Atomo Del Male
Il Lupo Della Steppa

()

Voto:

Ultimamente di concept album se ne vedono pochi, però si possono trovare in giro alcuni gioiellini come questo "Il lupo della steppa", chiaramente ispirato al celebre romanzo di Hermann Hesse. Scriviamolo subito: gli Atomo del male, il cui nome rimanda alla poesia "X agosto" di Giovanni Pascoli, ci sanno fare. Eccome se ci sanno fare. Sono in grado di passare con grande destrezza dal blues al jazz, dall'hard rock al folk, dalla psichedelia fino persino alla musica classica, come pochi altri sanno fare. L'ascolto di questo album è difatti paragonabile a un viaggio immaginario e fantastico che scandaglia la multiforme anima umana, un'esperienza mistica.

 I titoli dei brani rimandano tutti a passi del libro: "Soltanto per pazzi", "Come si uccide con l'amore", il recitato di "Io lupo della steppa trotto solo", il folk finale "La sentenza - Harry giustiziato", che recita "E voi, aspiranti suicidi, condanno alla vita eterna" ed è intervallato da spezzoni della nota "Eine kleine Nachtmusik" di Mozart; insomma, chi si aspetta quindi un album ripetitivo ed eccessivamente lineare verrà amaramente deluso. La trama del romanzo ha infatti offerto al gruppo tutti gli spunti necessari per generare una variegata e ben amalgamata commistione di generi, che resta subito impressa all'ascoltatore. Non è affatto un risultato così ovvio e scontato, data anche la presenza del rischio di apparire troppo dispersivi.

"Il lupo della steppa" è un'opera carica, energica, capace di influenzare gli stati d'animo, ma sopratutto un'opera viva, fresca, che cela idee innovative e che rifugge dalle banalità tipiche dei nostri giorni. Speriamo che questo primo lavoro proposto dagli Atomo del male non rimanga solo un unico e fortunato colpo di genio e che il gruppo continui su questa strada senza perdersi. 

Con questa breve e sintetica recensione spero di essere riuscito nell'intento di fornirvi una rapida e sommaria descrizione generale e ad invogliarvi all'ascolto di questo concept album in modo che vi possiate formare un'idea personale a riguardo. Tuttavia, a mio discreto avviso, in alcuni casi la musica - e in particolare musica come questa - è meglio ascoltarla con le proprie orecchie per potersi rendere conto della sua grandezza, anzichè tradurla in un discorso scritto, che può svilirne e fuorviarne sia la forma che il contenuto. 

Questa DeRecensione di Il Lupo Della Steppa è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/atomo-del-male/il-lupo-della-steppa/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (VentiTre)

omahaceleb
Opera: | Recensione: |
Avendo letto il libro mi ha attirato il titolo del disco e sono d'accordo con te; è un concept album ed è giusto non dire più di tanto.saluti

BËL (00)
BRÜ (03)

telespallabob
Opera: | Recensione: |
I generi così tanti? Il disco sembra interessante, la rece non è male
BËL (00)
BRÜ (00)

algol
Opera: | Recensione: |
Scusa , ma quando hai digitato i generi ti è venuto un attacco di Parkinson ? Comunque se fossero tutti rappresentati questo disco non farebbe per me, troppo frammentario.
Buona la rece.
BËL (00)
BRÜ (00)

biorky
Opera: | Recensione: |
bravo ronaldo, scrivi bene
BËL (00)
BRÜ (00)

iside
iside Divèrs
Opera: | Recensione: |
mi sembra interessante
BËL (00)
BRÜ (00)

47
47
Opera: | Recensione: |
beh, direi che i concept letterari (stavolta ti ripescano lo steppenwolf di hesse..) sono un po' fuori tempo massimo, soprattutto in veste di raffinatissima (ma non necessariamente colta) musica da camera, oggi un pelino (concettualmente) reazionaria. rece comunque ottima.
BËL (00)
BRÜ (00)

47
47
Opera: | Recensione: |
il nome stesso del gruppo è una citazione a pascoli
BËL (00)
BRÜ (00)

CJBS
Opera: | Recensione: |
Questa recensione è un bluff. A questo punto lo posso confessare: nè il gruppo nè l'album esistono nella realtà, sono solo frutto della mia fantasia. Perdonatemi. Non so cosa mi è successo. Ero stanco, avevo appena dato due esami di seguito e questo è stato il risultato. Ciononostante, ho sghignazzato senza freno, vedendo che qualcuno votava pure l'album. Chissà dove lo avrà ascoltato.
BËL (00)
BRÜ (00)

Q
Q
Opera: | Recensione: |
................................... ..........................
BËL (00)
BRÜ (00)

OleEinar
OleEinar Divèrs
Opera: | Recensione: |
Te prego Christian, la prossima volta danne uno solo alla volta.
BËL (00)
BRÜ (00)

OleEinar
OleEinar Divèrs
Opera: | Recensione: |
Non e' che potresti mandare dei samples?
BËL (00)
BRÜ (00)

muitosaudosismo
Opera: | Recensione: |
Bel colpo!
BËL (00)
BRÜ (00)

CJBS
Opera: | Recensione: |
Certamente Ole. Prima devo trovare qualcuno che fondi un gruppo con questo nome, poi devo convincerlo a realizzare questo album esattamente con lo stesso titolo e come l'ho descritto io in questa recensione.
Infine, se sarò ancora vivo, dovrò ricordarmi di postarmi i sample. Altrimenti imbraccio la chitarra e canto qualche verso, ma vi assicuro che è peggio.
BËL (00)
BRÜ (00)

peterwanz
Opera: | Recensione: |
AHAHAH...Sei propio un mattacchione!!!!!!
BËL (00)
BRÜ (00)

manliuzzo
Opera: | Recensione: |
Cioè, e tu non mi ami solo per Ratzinger e puro metal? E io per questa recensione cosa dovrei fare? Comunque se non mi ami più ti scateno il lupo della copertina contro. A proposito, ma la copertina l'hai fatta tu? Perchè io, avendo già disegnato una specie di copertina, volendo potrei fare lo stesso scherzo tuo
BËL (00)
BRÜ (00)

manliuzzo
Opera: | Recensione: |
Ah comunque l'album richiama alla memoria i Gentle Giant :-D
BËL (00)
BRÜ (00)

CJBS
Opera: | Recensione: |
Ah....la gente egocentrica che pretende egoisticamente il tuo amore.....
BËL (00)
BRÜ (00)

manliuzzo
Opera: | Recensione: |
Oh, ecchecacchio finalmente!
BËL (00)
BRÜ (00)

manliuzzo
Opera: | Recensione: |
Però rispondimi sulla copertina...
BËL (00)
BRÜ (00)

CJBS
Opera: | Recensione: |
No. L'ho presa da una copertina tedesca de "Il lupo della steppa".

BËL (00)
BRÜ (00)

manliuzzo
Opera: | Recensione: |
Oh, ecchecacchio finalmente!
BËL (00)
BRÜ (00)

CJBS
Opera: | Recensione: |
Finalmente?...Beh...fortunatamente ho anche altre cose da fare oltre a commentare e recensire su Debaser. :-)
BËL (00)
BRÜ (00)

omahaceleb
Opera: | Recensione: |
CJBS la prossima volta uniamo gli sforzi per scrivere una rece di un altro concept album ,ispirato al libretto di istruzioni del mio condizionatore d'aria.Scegli tu la copertina:)
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: