The Decline e le OttantaNove recensioni che ha scritto

Telekinetic Yeti: Abominable

Telekinetic Yeti: Abominable

di The Decline | DeRango™: 63,79  Muzakians

LA DROGA FA MALE #2 Sarò breve e circonciso (semicit.) dato che la striscia streaming dell'ultima puntata di Temptation Island Vip 2 è quasi arrivata a compimento ed io ancora non ho assunto la mia dose giornaliera di zinne, urla e sputtanamenti vari. I Telekinetic Yeti fanno capolino da Dubuque,…

Green Yeti: The Yeti Has Landed

Green Yeti: The Yeti Has Landed

di The Decline | DeRango™: 42,45

Potrei semplicemente dirvi di quanto è diventata fika negli ultimi tempi la scena caprona della Grecia grazie a bricconcelli intemperanti e drogati come i Void Droid, i Naxatras o i 1000mods (loro cercateli prima di subito senza batter ciglio) ma non lo farò essenzialmente per tre motivi: 1] Pressochè certo…

Converge: Jane Live

Converge: Jane Live

di The Decline | DeRango™: 74,51  Caso letterario

E niente... L'altra sera s'è festeggiato l'entrata ufficiale nel turbolento club degli -enta da parte di Fra, finalmente. La mattina, emozionato per lui, gli mando un whatsappino ''Ohi, brindellone! Come ti senti?'' ''Di merda...non va più il free account hackerato di Brazzers, PD!!!'' È un mondo difficile... I trent’anni sono…

High on Fire: Luminiferous

High on Fire: Luminiferous

di The Decline | DeRango™: 34,68

Deve essere andata più o meno così... Le 16. Suona la sveglia. Matt le lancia un'occhiataccia e la tacita con una scoreggia. Poi si alza, va verso il bagno mentra la mano destra esplora gli umori pelvici gusto formaggia. Se la annusa. Entra, sbraita, sbuffa, sbadiglia e rutta contemporaneamente. Si…

YOB: Clearing The Path to Ascend

YOB: Clearing The Path to Ascend

di The Decline | DeRango™: 47,69

In un momento storico in cui il pane costa più delle mignotte (e ci sono infatti sempre più mignotte perchè, in fondo, dovranno pur comprarselo il pane) tu che fai? Prendi due giorni di ferie per un matrimonio, te ne fai beffe e poi, prosciugato dal ''Dovevi girare lì'', ''Guarda…

Subrosa: More Constant Than The Gods

Subrosa: More Constant Than The Gods

di The Decline | DeRango™: 24,32

Avete mai ammazzato qualcuno? Avete mai pisciato nell'acqua santa? Fatto finta di andare a prendere vostra zia alla stazione e poi deviato per i boschi a controllare se la vergine della notte prima era stata impalata ben benino da quei satanici trogloditi dei tuoi amici? Eh? Oppure il vostro concetto…

Bong: Stoner Rock

Bong: Stoner Rock

di The Decline | DeRango™: 9,00

Rifiorisco di doom nelle sue forme più disparate sempre attento a non addentrarmi dove l'acqua si fa troppo torbida. Ma sono annegato ancora una volta.  Papà, cos'è il drone? Non ora figliolo... sto andando in cucina a spuntare i fagiolini. Tu lascia tutto com'è, che tanto mi perdo solo un…

Master Musicians of Bukkake: Far West

Master Musicians of Bukkake: Far West

di The Decline | DeRango™: 42,55

Hai la forfora? Temi la sua ricomparsa? Capelli secchi? Sfibrati? Tendenti alla caduta? Ma fregatene, cristo di un dio!!! E, invece di spendere tutti i tuoi risparmi su prodotti che non servono ad una cippa, fai una bella cosa: lascia crescere la barba, va. Ma non quella barbetta sexy e…

Church Of Misery: Thy Kingdom Scum

Church Of Misery: Thy Kingdom Scum

di The Decline | DeRango™: 30,36

Lo showdown, il morso dell'asino, la dimostrazione gratuita di prevaricazione. ''Ti spiezzo in due'', ''il mio uccello è il doppio del tuo'', ''...e chi sarà stato mai questo Jimi Hendrix!'', ''io ho fatturato 800mila euri il mese scorso...tu quanto hai fatto?''. Guarda come vado a canestro, il mio suv è…

Om: Advaitic Songs

Om: Advaitic Songs

di The Decline | DeRango™: 71,68  Recensione del gennaio 2013    Recensione della settimana 1 del 2013

Si sa, è tempo di celebrazioni, di liturgie solenni, di rimarchevoli chiavate sotto le coperte calde. Sono i giorni (o meglio il giorno) in cui, dopo un anno di roboanti bestemmioni, accompagno mia mamma nel Duomo su in centro, giusto giusto per assicurarmi che nell'abside i mosaici del V secolo…

Wo Fat: The Black Code

Wo Fat: The Black Code

di The Decline | DeRango™: 46,51

I Wo Fat credono nel Riff. Partiti dai pub malsani e fumosi di Dallas con un carico pendente di birra, wah wah, passione e coglioni astro-spaziali, hanno attinto dai '70 tutto il loro fetore, hanno preso appunti dai maestri blues immersi fra i boschi del delta del Mississipi, hanno fatto…

Amenra: Mass V

Amenra: Mass V

di The Decline | DeRango™: 28,15

Le parole si cospargono di pece. Si aggrovigliano, si infrangono nel vuoto della psiche. Non conta più ciò che si pensa ma solo come lo si vuol rappresentare. Conta solo il dolore che risiede dentro e fuori di noi. Avere a che fare con uno show degli Amenra è un'esperienza sonora…

Le Scimmie: Dromomania

Le Scimmie: Dromomania

di The Decline | DeRango™: 53,08

DROMOMANIA (500 mg) COMPOSIZIONE - 10 compresse rivestite da chitarre distorte. PRINCIPIO ATTIVO - Monolite di riff, potenza minimale ed antibatterica. ECCIPIENTI - Noise, Doom, amplificatori in pericolosa saturazione. CATEGORIA -  Parafarmaco omeopatico. TITOLARE AIC - Istituto farmaceutico-musicale Le Scimmie, Vasto (Chieti). INDICAZIONI TERAPEUTICHE - Trattamento da nostalgia dei tempi…

Baroness: Yellow & Green

Baroness: Yellow & Green

di The Decline | DeRango™: 1,74  Caso letterario

Dialogo della Musica (melò) e di un Savannahese Un pittore chitarrista, che aveva attraversato terre assai desolate e melmose, vide da lontano un busto grandissimo, diverso da quelli ammirati anni prima e realizzò che si trattasse di ciò che cercava, una forma definita di donna con indosso una camicina a…

Gandhi's Gunn: The Longer The Beard The Harder The Sound

Gandhi's Gunn: The Longer The Beard The Harder The Sound

di The Decline | DeRango™: 35,08

Massì...al Diavolo la vita di coppia, Cristo di un Dio! Probabile avesse ragione un mio vecchio maestro di vita (''...e ricorda sempre che la donna è un po' come la carne alla brace: quando fa il sangue va girata...'') in seguito laureatosi brillantemente ad Harvard e adesso gran Ciambellano di…

High On Fire: De Vermis Mysteriis

High On Fire: De Vermis Mysteriis

di The Decline | DeRango™: 53,73  Recensione della settimana 16 del 2012

Indovina indovinello... Ce l'hai avuto in mano e non sei diventato cieco, ce l'hai avuto sopra il letto e non era il poster di Paola Barale, ce l'hai avuto addosso e non era un herpes. Che cos'è? Come dite? La tessera onoraria della Fiera Agricola di Verona? Ma per piacere...…

Napalm Death: Utilitarian

Napalm Death: Utilitarian

di The Decline | DeRango™: 37,53

Ormai, ogni volta che vien fuori un nuovo disco dei Napalm Death, avverto qualcosa farsi largo tra le mutande e ripenso al primo approccio che ebbi con la band di Birmingham. Era uno di quei lunedì scolastici da emicrania post-domenicale quando mi venne riconsegnata dal mio personalissimo pusher musicale quello…

Lacuna Coil: Dark Adrenaline

Lacuna Coil: Dark Adrenaline

di The Decline | DeRango™: 13,59  Caso letterario

Esimio dott Sigmund Debaser Le scrivo per un problema che da tempo mi attanaglia ma che ultimamente è peggiorato a tal punto da obbligarmi al lavaggio quotidiano dei peletti pubici. Mi vergogno un po' a parlarne con lei poichè, grande e grosso come sono, esternare i miei sentimenti risulta piuttosto…

Sega: Virtua Striker 2

Sega: Virtua Striker 2

di The Decline | DeRango™: 156,98  Recensione del febbraio 2012    Recensione della settimana 8 del 2012

Fine anni '90. La mia vita era fatta di calcio, musica, amici, qualche pomiciata saltuaria sulle panchine della Feste dell'Unità e un mare di pippe. Ma veramente tante. I pomeriggi nella colorata provincia senese erano di una noia allucinante. Mark Zuckerberg era ancora uno squattrinato onanista come tanti, a casa…

Gottesmorder: Gottesmorder

Gottesmorder: Gottesmorder

di The Decline | DeRango™: 20,95

Non c'è trucco non c'è inganno. Affrescati dall'evocativo artwork di Mories (Gnaw Their Tongues) ecco questi venticinque folgoranti minuti di post-black urbano e desolato a firma Gottesmorder, from Pisa. Buttatevi alle spalle le atmosfere calde e le chitarre sospese blackgaze-style. Dimenticatevi degli infiniti cloni old-school cresciuti a pane e minimalismo.…

Black Pyramid: II

Black Pyramid: II

di The Decline | DeRango™: 31,12

Breve estratto da un frugale weekend in compagnia di un amico appassionato di doom e derivati, con annesso personalissimo primo ascolto di ''II'', il neonato secondo full length degli statunitensi Black Pyramid, mirabile (o presunta tale) nuova leva dello stoner/doom a stelle e strisce. F "Hey Declino, hai visto mica…

Matteo Garrone: L'imbalsamatore

Matteo Garrone: L'imbalsamatore

di The Decline | DeRango™: 23,01

La cinepresa, come l'occhio umano, scandisce il passaggio dei corpi all'orizzonte. Corpi che sono ombre, confini, involucri corrosi dal degrado del mondo. Corpi osceni, bellissimi, deformi, ritoccati ma ciò che sta dentro non lo si può vedere. Tolte le viscere possono essere riempiti a piacimento: nuovi scheletri di fil di…

S.O.D.: Live At Budokan

S.O.D.: Live At Budokan

di The Decline | DeRango™: 19,22

Vacanza/campeggio ''Salva Italia''. Fine estate 2011. Nella piazzola più o meno una ventina di individui. Alla reception siamo registrati in cinque. Tutto come da copione: cestoni dell'immondizia pienati solo con le bottiglie di birra e tutto il resto selvaggiamente a terra con un viavai di formiche che nemmeno al pic-nic…

Canaan: Contro.Luce

Canaan: Contro.Luce

di The Decline | DeRango™: 19,43

Odio verso le feste comandate viscerale e ricambiato. Starsene lontano da tutto e da tutti, cellulare staccato e cuffie alle orecchie. Farsi una doccia dopo una tappa dal kebabbaro e stendersi sul letto, Lucky sopra il comodino, vino a portata di mano: emozioni che scorrono incontrollate. Sentire il bisogno di…

Entombed: Inferno

Entombed: Inferno

di The Decline | DeRango™: 42,98

Come dimenticare la prima volta che riuscii a rimanere sveglio davanti la tv fin dopo mezzanotte senza che mia mamma mi rompesse i coglioni come al solito. Era per guardare ''Sgrang!'' del Losco, trasmissione di Tmc2 dedicata all'heavy metal in generale e venerata dai ragazzi del paese più grandi di…

Dopamine: Dying Away In The Deep Fall

Dopamine: Dying Away In The Deep Fall

di The Decline | DeRango™: 9,15

Certi ascolti, si sa, gratificano enormemente se messi in relazione al giusto stato d'animo, in particolare quando riescono a suggestionarlo a loro volta. In questo senso un noto antropologo della Val D'Ossola, laureato alla Masticoni e ora collaboratore di Monti nel Ministero della Tutela del Vitalizio, ha azzardato la tesi riguardo la quale le note musicali,…

Spike Lee: Inside Man

Spike Lee: Inside Man

di The Decline | DeRango™: 37,76

Non so per quale folle impulso autolesionistico ma, fino a qualche anno fa, avevo davvero una scarsa considerazione di Spike Lee. Il mio era un irragionevole (in quanto tale) preconcetto, una squallida convinzione che avevo maturato chissà perchè, senza peraltro aver prestato particolare attenzione ai suoi lavori. Poi mi capitò…

At The Soundawn: Shifting

At The Soundawn: Shifting

di The Decline | DeRango™: 16,63

Uh-oh! Ci fanno notare che questa recensione compare anche (tutta o in parte) su solouninsiemedibugie.blogspot.com/search/label/At the soundawn Anima che prende possesso del corpo.  Psichedelia, post-metal, alternative rock. Direzioni diverse, piccoli/grandi spunti per scorgere e comprendere qualcosa di nuovo. Delicatezze mai assaporate che sfumano in accenni jazz, nella disperazione e nella rabbia dell'hardcore. Emanazione di…

Toxic Holocaust: Conjure and Command

Toxic Holocaust: Conjure and Command

di The Decline | DeRango™: 17,85

In uno di questi pomeriggi roventi di fine estate, dopo aver passato la notte insonne per via dell'indomabile umidità e dopo l'ennesima, massacrante mattinata lavorativa, sono crollato sul divano un secondo dopo aver ingurgitato l'ultimo pezzo di una deliziosa quanto audace frittata di patate e cipolle. Per favorire la mia…

Lesbian: Stratospheria Cubensis

Lesbian: Stratospheria Cubensis

di The Decline | DeRango™: 28,94

In un'epoca nella quale per non essere risucchiati all'istante nel P2P più sanguisuga l'alternativa è tra inconsistenti termini di uso comune prontamente ricontestualizzati (The Music, Red, Girls) o sigle indecifrabili piene di simboli oscuri, esoterici ed altre merdate varie (stile ragazzetti rimasti folgorati dal black norvegese, quello marcio, feroce e…

Matt Groening: The Simpsons

Matt Groening: The Simpsons

di The Decline | DeRango™: 77,49  Recensione della settimana 30 del 2011

Si possono amare alla follia oppure detestare nel profondo. Ma nessuno può obiettare che la sit-com escogitata più di vent'anni fa da Matt Groening sia diventata la serie di cartoni animati più famosa della storia. Dopo ventiquattro anni di vita e ventuno stagioni, i Simpson vantano infatti premi e riconoscimenti…

Cro-Mags: Age of Quarrel

Cro-Mags: Age of Quarrel

di The Decline | DeRango™: 9,08

Lo scenario che si propone ai nostri occhi è quello della New York degli '80, periodo in cui l'hardcore a stelle e strisce è scosso da una profonda crisi che rinnovò quasi completamente gli ensamble nel circuito musicale. Una fase caretterizzata da scelte ideologiche ed artistiche discrepanti che condizioneranno la…

Rosetta: A Determinism Of Morality

Rosetta: A Determinism Of Morality

di The Decline | DeRango™: 9,78

Uh-oh! Ci fanno notare che questa recensione compare anche (tutta o in parte) su http://solouninsiemedibugie.blogspot.com/2010/10/release-revolve-renew.html Tre, quattro, cinque linee di chitarra che si intersecano, si fondono, sprigionano emozioni mentre il disco dei Rosetta più compatto mai registrato si dipana orgoglioso, immerso nelle urla ossessive di Michael Armine (professore di medicina…

Valerian Swing: A Sailor Lost Around The Earth

Valerian Swing: A Sailor Lost Around The Earth

di The Decline | DeRango™: 27,04

Uh-oh! Ci fanno notare che questa recensione compare anche (tutta o in parte) su solouninsiemedibugie.blogspot.com/2011/05/sailor-lost-around-earth.html Prima la confusione. Dopo la meraviglia. L'universo dei bambini è formato da disegni e figure che si ritrovano facilmente in natura: il cerchio, il triangolo, il sole, i quadrati, le case. Poi arriva la scuola…

Luca e Paolo: Camera Cafè

Luca e Paolo: Camera Cafè

di The Decline | DeRango™: 45,40

Nell'immaginario collettivo si è, a torto o a ragione, portati a pensare che le categorie di persone che sanno tutto di tutti siano essenzialmente due: portinaie e barbieri. Ma proviamo a pensare ad un oggetto, ad esempio un distributore di caffè e bevande calde (con una terminologia da brivido diremmo…

En Plein Air: En Plein Air

En Plein Air: En Plein Air

di The Decline | DeRango™: 30,00

A due anni di distanza dal suggestivo EP ''L'Alba Irradia L'Inutile Parola'' arriva l'ora di fare sul serio. Incantati dalle suadenti note di gente come Sigur Ros, Explosions In The Sky, Giardini di Mirò ed impreziosito da accenni di jazz e strutture di musica classica, il debutto del sestetto romano…

Thee Maldoror Kollective: New Era Viral Order

Thee Maldoror Kollective: New Era Viral Order

di The Decline | DeRango™: 1,35

PILLS OF BLACK DEVELOPMENT  (episode III) Accadono cose che ci commuovono. Ci meravigliano, ci spaventano, ci confondono. Restiamo stupiti, ammutoliti. Poi, come se l'intelletto fosse qualcosa che viene dopo l'emozione, proviamo a ragionare. In altre parole diventiamo responsabili (come Scilipoti per capirci), capaci cioè di rispondere a ciò che ci…

A Forest Of Stars: Opportunistic Thieves Of Spring

A Forest Of Stars: Opportunistic Thieves Of Spring

di The Decline | DeRango™: 23,25

PILLS OF BLACK DEVELOPMENT  (episode II) Dopo anni di immobilismo serrato e di rigoroso rispetto delle proprie radici, il Black metal ha finalmente cominciato a ritemprarsi, non solo musicalmente, ma visivamente, esteticamente, liricamente. In questo ultimo lustro gente come Deathspell Omega e Wolves in The Throne Room (solo per citarne…

Klabautamann: Merkur

Klabautamann: Merkur

di The Decline | DeRango™: 18,35

PILLS OF BLACK DEVELOPMENT  (episode I) Ho abbracciato i Klabautamann in circostanze alquanto fortuite. Un file rar trovato per caso e scaricato da non so chi nell'hard disk, un monicker bizzarro da freestyler delle prealpi bavaresi ed una foto che circolava in rete, nella quale i membri erano in posa…

Voivod: Rrröööaaarrr

Voivod: Rrröööaaarrr

di The Decline | DeRango™: 25,00

I Voivod, se ci fosse un premio per la band più sminuita della musica estrema, potrebbero tranquillamente lottare ad armi pari con chiunque per aggiudicarselo. Tutti li pubblicizzano, la critica colta (o pseudotale) li adora ma, in verità, tolto uno sparuto manipolo di sconvolti, nessuno li ascolta veramente. Troppo chiassosi…

Pestilence: Doctrine

Pestilence: Doctrine

di The Decline | DeRango™: 16,41

I dibattiti circa l'effettivo beneficio dei ritorni storici nel panorama metal è argomento alquanto spinoso. In pratica quasi tutte le formazioni evaporate nel corso dei '90 (o addirittura nel decennio antecedente), magari con un solo full-lenght di culto come curriculum, si sono rimesse in carreggiata nel nuovo millennio per la…

Boris: The Thing Which Solomon Overlooked, 2

Boris: The Thing Which Solomon Overlooked, 2

di The Decline | DeRango™: 20,63

Boris. Una delle entità più magniloquenti, sperimentali e tremendamente geniali attualmente in circolazione. Oltre 30 lavori tra full lenght, ep, live album, split e collaborazioni varie (tra cui la colonna sonora del film giapponese ''Magura No Ura'') dal 1996 ad oggi. Una produttività incredibile e soprattutto una qualità ed una…

Artillery: Terror Squad

Artillery: Terror Squad

di The Decline | DeRango™: 14,22

E se per le vacanze estive me ne andassi in Danimarca? Si, proprio nella terra della Sirenetta, luogo che non ti aspetti, placido ed intenso nel suo mix tra antico e moderno. Nella patria di Amleto, con i fari a righe rosse e bianche, con l'erica che spinge fin sulle…

Soilent Green: Confrontation

Soilent Green: Confrontation

di The Decline | DeRango™: 5,70

Quando ritorni a casa stanco morto ed incazzato nero dal lavoro, quando tua mamma (o peggio ancora tua moglie) ti ricorda di prestare attenzione perchè ha da poco spolverato ogni centimetro quadrato del salotto, quando la tua compagna ti fracassa per l'ennesima una volta gli zebedei con le sue solite…

Gnaw Their Tongues: All the Dread Magnificence of Perversity

Gnaw Their Tongues: All the Dread Magnificence of Perversity

di The Decline | DeRango™: 15,64

<< Il quinto angelo versò la sua coppa sul trono della bestia e il suo regno fu avvolto dalle tenebre. Gli uomini ''si morsero la lingua'' per il dolore e bestemmiarono il Dio del cielo a causa dei dolori e delle piaghe, invece di pentirsi delle proprie azioni >> (Apocalisse…

Mastodon: Live At The Aragon

Mastodon: Live At The Aragon

di The Decline | DeRango™: 14,22

Il genere Metal e le sue infinite declinazioni sono un'affascinante argomento di studio per sociologi e musicologi. Stiamo parlando del genere allo stesso tempo tra i più tradizionalisti e i più rivoluzionari/rivoluzionati oggi in circolazione; un genere che ancora riesce a collegarsi ad aspetti di aggregazione identitaria e a codici…

IN.SI.DIA: Istinto e rabbia

IN.SI.DIA: Istinto e rabbia

di The Decline | DeRango™: 12,00

Terre di confine. Dai padiglioni dello Zen di Palermo al San Paolo di Bari, da Quartoggiaro a Scampia passando per le Borgate della capitale. Le periferie come fardello della comunità, come capro espiatorio di colpe diverse. ''Istinto e Rabbia'', debut-album dei bresciani In.Si.Dia (gruppo di culto della scena estrema italiana…

Massimo Lugli: L'Adepto

Massimo Lugli: L'Adepto

di The Decline | DeRango™: 3,00

Il Male è tra di noi. Fra messe nere, chiese sconsacrate e neonati (forse) immolati al Maligno, fra misteriose scritte rosso sangue, incubi premonitori, riti satanici, incantesimi voodoo, sedute spiritiche, il protagonista dell'ultimo romanzo di Massimo Lugli, ''L'Adepto'', ci conduce nell'universo impenetrabile e rovesciato su cui domina, incontrastato, il Male.…

Venomous Concept: Retroactive Abortion

Venomous Concept: Retroactive Abortion

di The Decline | DeRango™: 35,43

Quanta grazia! Shane Embury (Napalm Death e mille altri), Buzz Osbourne (Melvins), Danny Herrera (Napalm Death) e Kevin Sharp (voce dei Brutal Truth, una delle band più estreme del pianeta) riuniti in un unico progetto! E che razza di progetto, poi: ''Outlaw Punk'' lo hanno personalmente ribattezzato. E, a ben…

Coroner: R.I.P.

Coroner: R.I.P.

di The Decline | DeRango™: 17,15

Non finirò mai di ringraziare mio zio materno. Non potrò mai dimenticare la sua affettuosa figura nelle rigide sere invernali mentre mia mamma faceva le notti. Ricordo distintamente, tra una carezza ed un pizzicotto, le sue ninne nanne che mi facevano sentire protetto, tra un gorgheggio alla Ian Gillian ed…

Burzum: Fallen

Burzum: Fallen

di The Decline | DeRango™: 36,76

Il carcere è una fastidiosa presenza invisibile di cui si invoca la necessità ma della cui concreta esistenza nulla si vorrebbe sapere. Il carcere è un universo di corpi muti, è guardare il mondo attraverso finestre socchiuse, spioncini, sbarre, reticolati; lo sguardo non vede piuttosto fruga, rovista, ruba. Il carcere…

Geddy Lee: My Favorite Headache

Geddy Lee: My Favorite Headache

di The Decline | DeRango™: 32,64

I Rush sono una delle band più importanti della storia del rock, e su questo non ci piove. Inutile ribadire ancora una volta come album quali ''Farewell To Kings'' o ''2112'' o ancora ''Hemispheres'' abbiano contagiato schiere di ascoltatori ed artisti, tanto da far credere che, in loro assenza, la…

Destruction: Day Of Reckoning

Destruction: Day Of Reckoning

di The Decline | DeRango™: 6,00

Arrivato a questo punto può ritornarsene alla sua vocazione ristorativa, quando gestiva la prelibata pizzeria Barracuda a Efringen-Kirchen. Sei album in nemmeno undici anni di de-riesumazione ''thrashaiola'' sono un bottino considerevole per Marcel ''Schmeir'' Schirner, bassista, voce e mentore della storica band teutonica Destruction. Ma, mentre l'inizio del millennio in…

Tony Iommi: Iommi

Tony Iommi: Iommi

di The Decline | DeRango™: 10,00

Fa il verso a coloro che ormai lo ritengono poco più che un pensionato di lusso. Tony Iommi, leggendario chitarrista dei Black Sabbath, all'inizio del nuovo millennio (siamo ad ottobre del 2000), dopo una carriera ultratrentennale, mette sul mercato il suo primo vero album solista: ''Iommi''. Artista freddo e distaccato…

Pain: Dancing With The Dead

Pain: Dancing With The Dead

di The Decline | DeRango™: 6,75

Complicato per qualcuno accettare l'idea che Peter Tagtgren, vero e proprio re dell'eccesso e del metal estremo, conosciuto per le sue scorribande nelle fila dei Death metaller Hypocrisy, abbia dato libero sfogo ai suoi cromosomi di autentica ecletticità musicale conducendo i Pain, che nel 1996 erano solo una valvola di…

Flotsam And Jetsam: No Place For Disgrace

Flotsam And Jetsam: No Place For Disgrace

di The Decline | DeRango™: 2,42

A chi non è mai capitato almeno una volta, negli anni novanta, scambiando al pub con pseudo-metallari sputacchioni massime musicali dopo la terza pinta di doppio malto, di sentire: ''Chi? I Flotsam And Jetsam? Ah si...son quelli dove ha cominciato a suonare il bassista nuovo dei Metallica...'' E giù di…

Circle II Circle: Watching In Silence

Circle II Circle: Watching In Silence

di The Decline | DeRango™: 1,72

Come si può osservare dal bollino bianco che campeggia in basso a destra sulla cover di questo debutto, i Circle II Circle sono la nuova creatura dell'ex cantante dei Savatage Zak Stevens che parecchi fan della band floridiana ancora rimpiangono, ancor più se si considera come si sono evolute poi…

Helstar: A Distant Thunder

Helstar: A Distant Thunder

di The Decline | DeRango™: 2,06

Aaahhh...come canta Rivera... Parafrasando una massima di Maurizio Mosca (i calciofili sanno a cosa mi riferisco) vorrei donare un pizzico di luce alla terza fatica dei mai troppo ricordati Helstar ossia ''A Distant Thunder'': eccellente sintesi di rabbia e tecnica accompagnata da un gusto per la melodia di caratura superiore.…

Tankard: Beast Of Bourbon

Tankard: Beast Of Bourbon

di The Decline | DeRango™: 13,75

Serve un modello per le giovani band? Un simbolo di regolarità ed abnegazione alla musica che si ama? Un esempio di passione lontana da ogni interesse commerciale? Butto lì un nome: Tankard, con tutta probabilità il gruppo Thrash Metal con il più alto tasso alcolico nel sangue. Attivi da quasi…

King Diamond: Abigail II: The Revenge

King Diamond: Abigail II: The Revenge

di The Decline | DeRango™: 15,31

King Diamond. The King. Uno dei migliori esempi di devozione alla propria arte ed al proprio genere. Chiunque abbia familiarità con uno dei suoi lavori sa perfettamente cosa aspettarsi. Portabandiera di un sound esclusivo e imprescindibile (attualmente senza rivali), lo storico leader dei Mercyful Fate decide, centrati in pratica tutti…

Disfear: Misanthropic Generation

Disfear: Misanthropic Generation

di The Decline | DeRango™: 2,19

Tomas Lindberg non è personaggio che si tira facilmente indietro. Non lo ha fatto quando si sentiva il bisogno, nei primi anni '90, di portare una nuova ventata di crudeltà in Europa, devastando i nostri padiglioni auricolari con una musica di matrice estrema come (quasi) solo gli At The Gates…

Lääz Rockit: Nothing$ $acred

Lääz Rockit: Nothing$ $acred

di The Decline | DeRango™: 3,00

Altro giro, altra corsa. Oggi voglio parlarvi dei Laaz Rockit, qiuntetto californiano autore a cavallo degli anni '80 e '90 di tre album Thrash Metal consecutivi degni di nota. In verità la loro sverginazione musicale risale al 1984 con ''City's Gonna Burn'', basato su una discreta miscela di tipico metal…

Anacrusis: Manic Impressions

Anacrusis: Manic Impressions

di The Decline | DeRango™: 6,04

C'è una scena, nella vecchia commedia di Buster Keaton ''The General'', che trovo incredibilmente appropriata per descrivere i primi anni '90 del panorama Thrash. In quel film Keaton è un macchinista sudista in piena guerra civile che cerca di recuperare la sua locomotiva dirottata da un gruppo di spie unioniste.…

Forbidden: Omega Wave

Forbidden: Omega Wave

di The Decline | DeRango™: 9,67

E adesso? Chi manca ancora? Intendo dire, dopo il gustoso revival del Thrash Metal di questi ultimi anni, con decine di ragazzotti coi pantaloni attillati e il chiodo impregnato di birra sbucati fuori come funghi, anche coloro i quali questo genere lo ha marchiato a fuoco avranno pensato  "Perdincibacco... noi…

Detente: Recognize No Authority

Detente: Recognize No Authority

di The Decline | DeRango™: 2,16

L'Heavy Metal è il genere musicale maschile per antonomasia. Ora, non che la donna venga discriminata (colgo l'occasione per fare un'appello a tutte coloro che volessero avvicinarcisi di contattarmi in webcam tassativamente in bikini), ma per avere ''le physique du role'', siamo sinceri, è necessaria una certa predisposizione alla volgarità…

Powermad: Absolute Power

Powermad: Absolute Power

di The Decline | DeRango™: 2,89

Una porta che si apre cigolando. Dei passi lenti, fieri quasi ritmati. Un'atmosfera lugubre, angosciante. In sottofondo si riesce a percepire una voce che pare inquieta, mentre scandisce flebile le sue ultime preghiere. Poi qualcosa sbatte di colpo serrando, uno dopo l'altro, i suoi battenti. La musica fa la sua…

Agent Steel: Skeptics Apocalypse

Agent Steel: Skeptics Apocalypse

di The Decline | DeRango™: 8,15

1985. Il panorama metal in California è in piena ebollizione. Cinque alieni provenienti da un pianeta sconosciuto piombano a Los Angeles e decidono di mettere in piedi una band Heavy Metal. Si fanno crescere sulle teste delle rigogliose chiome lungocrinite, rubano degli strumenti in giro per i vari empori musicali…

Stratovarius: Elysium

Stratovarius: Elysium

di The Decline | DeRango™: 17,86

Può capitare. Anche ai migliori. Anche a coloro che questo genere lo hanno di fatto rigenerato dallo stato comatoso in cui si trovava ad inizio anni '90, avvicinando nuove generazioni di metalhead con piccole gemme quali ''Episode'' e ''Visions''. Può capitare di smarrirsi a metà tra i meandri di una…

Vendetta: Brain Damage

Vendetta: Brain Damage

di The Decline | DeRango™: 6,40

Il Thrash teutonico, nei suoi gruppi cardine, si è sempre differenziato da quello d'oltreoceano per un'inclinazione ed un sound più lineare ed efferato lasciando, di conseguenza, poco spazio all'armonia ed alla destrezza. Eppure, anche in Germania, alcuni gruppi imboccarono strade più profonde e caratteristiche scommettendo sulla perizia tecnica ed estremizzando…

Airbag: Identity

Airbag: Identity

di The Decline | DeRango™: 7,12

Nel momento in cui si sentono riecheggiare nell'aria le prime note di ''Identity'', prima fatica dei norvegesi Airbag targata 2009, una cosa sarà lucidamente decifrabile: hanno senza dubbio ascoltato almeno un migliaio di volte la discografia dei Pink Floyd. Spulciando poi in rete (e non vi potete nemmeno immaginare la…

Demolition Hammer: Epidemic Of Violence

Demolition Hammer: Epidemic Of Violence

di The Decline | DeRango™: 19,38

Quando si parla di nuove leve che appartenevano alla seconda ondata del Thrash metal si può tranquillamente affermare che più il debutto era avanti negli anni e minori diventavano le possibiltà di ottenere il riconoscimento che una band effettivamente meritava. Infatti, a cavallo tra gli '80 e i '90, innumerevoli…

Sanctuary: Into The Mirror Black

Sanctuary: Into The Mirror Black

di The Decline | DeRango™: 16,96

Ebbene, onorevoli colleghi, è con grande venerazione che vi presento (se mai ce ne fosse bisogno) uno degli album metal più seducenti degli anni '90. Siamo all'inizio del decennio e il pubblico del settore era perlopiù rivolto tanto alla putrida e travolgente scena estrema quanto ai primi gemiti atmosferici del…

Solefald: Norron Livskunst

Solefald: Norron Livskunst

di The Decline | DeRango™: 10,62

Da ormai tre lustri i Solefald se ne fregano altamente della convenzione dando alle stampe sempre materiale terribilmente spiazzante e singolare. Ammirare il duo norvegese nel corso degli anni è diventato una specie di marchio di identificazione tra iniziati, un sistema per distaccarsi dalla massa di rozzi headbanger e dare…

Mekong Delta: Visions Fugitives

Mekong Delta: Visions Fugitives

di The Decline | DeRango™: 6,02

Una cosa è bene specificarla subito: i Mekong Delta sono dei dissennati. Come potrebbe essere il contrario quando si decide di coniugare elementi classici con il metallo duro e puro, due mondi -apparentemente- distanti anni luce creando un vortice di emozioni che fino a quegli anni (siamo nel 1994) non…

Athena: A New Religion?

Athena: A New Religion?

di The Decline | DeRango™: 2,16

''Atena, figlia di Zeus, nella mitologia greca era la dea della Sapienza -in particolare della Saggezza-, delle Arti e degli aspetti solenni della Guerra. La sua sapienza è rappresentata dalle conoscenze tecnice conosciute nella tessitura e nell'arte di lavorare i metalli''. Arte di lavorare i metalli. Con tutta probabilità non…

Exhorder: The Law

Exhorder: The Law

di The Decline | DeRango™: 8,90

Dare seguito ad un sorprendente esordio è compito assai arduo per qualsiasi band. I debutti, nella maggior parte dei casi, contengono idee preliferate e messe a punto nei vari demo per mesi, probabilmente anni che raggiungono l'agognato traguardo della registrazione talvolta non senza notevoli sacrifici. Dopo di che in molti…

Wehrmacht: Biermacht

Wehrmacht: Biermacht

di The Decline | DeRango™: 12,57

''Biermacht'' è il secondo parto della cult-band Wehrmacht venuto alla luce due anni dopo il debutto ''Shark Attack''. Di tempo ne è passato ma la furia incontrollata di questa band è rimasta piacevolmente invariata; per fortuna non è rimasta altrettanto immutata la produzione, qui di gran lunga migliore rispetto al…

Onslaught: The Force

Onslaught: The Force

di The Decline | DeRango™: 18,61

Il 1986 è stato senza discussioni l'anno più significativo per ciò che concerne il verbo Thrash Metal. Master Of Puppets/Reign In Blood/Peace Sells... sono  materiale per una raccolta firme volta alla promulgazione su Debaser del sesto pallino tanto sono imprescindibili. Senza dimenticare perle quali Energetic Dissassembly e Pleasure To Kill…

Kingcrow: Phlegethon

Kingcrow: Phlegethon

di The Decline | DeRango™: 8,07

Prendersi per mano, sul bagnasciuga, in una inquieta atmosfera, scorgendo all'orizzonte nubi tempestose restando noncuranti ad ascoltare il mare: soave contrasto tra pacatezza e furia incontrollata. Non sto parlando, cari amici, di uno stralcio della trama della ultima cine-panettonata tanto in voga di questi periodi  ma sto soltanto traducendo in…

Chimaira: The Impossibility of Reason

Chimaira: The Impossibility of Reason

di The Decline | DeRango™: -0,71

Dopo l'indistinto debutto ''Pass Out Of Existence'' i fan del metallo non erano troppo entusiasti degli americani Chimaira. Non foss'altro perchè tra tutte le forme del metal possibili avevano scelto la peggiore, il nu-metal, guardandosi ben bene dal distinguersi da essa. Inaspettatamente (e fortunatamente aggiungo) la svolta. 2003: il successivo…

NanowaR of Steel: Into Gay Pride Ride

NanowaR of Steel: Into Gay Pride Ride

di The Decline | DeRango™: 3,05

''Ora che ho perso la vista ci vedo di più...SBAAAM'' ( Metropolis Part 3-The Legacy). Gli Elii del metal sono finalmente tornati!! 5 anni dopo lo spassoso ''Other Bands Play, Nanowar Gay'' i nanetti de Roma hanno ripreso le armi da battaglia e, forgiate da un bel manto d'acciaio, sono…

Defiance: Beyond Recognition

Defiance: Beyond Recognition

di The Decline | DeRango™: 19,26

Il terzo album dei californiani Defiance dimostrò finalmente al mondo che la band aveva trovato una propria dimensione nel folto calderone thrash metal di quegli anni; il grosso problema era rappresentato dal fatto che la moda dell'epoca stava tristemente ed irrimediabilmente diventando il grunge; se mi passate il paragone è…

Nevermore: In Memory

Nevermore: In Memory

di The Decline | DeRango™: 3,21

Può un singolo e dannatissimo EP di 5 canzoni essere peculiare per un gruppo orientando il suo percorso stilistico fino al punto da essere considerato come uno degli apici musicali di quegl'anni? Come avrete inteso dal mio retoricismo (e dai sovraposti pallini) la risposta è affermativamente scontata. 1996. Nello stesso…

Linea 77: 10

Linea 77: 10

di The Decline | DeRango™: 0,80

La parabola dei piemontesi Linea 77 sembrava già scritta alla vigilia di questo 10. Esplosi in Italia e in parte all'estero con i primi due album ''Too Much Happiness Makes Kids Paranoid'' e ''Ketchup Suicide'' che cavalcavano l'onda nu-metal/crossover in quegli anni barbaramente di moda, con il terzo ''Numb'' finalmente…

Triptykon: Eparistera Daimones

Triptykon: Eparistera Daimones

di The Decline | DeRango™: 8,32

Questa estate ho scoperto quasi casualmente il ritorno sulle scene di Tomas G. Warrior (per chi non lo sapesse storico leader dei precursori Celtic Frost nonchè, ancor prima, dei seminali Hellhammer) con il curioso progetto battezzato Triptykon. Avendo rimasti, per la prima volta da anni, un po' di euri nel…

8 Foot Sativa: Season for Assault

8 Foot Sativa: Season for Assault

di The Decline | DeRango™: 6,93

Cosa vi passerebbe per la testa se il vostro amico metallaro più esperto o il negoziante di fiducia vi facesse ascoltare un gruppo che ha scelto come monicker la quantità di marijuana che possiede? Che sono troppo audaci? Che si sono bevuti (cioè...voglio dire fumati) il cervello?  Quasi esclusivamente conosciuti…

Dimmu Borgir: Abrahadabra

Dimmu Borgir: Abrahadabra

di The Decline | DeRango™: 8,29

INGARBUGLIATO. Si può sintetizzare così, con una sola parola, Abrahadabra l'ottavo album dei norvegesi Dimmu Borgir. Ora... lungi da me far tirare conclusioni troppo affrettate a coloro i quali capiteranno sotto gli occhi queste poche righe tantomeno sparare a zero gratuitamente nei confronti di una band già assai criticata in…

NOFX: Liberal Animation

NOFX: Liberal Animation

di The Decline | DeRango™: 0,10

Se siete fan -non necessariamente accaniti- del punk melodico americano anni '90 (o Skate Punk come viene definito dai più) alla domanda ''Conosci i NOFX?'' sono sicuro che la maggior parte di voi non risponderebbe, e, offesa, se ne andrebbe lanciando occhiatacce che farebbero impallidire persino Marlon Brando. Eh si…