Sto caricando...

Miglior regista del 2010 secondo DeBaser.

Qui sotto c'è la classifica "Miglior regista del 2010" secondo gli utenti di DeBaser. Se vuoi partecipare anche tu, accedi a mioDeB e prepara la tua classifica dello stesso tipo!

David Michôd
Mentre scrivo una città intera degli Stati Uniti sta godendo. Orgasmi puri senza scopare, o fare all'amore se vi sentite più romantici stasera: stanno semplicemente guardando la tv. E poco importa che i loro Cavs abbiano pure perso! Lo zoom sul "prescelto", (un bel nomignolo che ora ha il sapore di… [di più]
Tom Hooper
Cosa ci si aspetta da un Re? No, dico, proprio il minimo sindacale? Quantomeno che sappia mettere le parole una in fila all'altra senza tartagliare, che sappia parlare al suo popolo... Questo é il grosso problema del principe Alberto, duca di York, visto che é balbuziente (non vi anticipo nulla che non… [di più]
Robert Redford
Un grandissimo.. E uno degli ultimi rimasti di un'epoca irripetibile.. [Hetzer]
Aleksandr Sokolov
Il salone è inaspettatamente affollato. Eppure a guardarlo non è poi chissà quanto bello. Pennellate un po' incerte, magari inferte sulla tela in maniera distratta, come delle coltellate deboli e stanche. I colori paradossalmente non sono freddi. C'è neve, tanta neve che si mescola con macchie scure. I colori sono… [di più]
David Fincher
Concordo con chi lo trova sopravvalutato. Non riesco a considerare i suoi film dei capolavori, nemmeno Seven. Certo è un bravo regista, ha all'attivo un bellissimo thriller (Seven, appunto) e altri 2-3 buoni-ottimi film però tutto questo genio mi sfugge sinceramente. [hjhhjij]
Christopher Nolan
Uno dei pochi, veri orgogli del cinema americano dei nostri giorni [Tragopano]
James Cameron
Complessivamente un buon regista, che ricorderò sempre per Aliens ed i due Terminator. [World SBK Fan]
Sabina Guzzanti
Esponente della solita "sinistra" colta e parassitaria, chiaramente anti-comunista e negante la lotta di classe in nome dei diritti civili. [Josif]
Martin Scorsese
Il miglior regista degli ultimi 30/40 anni! Se non è il migliore comunque sale sul podio tranquillamente. [Robles]
Alejandro Gonzalez Iñárritu
Non è proprio il mio genere però cazzo, è bravo. 04/02/15 -> Si trova Birdman a 1080p BRRIP [puntiniCAZpuntini]
Clint Eastwood
Fate molto male a ridere. Al mio mulo non piace la gente che ride: ha subito l'impressione che si rida di lui. Ma se mi promettete di chiedergli scusa, con un paio di calci in bocca ve la caverete... [tia]
Darren Aronofsky
tanto, troppo, troppo rumore per nulla. Si è perso dopo appena un film. Sopravvalutato e inutilmente idolatrato. [nes]
Debra Granik
Missouri, zona montuosa: la vita di Ree Dolly non è quella che tutti gli adolescenti vorrebbero avere. Tra alberi scorticati e neri, sotto l'oppressione di un cielo perennemente livido, Ree è costretta dagli eventi, dal susseguirsi della vita, ad accudire suo fratello e sua sorella. La scomparsa del padre, uno… [di più]
AA. VV.
15 AA. VV.
Uno degli artisti più vari sulla faccia della Terra. [sfascia carrozze]
Ridley Scott
Non si può dimenticare che con due film ha cambiato la fantascienza.. Per me è nonstante tutto un eroe.. [Hetzer]
Joel & Ethan Coen
Davvero forti. Autori di storie spesso originali, interessanti. IL GRANDE LEBOWSKI il loro capolavoro assoluto. poco sotto più o meno a pari merito: CROCEVIA PER LA MORTE, FARGO, L'UOMO CHE NON C'ERA. Il film più coeniano in assoluto è però BARTON FINK. [Cialtronius]
Peter Weir
Beh direi che film come "L'attimo fuggente" e, soprattutto "the Truman show" (il capolavoro della maturità di Weir, bellissimo) e "Picnic ad Hanging rock" (il capolavoro di Weir, punto) possono bastare, anche se di bei film ne ha fatti altri (tipo il bellissimo Gallipoli). 5 [hjhhjij]
Ethan Coen & Joel Coen
L'ultimo film dei fratelli Cohen, che ha trionfato agli Oscar, è un'opera molto chiara e tagliente, come bere un bicchiere di acqua gelata. Il film narra le vicende di tre uomini, uno spietato killer, un poliziotto che cerca di catturarlo e un innocente "cowboy" del texas che ritrova i soldi… [di più]
Pixar
20 Pixar
Hanno salvato le chiappe alla Disney :) [Karter4]
William Monahan
Premio Oscar nel 2007 per la miglior sceneggiatura non originale ("The departed" di Martin Scorsese). Collaborazioni con Ridley Scott per la sceneggiatura di "Le crociate" e "Nessuna verità": è William Monahan, sceneggiatore statunitense che due anni fa ha decido di buttarsi anche nella realizzazione del suo primo film, con il… [di più]
Various Artists
Un collettivo inossidabile ed estremamente prolifico, sia pure con esiti alterni. [aries]
Michael Winterbottom
Michael Winterbottom ci racconta con questo film la storia di Tony Wilson e della storica casa discografica che negli anni '80, ispirato da un concerto dei Sex Pistols, decide di fondare insieme ad un gruppo di suoi amici, la Factory Records; e ci racconta la storia del club che Tony… [di più]
Danny Boyle
Boh, io questo qui non lo trovo PER NIENTE un grande regista... passi per Trainspotting di cui non mi era piaciuto manco il libro (che però, beninteso, sta 3 spanne MINIMO sopra il film), passi per The Millionaire che è carino quanto ti pare ma da qui a prendere 8… [Lao Tze]
Kathryn Bigelow
Una regista coi controcazzi [Il Tarantiniano]
Mike Leigh
Prima di tutto le persone, con le loro difficoltà e le speranze. Prima di tutto i sentimenti, la fragilità di chi è solo e la forza di chi si sostiene al proprio partner. Il rapporto tra gli essere umani. Ecco la base del film di Mike Leigh. Il dodicesimo lungometraggio… [di più]
David Russell
La storia di due pugili e della loro famiglia. Due fratelli, provenienti dallo stesso ambiente, i quartieri proletari della provincia americana, completamente diversi fra loro: nell'intervista che apre il film, uno di loro dice: "io gioco d'esterno, lui incassa, di'interno". Dicky (Christian Bale) ex lottatore che sfidò una leggenda vivente… [di più]
Tim Burton
Ingenuo? Ripetitivo? Darkettone? Sicuramente, fattostà che quest'uomo ha diretto "Edward mani di forbice", uno dei film più emozionanti che io abbia visto, nonchè ideato "The Nightmare Before Christmas", uno dei picchi più alti della storia dell'animazione. Spero che quella indicibile stronzata di "Alice in Wonderland" sia solo un neo sporadico. [Tragopano]
Daniele Luchetti
Oggi ho visto l'ultimo film di Daniele Luchetti: "Mio fratello è figlio unico". Ve lo consiglio vivamente! Un titolo alla Rinogaetano re di denunce e sberleffi assortiti che fa capire subito la strada che si andrà a prendere. Tutto ha inizio a Latina nell'anno '62 e s'attraversa almeno un ventennio… [di più]
John Cameron Mitchell
'Shortbus' (2006) del regista J.C.Mitchell, lanciato con abilità invidiabile con un rapido tam tam nella rete e attraverso un sito vietatissimo, veramente stuzzicante è una sorta di film soft-porno nobilitato dalle intenzioni quasi “socio/politiche” della trama un po’ altmaniana, che ci parla di coppie gay in crisi, coppie etero in… [di più]
Ben Affleck
Per mettermi i piedi i testi ci vuole ben affleck! [Il Tarantiniano]
Christopher Smith
Anno del Signore 1348. La peste imperversa l'Inghilterra con una delle sue ondate più terrificanti. Tutto è in putrefazione, i corpi sono ammassati nei villaggi, la gente muore di fame, di stenti, muore di morte nera. In questo mondo apparentemente infernale esiste un villaggio che sembra essere immune all'epidemia. Ulric… [di più]
Matt Reeves
"Cloverfield" è l'ennesimo film sul mostro gigante che distrugge la città, l'ennesimo film sui cittadini che scappano terrorizzati tra le fiamme, l'ennesimo film in cui i soldati americani intervengono per salvare la città dalla belva gigante, eppure nonostante il clichè trito, ritrito, e di nuovi ritrito... questo film ha un… [di più]
Paul Haggis
È stato uno dei produttori di Walker Texas Ranger.... 5 fisso! [Trivette]
Gareth Edwards
Il papà di Malcolm, Reese etc. ha cambiato lavoro, si è trasferito in Giappone, ha mollato Lois e molto probabilmente ha venduto ai gialli quei suoi figli minchioni per adottarne uno apparentemente più normale. Ha sposato pure Juliette Binoche, ma lei muore durante un'esplosione/crollo che distrugge la centrale nucleare del… [di più]
Lisa Cholodenko
Ottima accoglienza alla 60a Berlinale e al Sundance Film Festival, nonchè 4 candidature agli Oscar. Il titolo intrigava e alla fine mi sono deciso a vedermi "I ragazzi stanno bene", pellicola del 2010 diretta da Lisa Cholodenko famosa soprattutto per i suoi lavori in ambito televisivo. Jules e Nic (rispettivamente… [di più]
Rodrigo Cortès
Leggendo le varie recensioni (tutte meccanicamente positive) di "Buried" in giro per il web ho notato spesse volte la frase "Dimenticate Tarantino!" e perchè? Io non dimentico un cacchio! Anzi.. inizio proprio da qui! Prendete la scena di "Kill Bill. Vol 2", Uma Thurman viene seppellita viva da Michael Madsen.… [di più]
Neil Marshall
Sol In Doomsday, Good Thing & Dog Eat Dog [teenagelobotomy]
Brad Anderson
Vi sono pellicole che hanno il loro personaggio più importante nell'ambientazione, nella location. E' il caso di questo "Session 9" un ottimo thriller del 2001 diretto da Brad Anderson, successivamente autore di quello che a mio parere è un piccolo gioiello: "L'uomo senza sonno". La trama è abbastanza lineare:una ditta… [di più]
James Wan
Un bagno lercio, due uomini incatenati per le caviglie ai due angoli estremi della stanza, e al centro il cadavere di un uomo, probabilmente suicidatosi con un colpo di pistola alla testa. Questo è l'agghiacciante scenario che ci viene presentato nelle prime battute del film. I due protagonisti, il giovane Adam… [di più]
John Luessenhop
Il vero problema è aspettarsi da un film come "Takers" qualcosa in più di quello che è realmente. Il vero problema che si è centralizzato nei temi dei critici cinematografici degli ultimi anni, è cercare spiegazioni e tematiche, anche in quelle pellicole che non hanno bisogno di spiegazioni, perchè non… [di più]
Jonathan English
Il re Giovanni ha concesso la "Magna Charta Libertatum". Dopo un lungo scontro con i baroni inglesi, questo documento sancisce almeno idealmente la pace tra le due parti. Ma Giovanni è un sovrano poco rispettoso degli accordi, avido, aggressivo: il suo obiettivo, dopo aver concesso la "Charta", è quello di… [di più]
Spencer Susser
Natalie Portman occhialuta, Joseph Gordon Levitt in un incrocio tra Lemmy e Cliff Burton, locandina in stile Metallica: impossibile rimanere indifferenti davanti a questa pellicola. "Hesher è stato qui" è il primo lungometraggio di Spencer Susser, nonchè il primo film in cui la bella Portman fa da produttrice. La pellicola… [di più]

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.