HOPELESS e i suoi ascolti

HOPELESS

HOPELESS : Dark Space Low Night Life

| DeRango™: 3.00

Dark Space Low Night Life in Twin Peaks.

BËL (01)
BRÜ (00)

HOPELESS

HOPELESS : Crime & The City Solution

| DeRango™: 3.00

Crime & The City Solution Hey Sinkiller

BËL (01)
BRÜ (00)

HOPELESS

HOPELESS : Magazine - Parade

| DeRango™: 10.31


BËL (04)
BRÜ (00)

ALFAMA: Io lo sento molto decadente, tende ingiallite in una vecchia casa mosse dal vento che arriva da una finestra aperta su una strada di una citta come Berlino, Praga.
HOPELESS

HOPELESS : Public Image Ltd.- Fodderstompf

| DeRango™: 23.64

HOPELESS

HOPELESS : Gustav Mahler-Piano Quartet in A

| DeRango™: 8.17

HOPELESS

HOPELESS : Twin Peaks - Soundtrack (1990)

| DeRango™: 7.79

Twin Peaks - Soundtrack (1990) Found the 10
Night Life, Dance of the Dream Man.

BËL (04)
BRÜ (00)

Onirico: Twin peaks alle 3 di notte. Cosa c'è di meglio?
Sofista: Capolavoro assoluto
HOPELESS

HOPELESS : Bauhaus - Stigmata Martyr

| DeRango™: 19.49


BËL (08)
BRÜ (00)

imasoulman: dopo i Platters, mi sembra una piacevole mediazione...
HOPELESS: Schizophonic n.3.
HOPELESS

HOPELESS : Somewhere off Jazz Street -

| DeRango™: 4.31


BËL (02)
BRÜ (00)

ALFAMA: ma che belle proposte
HOPELESS: Tra Badalamenti e Bohner & Der Club of Gore. Black Cloud, Lost Days | Somewhere off Jazz Street
ALFAMA: molto evocativa, non conoscevo e mi piace.
Limercury: #latenitevibe
HOPELESS

HOPELESS : THE CURE - All cats

| DeRango™: 20.73


BËL (11)
BRÜ (00)

nangaparbat: Faith è il loro primo disco che ho comprato...ci sono molto affezionato, peccato venga sempre considerato il meno nobile nella trilogia dark.
masturbatio: Spettacolo, è il mio preferito...
Johnny b.: Discone.
HOPELESS

HOPELESS : Otis Redding ..I've Been Loving

| DeRango™: 8.00


BËL (04)
BRÜ (00)

nangaparbat: vabbè...troppa bellezza in questo video.
imasoulman: vabbè...troppa etc.
HOPELESS: Schizophonic n.2.
HOPELESS

HOPELESS : The Platters - My Prayer

| DeRango™: 6.50

The Platters - My Prayer RR Diner juke box

BËL (03)
BRÜ (00)

imasoulman: prima dei Bauhaus, mi sembra una piacevole mediazione...
HOPELESS: Schizophonic n.1.
HOPELESS

HOPELESS : Thought Gang - One Dog

| DeRango™: 3.00

HOPELESS

HOPELESS : Berlioz - Symphonie funèbre et

| DeRango™: 3.25

Berlioz - Symphonie funèbre et triomphale
Rue Morgue: cloches vespertines

BËL (02)
BRÜ (00)

imasoulman: ecco berlioz è uno che mi piace molto, mi piace talmente che questa non la conoscevo affatto...;)) dunque, thankyuss
HOPELESS

HOPELESS : Nick Cave & The Bad

| DeRango™: 6.00

HOPELESS

HOPELESS : Pink Floyd - Don't Leave

| DeRango™: 9.40

HOPELESS

HOPELESS : Joy Division - Unknown Pleasures

| DeRango™: 23.75 Komatsu   Isolabile


BËL (11)
BRÜ (00)

imasoulman: perchè mi freghi i dischi da isola deserta?
HOPELESS: Uá! Desolatissimo.. E pensare che volevo ascoltare Substance ieri notte... Però c'è sempre quello di Staglieno e poi quest'opera d'arte è pur sempre uscita nell'epoca della sua riproducibilità tecnica ;-) good morning, Mister.
Dislocation: Seeeeee, intanto se non lo digitavo io, l'Isolabile, voi due vi perdevate ...... Staglieno, eh?
HOPELESS: Tu sei di Genova se non sbaglio.. Prima o poi verrò a visitarlo il Monumentale... C'è ancora quel sepolcro?
Dislocation: C'è e ci rimane..... La Tomba Ribaudo nel Cimitero di Staglieno e una canzone dei Joy Division | Italian Ways Dal porto antico/Acquario col bus n. 13, una ventina di minuti, a piedi 40 minuti. Dalla stazione Brignole mezz'oretta scarsa a piedi, 10 min. col bus n.13... vale la pena....
HOPELESS: Thank di tutto dis, link e indicazioni, sei meglio di lonely planet.
Dislocation: Sono, invero, lonlidislochescion.
Johnny b.: Già si è detto tutto. Ultraseminali.
HOPELESS

HOPELESS : CSI - KO DE MONDO

| DeRango™: 18.55

CSI - KO DE MONDO Finisterra.

BËL (07)
BRÜ (00)

ALFAMA: non mi piace , vai a capire il perché. Mi crea fastidio il cantato del Ferretti, lo trovo inutilmente pretenzioso, vuoto e giustifica con stile la mancanza di vie di fuga.
HOPELESS: Se non ti piacciono c'è poco da fare e ci sta.. personalmente il mio gruppo preferito in Italia, più dei cccp. Uno dei miei pochi assoluti in musica, forse l'unico, per il resto non saprei.. E poi in linea di principio non ho classifiche personali, al massimo dei gotha intimi.
zappp: Disco maturo, il gruppo vuole crescere e sa come e dove dirigersi con lucidità e freschezza attraverso squarcianti disgressioni verso orizzonti etnici di ancor più larghe vedute. E non era facile dopo la tanta carne messa al fuoco con il cccp d'esordio. Fresco ora come allora ed un Maroccolo in vena di mirabilie. Ferretti, come nel suo stile riesce a salmodiare credibilmente senza indossora l'abito del guru.
HOPELESS

HOPELESS : Diamanda Galas with John Paul

| DeRango™: 14.11


BËL (06)
BRÜ (00)

Dislocation: La Strana Coppia.
nangaparbat: discone clamoroso
Dislocation: Due teste mica da ridere.
hjhhjij: Che poi all'epoca era spiazzante sentirla in una veste cosi ehm "pop" e su una copertina cosi cazzona :D Giovanni Paolo un tamarro vestito alla Schwarzenegger.
Johnny b.: Proposta super.
HOPELESS

HOPELESS : Japan - Sons of Pioneers

| DeRango™: 11.57 Muzakians

Japan - Sons of Pioneers
Neptones from Nightporters

BËL (06)
BRÜ (00)

ALFAMA: Un miracolo se si pensa ai primi due a mio vedere imbarazzanti lavori .
Battlegods: Era una band che voleva riprendere il glam dei Roxy Music fondendolo con il punk. Azzeccarono tre singoli, "Communist china", "Adolescent sex" e "Dont rain in my parade", tutti provenienti dal disco d'esordio. Il secondo è scialbo e basta. Dal terzo magia pura.
ALFAMA: che per quello che conosco è arrivata fino a terzo di David Sylvian
ALFAMA: una cometa e la sua luminosa coda
ALFAMA: dischi che ho riscoperto in questi giorni , merito del tuo bombardamento @[Battlegods] , se non confondo utente
Battlegods: Ovvio, fino a "Secrets of the beehive". "The first day" con Fripp ripropone i soliti (sublimi) giochini dei Crimson periodo "Discipline - Thrre of a perfect pair" ma nulla di trascendentale. Forse il lavoro extra più interessante di Sylvian è "Flux/Mutability" con Czukay.
Battlegods: David Sylvian and Holger Czukay - Mutability (A New Beginning Is in the Offing)
Battlegods: Si ho messo qualche giorno fa quei tre pezzi scritti sopra di "Adolescent sex", che alla fin fine sono sullo stesso livello (o quasi) dei primi Ultravox, se calcoliamo la genuinità e la sfrontatezza di quel punk mezzo glam mezzo blues.
Battlegods: *mezzo funky, no blues (va beh che il blues è ovunque).
ALFAMA: blues molto molto nulla
Battlegods: Anche se qualche vocalizzo blues alcuni cantanti (ma quelli bravi eh) wave/punk ce lo concedono eh! ;) Magari il Sylvian solista ha anche un approccio prog...ricordi la voce di Wetton, Lake...tipo in "The boy with the gun", "Wave"...
ALFAMA: non conosco i nomi da te citati e buonanotte
Battlegods: Non conosci i Crimson?!
ALFAMA: ma certo , non ci ho pensato
Alfredo: Il Sylvian solista mi piace molto, i Japan mmmh nzomma...questo album ce l'ho ed è anche quello che preferisco