CosmicJocker e le SessantaSei recensioni che ha scritto

Samuel Beckett: Rockaby

Samuel Beckett: Rockaby

di CosmicJocker | DeRango™: 30.65

Temo che invecchiare sia una fregatura. E cos’è che frega? Che sia il constatare il restringimento, graduale ma inesorabile, delle nostre possibilità nei confronti della vita? Possibilità del nostro corpo, possibilità delle strade da intraprendere, possibilità delle cose in cui credere. Il Sommo Faber diceva “…Vola il tempo lo sai…

The Magnetic Fields: The Charm of the Highway Strip

The Magnetic Fields: The Charm of the Highway Strip

di CosmicJocker | DeRango™: 44.34

E il bimbo si accorse che il suo aquilone, per quanto in alto potesse volare, non avrebbe mai toccato la volta del cielo. L’infanzia era finita e la maturità non ancora cominciata e le iridi del bimbo furono offuscate per la prima volta dalla cataratta della Ragionevolezza. Pezzi che vivono…

Alio Die: Password for Entheogenic Experience

Alio Die: Password for Entheogenic Experience

di CosmicJocker | DeRango™: 29.24

… E mentre foglie ormai ingiallite sono condannate a morte dall’Autunno, vengo risucchiato dall’indefinita sensazione di non essere sempre esistito e di non poter esistere per sempre. Una lunga palpitazione sonora figlia del pantano e madre di fosche dissonanze che interrogano senza sosta. Un’occulta forza centripeta innescata dal sinistro moto…

Robert Rich: Trances/Drones

Robert Rich: Trances/Drones

di CosmicJocker | DeRango™: 35.24

Prologo: Derive & Lucidità camminano sulla lama del dormiveglia che sbuccia la coscienza della mia mente. Sirene del sogno & Baccanti del quotidiano si disputano il tempo della mia carne. Incantesimi & Logaritmi elevano ed estraggono le immagini latenti della mia memoria. Trances aprono porte & Drones chiudono cerchi. “Trances”…

Bardo Pond: Bufo Alvarius, Amen 29:15

Bardo Pond: Bufo Alvarius, Amen 29:15

di CosmicJocker | DeRango™: 45.16

Leccando il dorso del Bufo Alvarius riesco finalmente a masticare il Presente mentre i progetti e le reminiscenze si sciolgono nell’acido sfrigolante di spirali chitarristiche forgiate da Efesto. Una cacofonia di sensazioni attorciglia la mia guida malferma. Dove sono? Nello stomaco di uno space-rock pantagruelico formicolanti succhi gastrici corrodono il…

Windsor for the Derby: Calm Hades Float

Windsor for the Derby: Calm Hades Float

di CosmicJocker | DeRango™: 27.67

…E così, come altri prima di me e come altri ancora che ci arriveranno, ho smarrito la retta via e mi sono ritrovato nella famigerata selva oscura. Un circolare fruscio à-la For Carnation è soffocato dalle spire di serpi noise che sibilano tra il denso fogliame di ritmiche opprimenti. Cornee…

Paul Valéry: Charmes

Paul Valéry: Charmes

di CosmicJocker | DeRango™: 23.96

“Ciò che la mente persegue nelle sue analisi e costruzioni di mondi, ciò che insegue in terra e in cielo, non può essere che sé stessa”. Paul Valéry Che si può replicare a una affermazione come questa? Come la mettiamo con tutti quegli artisti che hanno tentato di trasporre i…

Galaxie 500: On Fire

Galaxie 500: On Fire

di CosmicJocker | DeRango™: 35.07

Anche questa volta l’estate fallirà; il sole scialacquerà presto tutta la sua energia, ritirerà le lingue di fuoco dentro la sua tana e si leccherà le sue tiepide ferite. Già oggi, se all’ora del crepuscolo provassimo a tendere il respiro verso l’orizzonte, sentiremmo i primi refoli di una brezza agrodolce…

Skylab: #1

Skylab: #1

di CosmicJocker | DeRango™: 40.53

E se sulla bilancia Trip-Hop, il piatto Trip pesasse decisamente di più di quello Hop? E se le pulsanti inquietudini metropolitane dei Massive Attack, si trasformassero nel battito surreale di caleidoscopici cuori alieni? E se le sinuose volute di fumo dei Portishead non fossero quelle esalate in eleganti Night-Club, ma…

Tangerine Dream: Atem

Tangerine Dream: Atem

di CosmicJocker | DeRango™: 36.20

Che fare ora? Se il fluttuante scirocco di “Electronic Meditation” aveva già gonfiato le vele dello spirito accompagnandolo fino agli scintillanti golfi di “Alpha Centauri”, se il nero scoglio di “Zeit” aveva già infranto il successivo viaggio del nostro misero catamarano arenandolo in secche di disumana angoscia… Che fare ora?…

Labradford: Labradford

Labradford: Labradford

di CosmicJocker | DeRango™: 45.02

…E quando l’Uomo del Sottosuolo che vagava per le vie di “Spiderland” ritornò al suo scantinato richiudendo la porta alle sue spalle, non si accorse di aver trascinato con sé la sua ombra. Un pallido sole di armonie scheletriche sbozza volti incerti nel marmo di un giorno dimenticato. Un violino…

Papa M: Live From a Shark Cage

Papa M: Live From a Shark Cage

di CosmicJocker | DeRango™: 26.21

Dave Pajo e il suo tocco cristallino, profumato. Intona bucoliche filastrocche accordandosi con il buffo gracidare di uno scacciapensieri nel languore di uno stagno dove saltella qua e là una pigra drum-machine. Dave Pajo ed i suoi puerili giochi country che duettano con un pensieroso banjo mentre un esile rigagnolo…

Arthur Schopenhauer: L'Arte Di Insultare

Arthur Schopenhauer: L'Arte Di Insultare

di CosmicJocker | DeRango™: -4.31

Scrivere recensioni su libri, dischi o qualsivoglia prodotto artistico, non è niente di più, né niente di meno, che farsi una sega in pubblico.

Tarentel: From Bone to Satellite

Tarentel: From Bone to Satellite

di CosmicJocker | DeRango™: 24.42

Colorita, variegata e folta è la fruttificazione che i primitivi semi slintiani producono nello sterminato giardino che, per esigenze contenutistiche, risponde al nome di post-rock. Accanto a fioriture esotiche e variopinte di una bellezza senza tempo (e senza genere), non di rado sterpaglie sterili e venefiche appiattiscono e contaminano il…

Vasilij Vasil'evic Kandinskij: Lo Spirituale nell' Arte

Vasilij Vasil'evic Kandinskij: Lo Spirituale nell' Arte

di CosmicJocker | DeRango™: 31.15

E’ difficile considerare lucidamente l’epoca in cui si vive, si rischiano elucubrazioni grossolane, approssimative. Viviamo forse in tempi decadenti? Può anche essere, però che cosa esattamente decade in questi tempi che non sia già crollato in passato? La putrida palude umana ha già inghiottito tutto l’inghiottibile. Stiamo forse vivendo un…

Jim O'Rourke: Disengage

Jim O'Rourke: Disengage

di CosmicJocker | DeRango™: 22.32

Che dire, delle due l’una: o il caldo di questi giorni ha sciolto definitivamente gli ultimi neuroni rimasti avviandomi verso una precoce demenza senile, oppure quest’ afa gargantuesca mi fa scorgere nuove possibilità; bizzarre associazioni mentali causate dalla sofferenza che, artaudianamente, spalanca finestre laddove prima non vedevo altro che fondali…

The Alps: III

The Alps: III

di CosmicJocker | DeRango™: 46.96

Camminando per le vie l’afa appesantisce i miei passi, zavorra i miei movimenti; le sensazioni sono preda di un appiccicoso senso di vertigine. Dubito della solidità del suolo che calpesto e della città in cui sono, dubito dei ricordi che sfrigolano nella mia mente e persino della mia stessa esistenza.…

Steve Roach: The Magnificent Void

Steve Roach: The Magnificent Void

di CosmicJocker | DeRango™: 26.77

“Niente è più reale del nulla.” Samuel Beckett Pochi artisti hanno saputo scandagliare davvero le profondità umane. Scandagliarle senza alcuna paura, senza alcun freno aprioristico; solamente inabissarsi e riportare quanto si è visto (o si crede di aver veduto), anche se scomodo, anche se disperato, anche se insostenibile. Beckett è…

Franz Kafka: Il Messaggio dell'Imperatore

Franz Kafka: Il Messaggio dell'Imperatore

di CosmicJocker | DeRango™: 57.95  Scelta degli editor    Komatsu

“L’unico grande problema della comunicazione è l’illusione che abbia avuto luogo.” George Bernard Shaw Mi sapreste dire quante volte nella vostra vita DeBaseriana avete detto o vi siete sentiti dire una delle seguenti affermazioni?: “Non hai capito un cazzo!”; “Non intendevo dire quello”; “Guarda, forse non mi sono spiegato”; “Mi…

Eluvium: Talk Amongst the Trees

Eluvium: Talk Amongst the Trees

di CosmicJocker | DeRango™: 40.60  Scelta degli editor

E’ così bello passeggiare per i boschi a primavera, soprattutto la mattina presto. La foschia lascia solo intravedere le cose, le emozioni sono lubrificate da fresca rugiada evanescente, i contorni delle cose sono liquidi, temporanei ed i colori si fondono in dense pozze chiaroscurali che portano l’immaginazione altrove. Eluvium, dal…

André Gide: L' Immoralista

André Gide: L' Immoralista

di CosmicJocker | DeRango™: 45.17

Ricordo la Prima Comunione. Ricordo i lunghi pomeriggi imprigionato nella gabbia del Catechismo; ore passate a inseguire le orme di Cristo, degli Apostoli e dei Santi immacolati, mentre l’unica cosa che volevo era rotolarmi nel fango e scambiare le figurine con gli amici. Ricordo la funzione; il prete, commosso, dava…

Gastr del Sol: Mirror Repair

Gastr del Sol: Mirror Repair

di CosmicJocker | DeRango™: 25.95  ZOT!

Nella primavera del Post-Rock era bello sedersi ai bordi di un prato lussureggiante. Folate subdole e capricciose di graminacee sonore svolazzavano a mezz’aria; malinconiche brezze si insinuavano nell’organismo, infiammavano i pensieri e noi starnutivamo sogni abortiti; sogni eccentrici e coloratissimi. Fragile psichedelia era turbata da sghignazzante ilarità dadaista; esili arie…

Cocteau Twins: Treasure

Cocteau Twins: Treasure

di CosmicJocker | DeRango™: 43.19

La mistica marea del sogno travolge i miei sensi. Dream-pop esoterico irradia di sabbia magica la polvere della realtà; cornucopie colme di armonie argentee, di ritmiche increspate, di timbriche squillanti. Riverberi trasognati di ciottoli bianchi percossi dalla pioggia. Note cristalline e spumose si infrangono sulla voce di una sirena; gorgheggi…

Two Lone Swordsmen: From the Double Gone Chapel

Two Lone Swordsmen: From the Double Gone Chapel

di CosmicJocker | DeRango™: 30.00

Stasera mi sento SUPER; SUPERiore, SUPERbo. Maledetta città, ti sfido! Cammino per le tue strade e tra le gambe dei tuoi figli; Maledetta città! Scolopendra velenosa dalle mille zampe che morde senza pietà la mia pelle. Armato di un basso elettrico strafottente e ipertrofico esco per le vie; un basso…

Popol Vuh: In den Gärten Pharaos

Popol Vuh: In den Gärten Pharaos

di CosmicJocker | DeRango™: 48.44

Hey tu…Sì tu. Specchiati. Accendi la luce e osserva attentamente il tuo viso. Cosa vedi? Ti riconosci? Forse è da molto che non ti guardi bene; forse sono passati mesi, magari anche anni. La tua vita è come te l’eri immaginata quando, nell’ora di matematica, fantasticavi guardando fuori dalla finestra?…

Guillaume Apollinaire: Il Poeta Assassinato

Guillaume Apollinaire: Il Poeta Assassinato

di CosmicJocker | DeRango™: 49.64

“…e nel bel mezzo del fiume lo scorpione punse la rana. Questa, stupefatta da quel gesto che li avrebbe condannati entrambi ad una morte certa, chiese allo scorpione il perché di quella follia. Lo scorpione rispose: <E’ la mia natura!>”. La parabola della rana e dello scorpione ha sempre solleticato…

Brian Eno: Music for Films

Brian Eno: Music for Films

di CosmicJocker | DeRango™: 41.07

Malinconici dormiveglia ci guidano in piccole oasi sonore. Nebbiosa ambient che non sa ancora di esserlo e che evapora stupefatta nell’etere; melodie smozzicate, accordi tronchi e grigi frammenti artificiali compongono miniature di paesaggi autunnali. Balbettanti chitarre acustiche come foglie sollevate dal vento; atmosfere incerte madide di vaporosi sintetizzatori che nascondono…

Vidna Obmana: The Spiritual Bonding

Vidna Obmana: The Spiritual Bonding

di CosmicJocker | DeRango™: 30.39  ZOT!

La legge di un uomo cambia a seconda del suo pensiero. Solo le leggi dello spirito rimangono sempre le stesse. (Proverbio della tribù Apsàalooke) Nel cuore della foresta vergine, l’imene del visibile viene penetrato; sciamani dal cuore di tenebra sondano il mondo delle ombre. Molli filamenti ambient conducono le danze…

Henry Cow: Unrest

Henry Cow: Unrest

di CosmicJocker | DeRango™: 30.52  Artista del Popolo    ZOT!

Acidissimo “progressive-jazz” che scioglie il geroglifico finale di una stele egizia; rapsodie informi; fascino del criptico, dell’incompleto. Aghi impazziti di bussole marinare, pezzi mancanti di mosaici bizantini. Le improvvisazioni eteree dei National Health discendono sulla Terra e si fanno carne, si fanno materia. Fitti sciami di oboe petulanti, di ronzanti…

Jon Hassell: Fourth World, Volume 2: Dream Theory in Malaya

Jon Hassell: Fourth World, Volume 2: Dream Theory in Malaya

di CosmicJocker | DeRango™: 31.10

Stordito dal dormiveglia mi scopro alla ricerca di mondi lontani, di energie primitive, di suoni ancestrali. La penna di Rimbaud dipingeva città e genti che non sono di questa terra? Anche la tromba di Hassell può farlo; mi aggrappo a lei come il più miserabile dei naufraghi; lei mi porterà,…

Sam Rosenthal: The Passage

Sam Rosenthal: The Passage

di CosmicJocker | DeRango™: 40.54

Quando moriremo, non ci libreremo in aria, nessuna luce ci porterà in cielo; semplicemente andremo in pezzi, ci inabisseremo e non torneremo mai più. Nel passaggio, nella trasformazione, noi non ricorderemo nulla di questa cosa chiamata vita; semplicemente, a poco a poco, saremo invece dimenticati. Quando moriremo, i Popol Vuh…

Neu!: Neu!

Neu!: Neu!

di CosmicJocker | DeRango™: 28.18

Dmitrij Karamazov: “Hallogallo”; “Negativland”. Ivan Karamazov: “Sonderangebot”; “Im Glück”. Alëša Karamazov: “Weissensee”; “Lieber Honig”. Dopo gli eventi narrati da Dostoevskij, per molti, moltissimi anni i tre fratelli Karamazov non si rividero più. Vagarono per la Madre Russia e per tutta l’Europa, ognuno alla ricerca del proprio posto in questo mondo,…

Lightwave: Mundus Subterraneus

Lightwave: Mundus Subterraneus

di CosmicJocker | DeRango™: 20.58

Fuga. Sospensione. Semi-oscurità. Sepolto vivo nel cuore di una grotta, mi riscaldo al fuoco dei ricordi; dark ambient che scava pazientemente nella roccia, pitture rupestri del mio passato. Pozze oscure di loop stagnanti riflettono violacee immagini di Tangerine Dream d’oltretomba. Il sordo crepitio di fiamme elettroniche maltratta violini che danzano…

New Order: Power, Corruption & Lies

New Order: Power, Corruption & Lies

di CosmicJocker | DeRango™: 24.46

Ragazzi, ma ve la ricordate la mattina di Natale quando si era bambini?! Quel risveglio ansioso, quell’attesa fiduciosa mista alla paura che i nostri desideri potessero non essere esauditi. La magia e il mistero irrompevano nelle nostre vite; la sensazione che ci fosse una realtà diversa, un mondo sconosciuto e…

Tangerine Dream: Zeit

Tangerine Dream: Zeit

di CosmicJocker | DeRango™: 32.55

Sprofondato sul divano, luce fioca e brandy scadente; anche la musica elettronica ha il suo “Antico Testamento”, le sue parabole. Cosmologia dell’essere umano in quattro movimenti; brodo primordiale; lapilli di violoncello sferzano gelidi sintetizzatori, funerei accordi d’organo si scaldano al lume di un eterno vibrafono. Magma elettronico e minimalismo esistenziale.…

Natura: Droga

Natura: Droga

di CosmicJocker | DeRango™: 23.46

Insomma, ci sarà un motivo se è presente in ogni società e cultura umana di ogni tempo... E poi: “La droga non é cattiva. La droga é un composto chimico. Il problema é quando quelli che prendono droga la considerano una licenza per comportarsi come teste di cazzo.” Frank Zappa…

Honoré de Balzac: Illusioni Perdute

Honoré de Balzac: Illusioni Perdute

di CosmicJocker | DeRango™: 31.55

La vita è difficile; per tutti, nessuno escluso, in qualunque situazione, ad ogni età. Ricordo il tramestio interiore dell’adolescenza: la fioritura di aspettative luminose, la puerile sensazione di essere diverso, la risibile fede nel prossimo, nell’arte, negli anni a venire. Tutto spazzato via, in un baleno. Una delle cose più…

Red Stars Theory: Life in a Bubble Can Be Beautiful

Red Stars Theory: Life in a Bubble Can Be Beautiful

di CosmicJocker | DeRango™: 26.58

Il cielo è limpido stanotte, lontani fuochi stellari dirigono i miei passi sul lungofiume. Languide ballate psichedeliche volteggiano a mezz’aria, mentre violini cosmici soffiano brezze lunari sul viso; soffusi Dirty Three, dipingono pallidi melograni su opache tele Codeine. Emozioni scordate e distanti, ibernate in gelidi arpeggi sgranati. Slowcore da camera,…

The Mars Volta: De‐Loused in the Comatorium

The Mars Volta: De‐Loused in the Comatorium

di CosmicJocker | DeRango™: 22.59

MDMA nel parcheggio del locale, rombo di motori…Via! Sgasate progressive, sorpassi ultrasonici; piroette strumentali su funambolismi vocali, dimenarsi schizoide. Balzi poderosi in cerchi di fuoco, sezione ritmica anfetaminica dal vago retrogusto mediterraneo. Pause-cesso allucinogene. Incidenti sfiorati, risse sfiorate. Stop-and-go da infarto, percussioni dinamitarde innescate da sfrigolanti micce elettroniche; pit-stop psichedelici.…

The For Carnation: The For Carnation

The For Carnation: The For Carnation

di CosmicJocker | DeRango™: 27.42

Le luci del bar cominciano a spegnersi ed i pensieri rotolano pigramente sul pavimento. Le pareti trasudano un lento e sensuale blues, mentre relitti slowcore galleggiano tiepidi tra i tavoli; ricordi che goccia dopo goccia riempiono il mio bicchiere, calma apparente di un cuore avvinazzato. Un violino venuto da chissà…

André Gide: Le Poesie Di André Walter

André Gide: Le Poesie Di André Walter

di CosmicJocker | DeRango™: 43.31

Meteopatico e soggetto a cambiamenti d’umore piuttosto bruschi, devo confessare che l’Autunno è sempre stata una stagione, non solo atmosferica, che stimola in me carotaggi personali che si susseguono con una certa sistematicità. In queste esplorazioni interiori, spesso vane, cerco di portare alla luce cose, sensazioni e situazioni “dimenticate” da…

Matching Mole: Matching Mole

Matching Mole: Matching Mole

di CosmicJocker | DeRango™: 17.65

Rondini in formazione che giocano a scambiarsi di posto; geometrie di stormi che senza sosta mutano il perimetro. Soave, intricata e leggiadra avanguardia jazz-rock che scivola via leggera e spumosa, come champagne versato sul marmo bianco. Foschi preludi, crescendo ora morbidi, ora croccanti; violente e trattenute emozioni di adolescente, paesaggi…

June of 44: Tropics and Meridians

June of 44: Tropics and Meridians

di CosmicJocker | DeRango™: 32.57

Dilatazione compressa e compressione dilatata. Sound abrasivo che si insinua tra vellutate armonie; soliloqui catatonici e urla psicotiche tra hardcore millimetrico e fluidità psichedeliche. Corpo pesante e mente svelta. Un quartino di vodka bilancia un grammo di hashish. Al bancone di un bar, bevo per dimenticare e invece ricordo tutto.…

Vidna Obmana & Sam Rosenthal: Terrace Of Memories

Vidna Obmana & Sam Rosenthal: Terrace Of Memories

di CosmicJocker | DeRango™: 20.61

Lento incedere, malinconia grumosa. Lungo piano sequenza in bianco e nero; cupa, densa, oleosa ambient, rischiarata da sporadici granuli spirituali. Pesanti drappi di velluto scuro avvolgono i ricordi, deformandoli. Immobilità. Nell’ indolenza della domenica mattina, appoggiati al davanzale, osserviamo la pioggia che scroscia. Le viuzze della città sono ammantate di…

35007: Sea of Tranquillity

35007: Sea of Tranquillity

di CosmicJocker | DeRango™: 46.57  Levitation

Ora basta, la decisione è presa: raggiungerò Saturno. Lascio la Terra senza alcun rimpianto. Il razzo è pronto; rombo di motori, mente sgombra e partenza fulminea. Propulsione stoner che mi inchioda al sedile di bordo; la nave viaggia sicura, arrogante e fragorosa attraverso piogge di meteoriti vaganti e detriti di…

Bruce Palmer: The Cycle is Complete

Bruce Palmer: The Cycle is Complete

di CosmicJocker | DeRango™: 26.40

Voglio liberarmi. Voglio liberarmi dalle mie abitudini, dal vino, dal teatro, dalla lotta con il lavandino che non funziona. Voglio liberarmi dall’amicizia, dai dischi, dal passeggiare nella città, dalla dolce malinconia di Settembre. Voglio liberarmi di me, dai mie dubbi, dalla mia bestialità, dalla mia goffa rivolta contro il mondo,…

Nick Cave & The Bad Seeds: From Her to Eternity

Nick Cave & The Bad Seeds: From Her to Eternity

di CosmicJocker | DeRango™: 6.13

Spaventose urla di streghe legate ad un palo e bruciate a fuoco lento nella pira purificatrice della Santa Inquisizione. Le carni bruciano, le ossa si fondono e ritornano nell’ alto dei cieli in contorte spire di fumo, intrise di bile e di agonizzante spavento. O ancora. Lupi d’argento che con…

Gastr del Sol: The Serpentine Similar

Gastr del Sol: The Serpentine Similar

di CosmicJocker | DeRango™: 20.19

Nel lago stanotte si specchiano i mondi del nostro pensiero; lassù la luna, ambiguo ed argenteo pensiero sul cielo increspato di nuvole, cerca di portarci a sé per carpire i nostri segreti. Luci fioche e figure diafane serpeggiano nel bosco circostante. Nulla è come ci aspettavamo, l’aria è rarefatta ed…

Steve Roach: Structures From Silence

Steve Roach: Structures From Silence

di CosmicJocker | DeRango™: 31.01

Sarà per via della mia natura piuttosto solitaria e discretamente misantropa, ma credo che uno dei mali più grandi della contemporaneità, sia questa frenesia folle, inutile e stridente che ci impone, chi più chi meno, un sistema schizoide, malato, arido e tutt’altro che progredito. Frenesia nei rapporti umani, nel lavoro,…

Guillaume Apollinaire: Poètes & chansons : Guillaume Apollinaire - Alcools

Guillaume Apollinaire: Poètes & chansons : Guillaume Apollinaire - Alcools

di CosmicJocker | DeRango™: 15.15

Pochi simboli esercitano su di me lo stesso fascino del Ponte. Siamo tutti in continuo mutamento e trasformazione: lasciamo lembi di terra, lavori, amori e stagioni della nostra vita, per approdare a nuovi. Nel mezzo c’è lui, il Ponte, sorta di sospensione spazio-temporale delle nostre esistenze in cui tutto ci…

Mazzy Star: So Tonight That I Might See

Mazzy Star: So Tonight That I Might See

di CosmicJocker | DeRango™: 29.88

Ah, passeggiare in solitaria per la città, nelle tarde ore notturne di fine luglio! Le vie e le piazze semi-deserte, il venticello fresco che saltuariamente si leva dandoci un pò di sollievo, i rumori ovattati delle creature (naturali e non) che popolano il ventre urbano. Tutto è diverso rispetto al…

National Health: National Health

National Health: National Health

di CosmicJocker | DeRango™: 38.79

Tra le varie creature generate dai figli di Canterbury, i National Health generalmente sono tra le più obliate; parecchio ingiustamente aggiungerei. Nata prevalentemente dalle ceneri dei fenomenali Hatfield and the North, la band componeva lunghe e complesse suite di progressive-rock, in cui la componente jazz contribuiva a dare pastosità ed…

Black Rebel Motorcycle Club: B.R.M.C.

Black Rebel Motorcycle Club: B.R.M.C.

di CosmicJocker | DeRango™: 15.94

Oggi, in una delle mie peregrinazioni solitarie per la città, ho incontrato un mio vecchio conoscente al bancone di un bar; era parecchio che non lo vedevo. Davanti a una birra leggera e lottando stoicamente con le zanzare che infestavano il locale, iniziamo a chiacchierare: abile conversatore e dotato di…

Caravan: If I Could Do It All Over Again, I'd Do It All Over You

Caravan: If I Could Do It All Over Again, I'd Do It All Over You

di CosmicJocker | DeRango™: 54.39

Ho sempre pensato che Jim Morrison fosse molto più avanti della maggior parte dei suoi contemporanei e che stralci dei suoi testi, fossero destinati anche (o soprattutto) a persone delle generazioni a venire. Nel mio piccolo quindi, spero mi perdonerete se faccio mia la strofa “Carry me Caravan, take me…

Roy Montgomery: Temple IV

Roy Montgomery: Temple IV

di CosmicJocker | DeRango™: 7.53

…e poi, all’improvviso, lei arriva. La Morte. Proseguendo il mio excursus nella produzione solista del chitarrista psichedelico neozelandese, mi imbatto nel suo secondo lavoro: “Temple IV”. Disco strumentale formalmente ispirato dal suo viaggio a Tikal, città immersa nel cuore della foresta pluviale in Guatemala, dove Roy aveva potuto abbeverarsi alla…

The Coral: The Coral

The Coral: The Coral

di CosmicJocker | DeRango™: 17.43

Nella sterminata produzione letteraria di Honoré de Balzac, c’è un romanzo, “La Pelle di Zigrino”, in cui il protagonista, dopo poche pagine, entra in un negozio d’antiquariato situato nel cuore di Parigi. Come in sogno, egli rimane estasiato e stupefatto di fronte alla miriade di stoffe multicolori, di pietre preziose…

Third Ear Band: Alchemy

Third Ear Band: Alchemy

di CosmicJocker | DeRango™: 21.50

Nella grande e irripetibile stagione psichedelica deflagrata nella seconda metà degli anni sessanta, gli inglesi della Third Ear Band hanno costituito un unicum, sia per la particolarità della strumentazione impiegata (prevalentemente viola, violino, violoncello, oboe e tabla), sia per il tentativo di comporre pezzi che imbrigliassero al loro interno le…

Roy Montgomery: Scenes From The South Island

Roy Montgomery: Scenes From The South Island

di CosmicJocker | DeRango™: 28.05

Ho sempre avuto un debole per Roy Montgomery. Il suo chitarrismo “acquatico” dove le note si espandono come onde circolari prodotte da un sasso lanciato in uno stagno, la sua ecletticità psichedelica che gli permette di spaziare fra vari stili senza perdere mai la sua inconfondibile timbrica, la varietà e…

The For Carnation: Promised Works

The For Carnation: Promised Works

di CosmicJocker | DeRango™: 8.01

No! Purtroppo no! “Promised Works” non è un nuovo lavoro dei The For Carnation. Non è neppure un ritrovamento di materiale inedito ripescato miracolosamente in chissà quale meandro oscuro di archivi discografici, né tantomeno un live proveniente da un’ imprecisata località statunitense. Detto questo, la Touch and go, famosa etichetta…

Lightwave: Tycho Brahé

Lightwave: Tycho Brahé

di CosmicJocker | DeRango™: 1.70

“Astronomy is the poetry of the heavens”. Questa dichiarazione d’intenti posta all’interno dell’album, è stata la stella polare attraverso la quale si sono orientati i Lightwave per il loro viaggio astrale ai confini dell’universo. Ispirandosi alla vita ed alla filosofia di Tycho Brahè, astronomo danese vissuto nella seconda metà del…

Spacemen 3: The Perfect Prescription

Spacemen 3: The Perfect Prescription

di CosmicJocker | DeRango™: 9.71

Seguendo la strada maestra indicata dai Jesus and Mary Chain, fatta di suoni stratificati di chitarre intrise di feedback su cui si innestavano melodie dal sapore squisitamente pop, i due giovani chitarristi Jason Pierce e Pete “Sonic Boom” Kember avevano dato vita al progetto Spacemen 3. Nei primi lavori della…

Mike Oldfield: Tubular Bells

Mike Oldfield: Tubular Bells

di CosmicJocker | DeRango™: 11.82

La parabola artistica di Mike Oldfield ha sicuramente una qualche affinità con quella di Arthur Rimbaud. Entrambi di talento precocissimo, hanno avuto due mentori d’eccezione che, intuendo le loro potenzialità, li hanno iniziati ai segreti della loro arte. Il modo in cui Kevin Ayers (ex bassista e membro fondatore dei…

Dirty Three: Ocean Songs

Dirty Three: Ocean Songs

di CosmicJocker | DeRango™: 14.00

I Dirty Three sono una band che ha una capacità eccezionale di far provare emozioni ed evocare immagini all'ascoltatore e questo disco, un concept-album sul mare, è probabilmente il loro capolavoro (ma consiglio vivamente anche "Horse Stories" e "Whatever you love you are"). L' ensamble australiana è composta da una…

Neutral Milk Hotel: In The Aeroplane Over The Sea

Neutral Milk Hotel: In The Aeroplane Over The Sea

di CosmicJocker | DeRango™: 1.29  Immaginifica

Creare un concept-album è sempre un rischio: da un lato, il tema, il personaggio, l'avvenimento oggetto del disco può diventare troppo invasivo "soffocando" i pezzi in una specie di esercizio di corretta "sintassi tematica"; dall' altro questo complemento oggetto può risultare pretestuoso in relazione al songwriting diventando quasi un riempitivo…

Ash Ra Tempel: Join Inn

Ash Ra Tempel: Join Inn

di CosmicJocker | DeRango™: 9.25

Come già evidente nel loro capolavoro “Schwingungen”, vero apice creativo della band, gli Ash Ra Tempel ("appartenenti" alla variegata galassia della Kosmic-Music tedesca)possiedono un'anima equamente scissa fra viaggi “terreni” guidati da una vena Acid-rock dove la chitarra di Gottsching imperversa a suo (lisergico) piacimento e viaggi “cosmici” dove l'elettronica fa…

Aerial M: Aerial M

Aerial M: Aerial M

di CosmicJocker | DeRango™: 8.11

Dave Pajo è stato uno dei musicisti più influenti ed attivi degli anni '90: basti dire che è stato uno dei membri fondatori dei rivoluzionari Slint e che ha collaborato negli anni con diversi gruppi del circuito indipendente. Band del calibro di Tortoise e For Carnation, tanto per citarne un…