Abraham e le CinquantaNove recensioni che ha scritto

Copertina di Cosmo: L' ultima festa

Cosmo: L' ultima festa

di Abraham 29 nov 16:18 DeRango™: 26,32

Da Napster in poi è cambiato tutto. Siamo stati ammorbati e ammaliati, lentamente, dolcemente. Un’offerta mai vista. Tutto gratis, ovunque. Da pc, da telefono, da qualsivoglia dispositivo. Da ragazzino quando dovevo dare la caccia ad un brano mi attaccavo alla radio. Da stazione a stazione. Altro che one nation one station, abito una landa desolata offuscata da colline, non si riceve un cazzo. Arrivava tutto in differita di mesi. Oppure, speravi nelle anteprime di Deejay Television: con lo stereo incollato alla tv, tasto su rec, attendevi che Linus o Lorenzo ‘sputo mentre parlo’ Cherubini lanciassero il tuo video preferito. Si… di più

Copertina di Lucio Dalla: Henna

Lucio Dalla: Henna

di Abraham 22 nov 15:42 DeRango™: 51,27

Siamo. Anzi: siete. No, così offendo chi legge. Ecco: sono. Gli italiani, intendo. Sono un popolo radiofonico, caciarone e da gioco aperitivo. Poi uno diventa cattivo, mica per niente. I fatti: il predecessore, ‘Cambio’, vendette 1.500.000 copie per via di ‘Attenti al lupo’. Il successore, ‘Canzoni’, altrettante per via di ‘Canzone’. Amo ‘Cambio’ per tante ragioni: la rassegnazione de ‘Le cicale e le stelle’ il dolore ineluttabile de ‘Le rondini’ l’inaspettata baraonda di ‘Denis’, poi la meravigliosa catarsi di ‘Tempo’ e ‘Comunista’. ‘Canzoni’, né lode né infamia, ha il mio vago rispetto ma niente di più. ‘Henna’ non superò le… di più

Copertina di Marco Masini: L' altalena

Marco Masini: L' altalena

di Abraham 4 nov 12:13 DeRango™: 61,01

Quando nessuno lo voleva più e nemmeno debellare il carbonchio lo avrebbe riqualificato al cospetto di quel brusio che, sfigato che porta sfiga fila via, Celentano lo incalzò. Con quel suo modo di fare da bambino rincoglionito, gli chiese di non smettere, perché Masini, esasperato, voleva smettere. Basta, mi sono rotto il cazzo. Non voglio fare, testuali parole, la fine di Mia Martini. All’inizio fu un sussurro, un risolino striminzito. Iniziarono gli 883, 6/1/sfigato urlavano Pezzali e Repetto dai campionatori di Cecchetto. Ma lui vendeva milioni di dischi e aveva legioni di fans adoranti, con due club all’attivo, e giustamente… di più

Copertina di George Michael: Twenty Five

George Michael: Twenty Five

di Abraham 5 ago DeRango™: 110,74

Morì il giorno di Natale, e probabilmente sorrise. Quel sorriso beffardo, faccia da schiaffi di bellezza aristocratica. Voleva stare solo, ricercava e reclamava la solitudine: fosse nato in Italia sarebbe diventato Lucio Dalla. Il tempo di mettere insieme gli Wham! e salire sul tetto del mondo che già friggeva, già voleva fuggire: ancora insito nel duo, sentì il bisogno di uscire con due brani solisti, ‘Careless Whispers’ e ‘A Different Corner’, perché ? Non era megalomania, era urgenza di un’introspezione che era più un volersi scoprire introverso. Odiò, in ordine sparso: uomini, donne, case discografiche, colleghi, politici, religiosi, istituzioni. Ma… di più

Copertina di Simple Minds: Real Life

Simple Minds: Real Life

di Abraham 23 giu DeRango™: 45,11

“La mia vita”, dissi a questa donna volendola impressionare “è racchiusa in questo minuto e sedici”. E le girai la intro di ‘Banging On The Door’. Che poi è vero, non so spiegare (o non voglio) ma quando ascolto quel frangente, che ho adorato da subito, da che ne ho memoria, mi passa dinnanzi tutta la vita. “Real Life”, 1991, è un autogol. “Vera vita”, sta a significare un pregresso in cui era tutto poltiglia ? Non capisco, Menti Semplici. Spiegate, volete ? “Street Fighting Years”, il predecessore, lui era vera vita. Lotte, prigionie, dolore, lacrime. Questo “Real Life” si… di più

Copertina di Kris Kross: Totally Krossed Out

Kris Kross: Totally Krossed Out

di Abraham 7 giu DeRango™: 47,38

Mio cognato ha una passione viscerale per la musica. Collezionista di nicchia, ha un valore inestimabile in termine di cimeli. Hendrix, Pink Floyd, i primi Genesis, Led Zeppelin. Una ventina d’anni fa, per il compleanno, gli regalai il singolo www.mipiacitu dei Gazosa. Rise, e mi mandò a cercare funghi. L’incipt per introdurre l’argomento: bambini che si affacciano al mondo della musica. Joseph Jackson, ricorda Michael, addestrò i figli a suon di sberle. Caterina Caselli raccattò i Gazosa in qualche asilo nido, o centro sociale, non lo so. Si ricordano anche il francese Jordi, che nel 1992 a 4 anni spopolò… di più

Copertina di UB40: Until My Dying Day

UB40: Until My Dying Day

di Abraham 22 apr 21 DeRango™: 23,91

Un dolore retrattile sintomo di un passo fuori dal seminato; gli UB40 si spogliano senza denudarsi ed offrono un fianco inusuale e genuino, che fa presa sinergica su chi vi scrive e ne soddisfa appetiti e aspettativa. Questo brano si discosta con garbo, è un reggae non reggae sintetico sincopatico, aiutatemi però che io non sono un fan degli UB40, ricordo ‘Reckless’ con gli Afrika Bambaataa e pochissimo altro. Aiutatemi, dicevo: voi fans, raccontatemi, cosa vi comportò o causò questa canzone ? Piacque ? A me sì, un botto, e ancora oggi nelle mie play – list fa capolino. I… di più

Copertina di Steve Malins: Duran Duran : Wild Boys

Steve Malins: Duran Duran : Wild Boys

di Abraham 20 gen 21 DeRango™: 60,06

I Duran Duran nacquero con la frenesia di lasciarsi morire. La loro non era la smania di autodistruzione della rockstar maledetta. Anche perché, della rockstar propriamente detta, non avevano nulla. Ci provò Andy, con gli anni, fece soprattutto ridere. No: loro volevano ancorarsi al pop ammiccando gli dei. Per autocombustione morirono e rinacquero svariate volte. Questo libro, confezionato con cura certosina, ricco di dettagli, pregno di passione, è fotografia nitida. Chi vi scrive pretendeva di sapere tutto, e sia. Ma che cosa c’è di più dolce del riscontro, variegato e talvolta ammorbato, delle proprie certezze ? Ebbene, ribadisco: i Duran… di più

Copertina di Nick Kamen: The Complete Collection (6 CD Box Set)

Nick Kamen: The Complete Collection (6 CD Box Set)

di Abraham 7 gen 21 DeRango™: 53,23

".......dove siamo......?" "Ehi, Nick. Sei a casa....." "A....a casa ? Ma.....non....." Poi, lui, lo abbracciò. La foto li ritrae così. Lui, pittore autodidatta, una decina d'anni in più, ne traccia e ne assorbe la sofferenza. ".....mi sento male....." "Lo so, Nick. Mi dispiace tu debba passare tutto questo. Più tardi, se vuoi, proviamo a mangiare qualcosa, vuoi....?" "Non riesco ad alzaarmi, non posso alzarmi. Vorrei......" Poi, pianse. "Ho sete....forse, anche fame. Solo che tu....." "Sì, tranquillo. Ci penso io". Poi, abbozzò un sorriso. "Che hai fatto alle italiane......? Ma anche agli italiani, eh...." Nick cercò di sorridere, non gli riuscì.… di più

Copertina di Simply Red: Picture Book

Simply Red: Picture Book

di Abraham 22 mag 20 DeRango™: 65,19

Da ‘Stay’ [2007] a ‘Blue Eyed Soul’ [2019] passando per ‘Big Love’ [2015], non ci ho più perso tempo. Non mi piace chi fischietta sovrappensiero, non in termini di microsolco musicale. E gli ultimi lavori in studio dei Simply Red, e 'Simply Red' vuol dire Mick Hucknall, non hanno nulla da spartire con me. Simply Red che hanno smesso di piacermi dal preciso istante in cui Mick non ha avuto più fame. Nel 1985 Mick aveva fame, una fame del diavolo. Provate a coglierlo, in ‘Money’s Too Tight (To Mention)’, quando canta ‘…so I went to the bank…’, il modo… di più