adrmb e i suoi commenti

Opera: | Recensione: |
Il più decente della nuova trilogia e l'unico a poter rivaleggiare con la vecchia, secondo me, una bella seconda parte. Per me il più cesso rimane Ep II, mamma mia, lo trovo confusionario, palloso e per nulla riuscito.
BËL (00)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Conosco solo uno stralcio di testo su Harry Potter che ho trovato estremamente cringe
BËL (01)
BRÜ (00)

Kiodo: Io a vent'anni scrivevo canzoni su invasioni di locuste aliene giganti e non ci ho fatto un solo euro.questi sono su major.hanno vinto...
adrmb: Insomma... "Ad 11 anni, quand'eri piccola, aspettavi una lettera da Hogwarts per dimostrare a tutti i tuoi compagni che eri tu quella diversa da loro"
Eeeewwww
Kiodo: Ripeto, loro su major.Io e te, dove siamo!😂

Poi, bisogna anche dire che siamo tutti figli di "non piangere salame dai capelli verderame" e "gesuiti euclidei" eccetera.Credo sia abbastanza normale sentire parlare di Hogwarts e trovare la cosa sensata in un qualche modo.Se poi analizziamo certi testi di Zucchero o Vasco Rossi, a questi va dato il Nobel per la canzone.
adrmb: Vabè ma mica si devono paragonare alla feccia perchè risaltino
Opera: | Recensione: |
Modifica alla recensione: «Errore nel conteggio degli anni». Vedi la vecchia versione Gli anni in tasca - François Truffaut - Recensione di adrmb Versione 1
BËL (00)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
(Chiedo scusa per il solito bug sul genere)
BËL (00)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Opera: | Recensione: |
Questo non lo guarderò mai tipo, mi sa troppo di feccia.
BËL (01)
BRÜ (00)

joe strummer: Io ci sono cascato, speravo in una cosa dignitosa...
adrmb: Ah no guarda, io ero già memore di Alice in Wonderland + ho letto tutte recensioni negative
ilafante: Stavo per lasciare lo stesso primo commento... ora son tornata per vedere che si dicesse in questo e niente, giustamente non abbiamo voglia di delusioni. Bisognerebbe avere il coraggio di fermarsi e andare in pensione. Perchè tanti artisti insistono? Si sopravvalutano o sono schiavi del dio denaro?
adrmb: No be' in questo caso seconda assolutamente, Burton per fortuna ha avuto l'onestà intellettuale di ammettere di non aver avuto libertà artistica.
ilafante: Allora per fortuna sua, mi sembra una scusa molto comoda. Vedremo cosa combinerà nel prossimo lavoro.
adrmb: Oh, io comunque del periodo ultimo a parte Alice in Wonderland (bleah) non ho visto nulla, tu come li trovi?
amarolukano: Non ho apprezzato il rifacimento della scena de "gli elefanti rosa" , nè altre riproposizioni che ho trovato abbastanza mosce e scontate.
ilafante: L'ultimo che ho visto è Big Eyes e l'ho visto senza sapere fosse suo, non mi è dispiaciuto ma un altro pianeta rispetto all'altro Big (BIG davvero, per me), il Fish. Scorrendo la sua filmografia si può dire che, a parte Big Eyes, sono ferma a la Sposa Cadavere, e già lì si intravedeva il declino... forse è questa la ragione per cui non ne ho visto altri, se non per puro caso.
adrmb: Neanche a me La sposa cadavere era piaciuto ahahah, comunque considero 'Ed Wood' (ancora più di Edward) un autentico capolavoro e il migliore della carriera.
ilafante: Ed Wood l'ho visto male, distrattamente, infatti mi sono sempre riproposta di rivederlo con più voglia e attenzione... me l'hai ricordato! Prima o poi lo farò. Per me forse vince Big Fish, l'ho visto innumerevoli volte.
adrmb: E io invece devo proprio rivedere Big Fish lol
ilafante: ahaha! Ci siamo trovati!
Opera: | Recensione: |
Mh, non so, secondo me il limite del film è che la contrapposizione cinepanettone commerciale brutto e cattivo - film d'autore bello e snobbato mi pare un po' facilona (inoltre prendersela coi cinepanettoni ora come ora mi sembra una cosa un po' stantia ma il film va contestualizzato). Per me la parodia generale sulle fiction italiane è - oltre che trattata meglio - rimasta ancora fresca e attuale (basti pensare il reprise della Dottoressa Giò della D'Urso che è praticamente Gli Occhi del Cuore)
BËL (00)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Conosco solo il brano di Fantasia (strabello), vedrò di recuperare.
BËL (00)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Rivisto stasera, che bellino, chissà perchè nel 2014 non m'era piaciuto. Sì, è un po' troppo "mason-centrico" forse, non solo nel minutaggio (d'altronde è lui il protagonista), ma anche "eticamente", ho avuto l'impressione che fosse sempre un po' "spinto" per il suo essere anti-conformista e profondo. Comunque scorre che è una meraviglia, sì.
BËL (01)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Comunque fumetto molto bello, ho riso fino alle lacrime, però c'é sempre quel disincanto di fondo, ottimo lavoro.
BËL (00)
BRÜ (00)