HOPELESS e la sua DeCollezione

@ A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Filtra

Andrei Tarkovsky: Stalker
Andrei Tarkovsky: Stalker (DVD Dati - Ce l'ho - ★★★★★)
« La debolezza è potenza, e la forza è niente. Quando l'uomo nasce è debole e duttile, quando muore è forte e rigido, così come l'albero: mentre cresce è tenero e flessibile, e quando è duro e secco, muore. Rigidità e forza sono compagne della morte, debolezza e flessibilità esprimono la freschezza dell'esistenza. »
BËL (03)
BRÜ (00)

Eric Avery: Help Wanted
Eric Avery: Help Wanted ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Una panoramica-panopticon. Mattino freddo e asciutto. Fuori piove. La luce è blu elettrico e le vetrate dell'edificio sono bagnate. Dentro odore di caffè, fumo e ronzii di devices digitali. Tutto sterilizzato, tutto anallergico e disinfettato. Atmosfere cupe e cielo plumbeo. Elettronica glaciale e isolazionista. Quando l'audio finisce deve restare solo l'elettricità dei neon ed il silenzio.
BËL (00)
BRÜ (00)

Polarbear: Why Something Instead of Nothing?
Polarbear: Why Something Instead of Nothing? ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Philip Tagg diceva: le città sono come impianti stereo a bassa fedeltà. Occorre una musica che urli al di sopra del traffico e del metallo. Per imporsi. Per alzarsi. Elevarsi. Al di sopra del traffico. O via da esso. Riff testuali per macchine sfasciate e distributori automatici di benzina. L'Estate dell'Orso Polare. Asfalto rovente. Something of Nothing.
BËL (00)
BRÜ (00)

Red Hot Chili Peppers: One Hot Minute
Red Hot Chili Peppers: One Hot Minute ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
I like pleasure spiked with pain and music is my aeroplane, It's my aeroplane.
It's easy when you're sad to be, It's easy when you're sad, sad like me.
No words I know of to express this emptiness.
I heard a little girl and what she said was something beautiful,
to give your love, no matter what...

BËL (03)
BRÜ (00)

HOPELESS: Flea mastodontico, il basso, il MusicMan. Smith pesante come martellate dal cielo. Kiedis finalmente non forzatamente a cazzo duro ma poetico, sofferto, rabbioso, emozionato ed emozionante, contemplativo (e ricaduto). Tutta la vita della band in questo album, dolore e cicatrici comprese. Poi Navarro. Apportò un universo musicale sconosciuto fino ad allora alla produzione RHCP. Atmosferico, stratificato, psichedelico, dark, cattivo, cose che il buon Frusciante (amato per altri motivi artistici) all'epoca non se le sognava neanche la notte. L'incontro di due grandi band di L.A.. Un album per combattere il mostro gigante e i fantasmi dell'età adulta in crudi assaggi di realtà post-giovinezza. Un sentito omaggio a Cobain e Phoenix, e ad una stagione meravigliosa dell'alternative USA che forse stava morendo. E penso anche a Layne.. col senno di poi.
There's a River Born to be a Giver and It'll End in Tears. Rest in Peace.
ZannaB: Il mio primo album dei RHCP. Pur riconoscendo che BSSM sia migliore a questo ci sono affezionato. E poi qui c'è una canzone cantata interamente da Flea!
I'm a little peaaaaaaaaaa, I love the sky and the treeeeeeeeeeeeeeeeees!
the last: Uno degli album della mia adolescenza, l'ho consumato...sottoscrivo tutto quello che ha detto Hopeless. Adoro sto disco.
Zanna io non sono proprio sicuro sulla superiorità di BSSM a questo, nel dubbio li metto a parimerito!
ZannaB: Io nel dubbio dovrei ricordarmi in che cantina li ho messi, visto che non li ascolto da almeno 10 anni...
HOPELESS: Pure io questo e Blood Sugar Sex Magik al primo posto, se non altro perchè sono distinti da due diversi chitarristi ognuno con una propria identità e da non mettere assolutamente a confronto. Però vi ricordo anche Freaky Stiley, Mother's Milk e Uplift Mofo Party Plan, nel senso che fino al 95 sono stati davvero una grande band con un'apertura mentale sulla musica davvero invidiabile. Riascoltati One Hot Minute.Zanna. Hula!!
HOPELESS: *Styley, obviously....
the last: Mother's Milk altro discone è vero...Freaky Styley e Uplift Mofo Party Plan non li conosco a parte qualche brano sparso.
Ormai li ascolto pochino anche io, ad eccezione proprio di One Hot Minute, che ascolto con una certa costanza, è quello che sta resistendo di più alla prova del tempo.
ZannaB: Cercherò tra gli scatoloni!
Viceroy: Conosco poco i rhcp a livello di dischi, blood sugar sex magik è tanta tanta roba però. Di questo ho sempre sentito pareri discordanti, chi lo considera una ciofeca in mezzo alla loro discografia e chi lo considera addirittura come il loro migliore. Insomma, voi siete dalla parte di questi ultimi mi sembra e devo dire che in genere adoro il lavoro di Navarro Tamarro, in particolare le atmosfere californiane di ritual, quindi un ascolto dovrei darlo. Ma chiedo a voi, passo prima per mother's milk o passo subito a questo? E che altri dischi mi consigliate?
the last: Viceroy secondo me puoi scegliere l'ordine che vuoi, One Hot Minute è talmente diverso da tutti i dischi dei Peppers che potrebbe essere collocato in qualsiasi periodo della loro storia.
In Mother's Milk si sente già l'apporto di Frusciante...diretto, essenziale, ma tremendamente efficace, un trampolino verso BSSM, è un album che trasuda energia dalla prima all'ultima traccia...tra l'altro li c'è Pretty Little Ditty, una delle mie preferite loro, uno strumentale vagamente messicaneggiante ripreso indegnamente da una band nei primi 2000, di cui non ricordo il nome, per farne la base per un singolo che al tempo girava parecchio su MTV e affini.
HOPELESS: Non il migliore Vice, ma uno dei migliori per diversità (e noi siamo amanti della diversità, non dell'omologazione :-P). In questo disco qui Navarro era uscito da poco dall'esperienza DECONSTRUCTION col sodale Eric Avery e si sente. Disco consigliatissimo, DECONSTRUCTION (1994), forse la sintesi più efficace di tutta l'esperienza alternative USA anni 80/90, ma con una vena industrial-shoegaze-new wave-post-punk che non apparteneva al genere. @the last la ripresa indegna era opera di un gruppo di nome Crazy Town (nome geniale devo dire.....) mi fecero venire un colpo quando la sentii per la prima volta.. Disgraziati... proprio nel senso di "privi di grazia" rispetto ad uno strumentale che grazia ne aveva a vagonate. Hula!
Viceroy: Grazie a tutti e due!
ZannaB: Vice non farti dei problemi. Prima uno o l'altro? Chettifrega? Accattateli tutti e poi decidi te qual è il più bello! ;-)
HOPELESS: Per The Uplift Mofo Party Plan chiedere a @[SilasLang] per sicurezza, ma sono quasi certo che lo annovererà come me tra i loro migliori..
SilasLang: @Hopeless certamente. Anche se forse il mio preferito fu proprio il più bistrattato: ovvero questo. Per me i RHCP comunque muoiono qui.
HOPELESS: Sono d'accordo Silas, attualmente il mio preferito è proprio OHM.