supersoul e le CentoTrentaNove recensioni che ha scritto

The Holy Modal Rounders: The Moray Eels Eat The Holy Modal Rounders

The Holy Modal Rounders: The Moray Eels Eat The Holy Modal Rounders

di supersoul | DeRango™: 24.83

Negli Stati Uniti della seconda metà degli anni sessanta la musica rock fu attraversata da un fenomeno particolare: l'amore per il bizzarro e per la sperimentazione folle sul tessuto della tradizione. A questa categoria di musicisti alieni alla logica commerciale è spesso associato l'appellativo di freaks, come se fossero dei…

Cheikha Remitti: Sidi Mansour

Cheikha Remitti: Sidi Mansour

di supersoul | DeRango™: 59.18  Scelta degli editor

Cosa ha in comune una cantante settantenne di rai algerino detta la pazza (Cheikha) con un chitarrista punk (East Bay Ray - Dead Kennedys), un bassista indefinibile (Flea - Red Hot Chili Peppers) e due fratelli provenienti dall'universo zappiano (Bruce e Walter Fowler)? A prima vista niente, ma poi leggi…

Lyres: On Fyre

Lyres: On Fyre

di supersoul | DeRango™: 40.37

 Il sogno di Jeff "Monoman"  Connolly è sempre stato quello di morire sul palco per una scossa elettrica dal suo Farfisa come un vecchio soldato sul campo di battaglia, perché è gente che non saprebbe adattarsi ad una vita normale. Sono più di trent'anni che lui continua a spostarsi rannicchiato…

Lipstick Killers: Mesmerizer

Lipstick Killers: Mesmerizer

di supersoul | DeRango™: 20.04

 La solita storia di un gruppo di perdenti mandati allo sbaraglio nella metropoli americana. La terra di origine è ancora quella rossa e magicamente  fertile del bush australiano alla fine  degli anni settanta, quando i Radio Birdman  avevano fatto fetecchia all'estero tentando di coniugare l'aggressività punk garage dei compatrioti Missing…

Diane Arbus: Un gigante ebreo con i suoi genitori nella loro casa del Bronx, N.Y.

Diane Arbus: Un gigante ebreo con i suoi genitori nella loro casa del Bronx, N.Y.

di supersoul | DeRango™: 15.06

Sono sempre rimasto perplesso di fronte a questa sezione di DeBaser. Ma qui cosa si recensisce? Qualunque fotografia o quelle che hanno un valore artistico? E chi lo stabilisce questo valore artistico? Il curriculum del fotografo? Recensire una fotografia di un soldato giustiziato dai vietcong ha lo stesso significato o valore di una…

Chilli Willi And The Red Hot Peppers: Bongos Over Balham

Chilli Willi And The Red Hot Peppers: Bongos Over Balham

di supersoul | DeRango™: 15.17  Scelta degli editor

 La storia della musica rock è costellata di personaggi straordinari che sono rimasti incastrati in una sorta di limbo noto ad una ristretta cerchia di ammiratori mentre figure mediocri sono riuscite a farsi conoscere dal mondo intero. Della prima categoria fa senz'altro parte Snakefinger, apprezzato dagli appassionati dei californiani Residents…

Top Jimmy & The Rhythm Pigs: Pigus Drunkus Maximus

Top Jimmy & The Rhythm Pigs: Pigus Drunkus Maximus

di supersoul | DeRango™: 28.93

"Top Jimmy cooks! Top Jimmy swings! He's got the look! Woo! Top Jimmy, he's the king!" (Van Halen "Top Jimmy" su 1984)    L'altra notte ho sognato Top Jimmy seduto lungo il marciapiede del  La Brea  sul Miracle Mile di Los Angeles, proprio vicino al suo chiosco di burritos messicani,…

Earl Brutus: Tonight You Are The Special One

Earl Brutus: Tonight You Are The Special One

di supersoul | DeRango™: 14.95

"Portarsi dentro il peso dei rimorsi, questo mette paura alla gente" (Clint Eastwood "Lo straniero senza nome", 1971) Quando ascolto questo disco non posso fare a meno di pensare semmai Nick Sanderson abbia mai avuto il rimorso di aver contribuito alla discesa negli inferi di Jeffrey Lee Pierce. Sapete, io…

The Stooges: My Girl Hates My Heroin

The Stooges: My Girl Hates My Heroin

di supersoul | DeRango™: 44.87  Scelta degli editor

Magari sto a scassarvi i maroni con i vecchi rimasugli degli Stooges ma vi giuro sulla testa di Iggy che fanno impallidire qualsiasi cagatella partorita dall'Iguana dopo il break della band che maggiormente ha influenzato il rock and roll degli ultimi trent'anni. Ho sparato la cazzata? Provate a chiedere un…

Helmet: Meantime

Helmet: Meantime

di supersoul | DeRango™: 85.76

Il modo migliore per ascoltare "Meantime" è piazzarsi giusto in mezzo a due monolitiche casse a tre vie JBL e lasciare che i livelli dell'amplificatore sconfinino nel rosso. La propria volontà resta onnubilata dalla violenta rappresentazione messa in atto dal quartetto newyorkese capitanato dal chitarrista Page Hamilton. Il buffo è…

Sam Peckinpah: Il Mucchio Selvaggio (The Wild Bunch)

Sam Peckinpah: Il Mucchio Selvaggio (The Wild Bunch)

di supersoul | DeRango™: 62.10

"Il Mucchio Selvaggio" (1969) è uno di quei film che può essere goduto sia da chi nel cinema cerca l'evasione e sia da chi invece cerca il significato. Da ragazzino ero nel primo gruppo e i due sanguinosi massacri, posti uno all'inizio e l'altro alla fine del film, accontentavano la…

Elio Petri: Indagine Su Un Cittadino Al Di Sopra Di Ogni Sospetto

Elio Petri: Indagine Su Un Cittadino Al Di Sopra Di Ogni Sospetto

di supersoul | DeRango™: 96.66

Era il 15 dicembre 1969 quando l'anarchico Giuseppe Pinelli cadde giù da una finestra del quarto piano della questura di Milano mentre era interrogato per la bomba esplosa tre giorni prima a Piazza Fontana. Il film di Elio Petri era già stato girato e c'era proprio l'episodio di un ordigno…

Arbouretum: Song Of The Pearl

Arbouretum: Song Of The Pearl

di supersoul | DeRango™: 44.13

La seriosità delle lunghe barbe nere che adornano il fiero mento degli Arbouretum pare metterci in guardia sulla gravità dell'operazione: doom folk l'hanno chiamato. Bisognerebbe chiedere a Dave Heumann, il personaggio che è dietro alla facciata del gruppo, cosa ne pensa di questa definizione.              E se facessimo parlare la…

The Pink Fairies: Live At The Roundhouse

The Pink Fairies: Live At The Roundhouse

di supersoul | DeRango™: 30.93

Il mio amore per i Deviants si è protratto per tutte le incarnazioni successive, la più succosa delle quali è stata l'avventura Pink Fairies, che in origine prevedeva l'intera formazione deviata del terzo album con l'aggiunta dell'individuo più strano, strafatto e avvolto in un alone di leggenda di tutto l'universo…

January Tyme: First Time from Memphis

January Tyme: First Time from Memphis

di supersoul | DeRango™: 23.75

Sinceramente non vi saprei dire con esattezza che faccia avesse January Tyme, anche guardandola nella buffa foto sul retro copertina del disco, lunghi capelli biondi sui tratti dispettosi del volto, proprio come la Candice Berger di " Soldier Blue". Ma la sua voce è qualcosa di straordinario che fa azzardare…

Plan 9: Dealing With The Dead

Plan 9: Dealing With The Dead

di supersoul | DeRango™: 63.05

Salve, mi chiamo Eric Stumpo e sono un appassionato dei b-movies, tanto da chiamare il mio gruppo come uno dei film più brutti della storia del cinema, ma, proprio per questo uno dei più affascinanti. Nemmeno noi siamo tanto belli: avete presente Jerry Garcia con qualche chilo e una sparata…

Urinals: Negative Capability...Check It Out!

Urinals: Negative Capability...Check It Out!

di supersoul | DeRango™: 44.32

Se dovessimo ricominciare con la lagna dei gruppi che non hanno avuto quello che meritavano penso proprio che un posto d'onore spetterebbe a questo trio di Los Angeles. Certo che definirsi  "orinali"  significa dichiararsi già perdenti fin dalla partenza, avvenuta nel 1978 come quintetto nel dormitorio dell'UCLA e ben presto…

Magic Muscle: The Pipe, The Roar, The Grid

Magic Muscle: The Pipe, The Roar, The Grid

di supersoul | DeRango™: 28.67

L'Inghilterra della fine dei sixties era musicalmente attraversata da un movimento underground senza precedenti:  fricchettoni allo sbaraglio psichedelico coniugato allo sberleffo verso la società costituita e ricostituita. Le punte di diamante di quegli anni eccezionali  furono Deviants, Pink Faires, Hawkwind. Tra questi si inseriscono i Magic Muscle, come al solito più…

The New Order: The New Order featuring Ron Asheton, Dennis Thompson

The New Order: The New Order featuring Ron Asheton, Dennis Thompson

di supersoul | DeRango™: 34.78 Samples!

Uh-oh! Ci fanno notare che questa recensione non riguarda (né tutta e né in parte) il gruppo dei superstiti inglesi dei Joy Division. Credo che nessuno abbia piacere di passare l'intera vita a combattere contro i mulini a vento della  società normalizzatrice. Pure per un criminale come  Edward Bunker immagino…

Kieran Hebden and Steve Reid: NYC

Kieran Hebden and Steve Reid: NYC

di supersoul | DeRango™: 51.55

Mò so cazzi supersoul, la bottiglia di  mirto è quasi finita e il vento fresco viene dal mare nero di notte, spegni le luci e "Arrival"  ti arriva dentro... Quel vecchiaccio di Steve Reid (Miles Davis, Ornette Coleman, Sun Ra) fa rullare quella batteria come un metronomo e questo giovane…

Willy DeVille: Hey Joe

Willy DeVille: Hey Joe

di supersoul | DeRango™: 46.97

Le canzoni viaggiano lungo strade invisibili, trattenendo la polvere della clessidra del tempo e l'eco delle chitarre che le hanno suonate. Percorsi a volta incomprensibili che le portano a cambiare la pelle come i serpenti pur di sopravvivere in un deserto assolato come nello smog di una metropoli europea. A…

Elliott Murphy: Live @ Rocca dei Rettori (BN) 24.07.2009

Elliott Murphy: Live @ Rocca dei Rettori (BN) 24.07.2009

di supersoul | DeRango™: 52.91

"...Ma quell'uomo si era messo lì con una mazza e uno scalpello e aveva scavato un abbeveratoio di pietra che sarebbe potuto durare diecimila anni. Secondo me quell'abbeveratoio è ancora lì...e allora penso a quel tizio seduto lì con la mazza e lo scalpello a costruirlo e l'unica cosa che…

The Three Johns: The Death of Everything

The Three Johns: The Death of Everything

di supersoul | DeRango™: 46.96

Pur facendo parte di un gruppo che aveva come sani principi la libertà di espressione (al di fuori di ogni regola musicale precostituita) chissà perché il chitarrista John Langford abbia sentito l'esigenza di mettere su un trio con John Messrs Hyatt (voce) e John Brennan (basso) ...senza contare Hugo, la…

Kevin Ayers And The Whole World: Shooting At The Moon

Kevin Ayers And The Whole World: Shooting At The Moon

di supersoul | DeRango™: 80.15

Non so voi ma per me il genio in campo musicale deve essere associato alla sregolatezza. Sinceramente non mi piacciono i tipi alla Keith Jarrett che ti fanno pesare la distanza tra il suo incommensurabile talento e la mediocrità del tuo essere passivo ascoltatore. Ad un suo concerto quasi fui…

Robyn Hitchcock: I Often Dream of Trains

Robyn Hitchcock: I Often Dream of Trains

di supersoul | DeRango™: 50.67  Levitation

Grazie al cielo nella nostra carriera di ascoltatori non sono mancati gli incontri con musicisti lunatici e irregolari, gente capace di dare il meglio di se stessi percorrendo la sottile linea rossa tra lo studio di registrazione e l'ambulatorio psichiatrico. Come dei Cappellai Matti capitati per caso in un quadro…

Gallon Drunk: Tonite... the Singles Bar

Gallon Drunk: Tonite... the Singles Bar

di supersoul | DeRango™: 47.35  Scelta degli editor

" Morricone è come Dio, potrei sacrificargli  la cosa più preziosa che possiedo: la tessera di disoccupazione" James Johnston, 1991. Quest'album è un'antologia del rock e i dieci brani stampati  sul vinile raccolgono i  rispettivi cinque singoli (dalle copertine improbabili) pubblicati in tre anni di attività. Se alla fine di…

Frank Zappa: Broadway the Hard Way

Frank Zappa: Broadway the Hard Way

di supersoul | DeRango™: 64.26

Qualche settimana fa un utente si scagliava contro coloro che esaltavano lo Zappa "canzonettaro" accusandoli di fare un cattivo servizio al genio del baffone autore di  pagine strumentali degne dei maggiori compositori contemporanei. Come direbbe er Pomata: questa è la stronzata più grossa da quando l'uomo ha inventato il cavallo.…

Marah: Angels of Destruction!

Marah: Angels of Destruction!

di supersoul | DeRango™: 13.85  Scelta degli editor

Ci hanno provato a sfruttare i Marah per il mercato. Proprio dopo "Kids in Philly", il loro gran disco del 2000 per l'etichetta di Steve Earle. Insomma un po' come fanno i ricchi club  inglesi con i ragazzini talentuosi che scorgono sui nostri campi di calcio. Figuriamoci se i discografici…

Wind: Seasons

Wind: Seasons

di supersoul | DeRango™: 44.16

Quando si parla di krautrock il pensiero della stragrande maggioranza degli appassionati va a quella corrente di musica elettronica d'avanguardia che trova le sue migliori espressioni in formazioni tedesche come Cluster, Kraftwerk, Neu!. Ma c'è da dire che nei primi anni settanta in Germania l'influenza dell'hard progressive di matrice britannica…

Clint Eastwood: Gran Torino

Clint Eastwood: Gran Torino

di supersoul | DeRango™: 47.23

Proviamo a sognare. Del resto non è forse il cinema l'arte del sogno? Immaginiamo che il Kowalski di "Punto Zero" (Vanishing Point, 1971) lanciatosi con la sua Dodge Challenger contro i bulldozer del posto di blocco della polizia, che tenta di fermare il suo tentativo di fuga dalla società nonché…

Zior: Every Inch a Man

Zior: Every Inch a Man

di supersoul | DeRango™: 62.36

Parafrasando un film italiano del 1992..."Volevamo essere i Black Sabbath". Magari è proprio quello che pensavano Keith Bonsor e i suoi amici quando cominciarono  a dare vita al loro progetto heavy blues corrotto da tinte dark. Bonsor non era un fesso qualunque e, oltre ad  essere un valido polistrumentista,  aveva…

John Fahey: The Voice of the Turtle

John Fahey: The Voice of the Turtle

di supersoul | DeRango™: 48.64

"Tira giù la mia chitarra e sfasciala contro il muro così che possa morire tranquillamente" John Fahey mi ha sempre messo a disagio, non tanto la prima volta che ascoltai un suo disco, un tributo alle carole natalizie, Bianco Natale e compagnia bella suonate da un virtuoso della chitarra acustica…

Seasick Steve: Dog House Music

Seasick Steve: Dog House Music

di supersoul | DeRango™: 44.97

La prima volta in vita mia che ho sentito parlare di Seasick Steve è stato in una recensione del desaparecido  NettaDebaser. Mi ero chiesto cosa c'entrasse un vecchio bianco quasi settantenne  con quei giovinastri indiavolati dei Left Lane Cruiser, capaci di mettere a ferro e fuoco qualsiasi negozio di dischi…

The New Christs: Distemper

The New Christs: Distemper

di supersoul | DeRango™: 48.46

Agli albori degli anni novanta il profeta Sting dichiarò: "Il rock è morto". Mi chiedo cosa c'entri Sting e semmai abbia mai capito cosa significhi suonare il rock. Mentre lui era intento a passeggiare bastone alla mano come un fine englishman a New York, dalla parte down under del mondo…

The Jim Carroll Band: Catholic Boy

The Jim Carroll Band: Catholic Boy

di supersoul | DeRango™: 56.91

Quando Jim entrò nel campo di basket aveva dodici anni ed era solo. Non c'erano ancora trasmissioni televisive che strumentalizzavano l'adolescenza e nemmeno avide scrittrici che si facevano passare per bambini disadattati allo scopo di far soldi. Jim era un talentuoso Davide bianco in mezzo ai Golia neri, un ragazzino…

Iggy & the Stooges: Metallic K.O.

Iggy & the Stooges: Metallic K.O.

di supersoul | DeRango™: 169.23  Scelta degli editor

Quest'uomo è un sopravvissuto. Nessuno meglio di lui oggi può fare da testimonial ad una pubblicità di assicurazioni. Se sono disposti a stipulare una polizza con un tipo del genere allora nemmeno noi, con diciotto punti in meno sulla patente, dovremmo patire  per averne una.  Nel 1973 gli Stooges vivevano…

Rod Stewart: Never A Dull Moment

Rod Stewart: Never A Dull Moment

di supersoul | DeRango™: 71.96

"Non sei fregato veramente fino a quando hai da parte una buona storia, e qualcuno a cui raccontarla" (Danny Boodman T.D. Lemon "Novecento") Per fortuna  Rod Stewart ha una buona storia da raccontare, e anche io. Alla Feltrinelli rovisto nel cestone dei compact disc a prezzo stracciato e il cuore…

Nino Ferrer: Blanat

Nino Ferrer: Blanat

di supersoul | DeRango™: 65.28

Perdonami Nino. Ti chiedo perdono perché ti ho sempre visto come un farfallone che alla fine degli anni sessanta svolazzava nella musica leggera con motivetti arricchiti dalla voce piacevolmente graffiante, a tuo agio nella televisione italiana di facile presa. Un fighetto con l'appartamento in piazza Navona, maggiordomo in guanti bianchi,…

Dashiell Hedayat: Obsolete

Dashiell Hedayat: Obsolete

di supersoul | DeRango™: 42.72

"Eh, Mushroom, Will You Mush My Room?" Nel 1971 Dashiell Hedayat è un poeta freak che vive in una Chrysler rosa anni '50  abbandonata in  giardino quando degli esseri provenienti dallo spazio profondo prendono possesso del suo corpo. Una piccola avanguardia dal pianeta Gong, sotto la guida illuminata del folletto alieno…

The Fleshtones: Roman Gods

The Fleshtones: Roman Gods

di supersoul | DeRango™: 35.83

Nel sogno l'oro antico si è rivelato nuovo, l'amore per il beat e il r&b è una brace che cova sotto la cenere che dà l'impressione di un fuoco spento. I Fleshtones l'hanno invece tenuto vivo per cinque anni di grane contrattuali attizzandolo con  la loro dimensione più giusta: quella live. …

Ray LaMontagne: Gossip In The Grain

Ray LaMontagne: Gossip In The Grain

di supersoul | DeRango™: 74.53

Se fossi un giornalista musicale, precisamente uno di quelli che: "non sanno scrivere che intervistano gente che non sa parlare per gente che non sa leggere" (cfr. zio Frankie), inizierei affermando che, dopo due ottimi dischi, era logico aspettarsi che Ray LaMontagne nel 2008 partorisse un capolavoro. Che cazzata, nemmeno…

The Hair & Skin Trading Co.: Jo In Nine G Hell

The Hair & Skin Trading Co.: Jo In Nine G Hell

di supersoul | DeRango™: 50.68

Oggigiorno si legge di mirabolanti gruppi appena sbocciati e già capaci di far drizzare i capelli per le visioni in grado di produrre. Magari possedessimo la macchina del tempo fantasiosamente inventata da H.G. Wells! Saremmo in grado di spostarci negli anni  in cerca di quello che ci siamo persi per…

Juliana Hatfield: How To Walk Away

Juliana Hatfield: How To Walk Away

di supersoul | DeRango™: 41.43

Ormai il natale non più la ricorrenza dove si festeggia la nascita di Gesù ma è diventato il periodo dell'anno dove è obbligatorio scambiarsi dei regali tra la felicità di tutti, soprattutto di quella dei negozianti. Personalmente cerco (non per micragnoseria, sia ben chiaro) di sfangarla in questa frenesia consumistica,…

David Vandervelde: Waiting for the Sunrise

David Vandervelde: Waiting for the Sunrise

di supersoul | DeRango™: 24.26

E' incredibile come David Vandervelde in un solo anno abbia realizzato la propria maturazione verso il pop-rock. Chi ha in mente l'esordio di questo polistrumentista di Nashville non potrà mai dimenticare le proprie grida di giubilo nel riascoltare Marc Bolan nel bel mezzo....del 2007!  Già, perché David sfoderava un impatto…

James Yorkston: When the Haar Rolls In

James Yorkston: When the Haar Rolls In

di supersoul | DeRango™: 38.65

Sulle coste orientali della Scozia il mare del Nord porta la caratteristica nebbia (the Haar) fin dentro le case delle insenature e delle valli e allora non c'è niente da fare oltre ad aspettare che le cose succedano. Sospeso come il primo Nick Drake (quello di "Five Leaves Left") tra…

Velvett Fogg: Velvett Fogg

Velvett Fogg: Velvett Fogg

di supersoul | DeRango™: 76.60

"There is a lot of good music on this album. Remember Velvett Fogg - you will hear the name again..." E invece il noto John Peel (autore della nota introduttiva) portò parecchia sfiga ai Velvett Fogg. Del resto con una copertina simile, le tette delle due modelle in bella mostra,…

Howlin Rain: Magnificent Fiend

Howlin Rain: Magnificent Fiend

di supersoul | DeRango™: 22.68

Per favore, qualcuno spiegasse ad Ethan Miller che gli anni settanta sono finiti da un pezzo, che l'organo Hammond non lo usa più nessuno e che il binomio barbone incolto-capigliatura stempiata non va più d'accordo con i gusti delle giovani leve che acquistano i dischi.  Canzoni di un'altra epoca per…

Tractor: Tractor

Tractor: Tractor

di supersoul | DeRango™: 66.11

E pensare che ancora oggi continua questo flusso sotterraneo di sperimentazione sonora che si chiama Tractor...eppure in quarant'anni hanno lasciato in giro nemmeno una manciata di testimonianze discografiche.  Il chitarrista Jim Milne e il poeta, scrittore, batterista Steve Clayton nel 1969 sono compagni di classe e debbono all'amico non-musicista, ma abile…

Terry Brooks and the Strange: Translucent World

Terry Brooks and the Strange: Translucent World

di supersoul | DeRango™: 34.75

Che fine avrà fatto Terry Brooks? Probabilmente il vento caldo accarezzerà ancora i suoi lunghi capelli riccioluti lungo le coste della Florida, mentre a riva si accavallano le onde dei ricordi che scavano le pieghe della memoria. Perché non è facile dimenticare i colori e il respiro di una musica…

Alexander

Alexander "Skip" Spence: Oar

di supersoul | DeRango™: 83.73

Quando Dave Rubinson lo vide sfrecciare in pigiama sulla moto diretto a San Francisco per il Natale 1968 si mise le mani nei capelli. Del resto Dave era il produttore dei Moby Grape, che avevano sfondato l'anno prima con l'abum dei cinque singoli, e la Columbia si fidava di lui.…

Butthole Surfers: Hairway to Steven

Butthole Surfers: Hairway to Steven

di supersoul | DeRango™: 108.65

Ehm... dovrei parlarvi dei Butthole Surfers. Ma per degli svalvolati simili ci vorrebbe uno strizzacervelli alla Sigmund Freud e  non un fesso qualunque. Su queste pagine virtuali il gruppo texano è già stato recensito più volte ma "Hairway to Steven" del 1988 è ancora vergine.  Per modo di dire, perché…

Hapshash And The Coloured Coat: Featuring The Human Host And The Heavy Metal Kids

Hapshash And The Coloured Coat: Featuring The Human Host And The Heavy Metal Kids

di supersoul | DeRango™: 68.11  Levitation

Grandi e piccini ricorderanno senz'altro gli occhiali da sole con le lenti decorate con la bandiera inglese che si trovavano in vendita a Carnaby Street in piena epoca psichedelica. O magari la rutilante copertina di "Disraeli Gears" dei Cream, o ancora i meravigliosi posters colorati (regolarmente strappati dai muri e…

Killer Kane Band: Mr. Cool

Killer Kane Band: Mr. Cool

di supersoul | DeRango™: 156.07

Questa è gente nata per perdere, che aveva tutte le possibilità artistiche e tecniche di essere tra i migliori, di alloggiare in lussuosi alberghi con piscina e usare la limousine ad otto posti con autista per andare ai concerti, ma che invece è stradannata per il resto della vita, costretta…

Titus Groan: Titus Groan ... Plus

Titus Groan: Titus Groan ... Plus

di supersoul | DeRango™: 74.97

La domanda sorge spontanea: ma vi suona sempre lo stesso gruppo? Ebbene sì ma c'è da mettersi le mani nei capelli: il lato A è diversissimo da quello B che è diversissimo dall'EP aggiunto come bonus track al compact disc ristampato nel 1989...  Titus Groan è il primo libro della…

Happy Family: Toscco

Happy Family: Toscco

di supersoul | DeRango™: 66.86

 Eh no, tastierista Morimoto-san non mi freghi! Anche un sordo capirebbe che ti sei studiato tutti gli album dei Magma e scommetto pure quelli dei fuoriusciti Zao! Del resto il tuo bassista Tatsuya Miyano nei giorni dispari mette su una cover band kobaiana che si chiama Mekanik Kommandoh e allora…

Alan J. Pakula: Perchè un assassinio (The Parallax View)

Alan J. Pakula: Perchè un assassinio (The Parallax View)

di supersoul | DeRango™: 18.87

 Credi di essere furbo Joe Frady? Al giornale dove lavori tutti dovranno riconoscere il tuo talento, addirittura potresti metterti  in corsa per il premio Pulitzer. Perché a nessuno è venuto in mente, soprattutto dopo le rassicuranti parole del presidente Nixon ("non c'è nessuna cospirazione"),  che l'assassinio del senatore Carroll non…

Kak: Kak-Ola

Kak: Kak-Ola

di supersoul | DeRango™: 74.26

Una delle perle nascoste del blues rock psichedelico californiano della fine dei sessanta. Un solo album del 1969 è quello che resta del quartetto del chitarrista cantante Gary Yoder prima di entrare a far parte dei Blue Cheer appena l'anno dopo. I Kak gridano vendetta, è una formazione che parrebbe…

Relatively Clean Rivers: Relatively Clean Rivers

Relatively Clean Rivers: Relatively Clean Rivers

di supersoul | DeRango™: 51.95

 Ci sono dei personaggi underground che hanno attraversato la scena della musica rock lasciando le loro tracce in molteplici progetti che hanno diffuso bagliori e gemme ormai nascosti nei meandri della memoria, proprio come dei fossili di trilobite sepolti nei depositi stratificati del Paleozoico. Tra i tanti che mi vengono…

Joel e Ethan Coen: Non E' Un Paese Per Vecchi (No Country For Old Men)

Joel e Ethan Coen: Non E' Un Paese Per Vecchi (No Country For Old Men)

di supersoul | DeRango™: 52.53

Un bel giorno non vi è mai capitato di essere particolarmente monelli con un'azione davvero cattiva che so, sedurre ed abbandonare la sorella del vostro migliore amico, sputare nelle vetture della metro, infilarvi un cd sotto il giaccone in un negozio di dischi o rapinare l'ufficio postale? E magari quella…

AA.VV.: Swamp Sessions Vol. 1

AA.VV.: Swamp Sessions Vol. 1

di supersoul | DeRango™: 55.64

N'è passato di tempo dal momento in cui Alan preparava la sua colazione psichedelica al caldo del cuore atomico della mamma. E quante generazioni hanno immaginato di strascicare le pantofole sul pavimento percorrendo quell'interminabile tragitto di pochi metri che separa la camera da letto dalla cucina? Anche Stefan Koglek è…

Five Horse Johnson: The No. 6 Dance

Five Horse Johnson: The No. 6 Dance

di supersoul | DeRango™: 66.48

Ma che diamine, oggi il southern rock si suona così? E avvisatemi prima, però! Dove sono gli assoli flautati della Marshall Tucker Band, le background vocals delle coriste dei Lynyrd Skynyrd, la magica e pura chitarra solista di Allmann? Questi spaccano il culo senza usare vaselina: "Mississipi King" apre le…

Joe Strummer: Burning Lights

Joe Strummer: Burning Lights

di supersoul | DeRango™: 38.19

Un surreale ed imperturbabile Jean Pierre Leaud (l'indimenticabile Antoine Donel nelle pellicole di Truffaut) acquista un paio di occhiali da sole per una sterlina alla bancarella di Aki Kaurismaki nel meraviglioso film "Ho affittato un killer". In sottofondo partono le note di una chitarra strimpellata da un tipo su una …

Armando Piazza: Naus (Ars Mensuralis)

Armando Piazza: Naus (Ars Mensuralis)

di supersoul | DeRango™: 14.55

Me lo ricordo Armando Piazza, era nei racconti dei miei cugini più grandi che mi parlavano di questo strano cantautore. Vendeva i suoi dischi ai concerti dei maggiori complessi rock che venivano a suonare nella nostra bella Partenope che durante i primi anni settanta, a dispetto dell'iconografia nazionalpopolare a base…

Elias Hulk: Unchained

Elias Hulk: Unchained

di supersoul | DeRango™: 17.47

Pare che l'incredibile Hulk esistesse per davvero ed avesse anche un nome: Elias. Si fece largo a stento, nonostante la sua imponenza, tra la paludi meridionali dell'Inghilterra della fine degli anni sessanta, quando la lezione esoterica dei grandi bluesman di colore era sabotata dall'innesto di nuove pratiche sciamaniche quali l'hard…

Brainticket: Cottonwoodhill

Brainticket: Cottonwoodhill

di supersoul | DeRango™: 60.24

Warning!!! Only listen once a day to this record. Your brain might be destroyed! Letta l'avvertenza? Ok oggi potete ascoltarlo, ma una sola volta mi raccomando, perché un biglietto diretto al cervello costa parecchio. Nel 1971 una banda di fricchettoni provenienti dai più svariati paesi europei si mette in testa di…

The Electric Eels: Their Organic Majesty's Request

The Electric Eels: Their Organic Majesty's Request

di supersoul | DeRango™: 38.78  Scelta degli editor

Per la serie avevano inventato il punk e non lo sapevano mica... prima che i Ramones passassero alla storia come i pionieri del genere con tre-accordi-tre in due minuti... prima che non saper suonare fosse ritenuto un pregio... prima che Darby Crash e GG Allin fossero considerati gli alfieri dell'autolesionismo…

Daniele Vicari: Velocità Massima

Daniele Vicari: Velocità Massima

di supersoul | DeRango™: 9.07

Ho imparato a mie spese che quando ti trovi davanti al film d'esordio di un giovane regista italiano hai molte probabilità di trovarti di fronte al compitino intimista svolto con diligenza moralistica. Per questo sono stato sorpreso molto favorevolmente da questa opera prima di Daniele Vicari nel 2002. Finalmente dei…

Powder Monkeys: Time Wounds All Hells

Powder Monkeys: Time Wounds All Hells

di supersoul | DeRango™: 18.22

PLAY LOUD! E' la sola avvertenza che sento di darvi per l'ascolto di questo disco, magari fatevi prestare le JBL di 300 watt dall'amico fricchettone convinto che brit pop sia una nuova marca di salatini e aspettate che il resto della famiglia vada a far visita alla nonna nel bosco…

Devilhead: Your Ice Cream's Dirty

Devilhead: Your Ice Cream's Dirty

di supersoul | DeRango™: 22.33

E' duro essere il fratello di una leggenda... Brian era il piccoletto della famiglia Wood relegato alla batteria (alla chitarra c'era il terzo fratello Kevin) quando a Seattle nella metà degli anni ottanta Andrew creò i seminali Malfunkshun che assieme ai Green River sono da considerare l'inizio del grunge. Sappiamo…

Raging Slab: Raging Slab

Raging Slab: Raging Slab

di supersoul | DeRango™: 30.53

Lo stick in copertina avverte: " Lynyrd Skynyrd meets Metallica". Guardate il look: cappelloni e giacche sfrangiate. Ascoltate il sound: la tradizione dalla grande musica roots americana messa a ferro e fuoco da riff torridi che prosciugheranno l'ennesimo bicchiere di bourbon messoci sul bancone dalla cameriera del locale dove abbiamo…

Standarte: Standarte

Standarte: Standarte

di supersoul | DeRango™: 28.13

Avete mai giudicato un disco dalla copertina? Io sì e mi è andata pure bene! Nel 1995 ravanando tra gli scaffali lignei del rivenditore affossato in una buia caverna, che in questi tempi moderni definiremmo sottoscala, mi capitò tra le mani questo vinile con la copertina apribile che mi fece…

James White and The Blacks: Sax Maniac

James White and The Blacks: Sax Maniac

di supersoul | DeRango™: 33.58

"James Chance? Un individuo disgustoso..." Paul Morley, critico del NME. E' proprio lui: James "babyface" Chance/Siegfried/White, quello che frullava no wave, free avant jazz e rumore nel contenitore No New York attrezzato da Brian Eno. E perché mai si fa chiamare pure White? Perché l'ultima cosa al mondo che vorrebbe essere…

Bob Rafelson: Cinque Pezzi Facili (Five Easy Pieces)

Bob Rafelson: Cinque Pezzi Facili (Five Easy Pieces)

di supersoul | DeRango™: 21.09

Avvertenza: la recensione svela la trama e il finale. A metà di questo film girato da Bob Rafelson nel 1970 c'è una scena che è emblematica: Jack Nicholson interpreta Bobby che tornato a casa cerca di discutere con il padre conservatore da cui è fuggito anni prima e che ora…

Saturnalia: Magical Love

Saturnalia: Magical Love

di supersoul | DeRango™: 15.47

I Saturnalia (o Brumalia) è un rito pagano che nel solstizio d'inverno richiama la mitica Età dell'Oro, quando tutti gli uomini erano liberi di divertirsi come gli Dei. Per il rock inglese l'età dell'oro è individuabile nel periodo attorno all'anno magico 1970, quando nella terra d'Albione i gruppi nascevano e…

The Dictators: D.F.F.D.

The Dictators: D.F.F.D.

di supersoul | DeRango™: 21.45

Un quarto di secolo dal seminale "Go Girl Crazy", che nel 1975 anticipava l'uragano devastatutto forza 5 chiamato in codice musicale PUNK, i Dictators in osservanza al loro spirito cazzone hanno il coraggio di ripresentarsi in studio per un nuovo disco: "Dictators Forever Forever Dictators". E così nel 2001, mentre…

Ramones: ¡Adios Amigos!

Ramones: ¡Adios Amigos!

di supersoul | DeRango™: 33.29

Che senso ha per I Ramones fare un altro disco nel 1995, mentre tutti parlano nuovamente di punk e parecchi ragazzini sono disposti a giurare che il genere l'hanno inventato i Green Day? I tempi delle foto sul retro del CBGB's sono passati da un ventennio e i loro tre…

The Long Ryders: Two Fisted Tales

The Long Ryders: Two Fisted Tales

di supersoul | DeRango™: 14.77

Per chi non lo sapesse i Byrds si sono riformati negli anni ottanta e hanno deciso di chiamarsi Long Ryders... scherzo, naturalmente! Ma è pur vero che il gruppo di Sid Griffin può ben fregiarsi del titolo di nuovi Byrds, eppure il nostro eroe era partito come un arrabbiato "garagista"…

The Deviants: Disposable

The Deviants: Disposable

di supersoul | DeRango™: 28.54

Se in America i sovversivi, anzi i terroristi sonori, erano da individuare nei Fugs dei guru Ed Sanders e Tuli Kupferberg, il loro corrispettivo in Inghilterra erano i Deviants di Mick Farren. Un modo anarchico ed oltraggioso (il motto era: grass-ass-sex) di fare musica che sembrerebbe assurdo perfino oggi che…

Trees: On the Shore

Trees: On the Shore

di supersoul | DeRango™: 28.97

Le copertine dei dischi a volte ritornano, anche dopo che sono morte e sepolte nei nostri ricordi proprio come i  fantasmi. A questi mi ha sempre fatto pensare l'inquietante e falsamente bucolica foto dello studio Hipgnosis, soprattutto quando ho scoperto quel conturbante libro ambientato nella campagna inglese che è "Giro…

Janus: Gravedigger

Janus: Gravedigger

di supersoul | DeRango™: 45.11

Lo scheletro con cilindro nero steso a seccare al sole del deserto è un po' la storia degli Janus. Questa inizia in Germania nel 1970, quando alcuni musicisti inglesi "emigrati" nelle aride terre del krautrock danno vita ad un progetto di progressive psichedelico che convince addirittura la EMI a metterli…

Baby Huey: The Baby Huey Story

Baby Huey: The Baby Huey Story

di supersoul | DeRango™: 13.13

Baby Huey non era un cantante di colore qualsiasi, sia per l'enorme stazza (oltre 150 chili) sia per le capacità interpretative. A capo di una band composta dai dieci ai dodici elementi, The Babysitters, capaci di poter competere con band più famose come Blood Sweat & Tears, ha messo a…

Rolling Stones: Jamming With Edward

Rolling Stones: Jamming With Edward

di supersoul | DeRango™: 34.32

Che cosa succederebbe se la sezione ritmica dei Rolling Stones mandasse per una volta affanculo le firme Jagger / Richards e al loro posto invitasse due vecchi amici come Nicky Hopkins e Ry Cooder? Suonerebbero blues a tutto spiano, ci potete giurare! E' un po' quello che è accaduto una…

Clint Eastwood: Lo Straniero Senza Nome (High Plains Drifter)

Clint Eastwood: Lo Straniero Senza Nome (High Plains Drifter)

di supersoul | DeRango™: 9.73

Qualcuno su questo sito vi ha raccontato che William Munny in "Gli Spietati" è un uomo cattivo, un gran bastardo, un figlio di puttana. Balle, perché Munny /Clint è un saggio vecchio che anela la pace quando invece per mezzora è costretto a ritornare malvagio come quando era giovane.            Eccolo…

Steve Earle: Train A Comin'

Steve Earle: Train A Comin'

di supersoul | DeRango™: 45.42

Ci sono tante strade per essere etichettati ribelli nel mondo della musica rock, a volte basta roteare una chitarra e sbatterla al suolo fino a ridurla in mille pezzi, in altri casi c'è chi dichiara le sue simpatie per il diavolo ma poi manda i figli a scuola nei migliori…

Chuck E. Weiss: 23rd and Stout

Chuck E. Weiss: 23rd and Stout

di supersoul | DeRango™: 35.66  Scelta degli editor

"Se capitate al Tropicana Motel, guardatevi da Chuck E. Weiss, potrebbe vendervi il buco di culo di un topo come una fede nuziale" Tom Waits Chuck E. Weiss potrebbe benissimo essere lo zio sporcaccione che tutti abbiamo sempre sognato e mai osato chiedere, incastrati tra un papà indefesso lavoratore e…

Martin Scorsese: Mean Streets

Martin Scorsese: Mean Streets

di supersoul | DeRango™: 35.27

 Deve essere parso molto strano al giovane Jonathan T. Taplin, arricchitosi con la produzione dei concerti di Bob Dylan, quel piccoletto intabarrato in un cappotto di pelle lungo fino ai piedi che si presentò alla sua villa con piscina trattenendo due libroni sotto il braccio. Accomodatosi sulla sdraio, Martin Scorsese incurante…

Ryan Bingham: Mescalito

Ryan Bingham: Mescalito

di supersoul | DeRango™: 34.13

C'è un'America che amo e allo stesso tempo odio, un po' come Peter Fonda che in "Easy Rider", strafatto e abbracciato alla statua nel cimitero, farfuglia: " Come hai potuto farti odiare tanto...... non mi hai mai amato ... fa che io ti ami ...quanto ti odio ...Io ti amavo…

Union Carbide Productions: In The Air Tonight

Union Carbide Productions: In The Air Tonight

di supersoul | DeRango™: 19.65

Questo è il vero quarto album degli Stooges, non la zuppa rancida di "Weiderness". Niente di strano in tutto questo, tranne il fatto che viene dalla Svezia. Già, non riesco a capire come lassù muoiano dal freddo, basterebbe mettere su questo disco e la temperatura della stanza scioglierebbe anche la…

The Dictators: Go Girl Crazy

The Dictators: Go Girl Crazy

di supersoul | DeRango™: 14.81

Se Darwin vivesse ai giorni nostri e invece di perdere tempo a studiare gli uccellini delle Galapagos fosse un esperto di musica rock, avrebbe senz'altro individuato l'anello di congiunzione tra l'hard e il punk. E non sarebbe stato, come tutti possono pensare, uno strano nucleo familiare di quattro falsi fratelli…

Paul Haggis: Nella Valle Di Elah (In The Valley Of Elah)

Paul Haggis: Nella Valle Di Elah (In The Valley Of Elah)

di supersoul | DeRango™: 3.02

Tanto tempo fa nella valle di Elah in Palestina un ragazzo armato di una fionda fu mandato dal suo re a combattere il gigante Golia. Conosciamo tutti come è andata, Davide vinse perché seppe dominare la paura centrando il mostro mentre si avvicinava a grandi passi. Queste sono le granitiche…

Alan Vega, Alex Chilton and Ben Vaughn: Cubist Blues

Alan Vega, Alex Chilton and Ben Vaughn: Cubist Blues

di supersoul | DeRango™: 45.42  Consigliata

Per una volta non limitatevi a leggere e chiudete gli occhi lavorando di fantasia. Ecco, immaginate di essere un portiere che per due notti consecutive è al lavoro dal tramonto all'alba all'ingresso di un palazzo nella Lower East Side di Manhattan. Al secondo piano c'è una sala di incisione,  i Dessau…

Robert Aldrich: Un Bacio E Una Pistola (Kiss Me Deadly)

Robert Aldrich: Un Bacio E Una Pistola (Kiss Me Deadly)

di supersoul | DeRango™: 9.56

Due gambe nude corrono di notte sul nero asfalto di una strada extraurbana di Los Angeles. Una ragazza con addosso solo un impermeabile chiede disperatamente un passaggio precipitandosi contro una Jaguar decappottabile che arriva a tutta velocità. Mike Hammer, detective privato, stavolta non è di troppe parole:"Salga"... e i titoli…

Bob Dylan & Grateful Dead: Dylan & The Dead

Bob Dylan & Grateful Dead: Dylan & The Dead

di supersoul | DeRango™: 0.40

La montagna ha dunque partorito un topolino? Qualunque "dottore" con un pò di praticantato musicale potrebbe diagnosticare che la cura Dylan fa male al morto riconoscente. E la bella copertina di Rick Griffin non salva un disco incolore. Chi ha sempre apprezzato la resa live esageratamente dilatata dei Grateful Dead…

Destroy All Monsters: Bored

Destroy All Monsters: Bored

di supersoul | DeRango™: 26.93

"Quando la leggenda supera la realtà pubblica la leggenda!" (da "L'uomo che uccise Liberty Valance", John Ford, 1962) Ann Arbor 1976, Michigan. Larry Miller è un chitarrista abbastanza conosciuto in ambito jazz assieme al fratello sassofonista Ron, ma nella città degli Stooges e MC5 hanno tutti voglia di ROCK, anche…

Adrian Lyne: Allucinazione Perversa (Jacob's Ladder)

Adrian Lyne: Allucinazione Perversa (Jacob's Ladder)

di supersoul | DeRango™: 26.26

Giacobbe fece un sogno: una scala poggiava sulla terra, mentre la sua cima raggiungeva il cielo; ed ecco gli angeli di Dio salivano e scendevano su di essa (Genesi 28,12) Vietnam, delta del Mecong. Una pattuglia americana scherza durante un'attimo di quiete prendendo in giro il caporale Jacob Singer, detto…

Marianne Faithfull: Strange Weather

Marianne Faithfull: Strange Weather

di supersoul | DeRango™: 28.85  Scelta degli editor

 Marianne Faithfull negli anni sessanta era la ragazza degli Stones, in quei giorni d'eccessi e di droghe rotolava da una "pietra" all'altra  e il rapporto più burrascoso l' ebbe proprio con il capoccia Jagger. Qualche tempo dopo la morte di Brian Jones, ingollò qualche centinaio di pasticche di tranquillanti e…

Gary Fleder: Cosa Fare A Denver Quando Sei Morto

Gary Fleder: Cosa Fare A Denver Quando Sei Morto

di supersoul | DeRango™: 2.22

Cosa ti resta da fare a Denver quando sai che hai quarantotto ore per dartela a gambe prima di essere ammazzato come un cane? Magari fermarti ad amare la ragazza della tua vita appena incontrata oppure salvare gli amici perché ti senti in colpa di averli messi nella tua stessa…