caesar666 e le DuecentoSettantaCinque recensioni che ha scritto

Copertina di Paul Roland: Il sogno e l’incubo: vita e opere di H.P. Lovecraft

Paul Roland: Il sogno e l’incubo: vita e opere di H.P. Lovecraft

di caesar666 22 nov 10:44 DeRango™: 19,53

Molti probabilmente conoscono Paul Roland come autore musicale di oscure e splendide ballate psichedeliche e gotiche dove spesso riecheggiano, nei suoi testi, tematiche necrofile che ricordano molto da vicino Poe e Lovecraft. A Lovecraft il menestrello inglese ha dedicato anche un “concept” album (Reanimator – 2005 -), in cui si possono ascoltare pezzi intitolati “Charles Dexter Ward”, “Arkham”, “Valdemar ” (questo un omaggio a Poe), “Abdul Alhazred” e Cthulhu” che faranno la felicità degli ammiratori del solitario di Providence. D’altronde la figura di Lovecraft ha sempre ispirato moltissimi musicisti appartenenti a diversi generi. Non tutti forse sanno però che Paul… di più

Copertina di William H. Hodgson: Acque profonde

William H. Hodgson: Acque profonde

di caesar666 28 dic 20 DeRango™: 11,09

Secondo lo psichiatra e filosofo svizzero Carl Gustav Jung “L’acqua in tutte le sue forme – in quanto mare, lago, fiume, fonte ecc. – è una delle tipizzazioni più ricorrenti dell’inconscio, così come essa è anche la femminilità lunare che è l’aspetto più intimamente connesso con l’acqua”. Il simbolismo del mare non ha mancato di influenzare la letteratura migliore: da Melville a Conrad fino a Stevenson, Jules Verne ed Edgar Allan Poe con il suo celeberrimo Gordon Pym sono numerosi gli esempi in questo senso. Ma forse colui che ha saputo evocare in maniera più efficace il senso di solitudine,… di più

Copertina di La Stanza delle Maschere: La Stanza delle Maschere

La Stanza delle Maschere: La Stanza delle Maschere

di caesar666 28 dic 20 DeRango™: 0,34

Il cinema horror italiano degli anni ‘70 per molti costituisce una stagione unica in cui sono stati prodotti veri e propri film considerati oggi di culto. Autori come Mario Bava, il primo Dario Argento, il compianto Lucio Fulci e il grande Pupi Avati sono nomi che hanno dato lustro alla nostra scuola cinematografica e sono molto apprezzati all’estero. Anche la musica, all’epoca, ha avuto un rapporto molto stretto con il cinema come dimostrano i Goblin il cui apporto fu decisivo per le sorti dei film di Argento. A loro modo gli stessi Jacula e Antonius Rex capirono il “mood” dell’epoca:… di più

Copertina di Ain Soph: Ars Regia

Ain Soph: Ars Regia

di caesar666 14 mar 20 DeRango™: 32,80

“Il termine Ain Soph definisce un insieme di individui uniti da una stessa Volontà: la Volontà di non riconoscersi più in una collettività artificiale che tutto livella e uniforma; la Volontà di riappropriarsi SUBITO della propria INDIVIDUALITÀ, della propria PERSONALITÀ vera, e successivamente di potenziarla, accrescerla sempre più, sino a reintegrarla a quella componente ultraumana - DIVINA – che le è intimamente connessa”. Da Brevi monografie sull’esoterismo, libretto a cura di alcuni membri degli Ain Soph. Ars Regia è un disco oscuro in cui il gruppo si rifà agli insegnamenti dell’alchimia. Non sono molto parziale in quanto questo è il… di più

Copertina di Ain Soph: Ain Soph

Ain Soph: Ain Soph

di caesar666 3 mar 20 DeRango™: 24,00

Gli Ain Soph sono un gruppo che ha sempre avuto una forte connotazione magica ed esoterica fin dai primi loro lavori: nella trilogia di I, II e III e, successivamente, nel loro capolavoro Kshatryia, fondevano le istanze esoteric-industrial dei primi Current 93 con un approccio personale e originale in cui si faceva uso della musica sacra e liturgica. Il progetto Ain Soph è stato concepito per andare oltre la musica, i membri del gruppo sono cultori della Tradizione. Gli Ain Soph sono riusciti a creare delle ambientazioni sataniche e sepolcrali uniche che li hanno fatti diventare un vero e proprio… di più

Copertina di Anders Fager: Culti svedesi

Anders Fager: Culti svedesi

di caesar666 19 dic 19 DeRango™: 9,00

Vede la luce anche in Italia Culti svedesi di Anders Fager grazie alle Edizioni Hypnos. In realtà il libro è stato pubblicato 10 anni fa in Svezia. Anders Fager lo ha presentato in Italia a Stranimondi dove ho avuto occasione di essere presente. Si tratta di una sorta di omaggio all’universo "lovecraftiano" come si evince dal sottotitolo Nove squarci nell’universo di H.P. Lovecraft. In realtà Fager, durante la conferenza, ha dichiarato che Lovecraft era uno scrittore che scriveva in modo “sorpassato” e che era un mediocre e non si spiega come mai la sua figura susciti interesse. Per fortuna c’è… di più

Copertina di Kirlian Camera: Hologram Moon

Kirlian Camera: Hologram Moon

di caesar666 3 set 19 DeRango™: 3,00

I Kirlian Camera sono indubbiamente un nome storico e importante della scena dark-wave italiana: il progetto di Angelo Bergamini è attivo fin dai primi anni ’80 e ci ha regalato piccoli classici come Eclipse. Das Schwarze Denkmal (1988), Todesengel. The Fall Of Life (1991), Schmerz (1994), veri e propri manifesti di un’estetica nera e decadente ricchi di atmosfere cupe e sepolcrali. In questo periodo si sono alternate diverse cantanti fra cui ricordo la brava Emilia Lo Jacono. Bergamini ha comunque saputo sempre cambiare e plasmare la sua creatura in dischi controversi come lo sperimentale Solaris. The Last Corridor (1995) –… di più

Copertina di Arthur Machen: La collina dei sogni

Arthur Machen: La collina dei sogni

di caesar666 3 set 19 DeRango™: 12,00

Nel panorama editoriale italiano la letteratura fantastica più autentica è diventata un genere di nicchia: nelle librerie si trovano sempre i soliti nomi da Stephen King ai best seller del fantasy. Ci sono solo piccole realtà che difendono il genere nella sua accezione più autentica fra cui ricordo la mitica Dagon Press di Pietro Guarriello e le Edizioni Hypnos di Andrea Vaccaro. Ora la casa editrice “Il Palindromo” lancia una nuova collana denominata “I tre sedili deserti” – diretta da Giuseppe Aguanno – e decide di partire con un libro che mancava dagli scaffali da 30 anni ovvero La collina… di più

Copertina di Sunn O))): Life Metal

Sunn O))): Life Metal

di caesar666 3 set 19 DeRango™: 3,93

Tornano i Sunn O))) con un nuovo e potente lavoro sinfonico e magniloquente. I Sunn O))), fondati a Seattle da Stephen O’Malley (noto anche come graphic designer di artisti come Melvins ed Earth) e Greg Anderson, hanno saputo creare, nel corso del tempo, un suono unico chiamato drone-metal diventando un gruppo di culto in ambito di arte contemporanea. In realtà, esteticamente, non siamo molto lontani dalla musica ambient e dal minimalismo. I lunghi bordoni che caratterizzano la loro musica generano nell’ascoltatore uno stato catartico ed ipnotico che ha molti punti in comune con l’esperienza psichedelica. Ora esce l’ottavo disco che… di più

Copertina di Michel Houellebecq: Serotonina

Michel Houellebecq: Serotonina

di caesar666 3 set 19 DeRango™: 5,24

Considero Michel Houellebecq lo scrittore che, attualmente, riesce a descrivere la realtà degradata e decadente che stiamo vivendo nella maniera più efficace e profonda. Il suo saggio su H.P. Lovecraft rimane ancora oggi esemplare. I suoi libri sono un atto di accusa contro la società occidentale e la decadenza del mondo moderno. Ma i libri di Houellebecq sono anche profetici come ha dimostrato Sottomissione, uscito in contemporanea con gli attentati islamici alla redazione di Charlie Hebdo e come fa anche il nuovo romanzo Serotonina che anticipa la protesta dei Gilet Jaunes. Qualcuno ritiene che Houellebecq abbia già dato il meglio… di più