Lastwaltz la sua scheda

DeRango: 0,42 | DeContrasto: 0,15 | DeEtà™: 1113 giorni
Gruppi:   Isola     W_I_NEGRI

La mia anima è una misteriosa orchestra; non so quali strumenti suoni e strida dentro di me: corde e arpe, timpani e tamburi. Mi conosco come una sinfonia (Pessoa)

Saluta con gioia!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

I saluti che quest'utente ha voluto ricevere

Johnny b.
Tanti auguri di buone feste.
BËL (00)
BRÜ (00)

dsalva
Sugli sugli bane bane, ma anche Pessoa, uno dei miei preferiti! e allora mi permetto!
BËL (00)
BRÜ (00)

Lastwaltz: Sì, ma chi miscuglia le banane?
dsalva: sugli sugli, ovvio
serenella
Ciao @[Lastwaltz] passavo di qua e ho letto Pessoa, mi sono fermata perché proprio oggi leggevo di Lisbona e mi è venuta voglia di ritornarci...
Anch'io sono appena arrivata in DeB ma credo che come musica tu sia molto ma molto più preparato/a di me. Aloa
BËL (00)
BRÜ (00)

Lastwaltz: Brava!! Io sono un cazzone che ogni tanto ne sa una, tutto qui... Baci a abbracci ovunque
serenella: Nooo, non sei un cazzone. Bacetti virtuali ovunque tu sia
masturbatio
io siccome non so chi sia pessoa, ti faccio una citazione in friulano: pessea!
BËL (00)
BRÜ (00)

Lastwaltz: ahahah, grande
Bubi
Ciao, ti do il benvenuto perchè non t'avevo mai visto sul sito. Visto che citi Pessoa, faccio copia incolla di un'altra sua perla. Un pò elaborata da me, perchè per quello che mi serviva era troppo lunga. Sempre dal libro dell'inquietudine.
Chi, come me, soffre quando una nuvola passa davanti al sole, come può non soffrire nell’oscurità del giorno costantemente annuvolato della propria vita? Non vivo nella ricerca di felicità, ma di cancellazione, le pareti della mia stanza sono per me al contempo prigione e libertà, le mie ore più felici sono quelle in cui non penso a nulla, non voglio nulla, in cui non sogno neppure, perso in un torpore di vegetale, mero muschio cresciuto sulla superficie della vita. È in questo modo che spero di giungere finalmente a quella pace il cui pensiero mi fa soffrire, ma che non mi pesa in maniera insostenibile. Così vivendo, assaporo senza amarezza la consapevolezza di non essere nulla, sapore foriero di morte, della dimenticanza senza memoria... Buona giornata.
BËL (00)
BRÜ (00)

Lastwaltz: Grazie per avermi ricordato questa pagina. Fra le migliori di Pessoa. Buona giornata di cuore anche a te!
Flo
Flo Evangelìsta
Oh, citi Pessoa, non posso non contraccambiare il tuo de-amore!
BËL (01)
BRÜ (00)