Sto caricando...

fedezan76 e le SettantUno recensioni che ha scritto

Richard Thompson: Mock Tudor

Richard Thompson: Mock Tudor

di fedezan76 | DeRango™: 85,17

Richard Thompson è uno dei musicisti contemporanei più longevi della Gran Bretagna, essendo attivo sin dalla fine degli anni sessanta, dapprima con i Fairport Convention, a seguire in coppia con la ex moglie Linda Thompson, e infine da solista fino ai giorni nostri. Cresciuto ascoltando Django, Les Paul e i… [di più]

Alphonse Mouzon: Mind Transplant

Alphonse Mouzon: Mind Transplant

di fedezan76 | DeRango™: 54,98

Resta alla storia chi osa per primo. E infatti il nome di Billy Cobham è ben scolpito nell'olimpo dei grandi della fusion. Con il suo “Spectrum” ha scritto uno dei capolavori universalmente riconosciuti del genere. Quello fu un disco d'avanguardia, naturale evoluzione di un processo iniziato con Miles Davis. Un… [di più]

Puressence: Puressence

Puressence: Puressence

di fedezan76 | DeRango™: 79,21

Non sono mai stati giganti nei mari del britpop i Puressence, e il loro relitto è ormai lasciato al degrado di una darsena abbandonata, così come appare nella cover del loro omonimo disco d'esordio. Se li ricorda chi come me in quel movimento ha sempre ricercato maggiormente l'estro compositivo tipico… [di più]

Dax Riggs: We Sing of Only Blood or Love

Dax Riggs: We Sing of Only Blood or Love

di fedezan76 | DeRango™: 58,87

Si parla troppo poco di Dax Riggs. E la sua infatti è la storia di un artista da sempre terribilmente trascurato. Nonostante sia una carriera iniziata piuttosto precocemente, a soli 16 anni, e in un gruppo che ancora oggi viene ricordato dagli appassionati del metal: gli Acid Bath. Ecco, ora… [di più]

Anekdoten: Until All the Ghosts Are Gone

Anekdoten: Until All the Ghosts Are Gone

di fedezan76 | DeRango™: 55,42

La luce si sta indebolendo. I colori sbiadiscono e perdono i propri confini. Come pensieri alla deriva che si consumano giorno dopo giorno. Siamo relegati nei nostri antri, in attesa di un messaggio da chissà chi o cosa. Un messaggio di liberazione da questa prigione forzata, a cui non riusciamo… [di più]

Chris Whitley & Jeff Lang: Dislocation Blues

Chris Whitley & Jeff Lang: Dislocation Blues

di fedezan76 | DeRango™: 64,97

La cosa più difficile da imparare è convivere con il peso della nostra anima. Seguire ciò che si è nelle profondità, fino a trovarsi faccia a faccia con i nostri demoni privati. Pochi di noi hanno il coraggio di esplorare quegli impervi territori. Alcuni ci riescono semplicemente imbracciando una chitarra.… [di più]

Giulio Casale e Luca Moccafighe: Dark Angel - I testi di Jeff Buckley

Giulio Casale e Luca Moccafighe: Dark Angel - I testi di Jeff Buckley

di fedezan76 | DeRango™: 43,97   ZOT!

Non accenna a placarsi. Il senso di vuoto. Il brivido. L'angoscia disegnata su pentagramma. Il vibrare di poli opposti in collisione. Non era la rabbia folgorante del rocker. Non solo, almeno. Quanto piuttosto la pazienza del discepolo di infiniti maestri. Un artista che ha educato il proprio talento fino a… [di più]

Big Country: Peace in Our Time

Big Country: Peace in Our Time

di fedezan76 | DeRango™: 66,41

Una notte così vuota può solo essere indolore. Stuart Adamson morì suicida in una stanza d’albergo di Honolulu. Morì in solitudine, senza il clamore della rockstar, abbandonato prima alla depressione e poi ad una corda. L'alcol aveva purtroppo già da tempo consumato ogni resistenza. Ma se mi appresto a scrivere… [di più]

The Tea Party: The Interzone Mantras

The Tea Party: The Interzone Mantras

di fedezan76 | DeRango™: 51,72

Sono da sempre una persona di poche parole. E quelle poche cerco di spenderle per ciò che ritengo meritevole. Nonostante questo, nella vita di tutti i giorni non si può dire che io non sia un tipo socievole e anzi è semplice legare con me. Il mestiere che faccio d'altronde… [di più]

Dax Riggs: Say Goodnight to the World

Dax Riggs: Say Goodnight to the World

di fedezan76 | DeRango™: 50,65

Dai la buonanotte al mondo. Lascia che questo suono ci porti dove solo lui sa. E' un blues allucinato, che puzza di zolfo e si rotola nel fango. La notte piano ci sta inghiottendo e nel suo grembo le note prendono vita. Sono note fumose ed irrequiete, come spiriti che… [di più]

Whiskey Myers: Firewater

Whiskey Myers: Firewater

di fedezan76 | DeRango™: 37,80

L'acquavite che ci propongono i Whiskey Myers è un distillato di rock, blues e country, con un deciso retrogusto di Texas. Una musica che non può venir separata dal luogo al quale appartiene, perché è quel luogo. Dove ogni nota è fatta delle note che l'hanno preceduta e insieme riportano… [di più]

Tribe After Tribe: Pearls Before Swine

Tribe After Tribe: Pearls Before Swine

di fedezan76 | DeRango™: 77,61

Tutto ciò che serve è amore. Il resto è illusione, un mondo che non c’è. Un'artista d'altri tempi Robbi Robb. Un musicista libero, alternativo fino al midollo, e con una visione spirituale del mondo che lo circonda. Un'artista che ama. Forse l'ispirazione gli arriva dalla terra da cui proviene, quel… [di più]

Daniela Cascella: The Cure. The Edge Of The World.

Daniela Cascella: The Cure. The Edge Of The World.

di fedezan76 | DeRango™: 48,40

La storia inizia alle 10.15 di un sabato sera come tanti altri, con una goccia che cade e tre ragazzi immaginari, antieroi del vuoto esistenziale e dei sobborghi industriali inglesi di fine anni settanta. E' soprattutto la storia di Robert e della sua poetica stralunata, dei suoi sogni e dei… [di più]

Ritual: Think Like A Mountain

Ritual: Think Like A Mountain

di fedezan76 | DeRango™: 33,70

Descrivere la musica dei Ritual è semplice come fare capriole a testa in su. Non lasciano chiari riferimenti, assomigliano a tutti e a nessuno, e quando pensi di averli inquadrati sono pronti a spiazzarti nuovamente. Certo è stato facile per la stampa musicale accomunarli al progressive, vuoi per la terra… [di più]

Terry Reid: River

Terry Reid: River

di fedezan76 | DeRango™: 58,45

Terry Reid è il tipico esempio dell'artista a cui non ne va dritta una. Per l'adolescente prodigio, incensato da Aretha Franklin e soprannominato “the silver scream” per la potenza della propria voce, l'entrata nella scuderia di Mickey Most sembrava il lasciapassare per una radiosa carriera. Purtroppo non fu così, nonostante… [di più]

Gazpacho: Tick Tock

Gazpacho: Tick Tock

di fedezan76 | DeRango™: 55,04

E' stato innamoramento immediato con questo disco. Mi ha incollato al divano dalla prima all'ultima nota, come pochi lavori ultimamente sono riusciti a fare. E quei pochi spesso si sono persi nell'avidità dei miei ascolti. Eppure gli ingredienti per scartarlo a priori c'erano tutti. Il nome del gruppo per esempio.… [di più]

The Tea Party: The Edges Of Twilight

The Tea Party: The Edges Of Twilight

di fedezan76 | DeRango™: 51,23

Amate le contaminazioni tra le varie culture, nella vita in generale e nella musica nello specifico? Siete cresciuti a pane e Led Zeppelin, nutrendo negli anni la vostra anima rock, ma allo stesso tempo avete un debole per la world music e per gli strumenti esotici? Se la vostra risposta… [di più]

Scott Matthews: Passing Stranger

Scott Matthews: Passing Stranger

di fedezan76 | DeRango™: 57,38   Scelta degli editor   Recensione della settimana 52 del 2010

C’è la luna che chiede di restare abbastanza a lungo da permettere alle nuvole di farmi volare via Forse sono solo un folle che illude se stesso. E il ricordo mi porta spesso a quello squarcio di paradiso risucchiato dalle torbide acque del Mississippi. Ho ricercato quelle emozioni nei luoghi… [di più]

KingBathmat: Fantastic Freak Show Carnival

KingBathmat: Fantastic Freak Show Carnival

di fedezan76 | DeRango™: 24,43

Si può essere originali senza inventare nulla? Risultare moderni dopo un triplo carpiato con doppio avvitamento nei seventies? Ma soprattutto … è possibile mescolare generi, epoche e suoni diversi senza sembrare confusionari o eccessivi e al contrario riuscendo a far prevalere la propria identità musicale? Se aspettate che mi sbilanci… [di più]

Uriah Heep: Sea of Light

Uriah Heep: Sea of Light

di fedezan76 | DeRango™: 75,42   Recensione della settimana 47 del 2010

Quarant'anni sono passati da quell'umile e pesante debutto. Mick Box e i suoi Uriah Heep sono ancora on the road, a raccontare con ragionevole orgoglio storie di demoni e stregoni, lucciole ed angeli caduti, forti di una perseveranza che ha pochi eguali e dell'onore conquistato con le armi ed il… [di più]

Cougar: Patriot

Cougar: Patriot

di fedezan76 | DeRango™: 32,26

Cinque persone in cinque diverse città si dilettano a fondere i propri universi sonori. Un processo artistico in completa libertà, rizoma sperimentale alla ricerca della musica del futuro. Una sorta di fuga dall'omologazione, o dalle semplicistiche catalogazioni, per ribadire ad alta voce la necessità di sentirsi unici. Questi sono i… [di più]

Metro: Metro

Metro: Metro

di fedezan76 | DeRango™: 58,51

Musica fuori dal tempo, che non appartiene a nessun genere o epoca, in un mondo che sta cambiando rapidamente. L’omonimo debutto dei Metro è una tanto luminosa quanto dimenticata meteora dell’art-rock inglese. Raffinata ricerca sulla canzone pop, colta e decadente, che in un certo senso anticipa il lavoro di David… [di più]

Bolin, Tommy: Energy

Bolin, Tommy: Energy

di fedezan76 | DeRango™: 43,79 Samples!

Spesso gli artisti più illuminati sono anche spiriti fragili, anime che sanguinano e si lasciano travolgere da una fiamma che arde troppo velocemente. A volte ne vengono amplificate le gesta, le pose, o gli eccessi, non di rado anche oltre gli effettivi meriti. Altre volte invece il caso decide di… [di più]

Déjà-vu: Between the Leaves

Déjà-vu: Between the Leaves

di fedezan76 | DeRango™: 42,60

Nella musica, come nella vita in generale, il mio è sempre stato un cammino solitario. Alla ricerca di emozioni che fossero esclusivamente mie, lungi da ogni forma di condizionamento o preconcetto. Non fraintendetemi, non sono mai mancati compagni/e di viaggio con cui condividere certi momenti. Ma è altrettanto vero che… [di più]

Madrugada: Madrugada

Madrugada: Madrugada

di fedezan76 | DeRango™: 44,42   Scelta degli editor

E’ una di quelle giornate che sembrano non finire mai. La pioggia martella incessante il parabrezza e i tergicristalli urtano i miei sensi con il loro monotono e snervante ondeggiare. Gli ultimi gemiti del giorno se ne sono andati da un pezzo ed io, chiuso come una sardina tra queste… [di più]

Shearwater: Rook

Shearwater: Rook

di fedezan76 | DeRango™: 64,16

I corvi dai bordi delle strade scrutano il mondo degli uomini e la sua inesorabile e progressiva decadenza. Sguardi distaccati di una natura maltrattata, anime senza pena alla ricerca dell'armonia perduta. Osservano l'uomo che crea e distrugge a ripetizione, in un continuum che sembra non avere fine. Una cieca e… [di più]

Gov't Mule: The Deep End, Volume 1

Gov't Mule: The Deep End, Volume 1

di fedezan76 | DeRango™: 25,90

Adesso non ditemi che sono il solito piagnone nostalgico! Beh, forse un po’ lo sono, confesso. Ma c’è modo e modo per celebrare un amico che se ne va. E credo proprio che i Gov’t Mule con questo disco lo abbiano fatto nella maniera migliore. Per prima cosa non rinnegando… [di più]

Bigelf: Hex

Bigelf: Hex

di fedezan76 | DeRango™: 40,87

Nel mezzo del mio viaggio alcolico vengo sopraffatto da un ghigno che pare provenire dal più profondo degli inferi, accompagnato da un vortice di basse frequenze e distorsioni valvolari che mi fanno rizzare i peli del pube. In lontananza scorgo quattro loschi figuri e immediatamente riconosco Ozzy, intento ad azzannare… [di più]

If: If 1

If: If 1

di fedezan76 | DeRango™: 35,79

La riconosci subito la tua musica. A volte hai la presunzione che sia lei a sceglierti. Ed in ogni nota ci fai entrare pezzi della tua vita, del tuo piccolo mondo privato fatto di luci ed ombre. Se spesso è il nostro lato nostalgico, quello più debole, a prendere il… [di più]

WovenHand: Ten Stones

WovenHand: Ten Stones

di fedezan76 | DeRango™: 39,95

Dieci sono le pietre, come i comandamenti. Il nostro visionario predicatore David Eugene Edwards ci sbatte in faccia la sua arte di frontiera, una musica che emana un afflato poetico di rara intensità. Surreali esalazioni della notte più oscura si espandono nel ventre dell’America rurale. Il folk che incontra il… [di più]

God Is An Astronaut: Age Of The Fifth Sun

God Is An Astronaut: Age Of The Fifth Sun

di fedezan76 | DeRango™: 35,35

I God Is An Astronaut entrano nell’era del quinto sole. Un sole in dissolvenza però, che lentamente viene ricoperto da nuvole cariche di elettricità. Onde emozionali cavalcano l’etere, in una quiete illusoria, mentre il tempo diventa uno stato mentale. E come sempre restiamo soli, in balia dei nostri pensieri, in… [di più]

Fruupp: Future Legends

Fruupp: Future Legends

di fedezan76 | DeRango™: 43,61

Lo so cosa state pensando. Avrebbero potuto scegliersi un nome decente. O perlomeno non questa onomatopea di cattivo gusto che tanto ricorda i nostri sforzi più intimi. Ma vi chiedo di non lasciarvi distrarre dai flatulenti pensieri che vi ronzano in testa e di concentrarvi piuttosto sulla squisita copertina a… [di più]

Blood, Sweat & Tears: Child Is Father to the Man

Blood, Sweat & Tears: Child Is Father to the Man

di fedezan76 | DeRango™: 19,30

Al Kooper fu uno dei primi musicisti a ricercare le affinità elettive tra jazz e rock. Forse non un vero e proprio alchimista, come lo saranno per esempio Miles Davis e i suoi seguaci, quanto più un apprendista stregone con un calderone di idee in testa ed un chiodo fisso:… [di più]

Robbie Robertson: Robbie Robertson

Robbie Robertson: Robbie Robertson

di fedezan76 | DeRango™: 19,38

Seduto in cima ad una montagna, sguardo perso all’orizzonte, senza una meta. Quante lune sono passate da quei ricordi di gloria passata? Quanti fotogrammi sovrapposti prima di scegliere il tuo solitario percorso? Le sabbie del tempo impietose nascondono il passaggio degli eroi. Granello su granello. E tra le loro dune… [di più]

Supertramp: Even in the Quietest Moments...

Supertramp: Even in the Quietest Moments...

di fedezan76 | DeRango™: 30,31

Un pianoforte solitario e innevato nel mezzo delle Rocky Mountains. Un’immagine che evoca solitudine, desiderio di fuga, la ricerca di se stessi. La montagna insegna il silenzio, insegna a convivere con i nostri pensieri, con le nostre debolezze. Chissà, forse è proprio questo il motivo che spinge i Supertramp a… [di più]

Lucifer's Friend: Banquet

Lucifer's Friend: Banquet

di fedezan76 | DeRango™: 22,19

Dalle nebbie della mia memoria riaffiorano i Lucifer’s Friend. Un gruppo che avevo lasciato con un ottimo disco d’esordio, all’insegna di un hard rock molto elaborato e dalle atmosfere oscure. Li ho riscoperti solo di recente e quello che ho sentito mi lascia piacevolmente sorpreso. Avevo già letto da qualche… [di più]

The Niro: The Niro

The Niro: The Niro

di fedezan76 | DeRango™: 30,71

Chi è Davide Combusti? Figlio d'arte, di una città d'arte (Roma) e con un nome d'arte: The Niro. Mentre mi sento di poter sorvolare sulle ragioni di uno pseudonimo così “grottesco”, credo sia difficile, invece, poter ignorare il talento di questo cantautore nostrano, che va al di là dei buoni… [di più]

Kvazar: A Giant's Lullaby

Kvazar: A Giant's Lullaby

di fedezan76 | DeRango™: 30,14

Ci sono giorni in cui sento la necessità di staccare la spina al frastuono della vita. Anche solo per qualche attimo. Chiudere la porta in faccia alla frenesia dei nostri giorni. E, quando possibile, dimenticare per un po’ le ansie e insofferenze che rimbalzano nell’animo. Spesso la medicina migliore può… [di più]

Änglagård: Buried Alive

Änglagård: Buried Alive

di fedezan76 | DeRango™: 46,33

Un sospiro. Mi preparo a varcare le soglie del Giardino degli Angeli. A percorrere i suoi sentieri nascosti, che nel tempo ho imparato a conoscere e ad amare profondamente. Melodie che toccano le corde dell’anima e cercano di rubare un po’ di calore all’abbraccio della tradizione scandinava. Gli Änglagård raccontano… [di più]

The Quireboys: A Bit Of What You Fancy

The Quireboys: A Bit Of What You Fancy

di fedezan76 | DeRango™: 16,42

Questo disco parla di locali fumosi sui docks, sporchi e decadenti come le figure dei loro frequentatori. Parla di vite vissute sul filo di un rasoio. Di serate alcoliche tra vibranti pulsioni sessuali e zuffe accese per un qualche dimenticato motivo. Questo disco racconta di porte cigolanti che si aprono… [di più]

Great White: Shot In The Dark

Great White: Shot In The Dark

di fedezan76 | DeRango™: 36,66

“E nella notte nera come il nulla, a un tratto, col fragor d'arduo dirupo che frana, il tuono rimbombò di schianto” G. Pascoli Il fragore del tuono, unito al maestoso bagliore del fulmine. I Great White rivelano le proprie intenzioni sin dalla copertina di questo disco. “Shot in the Dark”… [di più]

Eloy: Power And The Passion

Eloy: Power And The Passion

di fedezan76 | DeRango™: 13,99

Il suono di un organo dal sapore antico spezza il silenzio e s’impadronisce della stanza. Mi lascio abbandonare alla vibrazione, un viaggio indietro nel tempo. “Power and the Passion” parla proprio di questo, di una tormentata storia d’amore che travalica il tempo. Ma anche di come le relazioni umane, nel… [di più]

Foreigner: Foreigner

Foreigner: Foreigner

di fedezan76 | DeRango™: 28,55 Samples!

Anno Domini 1977. E’ in atto una rivoluzione nel mondo della musica. Il cosidetto rock “intellettuale” è in secca creativa e fagocitato dai propri eccessi. Nell’aria la necessità di un cambiamento di rotta, che sfocia nei primi vagiti della New Wave e soprattutto nell’esplosione del fenomeno punk. Ma anche l’hard… [di più]

Grand Funk Railroad: Caught in the Act

Grand Funk Railroad: Caught in the Act

di fedezan76 | DeRango™: 64,31

“Noi dobbiamo restituire ciò che abbiamo preso dalla Terra”. Questo è uno dei messaggi che ci lanciano i Grand Funk Railroad, un gruppo che ha scritto alcune delle pagine più emozionanti dell’hard rock a stelle e strisce. E affondando le mani nelle viscere della propria Terra, quello che ci hanno… [di più]

Whitesnake: Ready An' Willing

Whitesnake: Ready An' Willing

di fedezan76 | DeRango™: 25,14

David Coverdale viene definito il “Divo” dell’hard rock. Con il suo magnetico sguardo acchiappafemmine e i suoi perfetti capelli cotonati simil-parruccone ha conquistato tre generazioni di donzelle. Forse è anche questo uno dei motivi per cui il suo personaggio non risulta molto simpatico. E probabilmente il resto lo deve al… [di più]

Eris Pluvia: Rings Of Earthly Light

Eris Pluvia: Rings Of Earthly Light

di fedezan76 | DeRango™: 25,07

Sarai pioggia. Una pioggia primaverile di note. Delicata e suadente nelle sue melodie. Quella pioggia che sai presto lascerà spazio al sole. Gli anelli di luce terrena sono favole in musica. Storie che evocano paesaggi bucolici e sapori medievali. E che ci narrano di un viaggio mentale, trasfigurazione della realtà… [di più]

Blue Öyster Cult: Extraterrestrial Live

Blue Öyster Cult: Extraterrestrial Live

di fedezan76 | DeRango™: 35,48 Samples!

Il “Culto dell'Ostrica Blu”. Non sembra certo un nome che possa attirare potenziali ascoltatori. A meno che non siano insaziabili consumatori di molluschi. Oppure fanatici appassionati delle più improbabili sette esoteriche. Blue Öyster Cult suona decisamente meglio. Perlomeno per un giovane che ancora non mastica bene l'inglese, ma è particolarmente… [di più]

Kansas: Two for the Show

Kansas: Two for the Show

di fedezan76 | DeRango™: 37,72

“Chiudo gli occhi, solo per un attimo …” e la musica ha inizio. Arie barocche da un passato lontano e pur così attuale. I Kansas cantano la loro America, con quel loro art rock che racchiude le influenze più varie. Dalla classica al folk, fino a toccare sonorità progressive. Il… [di più]

Kingdom Come: Kingdom Come

Kingdom Come: Kingdom Come

di fedezan76 | DeRango™: 36,18 Samples!

Non è come recensire un disco di Povia, ma a suo modo è coraggioso parlare dei Kingdom Come e soprattutto di questo loro primo e controverso disco d’esordio. So quindi di espormi a una potenziale valanga di critiche, ma questo non è e mai sarà un problema. Mi piace discutere… [di più]

Gracious!: This Is... Gracious!

Gracious!: This Is... Gracious!

di fedezan76 | DeRango™: 62,11

Sono letteralmente affascinato da quel periodo musicale che va dalla fine degli anni sessanta alla metà dei settanta. Una incredibile fucina di talenti, ma soprattutto un'esplosione di entusiasmo e creatività. Ho sempre pensato che il bello della vita, e della musica nello specifico, stia nella ricerca e nell'apertura mentale. Il… [di più]

Robert Plant: Pictures At Eleven

Robert Plant: Pictures At Eleven

di fedezan76 | DeRango™: 29,77

I giorni dello sgargiante Percy sono finiti. Il tempo lo ha segnato, nel fisico e nella testa. Il sogno di immortalità si è spezzato con la tragica e prematura scomparsa dell’amico di sempre, John Bonham. Insieme avevano cavalcato l’onda per più di un decennio, passando dall’anonimato nelle Midlands alle ovazioni… [di più]

Fair Warning: Go!

Fair Warning: Go!

di fedezan76 | DeRango™: 6,96 Samples!

E’ difficile tracciare le coordinate dell’A.O.R. Una volta lo si identificava con la musica da classifica, ma non è più così da tempo. Un rock indirizzato ad ascoltatori maturi? Può darsi. In effetti con il passare degli anni la melodia acquista un ruolo sempre più importante per il mio udito.… [di più]

Atlantis Philharmonic: Atlantis Philharmonic

Atlantis Philharmonic: Atlantis Philharmonic

di fedezan76 | DeRango™: 17,49 Samples!

Si può dire che il progressive degli anni settanta sia stato prerogativa del Vecchio Mondo. Per quali ragioni è difficile comprenderlo, forse culturali o di tradizione, ma resta il fatto che negli States i semi di questa rivoluzione musicale non hanno attecchito. La discografia americana ha scelto altre strade e… [di più]

Traffic: Shoot Out at the Fantasy Factory

Traffic: Shoot Out at the Fantasy Factory

di fedezan76 | DeRango™: 43,90 Samples!

Una musica che fa star bene con se stessi quella dei Traffic. Uno splendido esempio di contaminazione stilistica, che non riesci a classificare, perché sfiora quasi ogni genere e nel contempo non ne viene assorbito da alcuno. Ma soprattutto un caleidoscopio di sensazioni che penetrano nel cuore e nell'anima. Steve… [di più]

UFO: Lights Out

UFO: Lights Out

di fedezan76 | DeRango™: 23,45

Il rock degli anni settanta l'ho scoperto abbastanza precocemente. Semplicemente perché mi divertivo a rovistare tra la collezione di cassette di mia zia, un personaggio particolare e un pò hippie che, nonostante le stranezze, ascoltava anche della buona musica. E' così che, dopo aver improvvidamente distrutto o smagnetizzato alcuni nastri, … [di più]

Arena: Songs From the Lions Cage

Arena: Songs From the Lions Cage

di fedezan76 | DeRango™: 13,80

Gli Arena nascono nel 1993 dalla mente del talentuoso e iperattivo tastierista Clive Nolan. Quest'ultimo è un musicista molto apprezzato nell'ambiente progressive e, oltre alle innumerevoli collaborazioni, è membro di uno dei gruppi più importanti del new prog anni ottanta: i Pendragon. A far parte del progetto vengono chiamati l'ex… [di più]

Raw Material: Time Is...

Raw Material: Time Is...

di fedezan76 | DeRango™: 35,44

I Raw Material sono una band di assoluto valore e tra i gruppi di culto del panorama progressive anglosassone dei primi anni settanta. Dotati di ottime idee in fase compositiva, pagano forse i chiari riferimenti ai maestri del genere Van der Graaf Generator. Una musica equilibrata però, bilanciata tra le… [di più]

Midian: Soulinside

Midian: Soulinside

di fedezan76 | DeRango™: 15,81 Samples!

Perdersi nei silenzi di un inverno avvolto dalla nebbia, in giorni che sembrano non passare mai. E scrutando il cielo, pensare a quel Dio che non si manifesta. Il vento trasporta le grida dell’anima, mentre la realtà spezza a poco a poco le nostre ali e il tempo ci culla… [di più]

Reef: Glow

Reef: Glow

di fedezan76 | DeRango™: 13,77 Samples!

Glastonbury. Terra di allineamenti esoterici e leggende. Ma anche terra che respira musica. Il festival che tiene luogo in questa città dai primi anni 70 è tra i più famosi d’Inghilterra. Ora sto divagando. In realtà nel caso specifico Glastonbury è solo la città che ha dato i natali alla… [di più]

Hardline: Double Eclipse

Hardline: Double Eclipse

di fedezan76 | DeRango™: 11,04

Gli Hardline sono un progetto dell’ex enfant prodige Neal Schon. Il chitarrista ha appena lasciato i Bad English e ispirato dall’ascolto dei futuri cognati Johnny e Joey Gioeli, rispettivamente voce e chitarra, decide di riproporre la fortunata formula. A completare la line-up vengono arruolati l’immancabile Deen Castronovo alla batteria e… [di più]

Tesla: Five Man Acoustical Jam

Tesla: Five Man Acoustical Jam

di fedezan76 | DeRango™: 11,99

I Tesla sono cinque ragazzi di Sacramento che amano il rock e lo sanno suonare. Formatisi ad inizio anni ottanta, nel 1985 ottengono un contratto con la Geffen e l'anno successivo debuttano con il buon disco d'esordio “Mechanical Resonance”, ottenendo discreti riscontri di pubblico e critica. Nel 1989 pubblicano il… [di più]

Enchant: A Blueprint of the World

Enchant: A Blueprint of the World

di fedezan76 | DeRango™: 30,65

Gli Enchant sono una prog band californiana, formatasi verso la fine degli anni '80, che ha all'attivo ormai sette dischi ed un live. “A Blueprint of the World”, uscito nel 1993, è il loro disco d'esordio e probabilmente il loro lavoro migliore. L'album viene prodotto sotto l'egida del maestro Steve… [di più]

Anekdoten: Waking The Dead, Live In Japan 2005

Anekdoten: Waking The Dead, Live In Japan 2005

di fedezan76 | DeRango™: 8,99

Gli Anekdoten sono gli unici sopravvissuti, musicalmente parlando, della triade svedese (completata da Anglagard e Landberk) che ha contribuito a rilanciare il movimento progressive agli inizi degli anni novanta. Formati nel 1990 dalla mente del polistrumentista Nicklas Berg, hanno all'attivo cinque lavori autoprodotti e diversi live. E’ uscita tra l’altro… [di più]

Ayreon: Actual Fantasy

Ayreon: Actual Fantasy

di fedezan76 | DeRango™: 5,50

Ayreon è un progetto musicale del talentuoso compositore e polistrumentista Arjen Anthony Lucassen. Arjen è un musicista molto apprezzato, che nella sua carriera ha collaborato con alcuni tra i migliori artisti del panorama heavy metal (e non solo). “Actual Fantasy” esce nel 1996 e succede al già pur buono disco… [di più]

Glenn Hughes: Burning Japan Live

Glenn Hughes: Burning Japan Live

di fedezan76 | DeRango™: 12,00

Sangue ed anima, passione e spiritualità. Glenn Hughes, “The Voice of Rock”, è questo e molto di più. Il tempo sembra non passare per questa icona del rock. La sua inconfondibile ugola non sembra aver perso nulla della potenza e dell'estensione che già vantava negli indimenticabili anni settanta. Periodo nel… [di più]

Angel: Angel

Angel: Angel

di fedezan76 | DeRango™: 10,93 Samples!

Gli Angel sono una sottovalutata band statunitense formatasi nella seconda metà degli anni settanta che, nonostante le poche attenzioni della critica specializzata, è riconosciuta come cult band tra le più influenti dell’hard rock americano. Cresciuti all’ombra dei compagni di etichetta, i ben più famosi Kiss, il gruppo paga probabilmente la… [di più]

Asia Minor: Between Flesh And Divine

Asia Minor: Between Flesh And Divine

di fedezan76 | DeRango™: 32,18

Gli Asia Minor sono una band francese formatasi nella metà degli anni 70 e il loro nome prende spunto dalle origini dei propri membri fondatori e polistrumentisti Setrak Bakirel ed Eril Tekeli. Il gruppo è autore di un prog-rock sinfonico raffinato e suggestivo e produce due dischi di pregevole fattura,… [di più]

Landberk: One Man Tell's Another

Landberk: One Man Tell's Another

di fedezan76 | DeRango™: 21,17

Ci sono dischi che sono nati per abitare in stanze buie ed insinuarsi nella mente dell'ascoltatore, riportando a galla i ricordi più nostalgici, affreschi di un tempo che non c'è più. "One Man Tell's Another" è uno di questi dischi. A parer del sottoscritto il capolavoro dei Landberk, gruppo che… [di più]

Discipline: Unfolded Like Staircase

Discipline: Unfolded Like Staircase

di fedezan76 | DeRango™: 25,76

I Discipline sono una band progressive rock statunitense, di Detroit (Michigan), terra che farebbe pensare più al rock sanguigno dei vari MC5, Ted Nugent o Iggy Pop. La formazione è attiva sin dalla fine degli anni 80, ma solo nel 1993 riesce a dare alla luce il proprio album di… [di più]

Ours: Mercy (Dancing for the Death of an Imaginary Enemy)

Ours: Mercy (Dancing for the Death of an Imaginary Enemy)

di fedezan76 | DeRango™: 8,30

Gli Ours sono una di quelle band che purtroppo vengono inspiegabilmente sottovalutate, soprattutto in Europa, pur avendo una proposta musicale interessante e, perché no, anche radiofonica. Il loro leader Jimmy Gnecco, cantante e chitarrista, è tra le più belle voci nel panorama rock attuale e spazia dai toni profondi, ad… [di più]

Ursa Major: Ursa Major

Ursa Major: Ursa Major

di fedezan76 | DeRango™: 11,74 Samples!

Premetto che questa è la mia prima recensione su DeBaser, quasi un parto (da 9 mesi sono infatti iscritto a questo sito …), pertanto ho deciso di partire con un album che io adoro e che non ho ancora visto recensito su queste pagine. Spero di assolvere degnamente alla descrizione… [di più]