Sto caricando...

3poundsoflove e le Venti recensioni che ha scritto

Bikini Atoll: Moratoria

Bikini Atoll: Moratoria

di 3poundsoflove | DeRango™: 12,15

Ad oltre un anno dalla sua uscita, resta ancora un mistero come l'esordio dei Bikini Atoll di Joe Gideon sia passato del tutto inosservato, perfino ai padiglioni auricolari di chi sull'indie rock di razza ha costruito spocchiosamente il suo feudo, disdegnando insofferente qualsiasi altra produzione musicale contemporanea. Non e' quindi… [di più]

Cult Of Luna: Salvation

Cult Of Luna: Salvation

di 3poundsoflove | DeRango™: 15,57

Il 2004 verrà ricordato, quando critica e fruitori di critica musicale se ne accorgeranno, come l'anno in cui il Post Hardcore - definizione candidamente non esaustiva - raggiunse su più fronti livelli artistici eccellenti, grazie alla coincidente uscita sul mercato discografico di alcuni dei dischi più attesi della scena in… [di più]

Converge: You Fail Me

Converge: You Fail Me

di 3poundsoflove | DeRango™: 19,38

Devastato e morente, prossimo alla sconfitta perfetta: You Fail Me segna inequivocabilmente il passaggio dei Converge nell'anno del Signore duemilaquarto, marchiato a fuoco da una stretta cerchia di band americane, equidistanti necessariamente dai circuiti mainstream che ne inquadrerebbero in maniera distorta la scena di provenienza. Stiamo parlando di Isis, Dillinger… [di più]

AA.VV.: Song of the Silent Land

AA.VV.: Song of the Silent Land

di 3poundsoflove | DeRango™: 18,97

Song of the Silent Land è la prima compilation di una delle maggiori realtà del panorama rock anticonvenzionale moderno: la Constellation Records di Montreal, Canada. Lontana dagli stilemi della musica pop da Elvis in poi, la CST annovera fra i suoi artisti alcuni dei nomi di riferimento in campo di… [di più]

Tweaker: 2 a.m. Wake Up Call

Tweaker: 2 a.m. Wake Up Call

di 3poundsoflove | DeRango™: 14,77

2 a.m. Wake Up Call è un album diretto a chi mal digerisce il rock stantio e ripetitivo, autoproclamatosi rivoluzionario e anticonformista in nome di una ribellione di cui non è più messaggero da almeno un lustro a questa parte. Ma soprattutto una dozzina di canzoni ricche di piccole preziose… [di più]

Oceansize: Effloresce

Oceansize: Effloresce

di 3poundsoflove | DeRango™: 22,10

I am the morning. Lasciatemi solo un momento per fare mente locale: sono le 16.50 e ho appena concluso un lisergico percorso esplorativo di circa 75 minuti, conclusosi con un ritorno al punto di partenza, cui necessariamente debbo fare riferimento, nel racconto di Effloresce, il nuovo - per molti, ma… [di più]

Neurosis: The Eye Of Every Storm

Neurosis: The Eye Of Every Storm

di 3poundsoflove | DeRango™: 34,37

La domanda è la seguente: ad oggi, quale grande artista fa rock d'avanguardia? Sì, al di là delle etichette post rock, experimental, progressive, penso che abbiate capito a cosa ci si riferisca (oddio, no - non tutti - non si parlava dei Muse). Prendendo in mano una matita e trovato… [di più]

Mark Lanegan Band: Bubblegum

Mark Lanegan Band: Bubblegum

di 3poundsoflove | DeRango™: 29,17

I miracoli della tecnologia moderna ci permettono di avere tra le mani una copia in advance (terminologia ormai nota a molti di noi, you know what I mean) del nuovo album di Mark Lanegan, ex Screaming Trees, e ormai anche ex ospite degli onnipresenti Queens of the Stone Age. Incuriositi… [di più]

Porcupine Tree: Recordings

Porcupine Tree: Recordings

di 3poundsoflove | DeRango™: 9,21

Pubblicato in serie limitata (ma stando ai negozianti, ancora reperibile), "Recordings" raccoglie canzoni registrate e mixate da Steven Wilson nel periodo 1998-2000, nel suo storico studio No Man's Land, in Galles. Non si tratta di materiale di scarto, non rientrato nella scaletta finale di "Lightbulb Sun" però, tutt'altro. E' musica… [di più]

Nine Inch Nails: Broken

Nine Inch Nails: Broken

di 3poundsoflove | DeRango™: 25,17

"Questo è il primo dei miei ultimi giorni"... e giù tutta la rabbia distruttiva e vendicatrice che un essere umano può accumulare in due anni di sottili torture ai propri sogni e alla propria ragione di vita, la musica. "Mangiati il cuore Steve", è dedicato a te questo spettacolare mini… [di più]

Scott Weiland: 12 Bar Blues

Scott Weiland: 12 Bar Blues

di 3poundsoflove | DeRango™: 27,71

Tra un arresto e l'altro, e in un periodo di scarsa intesa coi fratelli DeLeo, che dopo la delusione per lo stop alla tourneé di Tiny Music, avevano già messo in piedi un nuovo gruppo (i Talk Show) rimpiazzando alla meglio il loro cantante originale negli STP, l'inafferrabile Scott Weiland… [di più]

Queen: Queen II

Queen: Queen II

di 3poundsoflove | DeRango™: 28,37

"Oh no, una recensione su quei commercialotti e venduti dei Queen!" Immagino che sia stata questa la reazione di alcuni di voi nel trovare il loro nome tra la lista delle nuove recensioni. Beh, lasciatemi dire che in tal caso sareste superficiali e poco informati. Già perché prima della morte… [di più]

Vex Red: Start with a Strong and Persistent Desire

Vex Red: Start with a Strong and Persistent Desire

di 3poundsoflove | DeRango™: 0,16

I Vex Red non esistono più. La band ha fatto fuori Terry, il cantante e autore delle lyrics, e ha deciso di continuare con un altro singer, sotto altro nome, ma con la stessa casa discografica, la I Am Recordings, del noto produttore Ross Robinson. E fu proprio Ross a… [di più]

AA.VV.: Underworld (Music From The Motion Picture)

AA.VV.: Underworld (Music From The Motion Picture)

di 3poundsoflove | DeRango™: 16,03

"... In questi giorni nei migliori cinema italiani": così idealmente dovrebbe finire ogni buon trailer per un film che si rispetti. Ma nel caso di Underworld, è nei negozi di musica che si deve accorrere, perché la colonna sonora di questo movie hollywoodiano, curata da Danny Lohner dei Nine Inch… [di più]

Fantômas: Delìrium Còrdia

Fantômas: Delìrium Còrdia

di 3poundsoflove | DeRango™: 4,18

Dovendo selezionare il genere di questo disco, mi sono trovato in clamorosa difficoltà: come inquadrare questo terzo lavoro del progetto più assurdo del buon Mike Patton? E' semplicemente impossibile, e il mio rifugiarmi nel più banale "experimental" non è altro che un voler mascherare l'inafferrabilità di questo Delìrium Còrdia. L'album… [di più]

Soundgarden: Down on the Upside

Soundgarden: Down on the Upside

di 3poundsoflove | DeRango™: 7,03

L'album di addio dei Soundgarden parte da un punto d'arrivo minimo: migliorare o quantomeno eguagliare la maturità artistica raggiunta con il precedente Superunknown, uscito quando erano i vari Pearl Jam, Nirvana, Stone Temple Pilots ed Alice in Chains a dominare le classifiche americane, e né i cloni vari né le… [di più]

Down: Nola

Down: Nola

di 3poundsoflove | DeRango™: 9,57

Down, ovvero: il Phil Anselmo che non ti aspetti. New Orleans è la tana della stretta alleanza sancita sulle sponde del Mississippi, terra di bluesmen, ma anche del puro southern rock dei Seventies, tra due delle bands più notorie nella scena metal statunitense dei primi anni '90: Corrosion of Comformity… [di più]

Opeth: Damnation

Opeth: Damnation

di 3poundsoflove | DeRango™: 9,32

Uno dei migliori album usciti in questo lungo 2003, proviene dal freddo della Scandinavia, dove, in compagnia dell'ormai fido Steven Wilson dei Porcupine Tree, gli Opeth, la band progressive metal di maggiore successo (con i Meshuggah) degli ultimi anni, si è ancora una volta riunita, stavolta per regalare al suo… [di più]

Stone Temple Pilots: Thank You

Stone Temple Pilots: Thank You

di 3poundsoflove | DeRango™: 0,00

Alla vigilia del chiacchieratissimo debutto dei Velvet Revolver (inutile che vi dica chi siano, giusto?), i fratelli DeLeo, stanchi delle stravaganze del loro cantante, si chiamano fuori dal progetto Stone Temple Pilots, salutando il pubblico che li ha seguiti più o meno fedelmente dai tempi di Core (1992), con la… [di più]

Peach: Giving Birth to a Stone

Peach: Giving Birth to a Stone

di 3poundsoflove | DeRango™: 9,02

Attenzione: questa recensione è dedicata ai fan dei TOOL. Per chi non sapesse nulla di loro, i Peach sono la ex-band del bassista dei Tool, Justin Chancellor, prima di entrare in pianta stabile nella formazione di Maynard James Keenan. A primo impatto, mi sono subito piaciuti, grazie ad alcune canzoni… [di più]