Tool

Forse il maggior pregio dei Tool e' che ti fanno capire quanto i Dream Theater siano scadenti. Qui si suona un progressive non sui Genesis, ma sui generis, tutt'altro che limpido ed "espositivo", bensi' oscuro, frustrato e controverso. Qui e' l'uomo ad essere al centro dei brani e non lo strumento, quindi la musica non puo' che risultare dannatamente piu' complicata e sfaccettata. Aenima e Lateralus, rispettivamente i muscoli ed il cervello, sono dischi da ascoltare, e da vedere nei videoclip.

Coelum il 10 marzo 2009 verso mezzogiorno


Tu e Tool

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!

DeFinizioni

Campioni audio

I campioni audio sono delle müsiche (brevi) auscultabili grazie al tuo elaboratore elettronico (anche mentre stai facendo altre cose!) associate alle recensioni di quest’artista. Ne puoi inviare anche tu (di campioni, ma anche di recensioni) visitando una delle recensioni dell’artista in questione e seguendo le istruzioni ivi presenti.