Miglior gruppo Progressive degli anni novanta secondo DeBaser.

Qui sotto c'è la classifica "Miglior gruppo Progressive degli anni novanta" secondo gli utenti di DeBaser. Se vuoi partecipare anche tu, accedi a mioDeB e prepara la tua classifica dello stesso tipo!

David Fincher
Concordo con chi lo trova sopravvalutato. Non riesco a considerare i suoi film dei capolavori, nemmeno Seven. Certo è un bravo regista, ha all'attivo un bellissimo thriller (Seven, appunto) e altri 2-3 buoni-ottimi film però tutto questo genio mi sfugge sinceramente. hjhhjij
Anekdoten
La band che ha riscoperto il mellotron... e lo ha reso di nuovo protagonista splinter
Änglagård
Il miglior gruppo neo-progressive in assoluto (insieme forse ai primi Marillion) hjhhjij
Beardfish
sono come Balotelli, classe innata gettata alle ortiche. Virtuosi, tortuosi, irritanti per come non arrivino mai al dunque. Rage
Cross
10 Cross

The Flower Kings
Il progressive rock che si reincarna in sé stesso... splinter
Gargamel
Freddi quasi come i VDGG parte 2 urlicht
Landberk
Emozioni che scorrono sulle note. fedezan76
Magic Pie
Notevolissimi. Prog-hard-symphonic-Gentle-Giant Rock...direttamente dalla Norvegia! PrincipeAnchisi
Astra
41 Astra
Mostruosi. Hellring
Black Mountain
Ispirati e concreti. Michoos What
The Dear Hunter
Elegante Crossover-Prog Rock con qualche zozzata indie e pop rock. DIVINI BonHiver
The Decemberists
2 ottimi album "Castaways & Cutouts" e "Her Majesty the Decemberists", poi un declino qualitativo fino all'insensata virata su sonorità hard rock di "The Hazards of Love" e il fallimentare ritorno alle sonorità degli esordi di "The King Is Dead". Loconweed
Dream Theater
Mi sono sempre chiesto se si tratti solo di una coincidenza, il fatto che l'anagramma di Dream è Merda. Felo
echolyn
50 echolyn
Neo prog a livelli celestiali. Tra i grandi che hanno mantenuto la musica ad alti livelli negli anni '90, mentre spopolavano i (sopravvalutatissimi) Nirvana. hjhhjij
Godspeed You! Black Emperor
La bellezza nella Fine dei Tempi Fiddler
Iluvatar
Americani di Baltimora, ma sembrano oxfordiani. Prog di altissima qualità PrincipeAnchisi
Miriodor
Esponenti di picco del prog meno convenzionale, sono figli di quel Quebec dove il vento in opposition ha levato le sue spore. Trentacinque anni senza mai cadute, grazie a una vena creativa che fonde composizioni complesse, melodie affabili, in una discografia eterogenea nell´ensemble e negli arrangiamenti. macaco
The Mars Volta
Definire i The Mars Volta resta un impresa ostica a dir poco; un gruppo che nei concerti sprigionava una "furia controllata" a tratti non controllabile, con le versioni dei brani dilatate in improvvisazioni strumentali da capogiro...Z A P P I A N I (nella loro imponenza)... De...Marga...
Mr. Bungle
Zoo ma mah manut mamoyugh. Xi maa hea doo dauy dohdoyugh. Tszeettaa ba doa bau koyugh. Ma magh max maynot nolnoyugh. Szi deah daddoobaught byugh. Xi daa tdey gkao gho. ziltoid
Spock's Beard
prog-rock ad alti livelli con un tocco di sensibilità pop... la dimostrazione che complessità ed orecchiabilità possono andar d'accordo! splinter
Thinking Plague
Mi dispiace per il Pronk (che c'ho pure suonato le congas in stile braianino, e non me ne pento assolutamente) ma io preferisco questi: assolutamente fenomenali! urlicht
Transatlantic
IL supergruppo degli anni 2000, favolosi! the green manalishi
5UU's
68 5UU's

Areknamés
Freddi quasi come i VDGG parte 3 urlicht
Auf der Maur
Brava brava brava.Vista live l'altro giorno e non ha deluso.E che pheega santoddio! CityNoise
Moongarden
Il mio gruppo neo-prog italiano preferito. Meraviglioso Moon sadness, il disco italian neo-prog che preferisco in assoluto, fantastico anche Brainstorm of emptiness, ottimo anche il recente Songs from the lighthouse (e buoni i due precedenti). Peccato per l'ultimo disco, per me appena sufficente, ma sono sicuro che sapranno rifarsi, in… hjhhjij
Picchio dal pozzo
Fenomeni assoluti nel panorama italiano e non solo! Mr. Money87
Ske
93 Ske

The Watch
I Genesis di Gabriel tornano dalle nebbie del tempo... o quasi progknight94
Yugen
99 Yugen


Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.