splinter e le CentoCinquantOtto recensioni che ha scritto

Insomniac Games: Spyro the Dragon

Insomniac Games: Spyro the Dragon

di splinter | DeRango™: 6,00

I primissimi tempi con la PlayStation ci giocavo su un demo che ti faceva provare il primo mondo, mancava un livello, non si accedeva al livello di volo né al boss e non te lo faceva completare; il gioco me lo feci regalare per il Natale 2000 (avevo 11 anni),…

Dream Theater: Distance Over Time

Dream Theater: Distance Over Time

di splinter | DeRango™: 29,74  ZOT!    Facile da leggere

Ritirati in un vecchio fienile riconvertito a sala registrazione fra scrittura, prove e grigliate. Così è nato il quattordicesimo lavoro della band più amata e odiata del mondo. Può sembrare strano ma questo “Distance over Time” (prima pubblicazione sotto l’etichetta prog per eccellenza Inside Out) sta sorprendentemente mettendo d’accordo anche…

Evergrey: The Atlantic

Evergrey: The Atlantic

di splinter | DeRango™: 14,41

“Il più potente, oscuro e vario della nostra carriera”. Così gli Evergrey avevano annunciato il loro undicesimo lavoro. Ma vediamo se davvero possiamo definirlo così. Gli Evergrey si sono proposti al pubblico fino a metà del decennio scorso con un power metal potente al punto giusto e molto melodico con…

Tears for Fears: Mediolanum Forum, Assago, 23/02/2019

Tears for Fears: Mediolanum Forum, Assago, 23/02/2019

di splinter | DeRango™: 42,78

1989, mentre i Tears For Fears pubblicavano il loro terzo e pretenzioso album io succhiavo il latte dalle tette della mamma, i brani del duo negli anni precedenti passavano sicuramente nella radio della camera mentre i miei genitori amoreggiavano; mai nell’anticamera del loro cervello avrebbero pensato che un giorno il…

Imagine Dragons: Origins

Imagine Dragons: Origins

di splinter | DeRango™: 6,14

Non pensavo che ci fosse un nuovo album in imminente uscita, non pensavo che “Natural” fosse un assaggio di nuovo album (pensavo più ad un semplice outtake di “Evolve” o a qualche soundtrack per qualche imminente film o serie TV), non capita quasi mai che una band conclude il tour…

Conception: My Dark Symphony

Conception: My Dark Symphony

di splinter | DeRango™: 10,38

Sembra incredibile, inverosimile, impossibile, sembra una di quelle cose a cui non vuoi credere e chiedi a qualcuno di tirarti una secchiata d’acqua o di strapparti le coperte per buttarti giù dal letto, eppure è realtà: sono tornati i Conception! Sì, esattamente loro, quella semisconosciuta formazione norvegese che negli anni…

Muse: Simulation Theory

Muse: Simulation Theory

di splinter | DeRango™: 0,57

“Drones” era essenzialmente un’operazione nostalgia, dobbiamo ammetterlo, volevano forse fare i rockettari cazzuti per ricordarsi un po’ da dove erano partiti e forse lusingare qualche vecchio fan; ma era decisamente troppo pensare che i Muse volessero definitivamente mettere da parte la sperimentazione e proseguire su quella strada, mettendosi a fare…

Haken: Vector

Haken: Vector

di splinter | DeRango™: 3,00

Gli Haken sono la band senza paura di sperimentare per eccellenza, se devono metterci qualcosa di strano dentro ce lo mettono senza farsi troppi problemi lì dove altre band tengono il freno a mano leggermente tirato, e lo fanno senza nemmeno domandarsi se si sta esagerando o meno; e tutto…

Riverside: Wasteland

Riverside: Wasteland

di splinter | DeRango™: 3,47

Primo lavoro senza il chitarrista Piotr Grudziński, scomparso improvvisamente per un arresto cardiaco il 21 febbraio 2016, con la band che continua come trio con Mariusz Duda che si prende in carico le parti di chitarra. La band annunciava un sound più vicino alle origini e che sicuramente l’album avrebbe…

Redemption: Long Night's Journey Into Day

Redemption: Long Night's Journey Into Day

di splinter | DeRango™: 0,00

I Redemption erano sul filo del rasoio, erano su una panchina che scottava e rischiavano di non arrivare al panettone; in molti li davano per finiti e non più in grado di tirar fuori un disco degno di nota; ma la colpa era probabilmente dovuta ai continui cambi di produzione…

Spock's Beard: Noise Floor

Spock's Beard: Noise Floor

di splinter | DeRango™: 0,00

Ultimo capitolo della trilogia di recensioni intitolata “25 maggio 2018”. Non so se qualcun altro ha avuto l’idea di fare una “trilogia di recensioni” in giro per il web e non so nemmeno se considerare tale questa trilogia, me ne frega poco, ma intanto la concludo. Il 25 maggio 2018…

subsignal: La Muerta

subsignal: La Muerta

di splinter | DeRango™: 14,81

25 maggio 2018, capitolo II. Il gruppo principe del prog melodico Subsignal stavolta ci fa aspettare diversi mesi in più ma torna con un album degno del suo nome. Il titolo è spagnoleggiante e anche piuttosto inquietante, ma non è il preludio a qualcosa di oscuro e tenebroso; a quanto…

Arena: Double Vision

Arena: Double Vision

di splinter | DeRango™: 0,00

25 maggio 2018, non poteva essere una data migliore per la musica: tre dragoni del rock progressivo moderno, Arena, Subsignal e Spock’s Beard pubblicano in contemporanea il nuovo album. Partiamo dagli Arena (poi proseguirò con gli altri due, tempo al tempo…). Proprio a vent’anni da “The Visitor” (rimasterizzato per l’occasione)…

Nickelback: Mediolanum Forum, Assago, 19/06/2018

Nickelback: Mediolanum Forum, Assago, 19/06/2018

di splinter | DeRango™: -8,09

Molti diranno che i Nickelback sono la prova definitiva che il nichel dà allergia, io invece li definisco l’ultima grande rock’n’roll band sulla Terra e per questo non volevo mancare alla data milanese del “Feed the Machine Tour”. Non sono uno che si sposta oltre il proprio hinterland per vedere…

Danny Cavanagh: Monochrome

Danny Cavanagh: Monochrome

di splinter | DeRango™: 22,67  Novità

Se non bastasse Steven Wilson a regalarci un’esemplare accoppiata disco solita + disco con i Blackfield ecco che l’altra accoppiata fortissima ce la regala Daniel Cavanagh, che non contento dell’ennesima prova convincente con i suoi Anathema ci regala un gioiellino solista niente male. “Monochrome” è un album delicato, intenso ed…

Threshold: Legends of the Shires

Threshold: Legends of the Shires

di splinter | DeRango™: 7,25

Lo sappiamo, i Threshold sono gli Ac/Dc (volevo dire addirittura i Ligabue ma il paragone diventava davvero troppo pacchiano) del progressive metal: non hanno mai veramente provato ad osare, a tentare una nuova strada. Non so che paura abbiano avuto fin dall’alba dei tempi ma sta di fatto che se…

Leprous: Malina

Leprous: Malina

di splinter | DeRango™: 0,83

Le band progressive metal non sono come quelle più classicamente metal, che si sentono quasi in dovere di rimanere fedeli alla propria bandiera e di rispettare un presunto patto con i loro spesso ottusi fan… Le band progressive metal sono costituite da gente più aperta e coraggiosa, che non ha…

Steven Wilson: To the Bone

Steven Wilson: To the Bone

di splinter | DeRango™: 4,49  Novità

Quando ascoltai “Happiness III” nel recente EP dissi che Steven Wilson non fa una ciofeca nemmeno quando realizza un brano pop. Tuttavia la cosa era abbastanza risaputa, Wilson non ha mai disdegnato sonorità pop-friendly e lo ha dimostrato in diverse occasioni, pensiamo ai Porcupine Tree di “Stupid Dream” e “Lightbulb…

Imagine Dragons: Evolve

Imagine Dragons: Evolve

di splinter | DeRango™: 9,00

Per una band il terzo album si prefigge di essere solitamente quello della maturità, del dentro o fuori, anche se spesso non è così. Gli Imagine Dragons ad esempio hanno fatto decisamente un passo indietro o meglio hanno fatto un passo avanti verso il pop un po’ troppo scarno e…

Anathema: The Optimist

Anathema: The Optimist

di splinter | DeRango™: 4,46

Gran parte di “Distant Satellites” era troppo dipendente dai precedenti due album ma le quattro tracce finali erano proiettate al futuro e dicevo che da lì bisognava ripartire… Non è esattamente ciò che hanno fatto con quest’ultimo lavoro ma il passo avanti l’hanno fatto comunque. Il timore che gli Anathema…

Ayreon: The Source

Ayreon: The Source

di splinter | DeRango™: 1,00

È stato uno dei nomi che mi ha fatto amare il prog, ora il mio interesse verso questo nome è leggermente scemato ma seguo sempre con grande interesse le uscite del progetto Ayreon, il progetto guidato dall’olandese Arjen Anthony Lucassen. “The Source” non aggiunge nulla di nuovo a quanto già…

Nickelback: Feed The Machine

Nickelback: Feed The Machine

di splinter | DeRango™: 0,21

“Speriamo che non sia come l’ultimo” e altre affermazioni simili... Era la frase (posta in diverse salse) che come il prezzemolo presenziava nei commenti di praticamente ogni post della pagina “Nickelback Italia” che dava notizie o immagini relative alla realizzazione del nuovo album della rockband canadese. Eh sì, “No Fixed…

Blackfield: Blackfield V

Blackfield: Blackfield V

di splinter | DeRango™: 10,15

Il motivo per cui il quarto capitolo non era piaciuto tantissimo rimarrà per sempre uno dei misteri irrisolti dell’universo, materiale per Roberto Giacobbo insomma; ma intanto ecco che Steven Wilson torna ad essere compositore in pianta stabile nei Blackfield per questo quinto capitolo del progetto che lo vede coinvolto assieme…

Pain of Salvation: In the Passing Light of Day

Pain of Salvation: In the Passing Light of Day

di splinter | DeRango™: 2,00

Quando viene annunciato che il prossimo album segnerà un ritorno alle sonorità del passato ho sempre paura; paura ovviamente che sarà una copia sterile del periodo d’oro e che non riserverà troppe sorprese. Timore che si è presentato anche all’annuncio di un imminente nuovo lavoro dei Pain of Salvation. Se…

Riverside: Eye of the Soundscape

Riverside: Eye of the Soundscape

di splinter | DeRango™: 0,00

In teoria è un album di remix, bonus track e inediti, in pratica è a tutti gli effetti un vero e proprio album… di sicuro è più interessante degli ultimi due album! Questa è la verità circa l’ultima uscita discografica dei polacchi Riverside. L’annuncio di un’imminente uscita dai connotati ambient…

Marillion: Fuck Everyone and Run (F.E.A.R.)

Marillion: Fuck Everyone and Run (F.E.A.R.)

di splinter | DeRango™: 21,77

Per molti rimangono la band di Fish, molti addirittura li conoscono per una sola canzone, molti pensano che non esistano più solo perché hanno esaurito da tempo i loro 15 minuti di popolarità oppure si domandano semplicemente “che fine hanno fatto?”… Ma intanto i Marillion sono al loro diciassettesimo album…

Evergrey: The Storm Within

Evergrey: The Storm Within

di splinter | DeRango™: 3,00

Gli Evergrey sono una garanzia piuttosto confortante per quanto riguarda il power metal melodico dalle tinte progressive. E sono anche una band che sa guardare avanti. Lo dimostrano perfettamente con questo decimo studio album. Ero già rimasto molto impressionato dal precedente “Hymns for the Broken” per la voglia di ridisegnarsi…

Opeth: Sorceress

Opeth: Sorceress

di splinter | DeRango™: 5,62

Io sono uno di quelli che approva la svolta progressive rock degli Opeth, la ritengo quasi necessaria, quasi ho l’impressione che senza di essa la proposta degli Opeth si sarebbe girata su se stessa, cadendo nel ripetitivo; in realtà, come ho citato in un commento alla precedente recensione, l’avrei attuata…

Fates Warning: Theories of Flight

Fates Warning: Theories of Flight

di splinter | DeRango™: 0,00

Stavolta non ci hanno fatto aspettare ancora 9 anni, stavolta ne bastano solo 3, i precursori del progressive metal Fates Warning pubblicano il loro dodicesimo album in studio “Theories of Flight” ed è un lavoro che alterna sapientemente potenza e melodia senza grosse innovazioni ma allo stesso tempo senza risultare…

Tiles: Pretending 2 Run

Tiles: Pretending 2 Run

di splinter | DeRango™: 0,34

I Tiles non sono mai stati sufficientemente considerati nella scena prog, forse per via di una certa derivazione dai Rush. Eppure si tratta di una derivazione non così clamorosa e ci troviamo di fronte ad una grande band hard-progressive, matura fin dagli esordi nel sound e negli arrangiamenti. Quest’anno è…

Haken: Affinity

Haken: Affinity

di splinter | DeRango™: 6,34

Dopo la definitiva consacrazione e maturità raggiunta con “The Mountain” quasi non avevamo dubbi che il quarto lavoro sarebbe stato ancora una volta molto ispirato e sorprendente nella misura giusta. “Affinity” non tradisce le aspettative. La band si mantiene all’incirca sulle coordinate tendenzialmente avant-garde metal mostrate nel lavoro precedente senza…

Dream Theater: The Astonishing

Dream Theater: The Astonishing

di splinter | DeRango™: 4,72

Per una band che da circa 12 anni divide puntualmente i propri fan per via dell’eccessiva tecnica e pomposità e che addirittura viene bollata da svariate persone come “una formazione che da anni continua a proliferare album con regolare cadenza biennale senza tuttavia avere idee nuove” annunciare un doppio concept…

Steven Wilson: 4 1/2

Steven Wilson: 4 1/2

di splinter | DeRango™: 0,00

Non attendo gli EP con grande entusiasmo, sono quello che se si trovasse ad essere leader di una band terrebbe le nuove canzoni in frigorifero per un successivo album; ma Steven Wilson la sua curiosità la suscita sempre. Ed ecco che ci offre un EP con 5 nuove tracce più…

Coldplay: A Head Full of Dreams

Coldplay: A Head Full of Dreams

di splinter | DeRango™: 5,66

“Ghost Stories” era stato qualcosa di incredibile, di inatteso da una band propriamente pop come i Coldplay, qualcosa di così straordinario al punto da farci pensare che probabilmente non sentiremo mai più qualcosa di simile da loro. Anche perché per una band ormai abituata a riempire gli stadi e avere…

subsignal: The Beacons of Somewhere Sometime

subsignal: The Beacons of Somewhere Sometime

di splinter | DeRango™: 0,00

Ridendo e scherzando i Subsignal sono arrivati al loro quarto album. A un po’ tutti sembrerà un nome strano eppure sono una band che ha effettivamente ridefinito suoni e melodie del prog-rock (a tratti anche un po’ metal) più tipicamente melodico e oggi lo rappresentano nella sua accezione più vera…

Riverside: Love, Fear and the Time Machine

Riverside: Love, Fear and the Time Machine

di splinter | DeRango™: 6,00

Quando arrivano le sterzate improvvise io spero sempre che siano effettivamente “l’inizio di una nuova fase”. Non è stato seriamente così per i Riverside. Quando nel 2009 uscì il potente ed ispiratissimo “Anno Domini High Definition” pensai che fosse veramente l’inizio di una nuova fase decisamente più avventurosa ma la…

Spock's Beard: The Oblivion Particle

Spock's Beard: The Oblivion Particle

di splinter | DeRango™: 0,04

Diversamente da quanto si pensa gli Spock’s Beard sanno essere anche una band coraggiosa che dimostra di saper andare avanti e rifarsi la pelle pur rimanendo ancorata ad un certo stile. Lo hanno dimostrato dopo l’abbandono di Neal Morse (con dischi come “Feel Euphoria”, “Octane” e “Spock’s Beard”) e lo…

Symphony X: Underworld

Symphony X: Underworld

di splinter | DeRango™: 0,00

Quando una band viene da un paio di album in cui ha estremizzato/indurito significativamente la propria proposta la domanda che sorge spontanea alla notizia di un nuovo album in arrivo è più o meno sempre la stessa: proseguiranno su quei territori estremi o torneranno indietro a qualcosa di più moderatamente…

Camelias Garden: Kite

Camelias Garden: Kite

di splinter | DeRango™: 0,00

Dopo l’entusiasmo con cui nel 2013 ascoltai e recensii “You Have a Chance” mi chiedevo quando i Camelias Garden dell’amico Valerio Smordoni avrebbero pubblicato una nuova release. La risposta è in questo intenso e prolifico 2015. Il primo lavoro ebbe un riscontro non indifferente sul web, ricevendo commenti molto positivi…

Muse: Drones

Muse: Drones

di splinter | DeRango™: 4,76

Non avrei firmato per uno “Showbiz 2” come settimo album dei Muse, non avrei firmato per un ritorno alle origini proprio ora che la creatività e l'eclettismo dei Muse avevano raggiunto il picco e probabilmente avevano ancora molte sorprese da regalare, magari dopo altri due album ma non adesso. Ma…

Pallas: Wearewhoweare

Pallas: Wearewhoweare

di splinter | DeRango™: 6,10

Lo strano caso dei Pallas… Sono una formazione storica del neo-prog, che ha tra l'altro consegnato alla storia un album considerato uno dei più importanti del filone (“The Sentinel”)… ma il pubblico progressivo a volte si dimentica di loro! Almeno, negli spazi progressivi da me frequentati noto che vengono citati…

Sylvan: Home

Sylvan: Home

di splinter | DeRango™: 3,00

Fra le uscite che hanno caratterizzato questi primi mesi del 2015 e che hanno fatto parecchi giri nel mio lettore ci sono anche i Sylvan, la semisconosciuta prog band tedesca nota a quei pochi per il suo stile delicato, emozionale, vagamente depressivo e anche rabbioso all'occorrenza. Il concept album “Home”…

Imagine Dragons: Smoke + Mirrors

Imagine Dragons: Smoke + Mirrors

di splinter | DeRango™: 0,00

Dopo essermi avvicinato con aria piuttosto scettica agli Imagine Dragons e dopo aver più o meno goduto della buona varietà stilistica offerta da “Night Visions” non ho rinunciato ad ascoltare anche questo secondo lavoro, “Smoke + Mirrors”. Diciamo che l'ho fatto con una buona dose di fiducia e anche di…

Nickelback: No Fixed Address

Nickelback: No Fixed Address

di splinter | DeRango™: 0,56

E poi boh, dopo un paio d'anni ti viene voglia di riascoltare i Nickelback. Da uno come me che ama il prog o comunque si dirige verso qualcosa di tendenzialmente variegato, sofisticato, interessante, particolarmente ben suonato e si tiene solitamente lontano dal rock più sempliciotto, scarno e operaio vedere una…

Pendragon: Men Who Climb Mountains

Pendragon: Men Who Climb Mountains

di splinter | DeRango™: 14,02

Non so quanti metterebbero nella propria top 3 dell'anno un disco dei Pendragon, band non di certo blasonata e/o sotto i riflettori mediatici… Ma se la classifica è stilata da un dichiarato progger ecco che diventa tutto tremendamente normale! Senza scherzare, i Pendragon hanno tirato fuori un album veramente brillante…

Enchant: The Great Divide

Enchant: The Great Divide

di splinter | DeRango™: 6,99

L'attesa di un nuovo album più lunga, discussa e sentita in ambito prog/alternative è sicuramente quella dei Tool, ormai destinata a toccare inevitabilmente il decennio; ma nel frattempo se ne sono consumate altre: l'anno scorso i Fates Warning sono tornati con un nuovo album a 9 anni di distanza dall'ultimo…

Flying Colors: Second Nature

Flying Colors: Second Nature

di splinter | DeRango™: -6,00

L'omonimo album di debutto dei Flying Colors fu per me il disco dell'estate 2012 (merito del suo sound brillante e a mio avviso molto adatto alla stagione estiva); così il seguito è divenuto personalmente l'album che attendevo di più in questo 2014. Il timore che “Second Nature” non mi potesse…

Imagine Dragons: Night Visions

Imagine Dragons: Night Visions

di splinter | DeRango™: 0,00

Altra mia occasionale escursione fuori dal prog per parlare dell'album di debutto di una band che ha goduto nell'ultimo periodo di un notevole successo, gli Imagine Dragons. Solitamente ho un approccio tendenzialmente scettico verso le band che godono di elevati passaggi radiofonici, dato che conosco bene il modo in cui…

Opeth: Pale Communion

Opeth: Pale Communion

di splinter | DeRango™: 7,94

È uscito soltanto il 25 agosto ma all'atto dell'uscita lo conoscevamo già praticamente a memoria... Il nuovo disco degli Opeth inizialmente previsto per giugno alla fine è stato posticipato ad agosto ma è stato leakato praticamente con una quarantina di giorni d'anticipo, permettendoci così di scoprirne le coordinate anzitempo. Il…

Saga: Sagacity

Saga: Sagacity

di splinter | DeRango™: 6,90

Di band con una lunga carriera alle spalle ma decisamente poco nominate ce n'è a bizzeffe. Fra queste non si può assolutamente non citare gli immensi Saga. Band canadese attiva fin dai tardi anni '70 ma quasi sconosciuta al mondo se non in pochi paesi in cui invece hanno un…

Anathema: Distant Satellites

Anathema: Distant Satellites

di splinter | DeRango™: 12,26

Una conferma emozionale ma con un passo avanti. Definirei così "Distant Satellites", decimo lavoro in studio dei britannici Anathema. Una band a cui va riconosciuto il merito di non adagiarsi sul quanto di buono ha prodotto (come fanno invece altre band spesso con la paura di perdere consensi) ma che…

IQ: The Road of Bones

IQ: The Road of Bones

di splinter | DeRango™: 13,35

Non c'è 1 senza 2. Penso sia questa la frase che fa da traino all'ascolto dell'ultimo lavoro dei neoproggers britannici IQ. A cinque anni dal dignitoso Frequency (è ormai dai primi anni '90 che gli IQ fanno passare 4 e ultimamente anche 5 anni fra un disco e l'altro), con…

Coldplay: Ghost Stories

Coldplay: Ghost Stories

di splinter | DeRango™: -0,74

Ma siamo sicuri di aver ascoltato un disco dei Coldplay? È quanto in molti si saranno chiesti dopo aver ascoltato "Ghost Stories", sesto lavoro in studio della band britannica.  Premetto che secondo una mia considerazione oggettiva (quindi non dipendente dai gusti personali ma derivante da considerazioni ben ragionate, come un…

A.C.T: Circus Pandemonium

A.C.T: Circus Pandemonium

di splinter | DeRango™: 0,00

E mentre tutti aspettano un nuovo album dei Tool che manca da 8 anni... ci si dimentica che in ambito progressive c'era anche un'altra band che si faceva attendere da 8 anni: sono gli svedesi A.C.T, band nota (a pochi però) per il suo sound insolitamente scanzonato, divertente e dalle…

Haken: Haken + Lazuli, live @ Live Forum, Assago, 13/04/2014

Haken: Haken + Lazuli, live @ Live Forum, Assago, 13/04/2014

di splinter | DeRango™: 0,00

Dopo la pubblicazione di "The Mountain", probabilmente il miglior disco prog uscito nel 2013, sognavo apertamente l'arrivo degli Haken dalle mie parti. Mi incuriosiva parecchio sapere che effetto avrebbe fatto dal vivo la loro musica variegata ed imprevedibile. Il sogno si è avverato pochi mesi fa, quando è arrivato l'annuncio…

Transatlantic: Kaleidoscope

Transatlantic: Kaleidoscope

di splinter | DeRango™: 1,04

Il 2014 è cominciato piuttosto bene. Subito ci ha regalato il nuovo attesissimo album dei Transatlantic, il supergruppo progressive rock formato dall'ex cantante e tastierista degli Spock's Beard Neal Morse, dall'ex batterista dei Dream Theater Mike Portnoy, dal bassista dei Marillion Pete Trewavas e dal chitarrista dei Flower Kings Roine…

Subsignal: Paraiso

Subsignal: Paraiso

di splinter | DeRango™: 2,08

Non sento di essere presuntuoso nell'affermare di essere probabilmente il più grande estimatore dei Subsignal in Italia. Eh certo! Perché mentre questi nella loro Germania ottengono abbastanza consensi qui in Italia, dove il prog solitamente attecchisce molto, se li cagano decisamente in pochi e non c'è da sorprendersi se nella…

James LaBrie: Impermanent Resonance

James LaBrie: Impermanent Resonance

di splinter | DeRango™: 0,00

E mentre attendevamo il nuovo album dei Dream Theater... nel frattempo girava nei lettori di molti amanti del quintetto il nuovo disco solista del vocalist James LaBrie. Ed è un disco piuttosto interessante, sebbene la proposta di James LaBrie sia chiaramente di livello inferiore a quella della band di provenienza.…

Dream Theater: Dream Theater

Dream Theater: Dream Theater

di splinter | DeRango™: 7,23

Prefazione: è un fatto piuttosto inusuale che ad un mese ormai dall'uscita di un nuovo album dei tanto amati/odiati Dream Theater non ci sia ancora nemmeno una recensione che parli di esso su questo sito! Tant'è che mi stavo perfino chiedendo se il sito su cui navigavo fosse quello su…

Haken: The Mountain

Haken: The Mountain

di splinter | DeRango™: 5,19

Chissà... È questa la parola con cui probabilmente molti avranno atteso la terza release degli Haken. Il debut "Aquarius" aveva stupito tutti per l'originalità della propria proposta, ovvero un prog-rock/metal che non si limitava agli stilemi del genere ma andava oltre proponendo soluzioni divertenti e imprevedibili fatte di suoni ed…

Blackfield: IV

Blackfield: IV

di splinter | DeRango™: 8,88

L'arrivo di un nuovo lavoro dei Blackfield solitamente non viene accolto con grosso clamore, essendo essenzialmente un side-project dal sound asciutto e semplice che non suscita mai particolare curiosità. Ma un minimo di curiosità in più prima dell'uscita di questo lavoro forse c'era nella mente degli ascoltatori. Certo, perché quando…

Riverside: Shrine of New Generation Slaves

Riverside: Shrine of New Generation Slaves

di splinter | DeRango™: 0,00

Dopo l'incredibile "Anno Domini High Definition", che portava la band verso un sound più dichiaratamente heavy nonché molto synth-oriented e dedito anche alla sperimentazione, ci si chiedeva dove sarebbero andati stavolta i Riverside. Probabilmente non sarebbero tornati al sound più atmosferico e agli assoli gilmouriani dei primi due album. A…

Camelias Garden: You Have A Chance

Camelias Garden: You Have A Chance

di splinter | DeRango™: 13,35

Recensire un disco dei tuoi idoli ormai affermati è entusiasmante ma recensire un disco della band di un amico che dopo tante fatiche è riuscito a debuttare è davvero un'emozione incredibile!!! È sicuramente molto figo dire "ho un amico con un disco appena uscito", non è certo roba da tutti,…

Marillion: Live @ Alcatraz, Milano 22-23.01.13

Marillion: Live @ Alcatraz, Milano 22-23.01.13

di splinter | DeRango™: 1,40

Due serate in due giorni forse possono risultare un tantino stressanti, un po' pesantucce... Ma sapendo che i protagonisti sono i Marillion e la loro musica toccante ci si può anche pensare. E infatti ho fatto la scelta piena proprio sapendo che i Marillion, provocando brividi in studio, avrebbero fatto…

Spock's Beard: Brief Nocturnes and Dreamless Sleep

Spock's Beard: Brief Nocturnes and Dreamless Sleep

di splinter | DeRango™: 7,13

Alla fine gli Spock's Beard si sono trovati anche senza Nick D'Virgilio, batterista della band fin dagli albori del marchio e, dopo l'abbandono di Neal Morse, anche cantante. Scelta dettata soprattutto dal suo lavoro parallelo con il Cirque Du Soleil. Ma sono riusciti tranquillamente a trovare persone adeguatissime a sostituirlo…

Marillion: Sounds That Can't Be Made

Marillion: Sounds That Can't Be Made

di splinter | DeRango™: 7,51

Da un punto di vista emozionale i Marillion sono sicuramente una garanzia e lo dimostrano con questo nuovo lavoro. Da grande estimatore quale sono dei Marillion attendevo molto questa uscita e sapevo che non mi avrebbe deluso. Infatti conferma tutta la loro attitudine a comunicare emozioni forti, una prerogativa propria…

Muse: The 2nd Law

Muse: The 2nd Law

di splinter | DeRango™: 6,99

"I Muse sono finiti dopo Absolution", "I Muse sono diventati pacchiani e paraculi", "I primi due album dei Muse erano davvero belli, ora fanno pena"... E si potrebbe andare ancora avanti... Sono tutte frasi molto comuni che quando si parla dei Muse non mancano mai di farsi sentire. Ma non…

Rush: Clockwork Angels

Rush: Clockwork Angels

di splinter | DeRango™: -4,89

I Rush da ormai un bel po' di anni abituano i fans ad attendere più o meno un paio di anni prima di poter ascoltare un nuovo lavoro. Tempi lunghi segnati da tour intermedi e notizie occasionali sullo stato dei lavori. Però alla fine vengono sempre ben accolti dalla propria…

Flying Colors: Flying Colors

Flying Colors: Flying Colors

di splinter | DeRango™: 7,68

Un disco pop come dio comanda!!! Ma cosa stai dicendo??? Niente, sto dicendo esattamente ciò che penso! È così che descriverei questo primo disco dei Flying Colors, supergruppo che vede fra le fila due musicisti molto apprezzati dal sottoscritto, ovvero l'ex batterista dei Dream Theater Mike Portnoy e il grande…

Magellan: Impending Ascension

Magellan: Impending Ascension

di splinter | DeRango™: 17,77

Gli anni '90 hanno segnato la rinascita del prog, questo lo sappiamo tutti noi che amiamo il genere... ma in questa fase di rinascita sono compresi anche parecchi gruppi che non hanno raccolto l'attenzione che avrebbero meritato. I Magellan, duo formato dai fratelli Gardner, rientrano sicuramente fra questi "sfortunati". Sebbene…

Anathema: Weather Systems

Anathema: Weather Systems

di splinter | DeRango™: 7,69

Bisogna essere preparati alle emozioni ed accertarsi di avere il cuore ben aperto prima di mettere nello stereo questo "Weather Systems". Eh sì perché ora gli Anathema sanno, con le loro melodie, anche farci commuovere. Non c'è più tanto da sorprendersi di questo dato che già il precedente album era…

Sylvan: Sceneries

Sylvan: Sceneries

di splinter | DeRango™: 14,15

È uscito da pochissimo e non se lo sta filando nessuno... È il nuovo lavoro dei tedeschi Sylvan. Era prevedibile, tutto sommato. Stiamo infatti parlando di una band che nonostante il proprio modo di esprimersi sia meritevole di una qualche considerazione riceve decisamente poca attenzione negli spazi riservati al prog,…

Subsignal: Touchstones

Subsignal: Touchstones

di splinter | DeRango™: 12,63

Alla fine dell'anno è rituale stipulare la classifica dei migliori album dell'anno appena trascorso, sia in generale, sia di un particolare genere o filone. Andando a sfogliare le chart personali degli amanti del progressive relative all'anno 2011 ho trovato, giustamente, i lavori di Steven Wilson, Haken e Dream Theater (più…

Opeth: Live @ Alcatraz, Milano 24.11.11

Opeth: Live @ Alcatraz, Milano 24.11.11

di splinter | DeRango™: 9,12

L'uscita di "Heritage" ha letteralmente spaccato i fan degli Opeth in due frange. C'è chi ha apprezzato la scelta di virare verso un progressive rock dannatamente vintage di stampo settantiano e chi invece ha criticato la decisione di abbandonare quella componente death metal che è sempre stata il loro marchio…

Muse: Absolution

Muse: Absolution

di splinter | DeRango™: 9,95

Poiché nel mio database personale figuravano praticamente soltanto recensioni di dischi provenienti dal filone prog (tranne due) qualcuno cominciava seriamente a domandarsi se il sottoscritto ascoltasse qualcosa di solitamente non etichettato come progressive o se effettivamente si cibasse soltanto di prog. Beh devo ammettere che effettivamente fino al marzo del…

Dream Theater: A Dramatic Turn Of Events

Dream Theater: A Dramatic Turn Of Events

di splinter | DeRango™: 15,49

Premettendo che d'ora in poi non darò mai più il voto ai dischi nelle mie recensioni (rischierei di non essere molto obiettivo, di dare giudizi affrettati che con il tempo potrebbero cambiare e altri vari motivi...) mi accingo anch'io a recensire l'ultima fatica dei tanto chiacchierati Dream Theater, la prima…

Threshold: Hypothetical

Threshold: Hypothetical

di splinter | DeRango™: 6,02

Qualche giorno fa siamo stati accolti da una brutta notizia: Andrew McDermott, detto Mac, vocalist dei Threshold dal 1998 al 2007, si è spento all'età di soli 45 anni per problemi di salute portato via da un'insufficienza renale in seguito a 4 giorni di coma. Nei 9 anni di permanenza nei…

Pendragon: The World

Pendragon: The World

di splinter | DeRango™: 6,51

Nello splendore della rinascita progressiva degli anni '90 è fondamentale citare i Pendragon. Se già gli anni '80 erano stati terreno fertile per questo processo di riscoperta del progressive, grazie a gente come Marillion e IQ, negli anni '90 questa ripresa si concretizza ancor meglio (probabilmente perché non si ha…

Marillion: Misplaced Childhood

Marillion: Misplaced Childhood

di splinter | DeRango™: 31,93

Nella prima metà degli anni '80 i Marillion, grazie agli album "Script For A Jester's Tear" e "Fugazi", ebbero il merito di riproporre uno stile, il progressive, che sembrava ormai essere dimenticato, che sembrava aver fatto il suo periodo e che suscitava ormai l'interesse soltanto di pochi appassionati, soffocato dalle…

Tiles: Presents Of Mind

Tiles: Presents Of Mind

di splinter | DeRango™: 9,00

Più una band è sconosciuta e maggiore è l'anima che tendo a metterci nel recensire un suo album. Stavolta mi sento di dover per forza dire qualcosa sui Tiles, una band di Detroit che non mi sembra goda di una grande attenzione in ambito progressive. Potrebbero essere in qualche modo…

Dreamscape: End Of Silence

Dreamscape: End Of Silence

di splinter | DeRango™: 14,34

Una band progressive metal sottovalutata soprattutto per la determinazione con cui suona il proprio genere. Così potrei definire i tedeschi Dreamscape. Le caratteristiche del progressive metal sono ormai note a chi si muove in questi territori ma è chiaro che non tutti ci mettono la stessa potenza. I Dreamscape riescono…

IQ: Subterranea

IQ: Subterranea

di splinter | DeRango™: 22,39

Perché denigrare il neo-progressive... di fronte a lavori di notevole caratura come questo??? Non è una bella cosa per chi scrive, ma sento molti puristi del progressive rock criticare fortemente il filone neo-progressive per via del suo presunto essere fortemente derivativo ed imitatore dei gruppi classici. Io sinceramente non sono…

Enchant: Juggling 9 or Dropping 10

Enchant: Juggling 9 or Dropping 10

di splinter | DeRango™: 11,16

Gli Enchant sono una band di hard prog sicuramente non scintillante ma molto concreta. Dopo un inizio che ricalcava le orme di un neo-prog decisamente melodico, ben strutturato e ancora povero di elementi hard che aveva portato alla realizzazione dell'ottimo debut album "A Blueprint Of The World" e dopo i…

Pain Of Salvation: Live at Magazzini Generali, Milano - 22/10/2010

Pain Of Salvation: Live at Magazzini Generali, Milano - 22/10/2010

di splinter | DeRango™: -1,04

Era grande per me l'attesa di vedere dal vivo per la prima volta la band che, assieme ai Dream Theater, mi ha introdotto nel panorama progressive, facendomi diventare un progster a tutti gli effetti; ma altrettanto forte era il timore che non avrei trovato nessuno che con me fosse venuto…

Spock's Beard: X

Spock's Beard: X

di splinter | DeRango™: 3,58

A quattro anni dal precedente album gli Spock's Beard escono finalmente con un nuovo album, intitolato "X" in riferimento al fatto che si tratta del decimo album in studio. A mio modo di vedere mi sembrerebbe che sia passato un po' inosservato rispetto ad altre uscite. Pertanto mi sembrava opportuno…

TransAtlantic: Live @ Alcatraz - Milano, 17.05.10

TransAtlantic: Live @ Alcatraz - Milano, 17.05.10

di splinter | DeRango™: -8,20

Attendevo con grande entusiasmo questo ritorno dei TransAtlantic e devo dire che l'ascolto di "The Whirlwind" ne è decisamente valsa la pena (dell'attesa ovviamente) e altrettanto forte era il mio entusiasmo alla notizia che avrebbero suonato a Milano e ancor più forte era la convinzione che dovevo andarci, soprattutto dopo…

Pain Of Salvation: Road Salt Pt. 1

Pain Of Salvation: Road Salt Pt. 1

di splinter | DeRango™: 12,23

Avevamo lasciato i Pain Of Salvation con la pubblicazione del grezzo "Scarsick", ritenuto da alcuni lontano dalla pomposità degli album precedenti, e l'abbandono del batterista Johann Langell seguito da quello alquanto inatteso del bassista appena ingaggiato Simon Andersson. E poi, a tormentare le anime dei fan sono arrivate le "pericolose"…

Magellan: Test of Wills

Magellan: Test of Wills

di splinter | DeRango™: -3,13

Ecco un altro nome del prog moderno che non riceve il riscontro che merita: sono i Magellan, un duo statunitense composto dai fratelli Gardner. E mi chiederete... perché meritano di una giusta dose di attenzione? Ed io risponderò che meritano perché la loro proposta musicale non è il solito prog…

IQ: Nomzamo

IQ: Nomzamo

di splinter | DeRango™: 7,51

Ottimo album sottovalutato questo "Nomzamo" dei britannici IQ. Dopo un esordio assolutamente convincente con "Tales From The Lush Attic", forse un po' trascurato ma degno della rinascita del prog-rock, e la consacrazione con l'oscuro e difficile "The Wake" con le sue atmosfere cupe e ricercate, la band intraprende una strada…

Subsignal: Beautiful & Monstrous

Subsignal: Beautiful & Monstrous

di splinter | DeRango™: 1,04

Dopo l'inaspettato riscioglimento dei Sieges Even, avvenuto proprio nel momento in cui tutto stava andando per il meglio, i due perni della band Arno Menses (cantante) e Markus Steffen (chitarrista) cercano fortuna in una nuova band, i Subsignal, assieme agli ex Dreamscape Ralf Schwager al basso e David Bertok alle…

Sylvan: Artificial Paradise

Sylvan: Artificial Paradise

di splinter | DeRango™: 0,40

Una band neo-progressive proveniente dalla Germania semisconosciuta ma in grado di emozionare quanto i grandi nomi. Rispetto a colleghi come Marillion, Pendragon e IQ loro godono davvero di poca attenzione, li si sente nominare pochissimo... eppure sono una band davvero meritevole, dal quoziente di intelligenza ed emozionalità davvero notevole. Il sound dei Sylvan…

IQ: Ever

IQ: Ever

di splinter | DeRango™: 8,79

Mentre tutti acclamano i Marillion (ottima band comunque) in ambito neo-prog io stravedo per gli IQ, band altrettanto britannica ma che ha saputo incarnare lo spirito del progressive in maniera più convincente e varia e senza ambizioni di successo commerciale. I Marillion dopo Fish hanno tentato con Hogart di evolvere il proprio…

Fates Warning: Parallels

Fates Warning: Parallels

di splinter | DeRango™: 3,00

La notizia dell'uscita della sua edizione speciale diventa una buona occasione per recensire questo classico dei Fates Warning, datato 1991. Premettendo che non mi strappo i capelli per i Fates Warning, ritengo che questo sia uno dei dischi che mi piace di più, soprattutto per quanto riguarda le melodie proposte.…

Polyphony Digital: Gran Turismo - The Real Driving Simulator

Polyphony Digital: Gran Turismo - The Real Driving Simulator

di splinter | DeRango™: 2,75

Premettendo che prima della Playstation giocavo con console da quattro soldi divertenti ma alquanto elementari, non avrei mai immaginato di trovare un titolo di corse così completo e sofisticato come questo! Davvero, qui non si tratta semplicemente di gareggiare allo scopo di arrivare primi e di acquisire record, qua siamo…

Porcupine Tree: Stupid Dream

Porcupine Tree: Stupid Dream

di splinter | DeRango™: 19,20

Un album a servizio delle emozioni. È con queste parole che mi sento di descrivere quello che è da considerarsi il disco della svolta stilistica della band britannica. Erano già capaci di emozionarci con il sound space-psichedelico dei primi 4 album, ma questo nuovo sound sembra fatto apposta a tal fine.…

Shadow Gallery: Carved In Stone

Shadow Gallery: Carved In Stone

di splinter | DeRango™: 3,54

Il prog-metal è una delle realtà più interessanti e sofisticate che negli anni '90 sono andate ad affermarsi. Da quando in quel 1992 i Dream Theater uscirono con il loro inimitabile "Images And Words", in molti hanno tentato di ricalcare quelle sonorità, chi tali e quali, chi con uno stile più personale e ricercato. E i…

Riverside: Anno Domini High Definition

Riverside: Anno Domini High Definition

di splinter | DeRango™: 10,10

Questo 2009 ha regalato non molte uscite ma davvero interessanti! Fra queste non si può certamente escludere la quarta fatica dei polacchi Riverside. "Anno Domini High Definition" suona molto diverso dai tre predecessori ma suona pur sempre con grande qualità! Eravamo abituati ad apprezzarli per il loro sound raffinato e atmosferico,…

Pendragon: Pure

Pendragon: Pure

di splinter | DeRango™: 2,20

Quando un gruppo attua una svolta la critica è quasi sempre divisa in due frangenti: quella più tradizionalista, legata al sound più caratteristico e canonico del gruppo e poco favorevoli a certi cambiamenti che immancabilmente lo critica... e dall'altra parte quella più favorevole all'evoluzione artistica e al rinnovo del sound che giudica la…

IQ: Dark Matter

IQ: Dark Matter

di splinter | DeRango™: 11,82

Chi dà per morto il progressive lo fa senza aver ascoltato il recente del genere e senza sapere quindi che anche in tempi recenti il genere ci ha regalato delle vere e proprie perle. Nel 2004 gli IQ ci hanno regalato questo "Dark Matter" che se non è un capolavoro allora cos'è?…