hjhhjij e la sua DeCollezione

@ A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Filtra Sfiltra

Negazione: Condannati a morte nel vostro quieto vivere
Negazione: Condannati a morte nel vostro quieto vivere ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Rabbia, furia cieca, malessere, follia, disperazione. 11 minuti al fulmicotone, assolutamente allucinanti. "Noi" nei secoli dei secoli.
BËL (00)
BRÜ (00)

Negazione: Lo Spirito Continua
Negazione: Lo Spirito Continua ( CD Audio - Ce l'ho - )

BËL (00)
BRÜ (00)

Negazione: Tutti Pazzi
Negazione: Tutti Pazzi ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Sti ep sono una figata. "Niente" e "Tutti pazzi" (soprattutto quest'ultima) capolavori. Però l'ep del 1984 "Mucchio selvaggio" (che non ho originale) è ancora meglio, si sente di merda ed è ancora più malato.
BËL (00)
BRÜ (00)

Neil Gaiman: Sandman
Neil Gaiman: Sandman (Cartaceo - Ce l'ho - ★★★★★)
10/10
BËL (00)
BRÜ (00)

Neil Jordan: The Brave One
Neil Jordan: The Brave One (DVD Video - Ce l'ho - ★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Neil Jordan: Intervista Col Vampiro
Neil Jordan: Intervista Col Vampiro (DVD Video - Ce l'ho - ★★★)
Discreto film, riesce ad intrattenere pur non essendo nulla di trascendentale. Appena discreto Pitt, più che discreto Cruise (il quale oltre il più che discreto però non va mai), ottima invece la giovanissima Kristen Dunst, inutile Banderas. Le scene memorabili sono pochissime, e il film diventa troppo statico man mano che si prosegue con la visione, però rimane una visione piacevole.
BËL (00)
BRÜ (00)

Neil Young: Live At Massey Hall 1971
Neil Young: Live At Massey Hall 1971 ( CD Audio - Ce l'ho - )
E pensare che tra tutti i suoi dischi degli anni '70 "Harvest" è uno di quelli che mi piace "meno". Pieno di grandi classici e grandi canzoni, il Neil Young più semplice e sereno possibile molto orientato verso il folk/country. Tra le sferzate elettriche per me "Words" è decisamente la migliore. Quello che oggi risulta come un oscuro presagio ("The Needle and the Damage Done") è un altro capolavoro. Title-track e "Old Man" sono altre due canzoni semplicemente stupende. Ogni tanto qualche arrangiamento di troppo con le sezioni d'archi che proprio mi stonano su Young ma pazienza. Disco molto bello ma inferiore ad esempio ad un "After the Gold Rush". Poi, il crollo personale che arriverà dopo questo album, produrrà, artisticamente, le cose per me migliori di tutta la sua carriera.
BËL (02)
BRÜ (00)

hjhhjij: @[madcat] ma tu sei copertinista ? Si possono sistemare le associazioni titolo-copertina ? Che cazzo vor dì "Live at Massey Hall" e daje su :-)
Almotasim : Massi' All the world is a stage...
madcat: Si Hj ma penso sia una di quelle problematiche che solo @[G] può risolvere: tra l'altro se ci clicco sopra viene fuori la pagina con Harvest
hjhhjij: Si lo so :D Che impiccio. Che il Sommo ci aiuti.
hellraiser: A volte sembra impossibile che abbia avuto un solo numero 1 in carriera con Heart of Gold. Con tutto l'imbarazzo della scelta che c'è dal 68 almeno fino all'80. Comunque oggi nel bene o nel male è il mio Young Day.. ora mi stavo facendo la barba con Hitchhiker nello stereo...
Neil Young: Time Fades Away
Neil Young: Time Fades Away ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Neil Young: Tonight's The Night
Neil Young: Tonight's The Night ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Neil Young: After The Gold Rush
Neil Young: After The Gold Rush ( CD Audio - Ce l'ho - )
Disco di una bellezza commovente. Semplicissimo, con brani di un'immediatezza assoluta eppure il più delle volte perfetti, con Nello che raggiunge vette d'ispirazione melodica tra le più alte toccate in tutta la sua gloriosa carriera. Le melodie cristalline e pure di "After the Gold Rush" raggiungono l'apice con tre capolavori come la title-track, "Birds" e "Don't Let it Bring You Down". Eppure, anche in un disco così, nulla raggiunge la forza e la bellezza dell'anatema elettrico furibondo di "Southern Man" dove l'incazzatura di Young più che dal testo stesso trapela dalle coltellate date dalla chitarra elettrica al solito suonata con il suo stile unico e riconoscibile al primo istante. Album che è un capolavoro senza tempo.
BËL (07)
BRÜ (00)

adrmb: Hype, ascolto stasera ghgh
hellraiser: Il mio preferito...
dsalva: eh si, 5 anche per me
Johnny b.: Tanti album straordinari. After The Gold Rush quello che mi piace di più.
Neil Young: Zuma
Neil Young: Zuma ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Uscire da un buco nero in sella ad un cavallo pazzo con una presa elettrica come buco del culo. Disco bellissimo, e importantissimo per cose che verranno (Dinosaur Jr. ?), come altri suoi di fine decennio. Sempre specificando che per me il buco nero di cui sopra ha prodotto i punti più alti della sua carriera.
BËL (01)
BRÜ (00)

Psychopathia: alla fine grazie a te ho rispolverato on the beach e tonight is the night. la classe non è acqua. ma non ho mai comprato questo di cui parli: è forse elettrico?
Psychopathia: cioè, il nello più folk non me gusta (harvest mi è un pò indigesto) shame on me
hjhhjij: Si si, questo è elettrico al 95 % molto più cazzone e solare rispetto a "Tonight's the Night" e "On the Beach". Questo è uno dei punti chiave del lato elettrico di Young negli anni '70, dopo "Everybody Knows This Is Nowhere" e prima della parte finale di "Rust Never Sleeps".
Belghazi: Ci sono Danger Bird e Cortez the Killer, cioè non so se mi spiego..
Lao Tze: già su Danger Bird, che in questa versione è cantata completamente fuoi tonalità, c'è tutto J Mascis. E se vuoi ci puoi aggiungere Mellow My Mind su Tonight's The Night, specie la parte in cui Neil rimane senza voce. Sono stati diversi i figliocci del Neil elettrico, prima dei Dinosaur Green on Red - Gas Food Lodging (1985) (Full Album) loro, senza dubbio. Disco che trasuda Crazy Horse dall'inizio alla fine.
hjhhjij: Yes per i figliocci ho nominato quelli che conosco meglio. Da che so, influenze da cavallo pazzo ci sono anche in altri gruppi "scena Pasley" ma ad esempio si sentono anche nei primi Pixies (tra le varie cose presenti nella musica dei Pixies).
Neil Young: Rust Never Sleeps
Neil Young: Rust Never Sleeps ( CD Audio - Ce l'ho - )
Per farla proprio breve: uno dei dischi più belli di tutti gli anni '70, per il sottoscritto. Leggendario. E l'uso e il suono della chitarra elettrica in questo disco be... credo che nel 1979 e negli anni '70 in generale solo Neil Young suonasse come Neil Young. Nei due decenni successivi invece non si conterà nemmeno la schiera di adepti. Capolavoro.
BËL (02)
BRÜ (00)

Neil Young: On the Beach
Neil Young: On the Beach ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Neil Young: Live At The Cellar Door
Neil Young: Live At The Cellar Door ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Scaletta paurosa e resa da brividi. Bello sentire versioni di pezzi allora inediti come "Old Man" e soprattutto "See the Sky About to Rain" che vedrà la luce su disco solo 4 anni dopo. Live davvero splendido.
BËL (01)
BRÜ (00)

pana: Capperi, questo mi interessa! Peccato che ora io non possa scaricare e che in questo momento vorrei tenermi a freno che ho comprato davvero tanto (e non so quanto tu l'abbia trovato facilmente, tra l'altro)
hjhhjij: Be è un prodotto ufficiale non un bootleg si trova facilmente, credo anche nei negozi. Dico credo perché in questo caso ho usufruito della rete per l'acquisto. Ma si trova in ogni caso, sui 15 euro.
hellraiser: Lo trovi anche all'euronics se è per questo.. io l'ho comprato in negozio, ma ieri visto sullo scaffale del supermercato vicino all'ultimo di Emma... tristezza...comunque magari sarò di parte perché ne ho fatto anche una rece, ma meraviglioso, l'ho ascoltato già una decina di volte, non stanca mai. Ottime tutte, See The Sky eccellente, ma Birds e Bad Fog Of Loneliness mi fanno impazzire.
hjhhjij: "Old Man" anche è da paura. Ottima la versione acustica di "Down by the River". I pezzi dei Buffalo immortali.
hellraiser: E cazzo, i Buffalo han fatto 3 dischi uno più bello dell'altro, tra Stills e Young la battaglia è dura...
hjhhjij: Mmm... l'ultimo dei BS a me non piace molto, si sente che è un po' raffazzonato e fatto in fretta e furia con un gruppo già sciolto. Ma i primi 2 sono tra il meglio degli anni '60.
hjhhjij: Ah "Mr.Wonderful" dei Fleetwood Mac è bellissimo.
hellraiser: L'ultimo l'han fatto un po' alla "ciapplu ca nia" come si dice da noi, comunque vero, i primi due si dan battaglia.. poi in "Again" basterebbe la sola Broken Arrow, strana e magnifica.. dei Fleetwood mi dovrebbe arrivare "Boston", live del '69 con ancora Green in regia, è un live che cercavo da anni, ora l'han rimesso in vendita. Mr Wonderful gran disco, si son proprio rovinati nei '70, stile Genesis...
hjhhjij: Live in Boston, ecco io giusto un live volevo di loro ed era o questo o quello a Frisco del 1968. Hai ragione, hanno avuto anche i FM un periodo d'assestamento dignitoso (1970-1974) poi è arrivata "quella lì" hanno fatto i milioni e la musica è andata a farsi friggere.
Neil Young: Americana
Neil Young: Americana ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★)
3,5
BËL (00)
BRÜ (00)

Neil Young: Psychedelic Pill
Neil Young: Psychedelic Pill ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)
4,5. Bello davvero.
BËL (00)
BRÜ (00)

Neurosis: A Sun That Never Sets
Neurosis: A Sun That Never Sets ( CD Audio - Ce l'ho - )
Dopo gli Swans, i Neurosis sono la mia più bella scoperta recente.
BËL (00)
BRÜ (00)

proggen_ait94: Come dire che hai scoperto Dio e il Figlio DidDIo.
hjhhjij: Si, direi di si :)
New Trolls: Aldebaran
New Trolls: Aldebaran ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★)
I fasti del concerto grosso sono lontanissimi, di questo salvo un paio di pezzi. 6
BËL (00)
BRÜ (00)

New Trolls: Concerto grosso (n.1)
New Trolls: Concerto grosso (n.1) ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Che dire, opera strepitosa e coraggiosa.
8,5

BËL (00)
BRÜ (00)

Nick Cave And The Bad Seeds: Kicking Against The Pricks
Nick Cave And The Bad Seeds: Kicking Against The Pricks ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Al Cave anni '80 sempre 5 o, nel peggiore dei casi, come in questo disco, un bel 4,5 arrotondato per eccesso. Che Cave fosse un grandissimo interprete si sapeva già ("Avalanche")ma qui si conferma straordinario. Le cover sono tutte, ma proprio tutte, eccellenti (meravigliosa "Hey Joe" trasformata in una discesa negli inferi). I Bad Seeds manco a dirlo sono una band coi controcoglioni assortiti, mostruosamente bella la follia chitarristica di "All Tomorrow Parties". Disco bellissimo.
BËL (00)
BRÜ (00)

Nick Drake: Five Leaves Left
Nick Drake: Five Leaves Left ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Che bello abbandonarsi alla purezza e alla malinconia infinita di quest'anima tormentata. Brividi e lacrime in particolare su "Cello Song" e "Fruit Tree"... Schifosamente profetica.
BËL (01)
BRÜ (00)

Psychopathia: a parte le cazzate che dico, vorrei un tuo consiglio. ho deciso che a breve riproverò con nick drake, e visto il basso costo, magari mi compro un cd suo. mi consigli questo o pink moon? ti ringrazio in anticipo
hjhhjij: Messajo privato t'arrivò.
Psychopathia: mmmmh... non arrivò ancora. aspetterò paziente :)
hjhhjij: Perché lo stavo scrivendo. Ora c'è ;)
Nick Drake: Pink Moon
Nick Drake: Pink Moon ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Provoca sconvolgimenti emotivi, usare con cura.
BËL (01)
BRÜ (00)

Nico: Chelsea Girl
Nico: Chelsea Girl ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Nicolas Gessner: Quella Strana Ragazza che Abita in Fondo al Viale
Particolarissimo thriller magistralmente interpretato dalla 14enne Jodie Foster, fresca della partecipazione nel colosso "Taxi Driver" e da un eccezionale Martin Sheen, futuro protagonista di "Apocalypse Now", che qui da vita ad un personaggio subdolo e sadico. Storia lineare e semplice ma tiene incollati allo schermo grazie anche alla bravura dei 2 protagonisti e la bellezza delle musiche (Bach). Ottimo film.
BËL (00)
BRÜ (00)

Nicolas Winding Refn: Drive
Nicolas Winding Refn: Drive (DVD Video - Ce l'ho - ★★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Nirvana: In Utero
Nirvana: In Utero ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Nirvana: Bleach
Nirvana: Bleach ( CD Audio - Ce l'ho - )

BËL (00)
BRÜ (00)

Nirvana: Incesticide
Nirvana: Incesticide ( CD Audio - Ce l'ho - )

BËL (00)
BRÜ (00)

Nirvana: Nevermind
Nirvana: Nevermind ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★)
Sopravvalutato di molto ma per nulla brutto come sostengono i detrattori più accaniti. Disco da 3 palle abbondanti per me, discreto ma non mi dice proprio nulla di particolare (al contrario di un Bleach)
BËL (01)
BRÜ (00)

March Horses: condivido, qualche pezzo è senza dubbio bello però il disco intero non penso sia mai riuscito ad ascoltarlo...
hjhhjij: Be io si, proprio per questo dico che alla fine boh... ma che ha di così figo ? Mai capito. Me piaz molto "Polly" per dire.
hjhhjij: Ho dimenticato di dire però che la copertina è meravigliosa.
geenoo: Si, ma si può fare anche la scelta di non scrivere niente, eh.
hjhhjij: Così, m'andava.
Alexander77: mia personalissima opinione: una noia infinita!
niente e nessuno riuscirà a farmi cambiare idea. La migliore (come as you are) semiscopiazzata per giunta, non basta a risollevarlo. un anthem da asilo (smell), canzoni di una noia infinità, non uno spunto strumentale che sia uno, un suono ovattato e preconfezionato fastidioso. Lo odio. mille volte meglio in utero.
hjhhjij: Io non lo odio come ho detto su, ma sono d'accordo in buona parte. Il suono lo detesto, e alla lunga è indubbiamente ed effettivamente noioso e ripetitivo. L'anthem da asilo (splendida questa) non mi dispiacerebbe nemmeno se non mi avesse ormai frantumato i gioielli. Certamente meglio non solo In utero, ma anche Intesticide e soprattutto Bleach. Poi oh, personalissima opinione anche per me, prima che arrivino darky e madcat a uccidermi.
Alexander77: ma sicuramente bleach è molto meglio, idem in utero. C'è una differenza abissale. Darky ci ha già provato ma sono ancora vivo, mad conta come il due di picche a briscola finchè ascolta i blur e dice che coxon è un guitar hero! Amen.
Psychopathia: arrivò a casa mia sul finire del'91. boh? bel dischello ma nulla più. però è anche vero che il rock in senso tradizionale mi dice poco. lieto che la pensi come me
Mr. Money87: A me è il genere in se che non piace particolarmente cmq il disco è al limite dell'inutile, sopravvalutato all'inverosimile. Nel '91 c'è una vagonata di dischi meglio di 'sto qua.
hjhhjij: Mi rassicura quello che dici Alex. Comunque per la serie "notizie di cui a nessuno fotte" Bleach è il mio preferito. Psycho si su questo disco la pensiamo uguale (e non solo). E ovviamente condivido ciò che dice Money su questo e il '91. Non sul "genere" visto che a me altri gruppi (ma anche gli stessi Nirvana) piacciono (soprattutto AIC e Soundgarden altri devo approfondirli). Che poi tra tutti sti gruppi vedo più differenze che similitudini ma non sono un esperto e magari sbaglio. Ma in ogni caso vedo che siamo tutti d'accordo.
Alexander77: la mole di bei dischi usciti nel triennio 91 92 93 è impressionante. io sarò troppo categorico (me lo riconosco) ma faccio una fatica porca per capire cosa ci trovi la gente in questo disco (non nei nirvana), poi lo vedo a casa della shampista di mia cuggina, il tamarro con la macchina fast & furious si esalta con smell, mi faccio una domanda e mi do una risposta!
Darkeve: Alex, sei ancora vivo solo perchè ti lovvo tanto tanto. Io non dico niente, sto disco mi ha cambiato la vita, non posso giudicarlo, per me è un capolavoro a prescindere. Comunque il tamarro con la macchina da F&F si esalterebbe anche con una Them Bones o una Rusty Cage (canzoni presenti in quella tamarrata di GTA San Andreas). PROOOOOOT
hjhhjij: Ti aspettavo Darky <3 Ora aspetto il proot di madcat.
Alexander77: anche io caro, aspetto di sodomizzarti con gioia! <3
forse (forse) hai ragione, ma il tamarro pensa che alin in chains sia un porno e soundgarden il campo da basket dei chicago bulls!
hjhhjij: Oh San Andreas è un ottimo videogioco, non ce provà. AIC porno è la battuta del giorno.
Alexander77: poi figurati, il tamarro vive di 3 accordi, il cromatismo di them bones lo ritiene una chitarra stonata e nella parte finale di rusty pensa che il problema stia nello stereo che non gira più! Se gli metti nello stereo gli eyehategod butta lo stereo convinto che non funzioni!
Alexander77: E san andreas non si tocca! vado a mettermi la canotta, vato! ;)
jdv666: @geenoo: "si può fare anche la scelta di non scrivere niente eh" --> davvero un ottimo consiglio, sai. a tale proposito...
jdv666: cmq san andreas è ottimo, ma vice city rimarrá sempre il mio preferito... e questo è un gran bel dischello ruock, poi certo se piacciono solo le cose piú raffinate ovviamente ha poco da dire
Darkeve: San Andreas è un capolavoro, ho solo detto che è una tamarrata (per questo mi piace). Vabbè i Nirvana di Never Mind li conoscono pure i sassi, molto più easy listening del film porno o il campo da basket, infatti per me Never Mind è un disco pop...il miglior disco pop. PRROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOT
hjhhjij: San Andreas regna, a me V City non è mai piaciuto moltissimo. Comunque oddio jdv, Bleach o Dirt degli AIC son parecchio meno raffinati di codesto e son parecchio più belli (di uno sproposito, soprattutto il secondo). Il problema di Nevermind è proprio il suono patinato e pulitino, rispetto agli esempi di cui sopra.
Alexander77: questo perchè non sei abbastanza cool! il vero cool oggi ascolta madonna per sentirle suonare a new level dei pantera! madonna a new level pantera cover
hjhhjij: Ah be Darky, mi pareva strano che mi cadessi così su S.Andreas. Meno male. Chiedo il permesso ad Alexander di potermi tatuare parola per parola il suo commento "poi figurati, il tamarro vive di 3 accordi, il cromatismo di them bones lo ritiene una chitarra stonata e nella parte finale di rusty pensa che il problema stia nello stereo che non gira più! Se gli metti nello stereo gli eyehategod butta lo stereo convinto che non funzioni!" Bellissimo.
Alexander77: hj è tua, puoi pure non citarmi. Al primo concerto mi in cui ci si becca mi offri un mojito! :D
hjhhjij: Ti ringrazio. D'accordo per il mojito, più un altro per "il tamarro pensa che Alice in Chains sia un porno". Vado a tatuarmi anche questa. Ciao.
Darkeve: anche questa era perfetta per seminare morte e distruzione
hjhhjij: Cunnu è vero! Che figata.
Lao Tze: comunque, nel pur sacrale rispetto del culto nirvaniano, la parodia del video di Smells di Weird Al Yankovic fa collassare ... "Weird Al" Yankovic - Smells Like Nirvana
Alexander77: Radio X se non sbaglio! C'era pure angel of death su vice city, e killing in the name!
Bei tempi.
Alexander77: Non è mica quello di "Fat"?
Cunnuemammadua: Killing of the name era su San Andreas, ma a me gasava di più questa GTA SA-----Radio x------cult of personality
Darkeve: c'era pure unsung degli helmet
Cunnuemammadua: pensa che io, gli helmet, li ho conosciuti proprio da GTA ;-)!!! nessuno ascoltava immagine:safe_image.php?d=AQBeTrjXFmjyX ? No nessuno ;-D
Alexander77: Cun, era situazionale, per me il massimo era andare in giro in harley con plush come sottofondo (una cosa che prima o poi dovrò fare in vita mia, la donna c'è, mancano i soldi, l'harley e L.A. come sfondo, ma ce la farò)!
geenoo: avete finito di spippettarvi vicendevolmente massa di pervertiti musicali?
Alexander77: caxxo gli helmet! me n'ero dimenticato. Unsung!
Alexander77: Poi c'era broken wings, se non sbaglio in vice city, con una cadillac al tramonto in giro per miami! Ok stop, torno al mio porno preferito
Cunnuemammadua: minchia sto riascoltando K-DST, sto per piangere........
Alexander77: ti presto gli slip per asciugarti le lacrime! Sono solidale con te...
elv: Nooooooooooo ancora discussioni su 'sto disco?!? ahahaha ma basta!! Fortunatamente la cosa è svaccata su altri argomenti...
JURIX: Io non so perchè in tutte le 52356 discuZZioni sui Nirvana quansi nessuno nomini mai "Incesticide". A me dopo "Bleach" è quello che piace di più.
Cunnuemammadua: elv tu non puoi capire, ringrazio Alex ma davanti a codesti ricordi nemmeno gli slip di Catherine Zeta-Jones possono placare le mie lacrime... comunque il mio preFerito dei Nirvana è
hjhhjij: "Certamente meglio non solo In utero, ma anche Intesticide e soprattutto Bleach." L'ho detto JuriIX ;) Elv: e dire che avevo scritto due righette solo per muà.
JURIX: HIJIJIJIJIIIJI: sì, ziocan, ma siccome dovreZti sapere che sono mega-pigroso, ho fatto "cerca" e non ho trovato nessun risultato per "Incesticide", ed ho detto "faccio il phygo e scrivo che nessuno l'ha nominato"... Però a 'sto punto mi sorge il dubbio-perplessoso che tu sia veramente convinto si chiama "InTesticide"...
hjhhjij: Ops Jur no è che ho copiaincollato il mio precedente commento e non me ne sono accorto. Uh. Però l'ho nominato ecco. E questo è ciò che conta.
jdv666: incesticide è il mio preferito di loro ^^
madcat: PROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOT
ecco, e basta sparare coglionate su questo capolavoro e daje, alexander comincio a sospettare che i blur e questo disco in realtà ti piacciano, in ogni caso Coxon semmai guitar ANTI-hero caro
hjhhjij: :)
madcat: "coglionate su questo disco" era riferito in particolare ai commenti, non alla definizione eh hyiyiyi :D
hjhhjij: ":)" era riferito solo al fatto che aspettavo solo il tuo commento ormai :) Cinquanta commenti ho scatenato. Non volevo, giuro.
madcat: si, avevo letto sopra :D
Cunnuemammadua: Con Dirt degli AIC col cazzo che li scatenavi ;-)
hjhhjij: Indubbiamente.
SilasLang: Disco da 3 pallette per il sottoscritto. E non mi piace da quando il Cobain era ancora vivo e pimpante. In Utero invece...quello si che era un discone!