Tu e Wish You Were Here

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!
Il tuo voto:

Le recensioni di quest’opera che sono state scritte nel DeBaser

In tutto 124 utenti hanno votato "Wish You Were Here" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,62.

Big D

Recensione di Big D

di Big D | DeRango™: 18,34

Piove. Una leggera pioggerellina penetra l'aria della città. Si è da soli, in una parte del mondo, e non si può fare a meno di sognare, mentre dal mio amplificatore Fender fluiscono le note di "Shine On You Crazy Diamond", e si continua a sognare... Perché i Pink Floyd, cosa…


Stefano90

Recensione di Stefano90

di Stefano90 | DeRango™: 11,84

Sarà almeno la decima. Ma, c'è sempre qualcosa in più da dire. Si è sentito molto, forse troppo su quest'album. Un capolavoro assoluto? Forse. Ma non per chi scrive, e fortunatamente non solo per lui. Bene. E' il 1975 e dopo il controverso "The Dark Side Of The Moon" esce…


SydBarrett96

Recensione di SydBarrett96

di SydBarrett96 | DeRango™: 11,47

"Vorrei che tu fossi qui": con queste semplici parole i Pink Floyd dedicarono questo capolavoro all'ex-leader Syd Barrett. L'idea di dedicargli un concept vi fu il 9 luglio 1975, quando comparve nello studio Syd, che non fu riconosciuto da nessuno. Wright si sedette vicino a lui e solo dopo molti…


Moore

Recensione di Moore

di Moore | DeRango™: 10,85

Dopo il 1973 i Pink Floyd si trovarono a dover affrontare un problema artistico di vitale importanza. Dovevano riuscire a deliziare e soddisfare i loro ascoltatori, mantenendosi su alti livelli, dopo aver composto e pubblicato quel capovaloro assoluto che è "The Dark Side of The Moon". Chiunque abbia un orecchio…


Cimbarello132

Recensione di Cimbarello132

di Cimbarello132 | DeRango™: 4,92

Premessa dell'autore - disco plurirecensito. Lo so. Però... Silenzio, per qualche attimo. Onde morte che tagliano il vuoto. Una scarica di note spaziali ed il sibilo che si fa sempre più forte. Intenso come mai prima d'ora. Lo puoi toccare con mano. Poi, d'incanto, s'inserisce sensuale una Fender. Pochi suoni.…


SydBarrett

Recensione di SydBarrett

di SydBarrett | DeRango™: 4,36

Lo so, è gia la quinta su "Wish You Were Here", ma per quest'album non sono mai troppe. Era il 1975 quando usci questo bellissimo album, "Wish You Were Here". Come tanti altri dischi dei Pink Floyd, anche questo è un concept album, incentrato sulla mancanza di una persona. Questa…


charles

Recensione di charles

di charles | DeRango™: 1,66

Forse non c'è bisogno di recensire questo capolavoro. Forse non c'è bisogno di commentare questi 44'08" di pura estasi. Forse c'è solo bisogno di ascoltarlo tutto d'un fiato per capire di cosa si sta parlando. Ebbene sì, quando si parla dei Pink Floyd è un po' come parlare dei Beatles,…


Em

Recensione di Em

di Em | DeRango™: 1,26

...e Syd se ne andò. Questo fatto causò un grave trauma nel gruppo che, con Dark Side Of The Moon, aveva scalato le classifiche del mondo. Dopo il successo i quattro membri del gruppo sentirono il bisogno di "tornare all'ovile", ricominciando a parlare dell'artista che, spesso, viene dimenticato persino dalla…


Casacci91

Recensione di Casacci91

di Casacci91 | DeRango™: -0,02

I Pink Floyd non ci hanno mai deluso. E infatti ci regalano l'ennesimo capolavoro, intitolato "Wish You Were Here", tra i migliori capolavori in assoluto dei Pink. Questo album può definirsi un concept album, dedicato a Syd Barrett, che andò a trovare i quattro durante le prove. Gli altri non…


mojo

Recensione di mojo

di mojo | DeRango™: -13,47

che credete, anch'io ci son cascato con quella storia del vorrei che fossi qui... anche l'altro giorno, in un paesino della liguria, in uno di quei barettini vino bianco luce d'oro... al secondo prosecco parte sta ruffianata... pensate che non abbia provato un brivido?...ho avuto anch'io sedici anni... e quella…


Fausto91

Recensione di Fausto91

di Fausto91 | DeRango™: -30,96

(vogliate scusarmi, ma le altre recensioni su questo disco sono cortissime e, seondo me, poco obbiettive) Nel 1975, dopo il successo di 'Dark side of the moon', i Pink Floyd pubblicano l'album che, a detta di David Gilmour, è il migliore della loro discografia. Cominciamo col dire che io non…

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

De...Marga...

Nella collezione di De...Marga...

«Al di la della bellezza non comune di un disco sublime, attraverso cinque canzoni che hanno fatto Storia nella Musica, mi piace ricordare un preciso…»



madcat

Nella collezione di madcat

«Se mi chiedessero qual'è il suono dei Pink Floyd, farei ascoltare questo disco. Il mio preferito del gruppo assieme a The Wall. E poi quel…»



Johnny Bobo

Nella collezione di Johnny Bobo

«Un disco stracciapalle e molto brutto. Il loro peggiore. Se nel primo erano giustificati perché erano drogati, qui non c'è proprio speranza. E poi c'è…»



SydBarrett96

Nella collezione di SydBarrett96

«Altro splendido concept album, più intimo e meno stralunato del precedente. Bellissimo, per me è ancora capolavoro. E poi è dedicato a me...»



Aquarius27

Nella collezione di Aquarius27

«Per me il loro capolavoro più grande, più di "The Wall" più di "Dark Side".... La title track, mamma mia, da pelle d'oca ad ogni…»



Hant

Nella collezione di Hant

«A mio parere il capolavoro dei Pink Floyd. Meno perfetto di "The Dark Side of the Moon", ma emotivamente intenso e coinvolgente.»



MoodyFrazier

Nella collezione di MoodyFrazier

«Ottimo disco. Forse per affetto, non saprei. In effetti è magnifico ma non lo definirei "capolavoro".»



Puppi0

Nella collezione di Puppi0

«Per me ‘Shine in you crazy diamond part 1-9' rimane uno dei pezzi più belli della musica, indicibile.»



dondeloro

Nella collezione di dondeloro

«il lavoro più maturo e coeso dei quattro , e anche l'ultimo dove c'è un pezzo firmato da tutti.»



Kotatsu

Nella collezione di Kotatsu

«Capolavoro etereo, veleggiante nel suo maestoso senso di solitudine. Must assoluto!»



Zimmy

Nella collezione di Zimmy

«Da sempre il mio preferito dei Floyd. Niente da aggiungere.»



FrenkyWestSide

Nella collezione di FrenkyWestSide

«"Shine on you crazy diamond" unica ed inimitabile.»



philosopho

Nella collezione di philosopho

«1975 voto 7.5/10 genere psichedelia»



pana

Nella collezione di pana

«Molto bello. Shine On su tutte.»



bonny99

Nella collezione di bonny99

«Che disco pure questo! 8,5/10»




























Gli utenti che hanno quest’opera nella loro collezione

Utenti che non si sono curati di dare una definizone all'opera che comunque hanno collezionato

Hal
j&r
AJM
Emi

Gli utenti che hanno ascoltato quest'opera

Galensorg

Galensorg : Pink Floyd - Welcome To

| DeRango™: 29,78



De...Marga...: Uno dei miei must floydiani!!!
perfect element: Attualissima.
ElPibeDeOro: Schiacciato in mezzo agli altri colossi del disco, è comunque un brano che un numero incalcolabile di band può solo sognare di scrivere

De...Marga...

De...Marga... : Pink Floyd - Welcome to

| DeRango™: 30,22



Battlegods: #datsynth
Almotasim : Welcome, my son, welcome to the machine. Where have you been? It's alright, we know where you've been. You've been in the pipeline, filling in time, provided with toys and 'Scouting for Boys'. You bought a guitar to punish your ma, and you didn't like school, and you know you're nobody's fool, so welcome to the machine.

De...Marga...

De...Marga... : Pink Floyd - Have A

| DeRango™: 35,05



algol: Grande pezzo schiacciato dai colossi di wish you were here.

mrbluesky

mrbluesky : Wish You Were Here 44

| DeRango™: 18,93

Wish You Were Here

44 anni fa un gruppo entrò in uno studio senza idee


sfascia carrozze: Ma è ancora li?
mrbluesky: si c'hanno provato ma nun se schiodano da la
sfascia carrozze: Ma che provino con un buon disincrostante, ohibò!
Dislocation: Incredibile. Ma sempre meglio che essere un gruppo dalle molte idee ma senza studio. O uno studio dove non entrano gruppi, sia senza che con tante idee. O idee.... Vabbé, avete capito. La palma a "Welcome to the machine" ed alla voce di "Hats off to" Roy Harper.
dsalva: si si, mi ricordo, se non li aiutavo io........poveretti!!

Cialtronius

Cialtronius : Pink Floyd - Shine On

| DeRango™: 21,17

Pink Floyd - Shine On You Crazy Diamond [ Official Music Video ]

forse è questa la più bella dei pink floyd...
vi auguro buon fine anno con questo brano


De...Marga...: A te riba Buon 2019

madcat

madcat : Welcome To The Machine REMASTERED

| DeRango™: 24,73

Welcome To The Machine REMASTERED - Pink Floyd with lyrics WIDESCREEN HD Have A Cigar REMASTERED - Pink Floyd with lyrics WIDESCREEN HD "Punk Floyd", furono ribattezzati con il successivo "Animals"; secondo me non tanto per "l'inasprimento delle sonorità" di quell'album, quanto come coronamento di un percorso che li aveva visti/stava vedendo/vedrà scagliarsi con ferocia contro la società, il sistema, la macchina (appunto) divora/esseri umani e umanità. Molto prima del Punk. E poi anche Waters sputò sul pubblico, solo che lui ci costruì intorno il Muro #piperatthegatesofthemoon



DanyMorrison

DanyMorrison : Pink Floyd - Shine On

| DeRango™: 16,40



Bromike: Se cominciamo così, penso non sarà il primo e l'ultimo bel : )
sergio60: sei andato sul sicuro eh?...fatto bene. di solito si dà per scontato un post così,ma è sempre un piacere ascoltare..
DanyMorrison: Eh cavolo, però uno dei miei compagni di classe non riuscirebbe ad ascoltare nemmeno i primi 2 minuti di 'sta canzone, dato che sono abituati con Fedez e altra roba.
sergio60: e tu pestagli un piede..lui si ritae e je parti de capoccia..poi gli dici serafico te piace fedez? se lui risponde si ripeti l'operazione...se nun è de coccio alla seconda cambia pure sesso...
Dislocation: In questo caso direi che la cura indicata da Serginho è l'unica valida ed efficace. Solo, aggiungerei, devi fare il tutto con un sorriso sulla faccia serafico, quasi angelico.
sergio60: e certo!...farsi vedere minaccioso è deleterio..potrebbero prenderla come una coercizione ed avere l'effetto contrario...e poi volendo se munito di nodoso tortore puoi sempre illustrargli la giusta cosa da fare ,percuotendo in modo vigoroso le giunture ..gomiti ginocchia ed anco caviglie,ma questo proprio per i zucconi eh...
Dislocation: Sempre stato efficacissimo. Bei tempi......
sergio60: bhe..l'esperienza alla lunga fà la differenza no?
Falloppio: Er barcarolo va contro corente e quanno canta l'eco s'arisente
sergio60: si è vvero che tu Fiume dai la pace fajela trovààààà
Falloppio: Sergione !!!!!!
sergio60: ola flavio...
DanyMorrison: @[Falloppio] Grazie per il brut.
Falloppio: Era un prosecco con i controcazzi. Se tu avessi portato due salatini, ne aprivamo un altro.....
sergio60: annamo bene! lo dici dopo che te lo sei scolato....


DanyMorrison

DanyMorrison : Pink Floyd- Have A Cigar

| DeRango™: 9,02    Proggarolo



Dislocation: Brano stupendo, vi sono molto legato, come a tutto il disco, così rischio di non essere neutrale, ma commessiffà? Poi la gemma della voce solista di Roy Harper, davanti al quale perfino i Led Zeppelin si tiravano giù il cappello..... Led Zeppelin- Hats Off To (Roy) Harper


Galensorg

Galensorg : Pink Floyd - Welcome To

| DeRango™: 19,56



pietrasalata: Non avrei voluto postare un commento per primo: siete svenuti?

mrbluesky

mrbluesky : Pink Floyd - Have A

| DeRango™: 16,53



hjhhjij: Roy Harper signori.
bluesboy94: Questa canzone la canta Roy Harper: bene, sarà un caso che è quella dei PF che ascoltò di più?
hjhhjij: Be, hanno fatto di molto meglio loro anche se è un bellissimo pezzo. Di sicuro però è l'unico loro brano con un grande cantante dentro ahahahha
Aquarius27: Bello il documentario sull'album dove Harper spiega come sia stato scelto per cantare la canzone!!
hjhhjij: Pensavo fosse per l'amicizia con Gilmour.
Aquarius27: Nel docufilm lui dice che era nella stessa sala di registrazione ma per il suo disco, e passando di li vide i Pink un po in difficoltà nel trovare la giusta intonazione, e lui si propose... E il resto è storia!
mrbluesky: bello il documentario lo hanno fatto su rai 5 interessante
hjhhjij: Meraviglioso. Nel suo disco, evidentemente per ricambiare, ci suona Gilmour (anche come co-autore di alcuni pezzi se non sbaglio). Purtroppo ancora mi manca ma "HQ" è considerato uno dei dischi più riusciti di Harper, ergo deve essere tantissima roba.
imasoulman: "HQ" è più che tantissima roba, ma l'elettrica stradecisiva in quel disco è quella del grande Chris Spedding
hjhhjij: Uh, Spedding, eccezionale chitarrista. Sapevo ci collaborasse Gilmour ma in effetti potrebbe solo aver prestato due mani in fase di scrittura boh. Harper all'acustica si ?
Kotatsu: Grandissimo pezzo, il primo amore non si scorda mai... Peccato per il video a casaccio ;D
mrbluesky: purtroppo è il migliore che ho trovato
Kotatsu: L'importante è il suono e... il pensiero :)
tia: Si, ma ho smesso di fumare!
mrbluesky: hai fatto bene,benissimo! (dr.Thomas)

Aquarius27

Aquarius27 : Ballate rock, perchè in fondo

| DeRango™: 4,08

Ballate rock, perchè in fondo abbiamo un cuore tenero! #04 Pink Floyd - Wish You Were Here



SandroGiacobbe

SandroGiacobbe : Pink Floyd - Wish You

| DeRango™: 9,22



heartshapedbox: #nonhaicapitonulla
SandroGiacobbe: E' la miglior canzone dei Pink Floyd. Ascolti i Pink Floyd da quando avevi 8 anni, ma lasciatelo dire, dei Pink Floyd non hai capito un cazzo.
heartshapedbox: #tifacevopiusveglio
hjhhjij: La miglior canzone dei Pink Floyd è De Men U Sold De Uorld, non avete capito chiaramente nulla.
SandroGiacobbe: Ma quella è una cover, la cantava Ivan Graziani
SandroGiacobbe: SVELTO non sveglio
heartshapedbox: Scusa,non ho capito nulla.
llawyer: …
heartshapedbox: Ahahahhahaha
llawyer: ...come ho già segnalato altrove
SandroGiacobbe: Visto? Sgrasso perfino in acqua fredda

bluesboy94

bluesboy94 : Un super Roy al canto

| DeRango™: 5,21

Un super Roy al canto Pink Floyd - Have A Cigar


hjhhjij: Il modo più tipico per scoprire Roy Harper :)
bluesboy94: Deve essere stato frustrante per lui esser conosciuto solo per questa (che ha cantato casualmente, tra l'altro)... invece che esser conosciuto per capolavoro come "Stormcock", "Flat Baroque and Berserk", "Hq" ecc.
bluesboy94: * capolavori
hjhhjij: A parte il fatto che devo ancora approfondirlo come si deve (ho i miei tempi) sai quanti ce ne sono come lui no ? Si che lo sai.
fuggitivo: Comunque sto tizio non è che canta male, anzi.
fuggitivo: canti*
hjhhjij: Credo sia tipo una delle voci più belle, e capaci e libere di sempre. Tipo :-)
bluesboy94: E sai che vi dico? Canta meglio nell'ultimo disco (di due anni fa) che nei ' 70. Che vuol dire "sai quanti ce ne sono come lui no" ?
bluesboy94: Fuggi, se non lo conosci ti consiglio di ascoltare minimo, minimo "Stormcock", uno dei migliori dischi "cantautorali" che io conosca, un capolavoro enorme...
fuggitivo: Elamadonna! Davero? Ma Roy Harper non è quello che fa i panini a corso como? E dire che una volta ce l'ho mandato che mi aveva scordato le acciughine. E invece è un vippe... appena lo dico in giro mi dovrà panini gratis in eterno.
fuggitivo: Adesso son serio: ma Roy Harper lo ricordo a Canterbury con gente tipo Hugh Hopper, Wyatt o sbaglio? @[bluesboy94] cerco.
hjhhjij: @[bluesboy94] gente che ha fatto roba di grandissima qualità ed è sempre rimasta di nicchia.
hjhhjij: @[fuggitivo] A me non pare, ma magari c'è stato di mezzo anche lui, francamente non lo ricordo in mezzo a quella bella gente. Ma lo conosco poco come detto.
bluesboy94: No, ti sbagli. Roy Harper è uno che ha sempre fatto parte per se stesso: leggiti la biografia (una delle più interessanti della storia del rock, nonostante non sia un nome di grido)... uno che ha inciso il primo disco a 25 anni (all'epoca certi suoi colleghi a 25 anni erano già milionari) dopo anni di vagabondaggi per l'Europa... uno che ha litigato con svariati produttori discografici che gli chiedevano di calarsi le braghe, uno…
bluesboy94: Bob Dylan e Davy Graham questi sono i principali punti di riferimento di Harper (almeno ai primordi) , non certo il "Canterbury Sound".
fuggitivo: @[hjhhjij] sì, hai ragione. Strano, son sicuro di aver letto il suo nome molte volte e non solo sul retro del cd dei Led Zeppelin. @[bluesboy94] più di preciso? Davy Graham pure non conosco. Stormcock (che nome) pare essere il migliore.
fuggitivo: Tra le altre cose, 5 minuti fa mi hanno consegnato il primo Penguin Cafe edizione cd originale (sperando non sia difettoso), adesso mi manca solo Broadcasting.
hjhhjij: Jansch e Renbourn che suonavano con lui nel suo esordio ;) Insomma la scena dei cantautori britannici.
fuggitivo: Che minchia di lingua parlate? Ne conoscessi UNO.
bluesboy94: Di Davy Graham ascoltati due pezzi strumentali: "Angie" e "Maajun" (questa è la quintessenza dell'ipnotico).. più di preciso? Non so che dirti... troppo da dire, meglio omaggiarlo ascoltando i suoi dischi ( dal 1966 al 1977 non c'è un secondo da buttare nella sua discografia).
fuggitivo: @[bluesboy94] scusa, prima mi ha mangiato il commento e mi son sbrigato a riscriverlo. Intendo generi musicali come riferimenti. Psych? Folk?
bluesboy94: Primo o poi anch'io mi comprerò almeno i primi tre dei Penguin ... evidentemente non sei molto in familiarità con quello che io chiamo il folk d'autore (di cui Harper è uno dei migliori rappresentanti)... devo uscire, scusate... vi lascio con questa Roy Harper- The Same Old Rock (con l'assolo finale di Page che , una volta che lo ascolti, non si stacca più dalla testa).
bluesboy94: esatto, quando psichedelia e folk si combinano esce come minimo musica buona (a volte eccezzionale... come Stormcock) ... è una cosa automatica...
fuggitivo: Folk d'autore non vale. Il folk è già di per sé d'autore. Ascoltato Graham, è un figo.
bluesboy94: Cosa hai ascoltato di Graham?
fuggitivo: No, di Graham voglio qualcosa, quando torni dalla tua uscita me ne consigli uno.
fuggitivo: Le due consigliate da te.
bluesboy94: Ti consiglio "Folk Blues and Beyond" e mi dileguo ;)
fuggitivo: Ti bacio in bocca.
bluesboy94: Amico, sei più matto di un cavallo... ma almeno hai la mia simpatia per i tuoi buoni gusti musicali.
HOPELESS: Mi avete portato inevitabilmente a questa. Pink Floyd - Welcome To The Machine
Aquarius27: Roy Harper cantò il pezzo talmente bene che fece ingelosire Waters... I Pink Floyd che preferisco stanno in questo disco!

Aquarius27

Aquarius27 : Pink Floyd - Wish You

| DeRango™: 8,45



Kotatsu: Una delle mie prime esperienze con i Floyd... prima media, mi pare. E' anche il primissimo pezzo che ho imparato a suonare sulla chitarra (ovviamente solo il riff base) :) In ogni caso, immortalità eterna!
De...Marga...: Ma cosa sto a commentare!!! Banalmente una delle (tante) canzoni della mia vita. Grande Acquarius.
2000: eeeeeh, senza tempo... :)


panthera

panthera : Pink Floyd - Have a

| DeRango™: 0,00