Miglior cantante Canzone Italiana di sempre secondo DeBaser.

Qui sotto c'è la classifica "Miglior cantante Canzone Italiana di sempre" secondo gli utenti di DeBaser. Se vuoi partecipare anche tu, accedi a mioDeB e prepara la tua classifica dello stesso tipo!

Fabrizio De André
“Fu sorpreso dai suoi sessant'anni e con la vita avrebbe ancora giocato, lui che offrì la faccia al vento, la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo. Lui sì sembra di sentirlo cianciare ancora delle porcate mangiate in strada nelle ore sbagliate, sembra di sentirlo ancora dire al mercante di liquore: tu… Zimmy
Francesco Guccini
"Io tutti, io niente, io stronzo, io ubriacone, io poeta, io buffone, io anarchico, io fascista; io ricco, io senza soldi, io radicale, io diverso ed io uguale, negro, ebreo, comunista!" L'avvelenata, 1976...NEMMENO DENTRO AL CESSO POSSIEDO UN MIO MOMENTO... De...Marga...
Roberto Vecchioni
"E non si è soli quando un altro ti ha lasciato, si è soli se qualcunon non è mai venuto..." Basta questa frase per consegnare il Professore all'immortalità! eldiablo
Lucio Battisti
Abbastanza colto da non essere populista ma abbastanza onesto da non essere snob. Ah, e Anima Latina. March Horses
Francesco De Gregori
adesso sei stanco e vecchiotto, alcuni ti insultano, o adirittura ti rinnegano...io ti dico invece grazie...grazie per La Storia, grazie per Pablo, grazie per Festival, grazie per La Donna Cannone, per Le Storie di Ieri e per innumerevoli altre perle che in questo desolante deserto della musica italiana di oggi… giola
Franco Battiato
Come ballava lui, non ci riuscirà nessuno più! Deep-Frenk
Giorgio Gaber
"Ma a scanso di fraintesi, non faccio il polemista per mestiere: cerco solo di capire, di capire come fa la gente a vivere contenta senza la forza vitale di una spinta, di capire come fa la gente che vive senza correr dietro a niente. È vero, sono un po' anarcoide e pieno… Zimmy
Lucio Dalla
Tutti noi bolognesi da oggi ci sentiremo un po' più soli. Venusiano Sarcastico
Garbo
9 Garbo
Uno degli italiani più bravi di sempre, grandi atmosfere, bellissima voce, avanti vent'anni in confronto sai suoi contemporanei. cece65
Fausto Rossi
Pure io mi sveglio e faccio schifo. Da almeno oltre venti anni. La coerenza è tutto nella vita. carlo cimmino
Zucchero
Dopo aver collaborato con lui John Lee Hooker è morto, sarà un caso? gnagnera
Antonello Venditti
Promettente cantautore romano, tragicamente scomparso durante i festeggiamenti dello scudetto della Roma del 1983. La sua casa discografica lo fece sostituire con un porchettaro del Testaccio che gli assomigliava fisicamente. aries
Chiarastella
Molto brava e con una voce particolare. "Pianeta Venere" ed "Elektrika" sono due ottimi dischi. Ascoltare per credere "Una Ballata di Polvere" dal primo e "Deriva" dal secondo. federico"benny"
Claudio Baglioni
gradisco maggiormente un'incudine nei maroni. Adrian
Gino Paoli
pochi cazzi Mario_Cassini
Paolo Conte
"È un macaco senza storia, dice lei di lui, che gli manca la memoria, in fondo ai guanti bui…" Emerson
Ivano Fossati
Cantautore colto e raffinato, polistrumentista versatile, bravissimo arrangiatore aperto alle influenze musicali più disparate, oltre che autore di molti successi di tanti/e grandi interpreti italiani/e. Senza dubbio uno degli artisti più completi della musica italiana, che è tutta musica leggera ma come vedi la dobbiamo cantare. Zimmy
Pino Daniele
NON SONO NAPOLETANO MA QUANDO ASCOLTO BELLA M'BRIANA MI SENTO NAPOLETANO johnnypanic
Nomadi
19 Nomadi
iooooooo gran cazzone che son iooooooooo.. gran cazzone che non sono altrooooooo, cazzi in culo non ne hoooooooo, ma sicuro mi è rimasto il mioooooooo.. gran cazzone che son ioooooooooo.. gran cazzone che non sono altrooooooo.. FieroGrind
Valentina Giovagnini
L'eterea musa del pop italiano babymurdoc
Faust'O
21 Faust'O
Iside ci hai rotto le palle SandroGiacobbe
Samuele Bersani
China, lo sai che ti voglio bene e non ti spollicio, ma definire merda Samuele Bersani in qualità di esponente del cantautorato italiano recente è come dar del frocio a Siffredi. La merda è ben altra. Bersani è 10mila spanne sopra parecchi pseudo-colleghi. Credo che "L'aldiqua" sia uno dei picchi… dosankos
Fiorella Mannoia
la noia musicale è un apostrofo rosa tra le parole M'annoia. federock
Edoardo Bennato
Tutti parlano di Vasco Rossi, ma il Rock N Roll italiano lo ha fatto Edoardo Bennato. Deep-Frenk
Angelo Branduardi
Unico esempio di carriera volta al recupero di tradizioni non solo italiche, rese fruibili da una sensibilita' e ricerca superiori. Unico anche ad attirare l'attenzione oltreconfine. Un percorso in solitaria senza competitori. Non avremo mai piu' un personaggio simile BARRACUDA BLUE
Enrico Ruggeri
Pseudo-punk, pseudo-rock, pseudo-cantautore impegnato, pseudo personaggio televisivo. Incoerente. polyrock
Sergio Endrigo
Sergio Hendrix WhozappJimizepp
Subsonica
Zero con lode. dosankos
Mia Martini
Chiamatemi Mimì, chiamatemi Mimì. Per i miei occhi neri e i capelli e i miei neri pensieri. (Franecesco De Gregori) aries
Claudio Lolli
Ti ricordi, Michel che fretta che avevano tutti, far partire la vettura, mentre lento il tuo vagone se ne andava ritornava la paura... Monumentale, stratosferico, secondo a nessuno. Gigantesco Lolli. SandroGiacobbe
L'Aura
31 L'Aura
Aveva iniziato bene, sta scivolando nel nulla hjhhjij
Afterhours
A lavorare in miniera Workhorse
CCCP Fedeli alla linea
Il piú importante gruppo italiano insieme agli Area. macaco
Stefano Rosso
passa sto cannone. Omelette
Consorzio Suonatori Indipendenti
"Linea Gotica", uscito nell'ormai lontano 1995, da solo vale ben più di cinque stelle. E volutamente non parlo di "Ko de Mondo" e di "Tabula Rasa Elettrificata"...La mia piccola patria dietro la Linea Gotica...STRAORDINARI... De...Marga...
Elio e le Storie Tese
Tecnicamente STRAORDINARI. Dal vivo PAUROSI. Non è facile dire minchiate di livello per 20 anni, infatti ogni tanto cascano un pochetto in basso. Ma la qualità della musica offerta ha pochi eguali in Italia. Davvero DIVERSI e del tutto inimitabili. vitols4
Modena City Ramblers
vengono scongelati il primo maggio per suonare bella ciao al concertone di roma,poi se ne tornano nel congelatore...inutili... Darkeve
Renato Zero
Buon cantante, ma meglio come insegnante di difesa contro le arti oscure. Carlo V.
Max Gazzé
il labile confine tra poeticità e supercàzzola! con scappellamento come se fosse antani! :D Schizoid Man
Rino Gaetano
incredibile il caso Gaetano: penna eccezionale, autore di svariati capolavori (ad esempio a me piace il sud, mio fratello è figlio unico, il cielo è sempre più blu, nun te reggae più e altri), con la sua improvvisa dipartita all'apice del successo oggi dovrebbe essere (a ragione) considerato il jim… berlinboy85
Adriano Celentano
Allora, questo squallidissimo esemplare umano prenderà 750000 euro per sparare cazzate a Sanremo. Il canone costa 112 euro. Questo vuol dire che 6696 nuclei familiari onesti! (gente con figli,anziani, ecc.) dovranno versare 112 euro per pagare questo inutile pezzente, questa scimmia deficiente, questa spazzatura. 112 euro, Celentano di merda, si… MorgueOfAbsinth
Carmen Consoli
Da quel poco che conosco non mi sembra assolutamente l'ultima delle merde come volete farla passare, d'accordo voce un po' pesantina ma questa le canzoni le sa scrivere e ha il suo stile, per me un minimo di rispetto se lo merita. Danny The Kid
Premiata Forneria Marconi
Straordinaria band che per anni ha tenuto bella alta la bandiera del rock italiano nel mondo. Assolutamente stupenda la quadrilogia "Storia di un minuto"/"Per un amico"/"L'isola di niente"/"Chocolate Kings", mentre il doppio live col Faber resta a mio modesto parere uno dei picchi più alti mai raggiunti dalla musica italiana… Zimmy
Vinicio Capossela
Al di là di tutto, ha talento da vendere. Uno degli ultimi grandi della nostra canzone d'autore. bluesboy94
Decibel
45 Decibel
da vedere su youtube iside
Fred Buscaglione
Un artista dal whisky facile extro91
Nathalie
L'unica artista diventata nota con un talent che apprezzo. Voce pazzesca, pezzi che, pur non essendo capolavori, si discostano molto dalla banalità del mainstream italiano attuale. Poi i suoi brani sono interamente composti da lei, musiche e testi, e questo è certamente un punto a suo favore. Insomma, mi piace,… Ernia del disco
Alice
49 Alice
Una delle migliori cantanti italiane di sempre. federico"benny"
Daniele Silvestri
Disprezzo incondizionato.. Mediocre, ipocrita, italiota, misero.. Quando cantava "Il mio nemico tiene nella fondina le carte VISA", io lo ricordavo a Sanremo, a cantare "Salirò", lo ricordavo su MTV e a TRL e mi veniva voglia di spaccargli la faccia.. Baronetto borghesotto dell'atteggio sinistrorso commercialmente ben introdotto.. Hetzer
Delirium
voto alla birra (specialmente la christmas edition!) :P http://luckydevils-la.com/news/wp-content/uploads/2009/12/Delirium-noel.jpg jdv666
Enzo Jannacci
Quelli che... sempre allegri bisogna stare... Dènghiu Enzino :'-) dosankos
Verdena
53 Verdena
Dei montanari che quando gli va imbracciano gli strumenti...e sfondano.. isacconucleare
Elisa
54 Elisa
ma alla fine del video gliel'ha data o no a ligabove? Lupin
Bruno Lauzi
Non imprescindibile, ma tanto di cappello! cece65
Cristiano De André
Polistrumentista straordinario. Dal vivo una rivelazione. Come autore non c'è male. vitols4
Krisma
58 Krisma
"che bello fare l'amore quando non ci si conosce" Omelette
Cristina Donà
Tu mi dicevi che la verità e la bellezza non fanno rumore. Basta solo lasciarle salire, basta solo lasciarle entrare. È tempo di imparare a guardare. È tempo di ripulire il pensiero... Schizoid Man
Vasco Rossi
Uomo di merda, vecchio bavoso, esaltato del cazzo, drogato, alcolizzato, rimbambito, mentecatto, patetico lui, la sua "musica" e tutti i cretini lobotomizzati che riempiono gli stadi solo per vedere un povero viscido egotico vecchio senza un briciolo di dignità che biascica stronzate su stronzate spacciandole per filosofia di vita. Adesso… Hell
Chiara Civello
Mi pare abbia cantato ed inciso altro in due lustri, pur con dell'inciampo Salesuliveires
Ivan Graziani
Agnese, Lugano addio e Firenze (canzone triste), tre dei piu struggenti e malinconici brani della canzone italiana, un personaggio tutto da riscoprire, mai in secondo piano Fontaine
CapaRezza
"Scrive recensioni di cd nel web e non distingue Zenyatta Mondatta da Ummagumma. E' una farsa, ha una cultura scarsa, ma non gli basta il ruolo della comparsa. Prima parla per bocca di Giorgio Bocca e poi la pensa come Giampaolo Pansa." - da : Io diventerò qualcuno -Caparezza? Un… TheWalrus9
Dolcenera
cito testualmente da wikipedia: "Presentatasi al grande pubblico come un'artista dall'anima rock,[1] è stata paragonata dalla critica musicale a cantanti come Nina Hagen[2] e Janis Joplin.[3]": ecco, ora sappiamo che la critica musicale italiana è composta da francesco mandelli, alessandro cattelan, giorgia surina, nicola savino, simona ventura e probabilmente anche… Danny The Kid
Luca Carboni
il cantante meno recensito da rafssru. diacon
Piero Ciampi
Lo reputo fra i più grandi, la sua arte nasce dal malessere, dall'amore che ha idealizzato e mai ricevuto solo per il suo essere,dal dolore interiore quando si tocca il fondo e ci si sente una merda. Poesia e vino, saltare i pasti per un bicchiere, svegliarsi in un vicolo,… Buzzin' Fly
Alberto Fortis
Il cantautore, nativo della mia Domodossola, ha fornito nella sua lunga carriera pagine importanti, canzoni splendide che hanno tratteggiato la mia gioventù: "La Sedia di Lillà", "Settembre", "La Grande Grotta", "Milano e Vincenzo"....Ma il suo episodio più intenso, emotivamente superiore rimane "Il Duomo di Notte". Bravo Alberto e grazzzie. De...Marga...
Eugenio Bennato
E ij l'aggio sentuta, è na Musicanova! Deep-Frenk
Luigi Tenco
"Cara maestra,un giorno m'insegnavi che a questo mondo noi noi siamo tutti uguali. Ma quando entrava in classe il direttore tu ci facevi alzare tutti in piedi, e quando entrava in classe il bidello ci permettevi di restar seduti". Il più sensibile di tutti i nostri cantautori. tia
Francesco Baccini
Un ragazzo con un grande futuro alle spalle. aries
Piero Pelù
il piu grande di sempre in italia. Da solista poca roba, ma coi Litfiba era il piu grande paul91liam
Sergio Caputo
Ce ne fossero oggi come Sergio Caputo, artista surreale e leggero ma mai banale. Una birra di qua, una birra di là e la sera se ne va.... cece65
Ron
74 Ron
Penso che "Una città per cantare" e "Vorrei incontrarti tra cent'anni" siano delle poesie bellissime. Non lo amo particolarmente, ma lo ritengo (ingiustamente) molto sottovalutato. 1986

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.