live che dicevo prima, operazione molto complessa, ma ancor di più nell'interpretazione). Tradurre in italiano un testo inglese (ma anche…
hjhhjij: Di niente. Debba pure con calma e se la goda.
hjhhjij

hjhhjij : George Baker Selection - Little

| DeRango™: 11.22 Colonna sonora


BËL ( 06 )
BRÜ ( 00 )

hjhhjij: Noto solo ora che George Baker ha un po' la faccia alla Bruce Campbell #facciaallabruce
hjhhjij: Dancing In the Moonlight Classicone 2. Questa è un capolavoro.
hjhhjij: Mungo Jerry - In The Summertime ORIGINAL 1970 Classicone 3. L'uomo-scimmia non si può vedere ma il pezzo è gioiosissimo. Povero Jerry però, sempre a venir munto...
hjhhjij: Shocking Blue - Venus (Official Video) Classicone 4 (e ora la smetto) i più bravi in questa pagina. Shocking Paesi Bassi.
zappp: che poi Baker da solista o con altre collaborazioni ha avuto una carriera di tutto rispetto dopo i bagordi dei '60, anche con situazioni piu' ardite.
hjhhjij: Ma era un artista di tutto rispetto d'altronde.
sergio60: me sempre sembrato l'artista a cui faceva da manager woody allen in broadway danny rose
hjhhjij

hjhhjij : Paris, Texas - Opening (Full)

| DeRango™: 3.19

Paris, Texas - Opening (Full) Se ne è andato anche Harry Dean Stanton, caratterista e attore capacissimo. Aveva 91 anni però. Bella vita dai.

BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

hjhhjij

hjhhjij : Niente, mi sono chiuso in

| DeRango™: 11.75

Niente, mi sono chiuso in fissa con quest'album Steely Dan - Bodhisattva (With Lyrics) Dai, 'sto pezzo è... è... Jù il cappello dai.

BËL ( 06 )
BRÜ ( 00 )

Battlegods: Ma forse "Jù" è ancora più bello.
hjhhjij: Grazzie. Ahahah
Dislocation: Ecccccome!
masturbatio: è il mio preferito degli steely dan, senza nulla togliere agli altri eh
hjhhjij: Considerando che la loro è una delle non molte discografie senza alcuna caduta di tono (anche i due dischi della reunion sono buoni dischi) direi che è normale che ognuno abbia il suo personale preferito, altroché.
zappp: è una discografia compatta, forse l'unico un filino inferiore a tutti gli altri fu Gaucho che risentiva di un iper-produzione che poneva un sottile velo al feeling, e forse una sorta di "ansia da prestazione" che veniva dopo Aja, MA, è una "critica" per eccesso di pignoleria. Il disco "peggiore" degli Steely Dan, in altre carriere sarebbe il coronomanto di una carriera.
hjhhjij: Per me il "peggiore" è il primo, che ha dei pezzi stupendi si ma anche alcuni brani definibili minori, ecco, cosa che difficilmente riesco ad individuare degli altri. Poi, quella di Becker devo approfondirla, ma della carriera solista di Fagen vogliamo parlarne ? I primi due album sono 'nu babbà.
hjhhjij: negli altri.
zappp: il difetto di Donald Fagen è che ci fa aspettere troppo fra un disco e l'altro. The Nightfly è quasi un capolavoro, copertina compresa, mentre Kamakiriad all'epoca non venne accolto proprio come meritava, tutti si aspettavano un Nighfly bis, pero' a stretto giro di posta il tempo lo ha gratificato per quanto meritava. Morph the Cat è un altro gioiellino che pare uscito dalle sessions di Aja e Gaucho. L'ultimo Sunken Condos, prosegue sulla stessa…
hjhhjij: Ottimo a sapersi. "The Nightfly" è fenomenale ma in effetti anche "Kamakiriad" è un grande disco. I due più recenti non li conosco ma chissà perché mi fido. A scatola chiusa.
masturbatio: Di Fagen ho ascoltato solo nightfly, dovrò rimediare
zappp: @[hjhhjij] buttati a capofitto su Morph.... non finiranno di spuntare sorprese nemmeno dopo decine di ascolti.
hjhhjij: Lo farò volentieri.
hjhhjij

hjhhjij : Auguri Sergio :D James Brown

| DeRango™: 14.38


BËL ( 07 )
BRÜ ( 00 )

algol: se si parla di sex machine la versione non può essere che "long"
hjhhjij: Non ne avrebbe senso un altra.
hjhhjij: Oh niente stamattina non capisco le battute scusa.
algol: che c'è da capire ? :-) hola Hjhhjij
sergio60: Grszie per il pensiero....e per la dedica pur essendolo ..finora nessuno mi aveva chiamato sex machine....lo hai fatto tu..te ne sarò grato da qui a tempo indeterminato. ..
hjhhjij: Però te la devi sentire tutta.
Dislocation: "Non lungo ch'el toca, non largo ch'el tapa, ma duro ch'el dura" Era il motto del mio sergente dei fucilieri.
Dislocation: E poi Sergio capisce bene la seconda parola del titolo, la prima la intuisce per ricordo vago.
sergio60: ghitoppa...ghitoppa....pur non piacendo il genere... ghitoppa...questa il buon james me la dedicò in tempi non sospetti....SEX MACHINE...a 'n vidiosi!ghitoppa ghitoppa
hjhhjij: Secondo me dice Ghirappa non Ghitoppa. Comunque si te la dedicò nel 1970, quand'eri giovane, appena 76 anni. Scherzo Sè, auguroni.
sergio60: grazie hjhji..no no ...dice ghitoppa...la grappa manco sapeva che fosse...
hjhhjij: Risentendolo mi pare Gherappa, con la e. Boh.
sergio60: ghitoppa ..fa rima con topa!
hjhhjij: Ghetopa.
Dislocation: Ma toglietegliela, 'sta bottiglia di Candolini...
sergio60: Aho! Manco al mio geneatliaco posso beve? E annamo no?
llawyer: Auguri!
sergio60: Grazie ...i piu inattesi e i piu graditi...
Dislocation: Vecchio volpone....
sergio60: @ dislocation...che te impicci tu.....
Dislocation: No, no, mi ritiro ridacchiando....
adrmb: Angurissimeee
adrmb: Torta a me ciao
sergio60: Grazie e..perché no?..
adrmb: 😈😈😈😈
Johnny b.: Auguroni Sergio
sergio60: Mille grazie. ..siete tutti molto carini. ..
hjhhjij

hjhhjij : In loro spesso davvero ogni

| DeRango™: 10.34

In loro spesso davvero ogni aspetto e dettaglio era perfetto, e con anima, dentro. steely dan - king of the world

BËL ( 05 )
BRÜ ( 00 )

Dislocation: Belbelbelbelbel.
Battlegods: Quando li ascolto mi viene sempre un beffardo malizioso/beffardo/rilassato.
Battlegods: Ops...un beffardo cosa? Sorriso.
hjhhjij: Eh, ti capisco. Anche a me sale tutto un beffardo dentro che proprio 'na bomba.
perfect element: An higher kind of groove....
zappp: ora che Becker ci ha lasciato, apprezziamo Fagen finchè possiamo, il suo è un modo di concepire musica in via d'estinzione.
hjhhjij: Be possiamo continuare ad apprezzare anche il modo di scrivere musica di Becker, poveretto. Anzi ammetto di star riascoltando i Dan in suo "omaggio" e di aver acquistato questo album anche per questo motivo (in aggiunta all'esordio e ad "Aja" che già avevo, ma prima o poi li piglio tutti eh, i cd).
zappp: oltra al completamento discografico degli Steely Dan, ti consiglio di dare una sbirciata a registrazioni radiofoniche di loro concerti. Ne stanno spuntando diverse, e tutte di qualità audio quasi perfette.
hjhhjij: Un live ce l'ho, scaricato. Comunque buono a sapersi.
hjhhjij

hjhhjij : Oggi va così, faccio contento

| DeRango™: 14.74

Oggi va così, faccio contento anche il nobiluomo Night Life primo disco a due chitarristi, però qui altro che hard-rock io ci sento tanto R&B/Soul, o atmosfere notturne soft-jazz o comunque parecchia black-music, altra ovvia eredità dell'irlandese nero. E poi la copertina è bellissima (anche se sia quella che gli arrangiamenti sono magari un po' patinati, ma giusto un po' niente di fastidioso), soprattutto per quella pantera in primo piano aoh, io per i felini ho un debole, per quelli grossi e col manto nero poi non ne parliamo.

BËL ( 05 )
BRÜ ( 00 )

IlConte: Anche dopo qualcosa rimane (sempre meno però). Comunque lo scarso successo (ma scarso, scarso) dei primi 3 e l'entrata di Robertson furono i motivi per un sound molto più heavy. Qualche chicca rimane sempre perché comunque Lynott era un rocker ma molto legato alla musica popolare irlandese. Una delle discografie che ho complete da sempre. Il Live (posticcio o no non mi interessa) è super.
hjhhjij: Ma vabè un sacco di live sono ritoccati in studio, pure "Plays Live" di Gabriel ma è un bellissimo disco comunque. Oltre alle tradizioni musicali d'Irlanda Lynott mi sembra molto legato anche alla negritudine in musica (e non solo, 'sta copertina ho letto che omaggia le Black Panther, i movimenti e i personaggi importanti nelle lotte dei diritti per i neri ecc.) e tra l'una e l'altra cosa anche in questo album mi sembra ci…
hjhhjij: A livello di legami con le proprie tradizioni per quanto riguarda gli irlandesi io quello che han fatto i Pogues non l'ho visto fare ad altri. L'attitudine e l'espressività sono mutuate dal Punk, i ritmi sono quelli da rock band eppure suonano totalmente in acustico e di fatto fanno dello stupendo folk irlandese, al massimo folk-rock, al massimo.
hjhhjij: Vero però i primi tre dischi non se li caga MAI nessuno, anche qui sono sottovalutati. Il primo poi praticamente non esiste, poveraccio e invece è un ottimo esordio, eterogeneo ma con gran pezzi nel complesso ispirato e perciò funziona.
Pinhead: The Men They Couldn't Hang, sono un mio pallino, scusate l'intromissione.
hjhhjij: Vabè, ma quindi questo album ancora non è considerato pienamente nella svolta hard-rock giusto ? Dal 1975 è aumentata ? Perché mi sembrerebbe logico.
hjhhjij: Ah si si è vero ce li ho segnati e li ho pure sentiti Pinè.
Pinhead: Bravo ragazzo, ogni tanto mi dai delle soddisfazioni.
IlConte: Negritudine bravo! Ma infatti i primi 3 a me piacevano per il mix di cose e non hanno fatto successo proprio per quello. C'era già troppa distinzione, o facevi hard rock o folk, cose strane. Gli ultimi 5/6 sono proprio hardrock heavy anche se rimangono sempre perle questa e' in bad reputation Comunque lui mette molto della sua infanzia travagliata da meticcio, bastardo deriso
IlConte: 005 Thin Lizzy Dancing in the Moonlight (It's Caught Me in Its Spotlight) Live and Dangerous
IlConte: Pogues mai ascoltati o forse sì .. mah... non so un cazzo...
IlConte: The Men... cos'è una canzone o un complesso @[Pinhead] ahahah??!!
Pinhead: Gruppo, senti che meraviglia di rogue folk che suonavano THE MEN THEY COULDN'T HANG - Shirt Of Blue 1986 Uno scemo li ha pure recensiti.
hjhhjij: "ogni tanto mi dai delle soddisfazioni." Tu invece mai una volta :(
hjhhjij: "Pogues mai ascoltati" Eh ma allora qui bisogna colmare. Per Gli Uomini che loro non potranno impiccare ci pensa Pin ma io questi The Pogues - Turkish Song of the Damned (1988) te li debbo far conoscere.
Pinhead: Non è vero, ho comprato Cruel Sister dei Pentangle :-)
hjhhjij: Comunque sui Lizzy concordo in pieno, più fantasiosi e versatili i primi, molto più vari, c'era più folk e la tradizione irlandese di Lynott. Dico solo che sento molta negritudine anche in questo qui, più che l'hard rock. Dopo si lo so, i dischi seconda metà anni '70 sono hard-rock, e anche molto fighi nel genere.
hjhhjij: " ho comprato Cruel Sister dei Pentangle" Ritiro tutto. Sono commosso.
Pinhead: E lo reputo pure un gran disco, pensa te :-)
hjhhjij: Ma si, lo so che in fondo sei un bravo ragazzo. No dai, scherzi a parte, mi ricordo che ti piacque quando misi qui la taitol trac.
Battlegods: Oh oh ammett che "Live & Dangerous" l'avrò visto cento volte in cassetta (madò le cassette...nostalgia). Sempre piacevoli Phil Lynott e soci.
Battlegods: Qui mi ricordo di "She Knows", "Sha La La" e "Still in love with you"
hjhhjij: Vero, sempre piacevoli. Autore di classe Phil, anche nell'Hard Rock. Però più piacevoli, a gusti miei eh, nei primi 4 album. Poi ho alcuni loro album '75-'79 sono tra i migliori nella scena hard-rock, di cui non sarò un grandissimo fanatico ma di roba valida se ne trova.
Battlegods: I Diamond Head li conosci?
hjhhjij: Temo di Nah.
Battlegods: Diamond Head - Am I Evil sto tornando indietro di 10 anni, che bello!
hjhhjij: Domani vedo Battle.
mrbluesky: salutalo
hjhhjij: Però questa musica è proprio ciò che non è la mia tazza da thè. Bel pezzo eh, peccarità.
Battlegods: Manco la mia, ma eravamo in tema ;D
hjhhjij

hjhhjij : thin lizzy - whiskey in

| DeRango™: 11.62


BËL ( 09 )
BRÜ ( 00 )

hjhhjij: Come elettrizzare la tradizione folk irlandese. Con classe. Certo, poi un po' si sono tamarrizzati eh
IlConte: Altri miei amori in assoluto. A Dublino mai un nobile inchino venne così spontaneo per Lynott e Gallagher. Tu potresti essere uno dei pochi al mondo insieme a me che adora i primi 3 in trio meno heavy e moooolto più folk...
hjhhjij: Infatti questo è un singolo del '73 poi messa nelle bonus del terzo disco :D Si sicuramente li preferisco in trio, ma nel periodo hard-rock considero alcuni loro album tra i miei preferiti del genere. Quindi si, grandissimi. Molto più folk agli inizi si, ma anche con venature Soul/R&B, Lynott la perla d'ebano irlandese.
hjhhjij

hjhhjij : Sam Cooke - A Whole

| DeRango™: 9.52

Sam Cooke - A Whole Lotta Woman Incredibile interpretazione dell'indimenticabile maestro.

BËL ( 06 )
BRÜ ( 00 )

Dislocation: Un nome, una garanzia.... E tutti giù a copiare... ehm, a prendere appunti... tutti, eh?
hjhhjij

hjhhjij : I più bei film della

| DeRango™: 5.32

I più bei film della mia infanzia Kirikù e la Strega Karabà Il film, particolarissimo, che fece crescere in me il fascino verso le terre africane. Proprio bellino.

BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

sergio60: lo conosco molto bene...i miei figli lo avranno visto migliaia di volte ed ha il pregio di non essere la folita fiaba ...
adrmb: Troppo bello, non ha perso un briciolo del suo smalto.
hjhhjij: Ne del suo fascino, è vero. Oh "Rick and Morty" in arrivo sui miei teleschermi a breve.
adrmb: Io pure lo devo riprendere, l'avevo mollata perchè aspettavo lo streaming coi sub ita (il torrent è il mio peggior nemico XD)
adrmb: Azur e Asmar in lista
hjhhjij: Pure a me interessa. Il fatto è che secondo me lui ci sa fare.
hjhhjij: …
adrmb: Cos'è? XD
hjhhjij: Ocelot, stupide foto sul debaser. Ocelot - Tigrillo Il regista di questo e Azur.
adrmb: Kek :)
nes: bello bello. principi e principesse bruttino. azur e asmar non ricordo se l'ho visto. gli altri so di non averli mai sentiti nominare.
hjhhjij: Calcola che io di Ocelot ho visto solo questo. Mi affascina Azur e Asmar, il resto boh.
adrmb: Kirikou and the Men and the Women MOVIE Trailer MA QUESTO?
hjhhjij: Boh, che è, il sequel ? So che ce ne fu uno.
adrmb: Il secondo sequel, è uscito nel 2012!
hjhhjij: Il secondo sequel ? Aahahahha
adrmb: Cos
hjhhjij

hjhhjij : I più bei film della

| DeRango™: 9.35

I più bei film della mia infanzia 1°episodio 1_4 Le avventure di Pinocchio Questo film (o sceneggiato televisivo che dir vogliate) è un capolavoro. Altra VHS letteralmente consumata. Ho una voglia matta di rivederlo, magari la versione integralissima da 300 minuti, perché no.

BËL ( 07 )
BRÜ ( 00 )

Kotatsu: La musica frenetica che c'è quando Pinocchio scappa è uno dei capisaldi della mia infanzia.
hjhhjij: Diciamo che il tema principale è inciso a sangue sulla nostra pelle delle orecchie.
adrmb: Perchè sono l'unico sfigato a essere cresciuto con Benigniii
adrmb: IO L'HO VISTA EHEHEHEH Però meh... Allunga abbastanza il brodo rispetto al libro di Collodi, bello si ma non mi ha fatto strappare i capelli a livello di storytelling. Però rimane la miglior trasposizione, il film Disney dopo averlo visto m'è andato indigesto.
hjhhjij: Non va confrontato al libro di Collodi ma considerato a tutti gli effetti come un film drammatico tipico del cinema italiano di allora, che prende ovviamente spunto dalla trasposizione di "Pinocchio" sulla quale si basa.
adrmb: "Che prende ovviamente spunto dalla trasposizione di Pinocchio sulla quale si basa" Quale trasposizione? Non ho capito sorry ahah
hjhhjij: Si scusa, dicevo è una trasposizione di Collodi e su quella si basa ovviamente ma va considerata al di la del semplice confronto con il romanzo.
adrmb: Ah sì, quello ovviamente, ma comunque su tutto il resto è stato fatto un lavoro certosino veramente apprezzabile (a partire dall'atmosfera rurale toscana, splendida che non ha nulla a che spartire con quella cartolinosa benigniana ew), semplicemente notavo un eccessivo allungamento di parti, dovuto sicuramente all'esigenza dello screentime televisivo, non mi hanno eccessivamente intrattenuto perchè non dicono molto a mio avviso, sono un riempitivo kek (indipendentemente dal confronto diretto). Tutto l'opposto del film Disney che…
adrmb: *confronto diretto col libro
hjhhjij: Guarda la versione film di due ore allora :D
adrmb: Un giorno lo farò u.u
adrmb: Il film di Cenci lo conosci?
hjhhjij: No quello mi manca. Comunque anche io mi sono beccato quello di Benigni, solo che avevo già visto 15 volte questo qua.
adrmb: Io quello di Benigni al cinema addirittura, le big fortune della vita XD
hjhhjij: Io pure, CON LA SCUOLA.
adrmb: Come minimo per la tortura imposta gelati gratis per tutti e lezioni abbonate per un giorno.
hjhhjij: Se, ai uant tu biliv.
iside: ogni tanto provo a rivederlo, ma il ricordo è migliore della realtà.
hjhhjij: No no è che sei vecchio, come sempre :D
iside: è che Diego non vuole vederlo
hjhhjij: Ahhh, questi bambini di oggi :(
iside: ore e ore perse a guardare certe schifezze ;-) siamo fatti così
hjhhjij: Ancora è in giro questo traumatizzante mostro ? XD
adrmb: Esplorando il corpo umano>>>>>>
Almotasim : L'attore che fa Pinocchio oggi fa il netturbino. Ha raccontato che per la scena del pianto non ci riusciva proprio a lacrimare, cosi' il padre lo prese a schiaffi. Musica principale proprio indimenticabile!
rossana roma: Roba da portarsi in paradiso.
hjhhjij

hjhhjij : I più bei film della

| DeRango™: 5.90

I più bei film della mia infanzia DuckTales The Movie Treasure Of The Lost Lamp - full movie Capolavoro assoluto, spassosissimo e con un Paperone, da sempre mio idolo ed esempio, in grandissimo spolvero.

BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

madcat: Mai visti i Duck Tales, a istinto non mi hanno mai attirato (ho letto che molti episodi presero ispirazione dalle varie storie di Barks, sbaglio?) e comunque adesso ci scatta un bel Paperino (lui da sempre mio idolo ed esempio, per usare le tue parole) vs Paperone :)
hjhhjij: Si mi ricordo benissimo degli episodi ispirati alle storie di Barks, infatti era una serie carinissima, nonostante i tre piccoli deficienti. Il film per me ne resta l'apice. No, nessuno scontro. Paperino e Paperone sono due enormi personaggi. Paperone però ha tanto carisma da aver ispirato con la sua vita una saga-romanzo stupenda come quella di Don Rosa, per dire.
madcat: Ah è vero, tu sei un appassionato della saga di Don Rosa, beh bellissima, senza dubbio
hjhhjij: Eh si. Però è proprio da questo film in particolare che parte la mia passione per il personaggio di Zio Paperone.
hjhhjij: E da DT in generale, più che dalle storie dei topolini anni '90 che facevano già abbastanza petare.
madcat: Accidenti, non dalle storie di Barks?!
hjhhjij: Eh no. Perché io sono cresciuto con i Topolini 1996-in poi e con le Duck Tales. Le storie di Barks sono venute un pochino dopo, l'amore per il personaggio era già nato, con quelle ne ho assaporato la grandezza, diciamo che lo hanno cementato, ecco.
hjhhjij: Poi è arrivato Don Rosa e li l'apoteosi proprio.
Kotatsu: La saga di Don Rosa ce l'avrò nel cuore per sempre. Raggiunge livelli altissimi. Discutere del livello di Barks penso sia ormai superfluo, autore immortale.
Kotatsu: Io sono cresciuto con i Topolino 2005 onwards. Da quando è passato alla panini il livello è sceso in modo vergognoso, veramente illeggibile. Complice anche la scomparsa di autori come Cimino (quanto ci manchi, Rodolfo) e le apparizioni sempre più sporadiche di sceneggiature di livello come quelle di Casty o di Vitaliano... Poi non parliamo dei disegni
madcat: No vabbè, ma infatti quando mi leggo i paperi, me li leggo con tutta la saga di Barks (acquistai tutti i volumi con l'opera completa che uscì in edicola un pò di anni fa) e le strisce di Al Taliaferro, Topolino penso sia illeggibile oramai
hjhhjij: "Io sono cresciuto con i Topolino 2005 onwards" Più o meno quando mi sono definitivamente rotto le palle io di leggerli (2006-2007 dai) proprio perché illeggibili, davvero, ILLEGGIBILI. Pensi bene, mad. Ma da anni eh, da anni e anni. Per il resto be Kotatsu, su Rosa e Barks siamo tutti d'accordo e c'è poco da fare. Livelli altissimi, gli voglio un mondo di bene a entrambi. Ma i disegni di Don Rosa ? Ne vogliamo…
Kotatsu: Anche io quando leggo i Paperi vado su Barks ( @[madcat] anche io ho quei volumi :D) o sugli italiani tipo Cimino o il primo Cavazzano o Carpi per i disegni. Invece per Topolino (che sta sulle palle a tutti xD) vado di corsa su Gottfredson
hjhhjij: Topolino guardiadevemorìmale. Gottfredson=Pippo, un GENIO. Cimino, Cavazzano, Scarpa, Carpi... Ce ne era (è, Cavazzano è vivo no ?) di gente brava.
madcat: Bellissimi volumi, hanno fatto proprio un gran lavoro, doveroso, tra l'altro.
hjhhjij: Fondamentale direi. Soprattutto per chi aveva troppi inutili numeri di topolino da sostituire con fumetti migliori.
madcat: Il riciclo/reinvestimento dei fumetti di merda che uno si compra negli anni con fumetti migliori è un classico :D
hjhhjij: Verissimo ahahah
Kotatsu: Va beh dai diciamocelo: nemmeno i Topolino first '80s erano tutta 'sta goduria. Se ti andava bene ti capitava una storia di Cavazzano ogni tre numeri, il resto tutto Ezechiele e Cip e Ciop xD
hjhhjij: Ah guarda storie belle sul Sorcio son finite credo a metà anni '70... Ho letto una decina di topi '85-'89. Bruttissimi. Storie noiose e pessime, e come dici tu, pieni di Ezechieli, scoiattoli e Dinamite Bla ahahahah E avevano più pagine di pubblicità che di storie.
hjhhjij: Del Topo anni '80 salvo la saga della spada di ghiaccio, altro livello.
hjhhjij: Con un Pippo stratosferico.
Kotatsu: In realtà i topo 2008-2013 hanno avuto bei picchi, con storie di livello pubblicate con buona frequenza (in mezzo ad altri che veramente sembravano state sceneggiate in tre minuti). Poi lo sfascio totale, tra moralismo e storie a tema "green" che ti facevano solo venir voglia di vuotare una tanica di bitume radioattivo nella sorgente più vicina.
Kotatsu: Bellissima la Spada di Ghiaccio. Quanto è bella la scena in cui Pippo rompe la quarta parete? O quando Topolino "trapassa" la pagina bianca?
hjhhjij: Si, c'erano scelte visive e narrative che spiazzavano e divertivano davvero, d'altronde con Pippo puoi permetterti qualsiasi cosa: quando rompe la quarta parte come ne nulla fosse incazzandosi con il disegnatore io mi commuovo dalla gioia.
hjhhjij: parete. SE nulla fosse.
Kotatsu: DACH TEILS UU UU
hjhhjij: Ma il finale di questo film ? Eh ? Bellissimo XD
adrmb: Mai visto questo, conosciuto solo per lo spot pubblicitario nella VHS della Sirenetta.
hjhhjij: Io pure certi film per un po' li ho visti solo dai trailer delle VHS ahahaha però questo recuperalo, è bello.
adrmb: Tra eoni lo farò kek
hjhhjij: No! No! Adesso!
adrmb: ME LA STUDI TU LA DISTINZIONE TRA IMPRESA E SOCIETÀ?
hjhhjij: Vabe ma è nemmeno un'ora di film :D
adrmb: UN'ORA É FONDAMENTALE
adrmb: TEMPUS FUGIT
hjhhjij: Pure l'aria però se continui così :D
adrmb: NON VI LIBERERETE DI ME
hjhhjij: Me ne compiaccio, ma sblocca 'sto caps lock.
adrmb: Sgrunt XD
hjhhjij

hjhhjij : I più bei film della

| DeRango™: 0.81

I più bei film della mia infanzia Babar The Movie - 1989 VHS Rip Ho distrutto la VHS poveraccia...

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

ColCorpoCapisco: non avevo idea che avessero fatto anche il film! cavolo quanto mi piaceva babar.
hjhhjij: Pensa che io conosco solo il film :D Uscito nel 1989, poi io l'ho beccato 7-8 anni più tardi.
ColCorpoCapisco: io vedevo il cartone animato! mi sa però che lo mandava la rai o cmq non mediaset.
hjhhjij

hjhhjij : Renato Zero - Baratto Ispirato

| DeRango™: 6.51

Renato Zero - Baratto Ispirato dai discorsi di ieri con @[dsalva] e il Conte.

BËL ( 04 )
BRÜ ( 00 )

hjhhjij: @[IlConte] XD
IlConte: Era una bomba.
dsalva: grande hj, qui non si discute, avanti anni luce......poi alti e bassi, ma chi non ne ha avuti in oltre 40 anni di carriera?
hjhhjij: In Italia si avanti anni luce. Ma nella scena Glam in generale, a parte i fenomenissimi, direi che se la batteva bene, nei '70, eccome. Ed aveva personalità e stile tutto suo anche se come dicevo ieri al Conte poi ovviamente visivamente è finito con il riprendere un po' Bolan un po' Bowie.
hjhhjij

hjhhjij : Genesis - Afterglow@[sergio60] al carissimo

| DeRango™: 5.58

Genesis - Afterglow @[sergio60] al carissimo sergetto :-) Una splendida canzone o una delle cose più sbiadite dei Genesis ? Magari lanciamo il sondaggino XD

BËL ( 04 )
BRÜ ( 00 )

sergio60: accetto! per me una canzoncina di pop gradevole ma niente di che..ci sono profumi antichi ma il corso nuovo si fa strada e da qui che il cambiamento fa il suo inizio di percorso....
Battlegods: Troppo banale definirla "bella". Sono quelle melodie che non hanno nulla fuori posto, però manca quella magia ;) Con "Blood on the rooftops" abbiamo lirismo, pathos e belle cose, qui c'è già la concezione catchy Collinsiana del disco successivo.
hjhhjij: La concezione catchy Collinsiana però no. Proprio no no no. Collins faceva solo il cantante, oppure il musicista fusion. Solo dopo il 1980 si potrà parlare di concezione catchy Collinsiana, al massimo. Ma qui non esiste proprio. Ma poi con 'sto brano proprio no. Certe cose del disco dopo... O Your Own qui, ma questa per me è lontanissima dall'idea che avete tu e sergio.
luludia: cos'è la concezione catchy?
adrmb: Credo intenda la ricercadi musicalità radiofonica/immediata
hjhhjij: Splendida domanda.
hjhhjij: Con "Afterglow", per l'appunto, è come dire che "21st Century Schizoid Man" è un flamenco.
Battlegods: Ripeto, è bella ma in questo album non amo alla follia le ballate. Preferisco ascoltarmi 10 volte "Eleventh earl" (eccetto la strofa e il ritornello con quel "Daddy", che seppur carino, fomentante, per me è rivedibile),
hjhhjij: Siam sempre lì, e non è che ci sia qualcosa di male: due modi diversi di ascoltare ed amare la musica e concepirla.
Battlegods: Va beh, magari ci sono le preferenze o meno di alcuni album, ma non è che stiamo discutendo su "Selling" o "Nursery" eh ;)
hjhhjij: E io continuo a dire che discutere su questo o su Selling è uguale anzi, dovendo proprio scegliere sceglierei "Wind and Wuthering" un'atmosfera pazzesca e una maturità sia esecutiva-strumentale che nello scrivere CANZONI che mi fa scogliere.
hjhhjij: Sciogliere :-)
Battlegods: Mmmmh questo forse neanche i genitori in stile "cocco de mamma" dei Genesis lo direbbero :D
hjhhjij: Certo, finché pensate per convenzioni e luoghi comuni. Altrimenti vi accorgereste che come composizioni nel complesso Selling è tutt'altro che dogmaticamente superiore a Wind & Wuthering. I genitori stile "cocco di mamma" difenderebbero ben di più il disco del '73. E fidati, lo direbbero, lo direbbero, qualcuno c'è. Io non vorrei mai scegliere, amo Selling come tutti i loro album fino al '77, ossia tantissimo, ma di fatto è più pasticciato lui che questo qui.…
adrmb: …
hjhhjij: Avete una concezione della musica proprio strana... Se qui manca la magia... Vabè quelle son sensazioni. Ma tra chi cerca troppo le "sensazioni strane" e chi è chiaramente un vecchio rompiballe nostalgico (scherzo Sè :D) proprio mi spiace che non riusciate a godervi la splendida semplicità di questo pezzo DA-BRIVIDI, per me. @[Kotatsu]
hjhhjij: @[Lao Tze]
Lao Tze: è evidente che da qui in poi si sono VENDUTI AL MERCATO e sono diventati COMMERCIALI, senz'altro una canzonetta SEMPLICIOTTA E RUFFIANA che ha decretato la fine dello SPERIMENTALISMO PROGRESSISTA dei primi anni rimpiazzandolo con un'ESTETICA POP-LEGGERA-EASY LISTENING che ha immancabilmente deluso e tradito i fans della prima ora, in generale e più che mai NEGLI ANNI BUI della DISCO e del PUNK e della MUSICA COMMERCIALE dopo il cui avvento NIENTE E' STATO PIU'…
hjhhjij: @[BARRACUDA BLUE]
BARRACUDA BLUE: L'ho anche cantata su un palco, un'eternita' fa...
hjhhjij: Cazzuola. Ne sono colpito, dev'essere stato bello.
BARRACUDA BLUE: Oh si, non dovevo farne un'imitazione vocale e ci lavorai molto, cosi' presi un'impronta Lennoniana nella prima parte ed Hammiliana nel finale. Gia' bastavano gli emuli di Hackett e Squire in quella cover band. Mi e' sempre piaciuto il wall of sound negli ultimi due minuti, Collins non si discute, un grande cantante e il miglior rimpiazzo che il Prog abbia mai avuto
hjhhjij: Sulla seconda metà del commento posso solo dire "Oh SI". Sulla prima parte, sarebbe stato figo sentirla questa tua impronta Hammiliana nel finale... Quasi rimpiango un pochino l'assenza di un video, comunque onore a te e a quelli che erano con te (come a tutti coloro che scelgono di cimentarsi con canzoni come questa).
BARRACUDA BLUE: Facevamo anche Blood on the Rooftops, ed e' li' che ho capito quanto Afterglow sia adatta ad essere coverizzata, avrebbe potuto rifarla anche Michael Jackson alla sua maniera, e in versione Disco-Funk coi suoi urletti e coretti ad effetto. Blood la cantai pari pari a Collins, divertendomi molto meno del resto della band
hjhhjij: Immagino. Anche io penso non valga la pena fare un mero copia-incolla di una pur grande interpretazione. Immagino che Blood sia più difficile da personalizzare, boh. " e in versione Disco-Funk coi suoi urletti e coretti" Immagine strana però :D
BARRACUDA BLUE: E' molto semplice: In Afterglow la band era al mio servizio, in Blood...l'esatto contrario ;-)
hjhhjij: Chi risponde risponde eh, però vediamo se raccogliamo altre opinioni, magari via di mezzo tra la mia e le vostre. @[adrmb]
adrmb: ASCOLTO TRA TRE ORE
hjhhjij: Si si, tranquillo ahahaha
hjhhjij: @[Galensorg]
Galensorg: Io e te abbiamo parlato più volte del discorso Genesis e mi sa che abbiam pure parlato di "Wind & Wuthering". Poco da fare, secondo me: questo disco è veramente sottovalutato (cosa già ripetuta da altri nel corso degli anni ahah) ma contiene delle perle, come la stessa "Afterglow" e "One For The Vine". Fatalità sempre dalla penna di Banks. Sarà pur vero che questo brano manca di "svirgolettate", però è bella semplicemente così, con…
hjhhjij: "One for the Vine" la sua opera d'arte. Si, sottovalutatissimo, come ben si vede anche qui.
Galensorg: Probabilmente la mia preferita del disco! Secondo me resta il più sottovalutato della loro carriera, tu che dici? Per carità, pure "...And Then There Were Three..." ha le sue ottime cose ed è sottovalutato, però scaricare "Wind & Wuthering" è una cosa incomprensibile. E' un gran bel disco!
hjhhjij: Il più sottovalutato senza ombra di dubbio, soprattutto i fanatici del "Eh ma quando c'era Peter Gabriel i treni arrivavano in orario!"
hjhhjij: "One for the Vine" (Banks) "Blood on the Rooftops" (Hackett/Collins) e "Afterglow" (Banks) per me i tre grandi capolavori del disco, il resto è tra il discreto (Your Own...) e l'ottimo.
Galensorg: Mi trovo a concordare su tutto, praticamente! Forse son più legato ad "Eleventh Earl Of Mar" rispetto a "Blood On The Rooftops", ma il succo resta lo stesso. :D
hjhhjij: Scusate la rottura, si fa per giocare :-)
adrmb: Allora, penso sia una buonissima canzone pop d'amore struggente, suonata benissimo, molto pulita/chiara nel suono. Magari ecco, mi sarei aspettato più "svirgolettate" da progressive puro, mi son mancati i virtuosismi barocchistici strumentali quando qua la melodia si mantiene abbastanza "uniforme" nel suo procedere altisonante, ma è una cosa "mia" avendo ancora in testa lo stile dei primi 70's. Still very good, nulla da dire.
hjhhjij: Io l'ho detto, è un pezzo POP al sapore di mellotron. Poi anche canzone d'amore be... E' un testo romantico-crepuscolare puro, di perdita e speranza, splendido, uno dei migliori di Banks. Grazie al cielo, checché ne dica qualcuno, non sempre c'è bisogno del barocchismo o del brano da 15 minuti per fare un capolavoro ;)
zappp: ascoltare una canzone senza pensare/confrontare a quello che c'è stato prima e a quello che verrà dopo. Qui c'è un bel tappeto sonoro di Banks in coppia con l'arpeggio chitarristico creante un'ariosità epica e nostalgica. E chi se ne fotte se messa sulla bilancia, progga meno. Conta la personalità, e l'ispirazione, e qui ci sono entrambe.
dsalva: è stato il mio primo approccio ai Genesis e al tempo (ascoltata sul Seconds out di un amico, benedetto lui!) mi devastò. Non avevo mai ascoltato niente di più bello, e poi il finale in salita, arpeggio paradisiaco, batteria da infarto e basso da manuale. Ma chi cazzo erano??!!!
hjhhjij: Ma va la! E' un poppetto banale qualsiasi -_- Uff.
dsalva: vedi, ha detto bene zapp....ascoltare senza pensare-confrontare......il giudizio cambia quando approfondisci e ricordi a parte stravolgi un attimino l'obbiettività
hjhhjij: Esatto. Ad esempio non è che quando dico che Invisignome Gazz è una merda lo confronto con "Foxtrot". Lo dico perché è un disco pop brutto.
dsalva: Esatto.
IlConte: La catchy collinsiana mi ha fatto venire un attacco di panico ahahahah, ma cos'è ?! Siete pazzi ahahah, muoio. E comunque basta farmi incazzare l'Hj sui Genesis, lo capisco...
hjhhjij: Grazie carissimo, lo sai quando ti toccano i genitori musicali XD
Battlegods: Anche se è da sfatare il mito che chi ama a partito preso un gruppo lo adori di più di qualcuno che fa una critica ad un pezzo eh ;) e poi il termine "catchy" a Collins gli calza a pennello quasi sempre, a differenza di Gabriel che gli stona perfino nel periodo di "Red rain" ;)
hjhhjij: Eh già, perché io le critiche ai Genesis non le faccio eh, io non ti stavo appunto "smontando" l'alone mitico di Selling, no. Catchy con Collins di questo periodo non vuol dire un cavolo. Su, non parliamo a casaccio.
hjhhjij: "Mmmmh questo forse neanche i genitori in stile "cocco de mamma" dei Genesis lo direbbero" Questo è partito preso.
IlConte: aoooooooo tranquillo ahahahah!!!! Comunque io l'ho sentito parecchie volte dire che degli album dei Genesis non gli piacciono.... hj non e' il tipo da "a prescindere" anzi diventa ancora più critico... Battle stai rilassato, nobile prendi un calumet e riempilo di erbe ahahah!
Battlegods: No, è una frase che segue i miei gusti e basta, altrimenti potrebbe essere banale anche elogiare "Nursery". Il partito preso non esiste in effetti.
Battlegods: Conte, ma mi vedi sempre agitato? ahahah
hjhhjij: Il fatto è che a Battle piace, e a me no, ascoltare scomponendo, prendendo pezzetti, criticando una parte e esaltando un'altra, io riesco solo a guardare il quadro di insieme, abbiamo due visioni diverse, ciò non toglie che io possa elencarti i (pochi) limiti di ogni album o canzone dei Genesis fino al '77, quando erano sublimi, ma se appunto il risultato finale è così bello a che servirebbe ?
IlConte: Ma no Battle faccio per ridere no... sei sempre sul pezzo, anzi sui pezzettini e io che manco so i titoli ti prendo bonariamente per il culo... atse TUT orcocan, tu e quell'altro qui ! Fra dieci anni darete lezioni ai giovani adepti debaseriani ahahah! Vero eh! Orevuar, gudnait
hjhhjij: Gudnait at iù tuu.
hjhhjij: Mai Lorde.
sergio60: Non se ne viene a capo...ma è scontato. ..del resto chi scoprì i genesis con questo lp non può non amarlo chi invece li scopri con foxtrot o similia al massimo lo sopporta....per me è un lp decente e poco più ma sono evidenti i prodromi dei genesis a venire ...non statevi a lambiccare è il disco ruffiano per eccellenza per non perdere i vecchi fans(Obiettivo parzialmente ottenuto)e acquisirne di nuovi ....after è l esatto…
hjhhjij: A Sè, ti fai i ragionamenti da solo in testa, chi ha mai detto che ho scoperto i Genesis con questo disco ? Capisco che tu sia convinto delle tue idee come io delle mie e nessuno dei due ha la verità in tasca ma non appiccicarle anche agli altri, le tue idee. Hai dei pregiudizi evidenti su certe cose, e non è questo il primo caso. "chi invece li scopri con foxtrot o similia…
sergio60: non era rivolto a te in particolare!....era un esempio per semplificare il mio pensiero, il problema di fondo è che wind pur essendo un buon lp resta comunque lo specchio di un cambiamento in atto ,se tu non lo vedi è un altro discorso...ma non venirmi a dire che è il contrario,vive di atmosfere si prog ma annacquate,e il songwriter mostra la corda,ci sono pezzi molto belli come l'intro di chitarra di blood on rooftops,ma…
hjhhjij

hjhhjij : Woody Allen - Crimini e

| DeRango™: 14.30

Woody Allen - Crimini e Misfatti "Le scelte" Giusto ricordare ancora Landau in una delle sue migliori interpretazioni.

BËL ( 09 )
BRÜ ( 00 )

imasoulman: ecco...sì...uno dei migliori FILM di tutti i tempi (sono di parte, ma questo è un capolavoro assoluto)
Dislocation: E lo so, ma per me continua ad essere il Comandante Koenig...
IlConte: Film strepitoso e lui grande interpretazione.
hjhhjij

hjhhjij : Oh, stasera va così Mia

| DeRango™: 3.13


BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

Almotasim : E non finisce mica il cielo...
hjhhjij: Pure. Mimì/Fossati una grande collaborazione.
dsalva: questa è di Maurizio Fabrizio se non ricordo male. Voce incredibile, interprete sublime. Una mia grande passione!
hjhhjij: Si. Fabrizio mi pare la dedicò alla morte di un suo amico, prendendone spunto. Bell'arrangiamento, la Martini la rende davvero magica. Ma questo disco è davvero una perla, a parte un paio di brani le altre canzoni sono tutte molto belle. La cover di Serrat "Signora" che Mimì si cuce letteralmente addosso mi commuove ogni volta, è perfetta.
sergio60: finchè c'era non ci si rendeva conto di quanto fosse brava ,non ho nulla di lei ,perchè il pop non è il mio forte,però mi piaceva ascoltare la sua voce e le "sue" canzoni...ora si sente la mancanza e non c'è chi possa prenderne il posto..
hjhhjij: Eh no, il problema infatti è proprio qui: nella musica leggera/pop italiana c'è solo merda. C'era anche prima eh ma c'era anche gente brava. Adesso no, solo merda.
Almotasim : La sua intensita' interpretativa e' unica.
hjhhjij: Aveva quel buco dentro nell'anima degno dei grandi interpreti Blues e Soul, c'è poco da fare. L'intensità delle sue interpretazioni e della sua voce viene da la, da quella fragilità
sergio60: ero un ragazzino quando ad hit parade esplose minuetto,il buon califfo gli cucì quel brano addosso ,conosceva le sue pene i suoi timori,e mai canzone fù più biografica di quella,ma a dodici anni che ne sai della vita...la canzone era bella ,malinconica e vera!
hjhhjij: E il lavoro di Baldan Bembo sulle musiche eccellente. Ma è vero che Califano le cucì letteralmente addosso quel testo. IL brano di Mia Martini, nell'interpretazione della vita. Anche se poi forse l'album più bello rimane quello che le scrisse Fossati nel '78.
Almotasim : Minuetto, Tutti uguali, Padre davvero, Quante volte, Io donna io persona, Amore Amore Un Corno... quante canzoni meravigliose.
sergio60: bhe lei esordì interpretando brani blues e soul prima di incidere...e sovente nei primi tempi di notorietà ricorreva a standard blues e soul per impolpare i suoi show...mi piacerebbe trovarmi di fronte chi la calunniava di portare sfortuna...gli sputerei in un occhio ,vigliacchi(o),....
hjhhjij: Verissimo, ce lo aveva dentro il Blues, come il Soul. Oh, guarda, piacerebbe anche a me, ma Boncompagni è già morto e gli altri idioti non so chi siano.
Almotasim : Cazzata pazzesca, inverosimile, quella del portare sfortuna. Nel mondo dello spettacolo puo' condizionare fatalmente. E' una cosa abberrante. Anche Endrigo ebbe lo stesso problema dopo la splendida Lontano dagli occhi.
sergio60: guarda senza andare lontano ,la stessa cosa l'hanno fatta a Masini,può non piacere,ma dire che è uno jettatore mi pare cosa da deficenti,piuttosto si domandassero perchè ramazzotti ha tutto stò successo nonostante la sua inutilità....
Almotasim : Gia', Ramazzotti. Con Ferro pure...
dsalva: grande Masini....."vaffanculo...vaffanculo ".....
hjhhjij: Mo... Grande Masini dai, non esageriamo.
dsalva: ecco....discriminiamo perchè porta sfiga!!
hjhhjij: No, discrimino perché fa cagare, ovviamente :-)
sergio60: vero...non porta sfiga..mica è giona lo jettatore,però è un lasativo vero...
hjhhjij

hjhhjij : Delizioso divertissement gabrieliano in mezzo

| DeRango™: 18.74 Immaginifica   Isolabile

Delizioso divertissement gabrieliano in mezzo all'incubo newyorkese Genesis - Counting Out Time Impagabile l'assolo a paperella di Hackett.

BËL ( 10 )
BRÜ ( 00 )

Kotatsu: Erogenous zones, I love you!
hjhhjij: Quel vecchio marpione di un portoritannico.
Kotatsu: Ahahah a parte gli scherzi, qua volevano fare una seconda I Know What I Like... Forse però Gabriel poteva pensarci due volte prima di scrivere un testo sulle esperienze sessuali! :D Sempre il solito, Peter!
hjhhjij: Peter di testi sul sesso ne aveva già scritti (anche nello stesso agnello) ma mai cosi cazzeggioni :) Alla fine invece ha fatto molto più successo una ballata intensa come "Carpet Crawlers" e quindi nada falciatrice parte seconda.
Kotatsu: Tipo una buffa storiella su un simpatico dottore che va in giro ad amputare tergicristalli...
hjhhjij: Si ma anche le Lamia :D
adrmb: ASCOLTO STASERA
Flame: Unico pezzo di The lamb che non mi piace, e oltretutto per ascoltarlo tocca far finta di non capire cosa canta Gabriel talmente è ridicolo il testo.
hjhhjij: Non ci trovo niente di ridicolo personalmente solo molto molto ironico e cazzone, tra l'altro con un'immediatezza melodica sbarazzina che per me è da applausi, ma ovviamente de gustibus eh.
Flame: Beh somma, parlare di un portoricano dei bassi fondi di NYR che fa esperienze sessuali per la prima volta con libro alla mano , personalmente la vedo abbastanza ridicola come cosa, e comunque riesce a spezzare ben bene la tensione emotiva che i Gen riescono a tenere in piedi fino a li e anche dopo per il resto del disco. Somma, dal mio punto di vista centra un cazz col resto.
Flame: volevo dire NY senza R
hjhhjij: Come c'entra un caz, è vero che sta li per spezzare la tensione emotiva ma non vedo il problema è giusto che ci sia un momento ironico-distensivo che alleggerisca l'atmosfera per un attimo, come può essere una battuta divertente pronunciata in un film drammatico (e "The Lamb" è molto film, e pure incompiuto). Poi è sempre un disco dei Genesis e i Genesis il brano pop per acchiappare ce lo hanno messo spesso, quello è.…
Flame: naturalmente
Flame: Indovina chi è?
Flame: brrrr ... rabbbrividiamo
hjhhjij: Non ho capito.
Flame: mi riferivo all'immagine che ho caricato
hjhhjij: non si vede :D
Flame: …
Flame: Oh mi fa solo il quadratino sopra il fumetto di fianco al brut. Va beh, tanto era una cavolata.
hjhhjij: No adesso l'ho vista. Ma che stile il Faletti, che stile.
Dislocation: La leggendaria paperetta di Stefano Acchetto.
adrmb: Coincidenza che l'hai uppato, lo stavo riascoltando proprio oggi. Non so se sia il migliore dei Genesis (Foxtrot...) ma l'opera più ambiziosa sì, magniloquente eppur sempre elegante..
Dislocation: @[hjhhjij], ma tu uppi spesso? Attento a non iperuppare, però... né ad ipouppare.
Kotatsu: Questi giovini d'oggi vhe favellano alla stregua di barbare genti...
adrmb: MI DISAPPENDI SU TELEGRAM GRZPRGCIÀ
hjhhjij: Perché parli a me di "uppare" @[Dislocation] ? E che cavolo vuol dire uppare ? Ragà io sono un giovane vecchio stampo se fate così non capisco XD
hjhhjij: Però "La leggendaria paperella di Stefano Achetto" te la rubo.
adrmb: Niente, è un reflusso facebookiano kek Si usa uppare per indicare il fatto che quando sei in un gruppo commenti un post vecchio facendolo ricomparire in bacheca (quando era scomparso), e in più mandi la notifica a quanti avevano commentato precedentemente lol
Dislocation: @[adrmb] Non lo fare mai più.
adrmb: Cosaaa
Dislocation: Non ti esprimere mai più in cotal guisa, pena il tuo ritrovamento in un anfratto boscoso, legato ed imbavagliato, con un cartello al collo recante la scritta: "Si esprimeva in maniera offensiva nei riguardi degli Anziani del DeB".
adrmb: AHAHAHAHAH
hjhhjij: Succede davvero. Occhio eh.
adrmb: E poi chi lo legge il tuo papirozzo? :^) (Comunque Lamb è la vita e quelli che li sminuiscono non capiscono un cazzo)
hjhhjij: Ma mica ti ammazzano. E' solo debasernonnismo. :D Il papirozzo arriva, arriva, sciocche lezioni XD
adrmb: AHAHAHAH
Dislocation: Occhio a chi ti aspetta sotto casa..... temi l'anziano, @[adrmb] !!
hjhhjij: @[adrmb] intanto un'anticipazione. Sperando di non averlo inviato a qualcun altro. Controlla la mail.
adrmb: Mi hai salvato l'ora di attesa in metro
hjhhjij: Bene :D
hjhhjij

hjhhjij : Oggi pomeriggio tutti a giocare

| DeRango™: 6.57

Oggi pomeriggio tutti a giocare a scapoli vs ammogliati.
BËL ( 04 )
BRÜ ( 00 )

Pinhead: E i calci d'angolo li batto io per tentare l'effetto-sorpresa, avvertiti tutti, eh.
hjhhjij: Io provo a rana.
Dislocation: Io come sempre in difesa, dove non arriva il polmone arriva il piedino..... o il gomitino....
hjhhjij: Io laterale sinistro però non mettetemi in porta sennò faccio la fine del portiere di Fantozzi.
CosmicJocker: Come majorette ci sono Pina, Mariangela e la signorina Silvano?!
CosmicJocker: Silvani
hjhhjij: Ovviamente.
Dislocation: Nella loro più smagliante.... forma.
Johnny b.: Io quello più scarso in Porta