Sto caricando...

hobbit e i suoi commenti

hobbit
Opera:
Recensione:
bellissimo racconto, coinvolgente e esaustivo...l'ineffabilità dei faust


hobbit
Opera:
Recensione:
psycho ormai penso che sei il recensore di cui mi fido di più..complimenti..w i marchigiani! il disco forse non è così eccezionale. molto bello e decisamente psich ma forse anche la qualità del suono, abbastanza scarsa, non ne favorisce la fruibilità


hobbit
Opera:
Recensione:
e love will tear us apart ce la lasciate... ?


hobbit
Opera:
Recensione:
mamma mia che gruppo.. ancora ho solo double nickels ma piano piano me li farò tutti


hobbit
In: Dead Man di Festwca
Opera:
Recensione:
forse la sceneggiatura non è il punto forte, ma infatti non è su quello che si basa il film, più che altro sulle immagini oniriche (come dice il recensore, quelle più intense non sono le più cruente, anzi gli omicidi sono volutamente parodizzati - x esempio quando viene schiacciata la testa si vede che è un insignificante pupazzo) e sulla musica, che secondo me è uno dei tanti capolavori di neil, davvero da brividi. recensione tra le consigliate


hobbit
Opera:
Recensione:
ok donj, me lo segno


hobbit
Opera:
Recensione:
una pagina stupenda, che trasuda sensazioni, messa tra le consigliate


hobbit
Opera:
Recensione:
grandissimo come al solito donjunio, un quadro perfetto, il disco per me è ancora in fase di ascolto, quidni non lo voto, anche se per ora posso dire che mi piace da morire the weight


hobbit
Opera:
Recensione:
per "io ho il pene": si hai decisamente ragione, io non intendevo dire che i rolling stones non siano innovativi, anzi, un pezzo come not fade away è decisamente "avanti" (è l'unico che conosco tra quelli citati da te, ma penso che rimedierò a sto punto). però, dicevo solo che non si possono denigrare altre band solo perché ci sono stati i rolling stones. in sintesi, anche my generation è innovativa (nonchè stupenda)


hobbit
In: Monk Alone di uxo
Opera:
Recensione:
bellissima rece, solo il disco che è? un best of, un album solista?