CosmicJocker e le CinquantaTre recensioni che ha scritto

Tarentel: From Bone to Satellite

Tarentel: From Bone to Satellite

di CosmicJocker | DeRango™: 20.00

Colorita, variegata e folta è la fruttificazione che i primitivi semi slintiani producono nello sterminato giardino che, per esigenze contenutistiche, risponde al nome di post-rock. Accanto a fioriture esotiche e variopinte di una bellezza senza tempo (e senza genere), non di rado sterpaglie sterili e venefiche appiattiscono e contaminano il…

Vasilij Vasil'evic Kandinskij: Lo Spirituale nell' Arte

Vasilij Vasil'evic Kandinskij: Lo Spirituale nell' Arte

di CosmicJocker | DeRango™: 32.00

E’ difficile considerare lucidamente l’epoca in cui si vive, si rischiano elucubrazioni grossolane, approssimative. Viviamo forse in tempi decadenti? Può anche essere, però che cosa esattamente decade in questi tempi che non sia già crollato in passato? La putrida palude umana ha già inghiottito tutto l’inghiottibile. Stiamo forse vivendo un…

Jim O'Rourke: Disengage

Jim O'Rourke: Disengage

di CosmicJocker | DeRango™: 18.00

Che dire, delle due l’una: o il caldo di questi giorni ha sciolto definitivamente gli ultimi neuroni rimasti avviandomi verso una precoce demenza senile, oppure quest’ afa gargantuesca mi fa scorgere nuove possibilità; bizzarre associazioni mentali causate dalla sofferenza che, artaudianamente, spalanca finestre laddove prima non vedevo altro che fondali…

The Alps: III

The Alps: III

di CosmicJocker | DeRango™: 42.00

Camminando per le vie l’afa appesantisce i miei passi, zavorra i miei movimenti; le sensazioni sono preda di un appiccicoso senso di vertigine. Dubito della solidità del suolo che calpesto e della città in cui sono, dubito dei ricordi che sfrigolano nella mia mente e persino della mia stessa esistenza.…

Steve Roach: The Magnificent Void

Steve Roach: The Magnificent Void

di CosmicJocker | DeRango™: 22.00

“Niente è più reale del nulla.” Samuel Beckett Pochi artisti hanno saputo scandagliare davvero le profondità umane. Scandagliarle senza alcuna paura, senza alcun freno aprioristico; solamente inabissarsi e riportare quanto si è visto (o si crede di aver veduto), anche se scomodo, anche se disperato, anche se insostenibile. Beckett è…

Franz Kafka: Il Messaggio dell'Imperatore

Franz Kafka: Il Messaggio dell'Imperatore

di CosmicJocker | DeRango™: 59.00  Scelta degli editor    Komatsu

“L’unico grande problema della comunicazione è l’illusione che abbia avuto luogo.” George Bernard Shaw Mi sapreste dire quante volte nella vostra vita DeBaseriana avete detto o vi siete sentiti dire una delle seguenti affermazioni?: “Non hai capito un cazzo!”; “Non intendevo dire quello”; “Guarda, forse non mi sono spiegato”; “Mi…

Eluvium: Talk Amongst the Trees

Eluvium: Talk Amongst the Trees

di CosmicJocker | DeRango™: 39.00  Scelta degli editor

E’ così bello passeggiare per i boschi a primavera, soprattutto la mattina presto. La foschia lascia solo intravedere le cose, le emozioni sono lubrificate da fresca rugiada evanescente, i contorni delle cose sono liquidi, temporanei ed i colori si fondono in dense pozze chiaroscurali che portano l’immaginazione altrove. Eluvium, dal…

André Gide: L' Immoralista

André Gide: L' Immoralista

di CosmicJocker | DeRango™: 46.00

Ricordo la Prima Comunione. Ricordo i lunghi pomeriggi imprigionato nella gabbia del Catechismo; ore passate a inseguire le orme di Cristo, degli Apostoli e dei Santi immacolati, mentre l’unica cosa che volevo era rotolarmi nel fango e scambiare le figurine con gli amici. Ricordo la funzione; il prete, commosso, dava…

Gastr del Sol: Mirror Repair

Gastr del Sol: Mirror Repair

di CosmicJocker | DeRango™: 26.00  ZOT!

Nella primavera del Post-Rock era bello sedersi ai bordi di un prato lussureggiante. Folate subdole e capricciose di graminacee sonore svolazzavano a mezz’aria; malinconiche brezze si insinuavano nell’organismo, infiammavano i pensieri e noi starnutivamo sogni abortiti; sogni eccentrici e coloratissimi. Fragile psichedelia era turbata da sghignazzante ilarità dadaista; esili arie…

Cocteau Twins: Treasure

Cocteau Twins: Treasure

di CosmicJocker | DeRango™: 42.00

La mistica marea del sogno travolge i miei sensi. Dream-pop esoterico irradia di sabbia magica la polvere della realtà; cornucopie colme di armonie argentee, di ritmiche increspate, di timbriche squillanti. Riverberi trasognati di ciottoli bianchi percossi dalla pioggia. Note cristalline e spumose si infrangono sulla voce di una sirena; gorgheggi…