luludia la sua scheda

DeRango: 2.27 | DeContrasto: 0.18 | DeEtà™: 806 giorni
Gruppi:   Isola
Premi:   Recensione del ottobre 2015     Recensione del marzo 2016     Recensione della settimana 40 del 2015     Recensione della settimana 41 del 2015     Recensione della settimana 1 del 2016     Recensione della settimana 12 del 2016     Recensione della settimana 27 del 2017     Recensione della settimana 30 del 2017

sono un mezzo artista e un mezzo fate voi...

amo nick drake, syd barrett, david bowie (anni 70), robert wyatt, velvet underground, nico, pj harvey, tim buckley,...

amo anche un sacco d'altra roba (scatole, paraventi, tasche e taschini, sassolini e cincisquiglie)...

faccio l'animatore con anziani e ragazzi diversamente abili...

Saluta con gioia!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

I saluti che quest'utente ha voluto ricevere

DanyMorrison
Hey, ciao!
BËL (00)
BRÜ (00)

luludia: Ciao ragazzo
rossana roma
Un'infilata di nomi! E chi dice niente!!!! Ciao :-)
BËL (01)
BRÜ (00)

luludia: ciau...
east of eden80
Ciao,volevo sapere un tuo parere riguardo quest' album di Lou Reed,Coney Island Baby. Secondo te è un buon album? Io ho apprezzato molto Berlin e Trasformers, mentre ho trovato meno interessanti New York e Ecstasy. me lo consigli?
BËL (00)
BRÜ (00)

luludia: si, secondo me è tra i migliori...da ragazzo lo mettevo subito dopo "Berlin"...oggi, magari valuto di più "Transformer" e " "Street hassle"...è un album a tratti insolitamente leggero (con qualche canzone magari prescindibile) e con tre o quattro brani da brivido....io comunque continuo ad ascoltarmelo con grande piacere dall'inizio alla fine...ciao..
sergio60: Vai tranquillo. ...la title track da sola vale il disco....tra i migliori di Reed
east of eden80: Grazie a tutti e due!
dsalva
e complimenti no?
BËL (00)
BRÜ (00)

zappp
Ti ringrazio per la nota positiva su gli Hatfield & the North.
BËL (00)
BRÜ (00)

luludia: Grazie a te...
sergio60
hello luludia...peccato non aerti "beccato" quattro ore fa....mi sarebbe piaciuto scambiare due righe,sarà in seguito ...so long
BËL (00)
BRÜ (00)

sergio60
molte cose musicali in comune.....
BËL (00)
BRÜ (00)

luludia: ciao sergio...
serenella
Senz'altro sei qualcos'altro, Ishikawa...
Ciao, Serenella.
BËL (00)
BRÜ (00)

luludia: ciao Serenella...
tonysoprano
Comunque se metti la foto di Goemon come profilo, sei degno della mia stima ;)
BËL (01)
BRÜ (00)

heartshapedbox
bentornato lulu ♥
BËL (00)
BRÜ (00)

luludia: grazie cuoricino...
lector
Lui era figlio di diplomatici russi, per questo negli anni '60 potè viaggiare e nel '67 assistette ad un concerto di Jimi Hendrix a Stoccolma, rimanendone sconvolto. Lasciò la famiglia, era convinto di poter portare le idee del flower power nell'est Europa. Finì che lo presero in Ungheria mentre si opponeva all'invasione russa, si fece 10 anni di campo di lavoro...........Qualcuno si ricordò di lui e di quella sua strana balalaika elettrificata ed alla fine degli anni '80 riprese a suonare. Ce ne sarebbero altre da raccontare di lui: come quando suonò nudo "purple haze" in Ungheria davanti ai soldati o di quando, anni dopo, spaccò la sua balalaika in testa ad un poliziotto (mi sembra in Inghilterra), che picchiava un vecchio hippy. Questo è il suo unico disco e meriterebbe una recensione: è veramente - come dire? - WOP!
BËL ( 0 ) BRÜT ( 0 )

BËL (01)
BRÜ (00)

sergio60: e chi cazz,,è? per scampare alla fucilazione dopo tutti i casini in cui sè infilato ,o era un figlio di burocrate del politburo o uno in odore di santità.....il bello che è verosimile tanto che potrebbe essere vero.....
lector: Boris and his bolshie balalaika. Tutto vero.
caesar666
Ciao Marco ho postao i commenti di Ursus e Alberto Ezzu alla tua recensione :) Cesare
BËL (01)
BRÜ (00)

Tattone
Posso deamarti?
BËL (00)
BRÜ (00)

luludia: oh yes...
casanova40
ciao luludia
BËL (00)
BRÜ (00)

luludia: ciao...
Cosmo61
Grazie per i complimenti ma l'ho buttata giù di getto ieri sera: incompleta e sicuramente con omissioni da brivido... :)
BËL (00)
BRÜ (00)

Brahms
Se ti va, leggi "Beethoven" dello studioso Walter Riezler, e, forse, capirai che cos'è l'oggettivazione in musica (e nell'arte in generale). Per il resto "Don't Believe The Truth" degli Oasis è uno dei migliori album di tutti i tempi.
BËL (00)
BRÜ (00)

DaniloDara
complimenti.
Davvero.
Gran profilo.
BËL (00)
BRÜ (00)