Mr. Money87 e i suoi ascolti

Mr. Money87

Mr. Money87 : Morphine - Honey white (video)

| DeRango™: 8,24

Mr. Money87

Mr. Money87 : Sigur Rós - Starálfur

| DeRango™: 8,35

Mr. Money87

Mr. Money87 : Brand New The devil and

| DeRango™: 6,27

Mr. Money87

Mr. Money87 : Violent Femmes - FULL ALBUM

| DeRango™: 3,80


BËL (04)
BRÜ (00)

Lauretta: Bello, come lo chiamavano? Rock da strada... o qualcosa di simile.
Mr. Money87

Mr. Money87 : Undertow - Pain of Salvation

| DeRango™: 4,16

Mr. Money87

Mr. Money87 : Wishbone-Ash)Argus(1972)Full Album)))

| DeRango™: 12,43


BËL (06)
BRÜ (00)

hjhhjij: Gran disco, rivalutato nel tempo.
Mr. Money87: Io li conosco da poco, ma questo mi è piaciuto subito!
hjhhjij: Io li ascoltai le prime volte anni fa, in piena scoperta prog e forse in piena estasi mistica, obnubilato per l'amore verso Genesis e VDGG questi non mi dissero molto. Ora, a mente più fredda, dico che sono un ottimo gruppo. Ma sono ancora obnubilato da quegli altri due XD
Mr. Money87: In piena scoperta prog me li sono fatti sfuggire!!! XD Strano xché ne ho mangiati di gruppi prog... Li ho ascoltati ora in un momento che preferisco decisamente sonorità un po' più moderne,,,
hjhhjij: Le orecchie fanno scherzi strani, a volte.
Mr. Money87: Davvero!!! Pensa che ora come ora mi fa strano ascoltare prog, quasi mi disturba!! XD
hjhhjij: Pure io vado così, a periodi. Ti capisco.
hellraiser: Questo è un disco stupendo davvero. Per me però il debutto omonimo e Pilgrimage sono ancora meglio. Fatti i primi 3 e non te ne pentirai, gran gruppo con due chitarristi tra i migliori di sempre per tecnica ed inventiva, almeno in ambito rock
IlConte: I primi "veri" con la doppia chitarra, precedendo i Thin Lizzy. Concordo con Hell, a me i primi 2 piacciono ancora di più. Non favolosi a mio giudizio, ma ottimi si.
Mr. Money87

Mr. Money87 : Chapterhouse - Whirlpool [Album, 1991]

| DeRango™: 7,36


BËL (04)
BRÜ (00)

Battlegods: "Breather - Pearl". Così si inizia un Album. (la maiuscola non è accidentale)
Battlegods: Cacchio, ma cosa è "Pearl" ? Ha dentro Slowdive, Stone Roses, Jesus & Mary Chain e My Bloody Valentine. Davvero sorprendente.
Mr. Money87

Mr. Money87 : Art Tatum & Ben Webster

| DeRango™: 0,00

Mr. Money87

Mr. Money87 : Tim Buckley ― Phantasmagoria In

| DeRango™: 17,72 Isolabile


BËL (09)
BRÜ (00)

hjhhjij: Assolutamente indescrivibili le sensazioni che trasmette. Letteralmente, per me indescrivibili.
Battlegods: Vertice del periodo "pre Lorca", insieme a "Dream Letter".
Dandelion: Non sembra nemmeno il 1967. Potrebbe essere oggi.
hjhhjij: Perché è una melodia che non appartiene a nessun tempo.
Dandelion: Eh sì, anche se io pensavo proprio... l'inverso.
Mr. Money87

Mr. Money87 : something is lost

| DeRango™: 1,37

Mr. Money87

Mr. Money87 : Okkervil River - Black Sheep

| DeRango™: 6,00

Mr. Money87

Mr. Money87 : Eels - Cancer For The

| DeRango™: 6,26

Mr. Money87

Mr. Money87 : JOANNA NEWSOM | Emily

| DeRango™: 7,39


BËL (05)
BRÜ (00)

BonHiver: La newsom mi piace particolarmente tanto,peccato solo che alla lunga risulta noiosa e logorroica ahahah
hjhhjij: Nell'ultimo è tornata a regolarsi per fortuna. Bravissima, ma col triplo album ha pisciato fuori dal balcone, altro che vaso.
Mr. Money87

Mr. Money87 : Bon Iver - Flume

| DeRango™: 5,69

Mr. Money87

Mr. Money87 : The National - Start a

| DeRango™: 3,15

Mr. Money87

Mr. Money87 : The Breeders - Cannonball

| DeRango™: 12,13

Mr. Money87

Mr. Money87 : Loreena McKennitt - The Mystic's

| DeRango™: 3,72


BËL (03)
BRÜ (00)

hjhhjij: Ohhh bravissima anche lei. Tutta pappa per le mie orecchie.
Mr. Money87: The Visit, The Mak and Mirror e The Book of Secret tre grandissimi dischi... l'adoro!
hjhhjij: Ah be a me con questo tipo di musica qui mi freghi subito. "The Book of Secret" davvero stupendo.
Mr. Money87: Io vorrei approfondire il genere, a parte lei sono ignorante come una scarpa...
hjhhjij: Ahia. E adesso il "genere" a grandi linee come lo indentifichiamo ? Folk tradizionale/ispirato alla musica e alle suggestioni tradizionali britanniche/celtiche/anglosassoni/a mericane/un po' di tutto con pizzichi di più moderna new-age ? Dammi una mano, è un calderone tremendo XD
Mr. Money87: Non saprei... Celtic folk,, new age folk, roba del genere... Hai qualche cosa da consigliare?
IlConte: Qualcosa?! Ti fa un elenco che diventi vecchio Mr ahahah!!!
Mr. Money87: Si lo so... X quello lo chiedo!!! hj è un ottimo spacciatore!! E dopo tanto tempo mi vende ancora roba buona!!! XD
hjhhjij: Aiutatemi :D "Celtic/Irish Folk" come immaginavo. C'è un mondo di roba. Visto che più che sul british con lei siamo su territorio celtico Money, sparati questo immenso gruppone d'Irlanda. Sono tra i più grandi interpreti e riscopritori della tradizione musicale british-celtica, della più antica e ancestrale. Folk gaelico, irlandese e celtico. Clannad - Dulaman (full album) Più di così :D
IlConte: Ha sempre novità e valide! Gran pusher, tra i migliori in assoluto! Mo basta che si monta la testolina!
hjhhjij: Tutto quello che hanno fatto nei '70 è roba buona. Poi, più sul versante british direi ma non solo, un'altra grande riscopritrice di tradizione ma più vicina a Loreena è Eliza Carthy, bravissima figlia d'arte dell'immenso Martin. Una nata a Scarborough. Cioè, Scarborough, quella della Fiera, quella del traditional britannico più classico in assoluto. Eliza Carthy and The Wayward Band - Cobblers Hornpipe
Mr. Money87: Se hai anche qualcosa di british non disdegno! XD
hjhhjij: Più vicina intendo come anni di attività.
hjhhjij: Di British ? Sei finito XD
hjhhjij: Non so da dove iniziare XD
hjhhjij: Discografia di Nancy Kerr su Discogs
IlConte: Ahahahahahahah!!!!
hjhhjij: Amazing Blondel -England 1972 full album Folk ispirato alla tradizione medioevale/rinascimentale, nelle atmosfere e nell'uso di certi antichi strumenti. E hai anche il progressive con loro. Tra i gruppi folk-prog più legati a quelle antiche tradizioni musicali.
hjhhjij: Mi avete provocato De Danann Discography at Discogs Dolores Keane, cantante del loro primo album, è talmente brava che ebbe l'onore di diventare la prima voce mai utilizzata dagli epocali Chieftains. Money, non dirmi che ti mancano gli Chieftains eh ?
Mr. Money87: mi mancano... Che fai mi bocci?!?
hjhhjij: Oddio. Ma è gravissimo. Gli Chieftains no :( Vabè dai, i maestri. Coloro che per primi e in assoluto hanno rivitalizzato e riscoperto la tradizione musicale irlandese più antica e ancestrale, quella dei Celti. Musicisti sopraffini, fino al sesto album sono sempre stati una band strumentale, reinterpretavano in maniera fedelissima, ma in chiave strumentale, tutti i trad. cantati (tipo la storica "Women of Ireland"). Occhio che spesso i titoli sono in gaelico The Chieftains -…
Mr. Money87: Ok grazie... Sempre esaustivo... Colmerò la lacuna...
hjhhjij: E infine una chicca recente Discografia di The Hare And The Moon su Discogs Band che, in chiave più moderna (elettronica oscura ecc.) rilegge ancora i più classici e antichi trad britannici. Ma non solo: ho ragione quando dico che certi pezzi scritti da gente come Pentangle e Fairport Convention per omaggiare quelle tradizioni sono destinati a diventare a loro volta traditional britannici. E infatti, negli anni '10 2000, gli Hare and the Moon, specializzati…
IlConte: Prima lezione finita!!! E domani si riparte ahahah!
hjhhjij: No direi che ne avrà per un pezzo XD
IlConte: Ahahah vero! Tra un mesetto si riparte!
hjhhjij: Si perché ho un altro paio di nomi degli ultimi anni... XD
hjhhjij: E una trentina negli anni '60-'70 XD
IlConte: Ahahahahah! Muoio!!!
IlConte: Però vai a oggi è vota "Five to one" non vale senza il tuo bel!
hjhhjij: Ce ne ho uno che @[Mr. Money87] deve conoscere per forza e gli piacerà tantissimo. Un gruppo di universitari e musicisti inglesi, colti e amanti di musica e teatro che creò un collettivo che attraverso un meraviglioso folk-prog-psych-blues a metà tra epica tradizione britannica e puro rock-blues o acid-psych-rock mettevano in scena delle specie di piece teatrali. Su disco sono meravigliosi, dal vivo una roba particolarissima di grande fascino Principal Edwards Magic Theatre - French…
hjhhjij: Scusa Conte mi è sfuggita.
hjhhjij: "Pinky: A Mistery Cycle" è un capolavoro di folk-rock psichedelico molto space davvero da brividi. Poi interpretata dal vivo, con la voce di Vivien e i recitati della tipa mascherata, mamma mia.
hjhhjij: Tutto con grande impronta melodica da vecchia Britannia. Un chitarrista pazzesco e il coraggio di arrangiare un testo di Shakespeare in chiave Rock-Blues.
Mr. Money87

Mr. Money87 : Music From the Unrealized Film

| DeRango™: 6,68


BËL (03)
BRÜ (00)

SilasLang: Uno dei dischi più belli e melodicamente ingegnosi degli ultimi 20 anni. Pop storto, psichedelico, zeppo di cambi di registro, trovate, follie....ah, che band che erano!