Larrok e le sue classifiche



Ulver
10 Ulver


I commenti a questa classifica

cappio al pollo
cappio al pollo Divèrs
La butto lì: gli Arcade Fire di "Neon Bible", i National di "Boxer", "Phylactory Factory" di White Hinterland (pubblicato forse nel 2008 però), i Radiohead di "In Rainbows" e "Mirrored" dei Battles?
BËL (00)
BRÜ (00)

cappio al pollo
cappio al pollo Divèrs
Rettifico: "PhylactEry Factory"!
BËL (00)
BRÜ (00)

Larrok
Allora, i Battles li avevo messi, e pure in seconda posizione dato che Mirrored è un disco strepitoso. "Neon Bible" mi piace abbastanza ma non lo trovo eccezionale, "Boxer" non mi dice nulla, "In Rainbows" purtroppo devo ancora ascoltarlo per bene, ma lo farò a breve
BËL (00)
BRÜ (00)

ProgRock
A parte i Pax Cecilia che non conosco, son tutti artisti che ho apprezzato nel 2007 proprio, a partire dallo strepitoso disco di reunion dei Dinosauri, ai Battles ad Iron & Wine(dove mi risuonano in mente ancora oggi le note di "Boy With Coin" e "Resurrection Fern" che ascoltavo a ripetizione) al Copia di Eluvium.Aggiungerei Vic Chesnutt con "North Star Deserter" e gli Alcest di Souvenirs, a mio parere tra i migliori del 2007.
BËL (00)
BRÜ (00)

Larrok
"north star deserter" ce l'avevo in lista da ascoltare da un bel po' di tempo, mi hai dato l'occasione di colmare la lacuna ;) comunque consiglio a tutti di dare un ascolto a "The Western Lands" dei Gravenhurst, l'ho rivalutato parecchio, secondo me è un discone, molto vario, passa dal semplice indie, allo shoegaze, al folk.
BËL (00)
BRÜ (00)


Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: