Sto caricando...

antoniodeste e le Otto recensioni che ha scritto

Gianluca Mosole: No Title

Gianluca Mosole: No Title

di antoniodeste | DeRango™: 30,45

Quello di Mosole è un percorso che negli anni sì è mostrato sempre più restio ad emergere, complice una mutazione dei tempi e nei gusti musicali di questa penisola che spesso hanno sottovalutato e mortificato il lavoro anche di altri meritevoli artisti nostrani. Al sorgere degli 80 Gianluca Mosole, giovanissimo… [di più]

Keith Emerson Band: Featuring Marc Bonilla

Keith Emerson Band: Featuring Marc Bonilla

di antoniodeste | DeRango™: 32,21

Era davvero da molto tempo che non si decideva a tornare in studio con un gruppo (apparentemente) stabile. E molto tempo era passato da quando un album controverso come "Brain Salad Surgery" era stato dato alle stampe. Dopo tentativi riusciti a metà, o solo in parte, di rientrare stabilmente nello… [di più]

YellowJackets: Twenty five

YellowJackets: Twenty five

di antoniodeste | DeRango™: 19,85

Con un sodalizio artistico che resiste da ben 25 anni, la coppia Ferante-Haslip può ben dire di essere tra le più longeve nella historia del jazz moderno. Nemmeno Zawinul e Shorter arrivarono a tanto, mandando a catafascio il loro bollettino atmosferico dopo 17 anni. E per celebrare questo avvenimento il… [di più]

Paul Simon: Surprise

Paul Simon: Surprise

di antoniodeste | DeRango™: 12,75   Scelta degli editor

Da quarant’anni ormai il nome di Paul Simon rimanda ad echi di canzoni che sono entrate, a pieno diritto, nell’immaginario collettivo come un susseguirsi piacevole di ritornelli, musiche e testi che hanno segnato la semplice  storia di un contemporaneo songwriter d’oltreoceano. E di chi  ha avuto il piacere di stare… [di più]

Jade Warrior: Waves

Jade Warrior: Waves

di antoniodeste | DeRango™: 44,64

Grazie ad un sodalizio fortunato tra John Duhig e Jon Field, all'alba dei seventies prese forma l'organico del Guerriero di Giada nelle terre d'Albione. Una chitarra ed un flauto furono presto affiancate da una gradevole sezione ritmica e da qualche ospite di riguardo. Ci fu un primo periodo sotto l'etichetta Vertigo… [di più]

Pat Metheny Group: The Way Up

Pat Metheny Group: The Way Up

di antoniodeste | DeRango™: 18,01

C'è una pulsazione, un fil rouge che scorre lungo tutta la colonna vertebrale di quest'opera; torna periodicamente a pulsare perchè si percepisca sempre la vibrazione, la vitalità, la sua esuberanza. È una composizione molto lunga, di 68 minuti suddivisi in quattro movimenti, ciascuno dei quali, a sua volta ri-suddiviso in… [di più]

Emerson, Lake & Palmer: Brain Salad Surgery

Emerson, Lake & Palmer: Brain Salad Surgery

di antoniodeste | DeRango™: 34,84

Dopo una prodigiosa escalation iniziata dal festival dell'isola di Wight il trio inglese dà corpo alla sua punta espressiva più ardita e discussa, probabilmente. Come i colleghi guidati da Ian Anderson si sono trovati pubblico e critica divisi nel giudizio del loro "A Passion Play", Emerson e compagni, all'apice della… [di più]

The Katia Labeque Band: Unspoken

The Katia Labeque Band: Unspoken

di antoniodeste | DeRango™: 11,74   Scelta degli editor

"Ogni tanto, qualche chiazza di jazz, o una rimembranza Schumanniana, mi davano un attimo di respiro, concedendomi una provvisoria identificazione che però si eclissava nel paesaggio sonoro che seguiva. Era un rebus tenace, che irrideva la mia capacità di comprensione e che mi lasciava sospeso in una fascinazione senza nomi."… [di più]