Larrok e le sue classifiche


Nota dell'autore della classifica
Aggiungo "The Big Kahuna", "Il Miglio Verde", "Aprile", "Dark City", "A simple Plan - Soldi Sporchi", "Face/Off", "Mosche da Bar", "Nel Nome del Padre", "El Mariachi", "Il Portaborse" e "Atto di Forza", assenti nel database

Thomas Newman - The Player
Robert Altman


I commenti a questa classifica

pizzuto
bella e sincera

Darkeve
Darkeve Divèrs
Tanti li condivido. Consigli: il pasto nudo di Cronenberg, Clerks di Kevin Smith, Forrest Gump, Trainspotting, Il Sesto Senso, Leon di Besson, Magnolia, Stato di Grazia, Bad Boy Bubby, Happiness di Solondz, Cosa fare a Denver quando sei morto...

Larrok: l'assenza di "Forrest Gump" e di "Il Sesto Senso" è voluta, il primo è un'americanata, il secondo non fa paura e il colpo di scena si vede lontano un km. Il pasto nudo, Magnolia, Happiness, State of Grace e Cosa fare a Denver... sono in lista per una prossima visione, Leon devo rivederlo dopo non so quanti anni perchè non me lo ricordo
Darkeve: Più americanata il soldato Ryan di Forrest Gump, secondo me :)
nes: il colpo di scena del sesto senso... si vede lontano un chilomentro... alè, ominciamo con la sagra delle stronzate. da cosa si vedrebbe lontano un chilometro? no sul serio, questa me la spieghi. e ps: ma uno come fa a dimenticarsi qualche cosa di leon? è come dire non mi ricordo terminatr: succedono quattro cose in croce e sono tutte ultracaratterizzarte. Oh: Io non mi ricordo come inizia salvate il sodlato ryan, e non mi ricordo neppure come finisca casablanca. e non mi è piaciuto quella casa nel bosco perchè nel 1998 avevo già capito come sarebbe finito.
Larrok: @nes cosa vuoi che ti dica, l'avrò visto minimo 15 anni fa, non sempre ricordo alla perfezione film dopo così tanto tempo; @darkeve: sì anche salvate il soldato ryan è un'americanata, infatti preferisco di gran lunga la sottile linea rossa, come vedi dalle posizioni in classifica, tuttavia la sequenza iniziale dello sbarco è da brividi
nes: Aria fritta quindi? lo sospettavo.
Larrok: nes, voglio che tu sappia che ti considero forse la persona più competente sul cinema tra gli utenti di questo sito, ho scoperto un sacco di cose nuove curiosando tra i tuoi commenti per cui non ce la farai a farmi arrabbiare :D Sul Sesto Senso diciamo che potrei essere stato facilitato dal fatto che all'epoca, anche qui più di 10 anni fa, sapevo già in partenza (da voci di corridoio) che ci sarebbe stato un colpo di scena. Immagino che uno che lo vede senza saperlo può rimanere molto sorpreso. Per altri film ad esempio Shutter Island, i miei amici avevano capito da subito che Di Caprio era il pazzo, mentre io ci sono arrivato solo verso la fine. Dipende forse anche da quanto sei lucido, boh...
nes: "sapevo già in partenza (da voci di corridoio) che ci sarebbe stato un colpo di scena." ok, allora non lo si intuisce a km di distanza, se uno sa che ci sarà un colpo di scena questo diventa palese... grazie al cazzo però...
teenagelobotomy: "nes, voglio che tu sappia che ti considero forse la persona più competente sul cinema tra gli utenti di questo sito" santoddio Larrok ripigliati.
nes: teen, fai prte delle aternative al sottoscritto.E' normale che per la gente un cretino come me sia un mezzo genio quando ci sei tu dall'altra parte...
rolando303
Tarantino sopravvalutato.

Dan Erre
Impressionante l'assenza dal database dei titoli che citi al fondo.

teenagelobotomy
teenagelobotomy Divèrs
guarda "Cure" di Kiyoshi Kurosawa.


Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: