Larrok e le sue classifiche



Ulver
10 Ulver


I commenti a questa classifica

cappio al pollo
cappio al pollo Divèrs
La butto lì: gli Arcade Fire di "Neon Bible", i National di "Boxer", "Phylactory Factory" di White Hinterland (pubblicato forse nel 2008 però), i Radiohead di "In Rainbows" e "Mirrored" dei Battles?

cappio al pollo
cappio al pollo Divèrs
Rettifico: "PhylactEry Factory"!

Larrok
Allora, i Battles li avevo messi, e pure in seconda posizione dato che Mirrored è un disco strepitoso. "Neon Bible" mi piace abbastanza ma non lo trovo eccezionale, "Boxer" non mi dice nulla, "In Rainbows" purtroppo devo ancora ascoltarlo per bene, ma lo farò a breve

ProgRock
A parte i Pax Cecilia che non conosco, son tutti artisti che ho apprezzato nel 2007 proprio, a partire dallo strepitoso disco di reunion dei Dinosauri, ai Battles ad Iron & Wine(dove mi risuonano in mente ancora oggi le note di "Boy With Coin" e "Resurrection Fern" che ascoltavo a ripetizione) al Copia di Eluvium.Aggiungerei Vic Chesnutt con "North Star Deserter" e gli Alcest di Souvenirs, a mio parere tra i migliori del 2007.

Larrok
"north star deserter" ce l'avevo in lista da ascoltare da un bel po' di tempo, mi hai dato l'occasione di colmare la lacuna ;) comunque consiglio a tutti di dare un ascolto a "The Western Lands" dei Gravenhurst, l'ho rivalutato parecchio, secondo me è un discone, molto vario, passa dal semplice indie, allo shoegaze, al folk.


Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: